Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 27

Discussione: Italiani in Svizzera

  1. #1

    Predefinito Italiani in Svizzera

    Non so quanti siamo sul Forum, ma pensate che (magari a inizio o fine stagione ) si riesca a fare un incontro? Leggendo siamo un discreto numero, specie Svizzera Romanda.
    Io inizio a presentarmi
    Stefi74, 1974, vicino Losanna. Preferenze: pista, un po’ di fuoripista e (poco) sci alpinismo

    Ciao!

  2. Skife per stefi74:


  3. #2

    Predefinito

    Quando passi da Crans fammi un fischio. Ho due amici carissimi quasi fratelli che vivono tra Losanna e Vevey, entrambi Maestri.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito Losanna centro...

    ...presente.

    In questo momento sono attaccato al Kinetec dopo un intervento al ginocchio la settimana scorsa, ma salvo complicazioni dovrei essere operativo per dicembre.

    Scio soprattutto in Vallese, a sud del Rodano: Verbier, zona Monte Bianco (Chamonix, Les Marecottes, etc.) e Portes du Soleil, etc.

  6. #4

    Predefinito

    Presente, Grigioni, Surselva, Sedrun. Ma per ovvi motivi lavorativi spostarmi durante la stagione sciistica è dura!

  7. #5

    Predefinito

    Presente in Engadina...
    Figli di 3 e 1 anno, uscite ridotte al minimo ma la grande ha iniziato l'anno scorso e adesso è super gasata.
    Ultima modifica di petervalanga; 16-10-2018 alle 04:53 PM.

  8. #6

    Predefinito

    Ci sono anche io, da Ginevra.
    Inizio e fine stagione scio in Vallese, principalmente Verbier.

    I weekend di gennaio, febbraio e marzo sono invece "impegnata" con lo sci club (CERN) , principalmente in Alta Savoia.

  9. #7

    Predefinito

    Riusciremo a trovarci un momento, per conoscerci di persona? Magari in inizio stagione a Saas o a Zermatt, per facilitare chi di sci vive e magari in stagione piena farebbe fatica. Davvero a me farebbe davvero piacere!

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    eccomi qui, da metà novembre felicissimo nuovo residente in Svizzera, Engadina.

    qualche consiglio utile per chi arriva e non conosce ancora nello specifico le regole e i servizi del paese?


    poi ho qualche domanda:

    - devo aprire un conto bancario per la vita di tutti i giorni, accredito stipendio, prelievi, qualche investimento, cambi frequenti in euro visto che una parte dei risparmi la terrò in questa valuta. Consigli? Al momento penso di aprire con la Banca Cantonale dei Grigioni, che credo per molti servizi faccia rete con tutte le altre banche cantonali diffuse in tutto il paese. Che ne pensate in base alle vostre esperienze?

    - assicurazione sanitaria obbligatoria? consigli? per chi pratica assiduamente la montagna sono consigliabili altre assicurazioni aggiuntive?

  12. #9

    Predefinito

    Riguardo al conto bancario prendi quello che ti fa più comodo. Difficile darti dei consigli. Raiffeisen può anche essere un’idea visto che fa promozioni anche sugli skipass. Ma come detto dipende un po’ da quanto guadagni da come li spendi ecc. ma in ogni caso le commissioni sono abbastanza allineate.

    Riguardo all’assicurazione malattia sarà un salasso, ma questo già lo sai. Complementari per la montagna non servono anche perché per gli incidenti sportivi copre l’assicurazione infortuni che se sei dipendente ti paga il tuo datore di lavoro obbligatoriamente. Se sei indipendente devi farla, è comunque obbligatoria. L’unica cosa davvero importante da fare è diventare membro della REGA.

  13. #10

    Predefinito

    grazie mille.

    La Rega costa solo 30 CHF? O ho cercato male?


    Quindi con assicurazione sanitaria, assicurazione infortuni (che c'è nel contratto) e Rega sarei coperto totalmente da qualunque incidente sulla neve fuori e dentro pista? Forse serve anche RC per eventuali danni a terzi?


    Non ho capito se l'assicurazione sanitaria è acquistabile da diverse compagnie, e nel caso quale è secondo voi la migliore?

  14. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    grazie mille.

    La Rega costa solo 30 CHF? O ho cercato male?


    Quindi con assicurazione sanitaria, assicurazione infortuni (che c'è nel contratto) e Rega sarei coperto totalmente da qualunque incidente sulla neve fuori e dentro pista? Forse serve anche RC per eventuali danni a terzi?


    Non ho capito se l'assicurazione sanitaria è acquistabile da diverse compagnie, e nel caso quale è secondo voi la migliore?
    Si la rc può sempre essere utile. E la REGA confermo il costo.

    Di assicuratori ce ne sono parecchi, fossi in te mi farei fare più offerte e vedrei cosa è meglio. E lo direi agli assicuratori che farai così, almeno tenderanno a darti le migliori offerte.

  15. #12

  16. #13

    Predefinito

    La Rega effettivamente sono 30/anno o 70 per la famiglia (io ho fatto quest’ultima). È davvero molto importante farla sebbene non obbligatoria.
    Per l’assicurazione malattia: in se la copertura di base è la stessa per tutti (LAMal), quindi la meno cara sarebbe meglio. Diciamo che ci sono differenze un po’ sottili. Per esperienza professionale direi che se hai uno stipendio alto e stai bene di salute cerca pure una poco cara con sistema terzo pagante (tu anticipi i costi ambulatoriali dei farmaci), tipo Assura. Negli altri casi meglio una più cara ma che non fa questo (tipo Helsana). Per esperienza professionale Atupri e Groupe Mutuel sono delle sorgenti di problemi...degli spaccamaroni incredibili (visto dal punto di vista del curante). Come complementare ti consiglierei i farmaci fuori lista (LS) e aumentare ad almeno 5000 franchi/anno il rimborso dell’ambulanza a carico dell’assicurazione (al posto dei 500). Per i bambini se ne hai, ed hanno meno di 8 anni, una complementare dentista è davvero utile.
    Poi attento all’assicurazione perdita di guadagno (se sei indipendente, ma controlla anche se sei dipendente che copertura hai) e una protezione giuridica (spesso ti fanno offerte combinate RC+PG).

  17. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    eccomi qui, da metà novembre felicissimo nuovo residente in Svizzera, Engadina.

    qualche consiglio utile per chi arriva e non conosce ancora nello specifico le regole e i servizi del paese?


    poi ho qualche domanda:

    - devo aprire un conto bancario per la vita di tutti i giorni, accredito stipendio, prelievi, qualche investimento, cambi frequenti in euro visto che una parte dei risparmi la terrò in questa valuta. Consigli? Al momento penso di aprire con la Banca Cantonale dei Grigioni, che credo per molti servizi faccia rete con tutte le altre banche cantonali diffuse in tutto il paese. Che ne pensate in base alle vostre esperienze?

    - assicurazione sanitaria obbligatoria? consigli? per chi pratica assiduamente la montagna sono consigliabili altre assicurazioni aggiuntive?
    Dal mare alla montagna! Che guadagno per uno sciatore

  18. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    grazie mille.

    La Rega costa solo 30 CHF? O ho cercato male
    Quindi con assicurazione sanitaria, assicurazione infortuni (che c'è nel contratto) e Rega sarei coperto totalmente da qualunque incidente sulla neve fuori e dentro pista? Forse serve anche RC per eventuali danni a terzi?


    Non ho capito se l'assicurazione sanitaria è acquistabile da diverse compagnie, e nel caso quale è secondo voi la migliore?

    La Rega costa 30chf ma non è un RC che nella Confederazione hanno tutti.
    Mia moglie che e’ frontaliera si trova bene con Raiffeisen

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •