Pagina 16 di 18 PrimoPrimo ... 6789101112131415161718 UltimoUltimo
Mostra risultati da 226 a 240 di 256

Discussione: L'ineffabile (cit.) Confoederatio

  1. #226

    Predefinito

    Più di una volta ho pensato di andarla a vedere...



    ...poi ho visto i prezzi

  2. #227

    Predefinito

    I problemi sono due: dormire e parcheggiare. Altamente consigliato dormire e lasciare l'auto fuori e arrivarci in treno. Quando la capa vedrà la spesa per parcheggio mi ucciderà....

    Ieri sera ho mangiato molto bene al secondo miglior ristorante cinese della città secondo Tripadvisor, ho speso 31 franchi, li meritava tutti.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #228

    Predefinito

    @Pierr la prossima volta che passi da Zurigo avvisa che ci incontriamo, abito a 20km !!

    magari organizziamo anche una uscita in bici dalle tue parti quest'estate, non sono mai stato in Engadina ;-)

    - - - Updated - - -

    aggiungo anche io un mini reportage della settimana scorsa, sono riuscito a fare 2 giorni di scialpinismo sul Furka (ancora chiuso) dormendo al berghotel di Tiefenbach

    Passo del Furka all'alba



    strada chiusa, in cammino verso la neve



    in vetta al Chli Furkahorn



    ghiacciaio del Rodano



    Uri, Galenstock (dx) e Diechterhorn (sx)



    Oberland Bernese, Finsteraarhorn(sx) e Lauteraarhorn (dx)



    Vallese, valle di Goms e parecchi 4000 sullo sfondo :)





  5. Lo skifoso zzmike76 ha 12 Skife:


  6. #229

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Più di una volta ho pensato di andarla a vedere...



    ...poi ho visto i prezzi
    Logico che dipenda tantissimo da cosa tu voglia fare, ma ti garantisco che in tutti i centri delle città svizzere puoi non svenarti per mangiare, puntando ai centri commerciali nelle città più grandi come Berna, Zurigo, Friburgo, Ginevra dove spesso si mangia benissimo, ce n'è uno in pieno centro a Berna ad esempio dove mangiamo sempre super bene, oppure in città più turistiche come Lucerna trovi facilmente ristorantini che a pranzo ti fanno il "Tagesmenu" o il "Tagesteller" a prezzi onesti.

    Ovvio: la sera a cena, e/o il dormire, ahimè sono altri discorsi. Ma lo sappiamo.
    Il parcheggio a Zurigo è complicato, a Berna e Ginevra decisamente più facile, rimane (come dice Pierr) il costo...

    Citazione Originariamente scritto da zzmike76 Vedi messaggio

    aggiungo anche io un mini reportage della settimana scorsa, sono riuscito a fare 2 giorni di scialpinismo sul Furka (ancora chiuso) dormendo al berghotel di Tiefenbach
    Ma che meraviglia!!

  7. #230

    Predefinito

    Serata con lo skifoso Peterengadina e famiglia, e il non skifoso quasi sessantenne compare di sci e mtb Massimo che due settimane fa aveva un tubo infilato sottopelle per tenere aperto uno squarcio al ginocchio e oggi era in mtb.

    In questo periodo alla sera gli stambecchi scendono quasi alle case di Pontresina:







    Ultima modifica di pierr; 28-05-2020 alle 11:39 PM.

  8. Lo skifoso pierr ha 6 Skife:


  9. #231

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio


    Ma che meraviglia!!
    Si, sono rimasto incantato dal canton Uri... anche se non ha i 4000 del Vallese/Grigioni mi piace perchè è molto selvaggio e poco frequentato. Inoltre è il crocevia strategico della Svizzera , chi è stato and Andermatt avrà notato la quantità di caserme... per i curiosi invito ad approfondire --> https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/008696/2010-08-20/

  10. #232

    Predefinito

    Interessante link.
    Oltre alle caserme, ho notato da quelle parti anche alcune funivie di servizio che raggiungono delle strutture ad alta quota, credo sempre militari. Me ne ricordo almeno un paio, una sull'Oberalp e una sul Lucomagno.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #233

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Serata con lo skifoso Peterengadina e famiglia,
    Azz caro Petervalanga ho sbagliato nick ieri sera, colpa dello Sforzato...

  13. Skife per pierr:


  14. #234

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Azz caro Petervalanga ho sbagliato nick ieri sera, colpa dello Sforzato...
    Ne berrò un’altra bottiglia oggi in riva al lago... di Como!

  15. Skife per petervalanga:


  16. #235

    Predefinito

    condivido con voi le foto di lunedi scorso, mi sono regalato una gita nel Vallese (Rimpfischhorn), una delle gite piu belle mai fatte!

    alba sul Cervino, Dent Blanche, Zinalrothorn e Weisshorn



    Cervino e Dent Blanche



    Panoramica



    Monterosa, Lyskamm, Castore, Polluce, Breithorn visti dalla vetta



    Weisshor (sx) e gruppo del Mischabel (dx)













  17. #236

    Predefinito

    Oggi giornata piovosa e allora decido di farmi un giro in auto ad anello a Davos.

    Prima di partire studio bene dove andare a mangiare, e opto per una curiosa 'stube valtellinese' nella storica frazione Walser di Monstein, a una quindicina di km dal centro di Davos, menzionata per la prima volta nel 1289.

    A Monstein si produce una deliziosa birra artigianale nella fabbrica di birra piú alta di svizzera:

    https://www.biervision-monstein.ch/

    Ovviamente ordino birra nel ristorante, anche se poi chiedendo del curioso nome del ristorante scopro che di deve all'ampia cantina di vino Valtellina Doc, che in fin dei conti é senza dubbio il miglior vino rosso prodotto (anche) in Svizzera. Comunque non sono male neanche alcuni pinot neri nord grigionesi e qualche merlot ticinese, mentre non mi hanno finora mai entusiasmato i bianchi vallesani e vaudesi che sono i vini piú famosi di Svizzera.

    La frazione é perfettamente preservata nella sua architettura anche plurisecolare:







    Ogni tanto nella storia una generazione esplode nella creatività. Come negli anni 1965-1975 circa esplode la musica rock in un'incredibile ondata creativa, cosi tra il 1905 e 1915 esplode in Europa l'arte moderna. Cubismo, secessione viennese, astrattismo, futurismo, Picasso, Klimt, Modigliani, Kandinsky, decine di movimenti e centinaia di artisti sbocciano nella manciata di anni che precedono la Grande Guerra.

    La mia corrente artistica preferita in assoluto é l'espressionismo tedesco, e tra gli espressionisti il mio preferito é Ernst Ludwig Kirchner, che a Davos ha passato gli ultimi decenni della sua travagliata vita dopo i traumi della prima guerra mondiale. L'avvento del Nazismo e la sua inclusione tra gli artisti di "arte degenerata", insieme alla depressione mai sopita lo portarono qui al suicidio. A Davos tramite diversi lasciti e donazioni rimasero diversi dipinti, anche se quelli piú famosi e rappresentativi sono sparsi tra i maggiori musei del Mondo. Per questo motivo a Davos esiste il museo totalmente dedicato a questo grande artista, ed era parecchio che avevo in mente di andare a visitarlo in una giornata di maltempo. Purtroppo sono rimasto molto deluso dalla ristrettezza del museo, i quadri in esposizione non sono piú che una dozzina, poi solo tanti schizzi, disegni, film sulla sua vita. Ipotizzo che tantissimi quadri siano in giro per il mondo in mostre temporanee, ben piú remunerative che un museo tra le alpi in una domenica fuori stagione turistica.













    Rientro attraverso il mio preferito tra i tre passi stradali da nord per l'Engadina, il passo Fluela (all'andata avevo fatto l'Albula). C'é ancora molta neve, il laghetto al passo é ancora parzialmente ghiacciato













  18. #237

    Predefinito

    Sarò pazzo ma a me la montagna con quel meteo fa impazzire.

  19. Lo skifoso Maxxx155 ha 2 Skife:


  20. #238

    Predefinito

    Davos ed il Prättigau in generale sono le zone montane dei grigioni che meno mi piacciono, non sono mai riuscito a capire perché siano così rinomate. Il birrificio di Monstein è invece uno dei pochi rimasti che producono veramente birra

  21. #239

    Predefinito

    non sono d'accordo, io amo la zona di Davos e Klosters e ci torno sempre molto volentieri, perchè hanno:


    - tante bellissime valli laterali, lunghe e dolci, ideali per mtb e passeggiate per tutti
    - un ghiacciaio stupendo (Silvretta)
    - borghi storici walser medievali
    - è una (piccola) città, ambiente che a volte può mancare stando in montagna, e oltretutto è servita molto bene da strade e treni (a me serve un'ora e mezza per essere a Sondrio o Coira, non proprio New York o Londra)


    Non ci ho ancora mai sciato ma ho studiato molto la zona dal punto di vista del freeride e mi sembra molto interessante, con tanti comprensori separati da cui si può scendere da tutte le parti

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Sarò pazzo ma a me la montagna con quel meteo fa impazzire.

    assolutamente si, perlomeno in auto e fermandosi in luoghi chiusi a osservarla

  22. Skife per pierr:


  23. #240

    Predefinito

    Qui ho segnato in rosso tutta la zona di montagna "controllata" dalla regione turistica di Davos e Klosters, ho contato una quindicina di lunghe e dolci valli laterali, ci sarebbe da esplorare per un mese camminando e pedalando tutti i giorni.

    In giallo ho poi inserito un tour di 3 giorni (e due notti) che ho fatto qualche anno fa, mai camminato tanto e senza mai passare da paesi:



    Partendo da Cinuos-Chel la prima notte ho dormito all'ospizio Fluela e la seconda al rifugio Silvretta, poi concluso a Guarda e rientrato in treno. Quasi 30 KM al giorno nella natura e senza dislivelli massacranti, direi 1000 metri circa al giorno.

    La zona ha un po' del fascino delle alpi Bernesi dove ci si muove isolati per decine e decine di km, ma senza dover essere alpinista esperto in glaciologia per poter "viaggiare tra valli"

Pagina 16 di 18 PrimoPrimo ... 6789101112131415161718 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •