Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 19

Discussione: Consiglio acquisto tutore

  1. #1

    Predefinito Consiglio acquisto tutore

    Ciao a tutti, 3 mesi fa sul Plateau rosa ho rotto il legamento crociato anteriore ed il mediale. Ho deciso che mi operero’ a primavera inoltrata. Quest’ inverno avro’ necessita’ di sciare, non molte ore per giornata, ma ho avviato un’attivota’ attraverso la quale organizziamo giornate, week end o settimane personalizzate per uomini d’affari itsliani e stranieri che vengono nel Nord Est. Al di la’ del lavoro muscolare, indubbio, vorrei acquistare un tutore e la scelta e’ ricaduta tra BIOKSPORT e KTJ. Vorrei il vostro aiuto, vostre esperienze per scegliere meglio, ebentualmente anche altro. Vorrei evitare le robocop DONJOY. Grazie

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

  4. #3
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Più tardi ti linko il tutore che ho usato io

  5. #4

  6. #5

    Predefinito

    Non credo che uno sciatore per quanto esperto si arrischi a darti un consiglio.
    Ci vuole una conoscenza specifica.
    Se invece c'è tra noi qualche ortopedico (e ci sarà sicuramente) si faccia avanti.
    Un amico del forum ha bisogno di lui.

  7. Skife per pierl:


  8. #6
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Più tardi ti linko il tutore che ho usato io

    Allora.
    1) mi son rotto legamento crociato e menisco a gennaio 2017
    2) Ho fatto da subito gli esercizi riabilitativi prima ancora di operarmi
    3) ho comprato questo tutore da amazon
    https://www.amazon.it/Shock-Doctor-c...k+Doctor+Ultra
    4) a fine marzo inizio aprile del medesimo anno ho fatto 3 uscite (sciando pian pianino dietro i miei figli): tutto bene
    5) a maggio 2017 mi sono operato e poi ho fatto tutta la riabilitazione in modo metodico.
    6) Anche se non serviva più, nel 2018 ho fatto tutte le uscite indossandolo: mera precauzione. Ci ho sciato bene e non mi ha dato alcuna noia, pur avvertendo il sostegno.

    Il costo non è a livelli demenziali (tipo quelli per i modelli che hai citato) ed anche il mio fisiatra (prof. universitario) ha detto che gli sembrava costruito più che bene.
    Si indossa tranquillamente sotto i pantaloni e non sarà visibile.

    Gli ortopedici ti indirizzeranno invece sempre su cose modello robocop, molto più costose, scomode ed ingombranti.

    Ovviamente nessuna pretesa di esaustività:.. la gamba è tua e la scelta è tua, quindi valuta bene.

    Detto questo, fossi in te, non esagererei e penserei a programmare COMUNQUE l'operazione... perchè sciandoci troppo su andrai sempre a logorare la cartilagine (che è bene preservare) e il rischio di distorsione è dietro l'angolo.

    P.S. In bocca al lupo e ... ricordati di non correre troppo fino a completa guarigione.

  9. Skife per MAXINMARE:

    Teo

  10. #7

    Predefinito

    Max ti ringrazio molto e prendo in seria considerazione il tuo tutore. Gli altri due li ho in realta’ scelto io senza consiglii. Il KTJ Pro lo avrei trovato usato due volte a 150€ ed il Bioksport viene di piu’ nuovo circa 250€. Ho programmato l’intervento per inizio giugno, e niente ti ringrazio veramente molto Max

  11. Skife per Diabolik70:


  12. #8
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Diabolik70 Vedi messaggio
    Max ti ringrazio molto e prendo in seria considerazione il tuo tutore. Gli altri due li ho in realta’ scelto io senza consiglii. Il KTJ Pro lo avrei trovato usato due volte a 150€ ed il Bioksport viene di piu’ nuovo circa 250€. Ho programmato l’intervento per inizio giugno, e niente ti ringrazio veramente molto Max
    Più che i consigli sul tutore (immagino vadano bene anche quelli che hai visto tu, ma non posso darti consigli in merito a quei due, perchè non è il mio settore) mi raccomando di osservare quelli della prudenza e del potenziamento della muscolatura (vai graduale... se no si infiamma, ma sii costante).
    Ovviamente (ma non c'è bisogno lo dica io) non andare a correre

    Ricordati anche che una bella sessione di ghiaccio a fine giornata non ti farà male... io presi in farmacia una sorta di ginocchiera che ha un inserto per una sacca gel ...
    La sacca gel andava lasciata in freezer... tornato dalla fisioterapia... o dalla sciata.... toglievo la sacca gel dal freezer e la mettevo dentro l'inserto della ginocchiera: poi mi spaparanzavo sul divano e mi gustavo il freschetto sul ginocchio. Eviti rimedi artigianali (ed ustioni sulla pelle se il freddo è troppo intenso) E Funziona.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da pierl Vedi messaggio
    Non credo che uno sciatore per quanto esperto si arrischi a darti un consiglio.
    Ci vuole una conoscenza specifica.
    Se invece c'è tra noi qualche ortopedico (e ci sarà sicuramente) si faccia avanti.
    Un amico del forum ha bisogno di lui.
    Ovviamente la tua è una frase sensata.
    Infatti non mi son messo a far paragoni tra quello che ho usato io e quelli che aveva immaginato lui, ne posso sapere quale sia più adatto al suo personale caso specifico.
    Fermo restando che uno scambio di info in più non fa mai male

  13. #9

    Predefinito

    Si sto assolutamente lavorando sulla muscolatura con potenziamento in palestra e bici.In realta’ l’ho sempre curato a prescindere. Non mi mettero’ sicuramente a correre e dalla fisio ne sono uscito , adesso basta. Vediamo, intanto arrivera’ la prima volta e poi vedremo...per il tutore se qualcuno ha qualche ulteriore esperienza personale da riportare ..sono futt’orecchie. Il tuo MAX stava tranquillamemte sotto tutti i pantaloni?

  14. #10
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Si, quello che ho usato io sta tranquillamente sotto i pantaloni da sci e non si nota affatto, perché non ha sporgenze. Tieni conto che l'ho usato anche quest'anno quando, ormai guarito, facevo uscite giornaliere. Non è neanche scomodo: lo mettevo alle sei del mattino sopra il sottotuta e lo tenevo fino a sera al ritorno a casa. Se lo prendi occhio alla misura... C'é la tabella per le taglie.

  15. #11

  16. #12

    Predefinito

    Senza entrare nello specifico (bisognerebbe sapere che tipo di lesione hai, che grado di instabilità, lesioni associate ecc), la regola generale di un tutore è che deve aiutare a vincere delle forze che purtroppo solo i legamenti originali hanno (e a volte i neo-legamenti dopo intervento). Per vincere queste forze (in realtà sono momenti, quindi M=F*b dove F è la forza e b il braccio di leva) avrai bisogno di grandi leve. Per questo i DJO (Don Joy) e tutte le loro copie in commercio sono ancora imbattibili. I più robusti per sport come lo sci sono il Defiance e l’Armor. Sappi comunque che la loro efficacia nel prevenire la distorsione nel ginocchio instabile resta dibattuta. Il rinforzo di ischiocrurali (agonisti di LCA) e quadricipite (per combattere l’ipotrofia che si lega sempre a una lesione inveterata di LCA) in catena chiusa (leg press, semi-squat, ecc) resta sempre valida (a meno di altre lesioni associate, non ligamentose).

  17. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    Senza entrare nello specifico (bisognerebbe sapere che tipo di lesione hai, che grado di instabilità, lesioni associate ecc), la regola generale di un tutore è che deve aiutare a vincere delle forze che purtroppo solo i legamenti originali hanno (e a volte i neo-legamenti dopo intervento). Per vincere queste forze (in realtà sono momenti, quindi M=F*b dove F è la forza e b il braccio di leva) avrai bisogno di grandi leve. Per questo i DJO (Don Joy) e tutte le loro copie in commercio sono ancora imbattibili. I più robusti per sport come lo sci sono il Defiance e l’Armor. Sappi comunque che la loro efficacia nel prevenire la distorsione nel ginocchio instabile resta dibattuta. Il rinforzo di ischiocrurali (agonisti di LCA) e quadricipite (per combattere l’ipotrofia che si lega sempre a una lesione inveterata di LCA) in catena chiusa (leg press, semi-squat, ecc) resta sempre valida (a meno di altre lesioni associate, non ligamentose).
    Giuste parole. Io sto effettivamente lavorando molto sul rinforzo muscolare, avendo subito rottura LCA ed LCM ma non altre lesioni non ligamentose Oggi ho avuto conferma di poter provare il tutore KTJ PRO che sembra molto interessante e specifico per lo sci, in teoria una valida alternativa aj DJO.

  18. #14

    Predefinito

    Si, non l’ho mai prescritto ma è sempre un 4 punti come il DJO (hanno tutti copiato la loro idea di 25 anni fa). Che sia specifico per lo sci può essere (spesso sono trovate commerciali), comunque valido è di sicuro valido. Fai sempre bene attenzione a che sia ben chiuso e, se hai un po’ di ipotrofia del quadricipite, mettere qualcosa (salviettina o altro) sotto il velcro (specie quelli in basso) della coscia.

  19. #15

    Predefinito

    Grazie mille. Ho mandato la foto all’ortopedico che mi segue e che mi operera’ , il prof. Zorzi di Negrar (VE) e mi ha detto che per lui va bene, effettivamente e’ un’imitazione dei DJO. Mi fa piacere il fatto di poterlo provare ed e’ il motivo che me lo ha reso molto appetibile.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •