Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 65

Discussione: Stockli Laser GS vs Rossignol Hero Master vs Volkl Racetiger GS

  1. #1

    Predefinito Stockli Laser GS vs Rossignol Hero Master vs Volkl Racetiger GS

    Ciao, ho bisogno di una rapido consiglio da parte di qualcuno che abbia (possibilmente) provato questi tre sci. Attualmente scio tra gli altri un Racetiger GS (175) e sto cercando un sostituto per il prossimo inverno. Sto considerando Rossignol Master R18 e Stockli Laser GS, sono un argento avanzato di (quasi) 49 anni, 72 kg. Grazie.

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bbanzai2b Vedi messaggio
    Ciao, ho bisogno di una rapido consiglio da parte di qualcuno che abbia (possibilmente) provato questi tre sci. Attualmente scio tra gli altri un Racetiger GS (175) e sto cercando un sostituto per il prossimo inverno. Sto considerando Rossignol Master R18 e Stockli Laser GS, sono un argento avanzato di (quasi) 49 anni, 72 kg. Grazie.
    sono proprio curioso di sapere cosa ti consigliano....

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Mi espongo..provati volkl (2018) e stockli (2017) io prenderei volkl.

    Secondo me il volkl senza piastra è uno dei GS più polivalenti. Più facile anche al passeggio.

    Sul limite superiore non mi esprimo ma sul duro si comportano bene entrambi.

    Il Master per me è una categoria diversa...

    Il concorrente Rossi è l'hero lt e tra i 3 prenderei Hero...ha tutto quello che serve con un pizzico di brio in più di volkl...

    Visto che Gianpa79 osserva...a me piacciono più morbidini i GS che le putrelline (limite mio) e volkl e rossi non sono distanti. Il rossi forse è tendenzialmente il più morbido tra i GS che io sappia...

  5. Skife per AsioOtus:


  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    Mi espongo..provati volkl (2018) e stockli (2017) io prenderei volkl.

    Secondo me il volkl senza piastra è uno dei GS più polivalenti. Più facile anche al passeggio.

    Sul limite superiore non mi esprimo ma sul duro si comportano bene entrambi.

    Il Master per me è una categoria diversa...

    Il concorrente Rossi è l'hero lt e tra i 3 prenderei Hero...ha tutto quello che serve con un pizzico di brio in più di volkl...

    Visto che Gianpa79 osserva...a me piacciono più morbidini i GS che le putrelline (limite mio) e volkl e rossi non sono distanti. Il rossi forse è tendenzialmente il più morbido tra i GS che io sappia...
    Non sono un esperto di questi sci, ma sento i rossignol sicuramente più pastosi ... ho preso un volk GS 175 con piastra piston per fare archi e lo ritiro domani in Presena, sotto consiglio di un ragazzo che sciava rossi e ha trovato il volk un po' più tosto.
    Comunque aspettavo i commenti perchè volevo capire se per un argento gli sci citati erano consoni .... tutto qua (aspetto gente che ne sa più di me di sci da "negozio").

  7. Skife per Gianpa79:


  8. #5

    Predefinito

    Secondo me quelli più pastosi un argento avanzato ( se il livello è consono) se ha una conduzione discreta e un corto raggio discreto soprattutto i modelli più recenti ( che hanno fatto posto in alto ai master) se li può godere.

    Rossi, volkl, head e Elan direi che sono i più accessibili in basso per la mia esperienza.

    Poi bisogna autovalutarsi benino e capire quanta voglia di stare sul pezzo si ha perché velocità ne prendono subito e non sono proprio turistici...

    Raffino il concetto: vanno bene per un argento avanzato in FIDUCIA.
    Ultima modifica di AsioOtus; 09-11-2018 alle 05:16 PM.

  9. Skife per AsioOtus:


  10. #6

    Predefinito

    Io li ho provati tutti e tre (il Master18 è il mio sci da campo libero) ma di annate diverse... 2016 per völkl, 2015 per stökli...

    Dei tre, per un argento avanzato consiglierei sicuramente il völkl (senza piston)... più versatile, più “salomonico”... gli altri due sono di un altro livello...

  11. Lo skifoso alfpaip ha 3 Skife:


  12. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alfpaip Vedi messaggio
    Io li ho provati tutti e tre (il Master18 è il mio sci da campo libero) ma di annate diverse... 2016 per völkl, 2015 per stökli...

    Dei tre, per un argento avanzato consiglierei sicuramente il völkl (senza piston)... più versatile, più “salomonico”... gli altri due sono di un altro livello...
    Si però con il piston sono li .... anzi ....

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #8

    Predefinito

    Può benissimo essere... anche perché rispetto al 2016 potrebbero anche aver irrigidito la struttura...

    non avendo provato il völkl pro con la piston, non posso dirlo...

  15. #9

    Predefinito

    [QUOTE=Gianpa79;2047783]Si però con il piston sono li .... anzi ....[/QUOT

    ha mio modesto parere avendo sia il rossig..18 che il volkl con piastra sono due sci con strutture diverse percio non paragonabili ....

  16. #10

    Predefinito

    Il Volkl GS che uso da 4 stagioni è il modello senza piastra. Lo trovo morbido e facile, ma non entusiasmante.
    Nella stagione 16/17 ho provato a sostituirlo con un Code Werks, che però mi è piaciuto ancora meno. L’inverno scorso ho sciato quasi esclusivamente con i Racetiger SL Pro, che come ho già commentato in altro thread mi sono piaciuti moltissimo ma mi hanno fatto venire voglia di trovare un GS che mi offrisse sensazioni simili ma a velocità più elevate.
    Ho provato XT, Racetiger GS Pro ed Hero Master, tra i tre ho preferito gli ultimi due (in particolare il Master). Entrambi con piastra, suppongo che la maggior rigidezza nella parte centrale sia stata il fattore che ha influenzato la mia preferenza. Lo Stockli è entrato tra le possibili scelte su insistenza di un amico che è grande estimatore della marca svizzera, ma non sono riuscito a trovarlo in prova.

  17. #11

    Predefinito

    [QUOTE=paolo68;2047792]
    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Si però con il piston sono li .... anzi ....[/QUOT

    ha mio modesto parere avendo sia il rossig..18 che il volkl con piastra sono due sci con strutture diverse percio non paragonabili ....
    Secondo me invece il racetiger GS 175 con piastra piston, è il concorrente diretto del master M18, cioè lo stesso sci top di gamma. Entrambi nati per fare i tre archi di curva.
    Sicuramente va preso con la sua piastra da gara se volete paragonarlo. impossibile senza ( e come avere una ferrari con le ruote di una cinquecento)

    Domani lo ritiro e magari ci faccio un giro, ho sciato con il master M18 due estati fa allo stelvio, e ricordo le sensazioni che mi ha lasciato, vedrò di paragonarlo.

    Chi me lo da è un amico di >Ponte di Legno, ha appena finito il corso maestri, un buon atleta anche in agonismo, a suo dire lo ha trovato più rigido del rossi, forse grazie anche alla piastra

    NB io l'ho preso ripeto per fare gli archi, quindi uno sci che si adatti al corto, medio ed ampio, se voglio correre uso ben altro sci!

  18. #12
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    [QUOTE=Gianpa79;2047847]
    Citazione Originariamente scritto da paolo68 Vedi messaggio

    Secondo me invece il racetiger GS 175 con piastra piston, è il concorrente diretto del master M18, cioè lo stesso sci top di gamma. Entrambi nati per fare i tre archi di curva.
    Sicuramente va preso con la sua piastra da gara se volete paragonarlo. impossibile senza ( e come avere una ferrari con le ruote di una cinquecento)

    Domani lo ritiro e magari ci faccio un giro, ho sciato con il master M18 due estati fa allo stelvio, e ricordo le sensazioni che mi ha lasciato, vedrò di paragonarlo.

    Chi me lo da è un amico di >Ponte di Legno, ha appena finito il corso maestri, un buon atleta anche in agonismo, a suo dire lo ha trovato più rigido del rossi, forse grazie anche alla piastra

    NB io l'ho preso ripeto per fare gli archi, quindi uno sci che si adatti al corto, medio ed ampio, se voglio correre uso ben altro sci!
    sarà una bella sfida tra i due. Scontato che la pastra piston cambi radicalmente lo sci qualsiasi sci (la stesa cosa vale sui nordica GSR-GSM e sui blizzard WRC), con questa i due legni si avvicinano molto. Anche io ho provato il Volkl GS 175 cm con piastra normale ed è uno sci docile ma stabile e godibilissimo. Per un argento avanzato con media preparazione atletica forse è il più indicato dei tre. Il master richiede maggior impegno fisico e decisione.
    Giampa dopo aver provato il Volkl GS con piston dovresti paragonarlo al nuovo M18 con piastra R22, sarebbe una bella sfida. La R22 (a guardarla) mi sembra decisamente più strutturata rispetto alla precedente. Anche se nel test (su neve primaverile) che feci a marzo non avvertii molte differenze. Sono curioso di vedere come va su neve dura per apprezzarne le differenze perchè che a detta di molti sono diventati più tosti proprio in virtù della nuova piastra.

  19. Lo skifoso Gian Maria ha 3 Skife:


  20. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bbanzai2b Vedi messaggio
    Il Volkl GS che uso da 4 stagioni è il modello senza piastra. Lo trovo morbido e facile, ma non entusiasmante.
    Nella stagione 16/17 ho provato a sostituirlo con un Code Werks, che però mi è piaciuto ancora meno. L’inverno scorso ho sciato quasi esclusivamente con i Racetiger SL Pro, che come ho già commentato in altro thread mi sono piaciuti moltissimo ma mi hanno fatto venire voglia di trovare un GS che mi offrisse sensazioni simili ma a velocità più elevate.
    Ho provato XT, Racetiger GS Pro ed Hero Master, tra i tre ho preferito gli ultimi due (in particolare il Master). Entrambi con piastra, suppongo che la maggior rigidezza nella parte centrale sia stata il fattore che ha influenzato la mia preferenza. Lo Stockli è entrato tra le possibili scelte su insistenza di un amico che è grande estimatore della marca svizzera, ma non sono riuscito a trovarlo in prova.
    Teoricamente quasi tutti i concessionari Stoekli hanno disponibile il GS in test, in alternativa ti fiondi a Zermatt alla partenza della funivia che porta al piccolo cervino e li trovi il noleggio Stoekli e provi tutti i modelli che vuoi. Cosa già fatta da alcuni del forum.

    Ciao

  21. #14

    Predefinito

    Io tra i tre, se non hai problemi di budget, andrei sugli stoeckli, i più equilibrati e con dna più old style come impostazione, più pastosi i Voelkl non pro, più "slalomeggianti" come impostazione i master 18.

    Il tutto a mio sindacabilissimo parere, naturalmente.

  22. Lo skifoso renntiger ha 2 Skife:


  23. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ACE65 Vedi messaggio
    Teoricamente quasi tutti i concessionari Stoekli hanno disponibile il GS in test, in alternativa ti fiondi a Zermatt
    Purtroppo la mia abituale zona di sci è molto distante da Zermatt :-(

Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •