icona Skitags: Trekking in Dolomiti [116]

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: [Trek] Sas de Putia, anello con Rif. Genova

  1. #1

    Predefinito [Trek] Sas de Putia, anello con Rif. Genova

    Per la prima volta, quest'estate sono andato a trovare il Sas de Putia, ed ho seguito un percorso 'ad anello' raggiungendo anche il rifugio Genova.

    Si tratta di un 'classico', credo che lo conosciate gia' tutti, e quindi risparmio le parole e comincio a postare le foto, che credo abbastanza particolari per la bella giornata e la presenza di qualche chiazza di neve (aveva nevicato due giorni prima).

    Il mio percorso


    Il Sas de Putia salendo in macchina verso il passo delle Erbe, dalla Val Badia


    Il Sas de Putia, 'incorniciato'


    Avvicinandosi, dal passo delle Erbe




    La 'classica' cartolina




    Ho deciso di fare il giro in senso antiorario, affrontando subito la parte piu' impegnativa.

    Comincia il giro in senso antiorario


    Ad un certo punto la carrareccia lascia il posto ad un sentiero in costa


    Il panorama dal sentiero


    Proseguo la salita in costa


    La parte del sentiero appena percorsa, con in fondo il Passo delle Erbe


    Il punto piu' esposto


    La prima parte della salita alla Forcella de Putia, la parte gia' affrontata...


    ...e la parte ancora da affrontare


    Si sale piano piano


    Consigliabile salire la forcella la mattina presto, quando il sole non picchia molto






    Manca poco alla forcella...


    ...il dislivello della salita e' di circa 300 metri


    Forcella de Putia: panorama dall'alto sul percorso della salita


    Forcella de Putia: panorama sul sentiero che sale alla vetta...


    ....e sul sentiero che porta al rifugio Genova


    Verso il rifugio Genova


    Guardando indietro




    Per fortuna la neve caduta due giorni prima era quasi tutta sciolta


    Guardando avanti, ci aspettano le Odle...


    ...e guardando indietro, la Val Badia!


    Passo Poma: le insegne


    Passo Poma: il crocifisso


    Passo Poma: una prospettiva sulle Odle


    Passo Poma: Sas de Putia ed il sentiero appena percorso


    Piccola discesa verso il rifugio Genova


    Il panorama dal rifugio Genova...


    ...con focus sulle Odle


    Al rifugio Genova, Uova Speck e Patate con Birra media


    Non ho mai capito perché da queste parti spesso al posto dello speck mettono la pancetta!


    - - - Updated - - -

    Dopo mangiato, inizio il ritorno, ed in cima al Passo Poma mi fermo ad ammirare quello che si vede del Gruppo delle Odle.



    Davanti la Val Badia




    E torna visibile la sagoma inconfondibile del Sas de Putia


    Sas de Putia: che bello!






    Alla base del Sas de Putia, il celebre Cialneur








    Cialneur








    Conturines e Val Badia


    Guardando il sentiero appena percorso


    Un soffio di poesia


    Verso Vaciara




    Altra prospettiva sul Sas de Putia




    Conturines, lontane






    Il sentiero percorso e le Odle ormai lontane


    Guardando indietro, il Sas de Putia poco prima di arrivare alla forcella Goma


    Forcella Goma: panorama sulla Val Badia


    Forcella Goma: l'aquila intagliata nel legno


    Ecco perche' da queste parti non ci sono i lupi!


    Scendendo dalla forcella Goma, a sinistra il Sas de Putia e a destra il Passo delle Erbe


    Il sentiero verso il rifugio Goma: guardando avanti...


    ...e guardando indietro


    Ancora un'altra prospettiva sul Sas de Putia


    Restera' bloccato?


    Intagliato nel legno


    Ed eccoci ritornati al punto di partenza!




    Adesso ho capito perché il Sas de Putia e' cosi' famoso!



  2. #2

    Predefinito

    In un report di pochi giorni fa ho definito il Sass de Putia una delle mie preferite ... le tue foto le rendono pieno onore e mi hanno fatto voglia di tornarci in cima e soprattutto di girarci in bici alle pendici.

    Foto davvero belle.

  3. Lo skifoso botto ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Bellissimo!!!
    Sai che il Sas de Putia l' ho sempre visto sulle cartine, l' ho visto dalla macchina e sciando, ma non mi sono ancora mai spinto fino la.

    Grazie per il bel report

  6. #4

    Predefinito

    Ciao Childerique, hai addirittura fatto quel pezzo di sentiero un pò esposto, non ti ha fatto effetto, come dici di solito?
    Grazie del reportage, io il giro l'ho fatto solo della prima parte, fino alla forcella Putia poi salita alla cima e rientro per la stessa via.
    Invece vedo che meritava allungare e fare il giro completo. Bella l'aquila intagliata alla forcella Goma!
    Per quanto riguarda le uova-speck-patate.. beh pancetta in tedesco si dice bauch-speck.. non è la stessa cosa ma sempre speck è...

  7. Skife per Crespeina:


  8. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    Complimenti per il giro e per le bellissime foto, incantevoli. Grazie

  9. #6

    Predefinito

    complimenti Childerique bel giro e bellissime foto!!

    Ho fatto il tuo stesso giro (compresa la cima del Sass de Putia) qualche estate fà con la ex moglie (a quel tempo ancora moglie ) e devo dire che merita. Forse un pò "affollato" ma nel complesso è una zona che vale davvero la pena girare!!

    C'è anche una falesia d'arrampicata proprio alla base del Sass de Putia, ci sono stato un paio di volte con amici..

  10. #7

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mariodb Vedi messaggio
    molto bello!

    ma... si può fare in bici??
    diciamo che la parte più "ostica" per la bici è la prima parte.. ossia il tratto in salita verso la forcella Putia..
    con un pò di buona tecnica di salita ti avvicini parecchio a quello che è lo strappo finale verso la forcella, poi ti tocca spalleggiare per raggiungere la forcella. Per il resto, (vedendo le foto sopra ma anche andando così a memoria) è tutto pedalabile!

  13. Skife per 4 Dolomiti:


  14. #9

    Predefinito

    Grazie. E' stata una bella escursione.

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    In un report di pochi giorni fa ho definito il Sass de Putia una delle mie preferite ... le tue foto le rendono pieno onore e mi hanno fatto voglia di tornarci in cima e soprattutto di girarci in bici alle pendici.
    Sei sicuro che sia permesso percorrerla in bici? Non ho notato cartelli di divieto, ma di bici non ne ho incontrate in tutta la giornata (anche sull'alpe Cialneur, particolarmente adatta).

    Citazione Originariamente scritto da Blitz_81 Vedi messaggio
    Bellissimo!!!
    Sai che il Sas de Putia l' ho sempre visto sulle cartine, l' ho visto dalla macchina e sciando, ma non mi sono ancora mai spinto fino la.
    In effetti si vede molto bene da lontano, quando si scia in Val Badia e anche scendendo dal Passo di Valparola (Falzarego).

    Citazione Originariamente scritto da Crespeina Vedi messaggio
    Ciao Childerique, hai addirittura fatto quel pezzo di sentiero un pò esposto, non ti ha fatto effetto, come dici di solito?
    Grazie del reportage, io il giro l'ho fatto solo della prima parte, fino alla forcella Putia poi salita alla cima e rientro per la stessa via.
    Invece vedo che meritava allungare e fare il giro completo. Bella l'aquila intagliata alla forcella Goma!
    Per quanto riguarda le uova-speck-patate.. beh pancetta in tedesco si dice bauch-speck.. non è la stessa cosa ma sempre speck è...
    Il tratto esposto - fattibile, nulla di trascendentale - sono riuscito a superarlo perché ho seguito i consigli di concentrarmi a guardare solo davanti ai miei piedi (…e perché il sentiero era stretto per fare 'dietro front' e dietro di me avevo altri escursionisti che volevano proseguire… ).
    Non mi stupisce che tu sia andata fino in cima: io non l'ho tentata perché era un po' troppo ripida, e nell'ultima parte e' segnalato un tratto di 'ferrata' (anche se considerata facile).
    Non conoscevo la traduzione letterale dello speck in tedesco (lo sapevo che avrei dovuto iscrivermi al Goethe Instiut), ma... non e' proprio la stessa cosa!

    Citazione Originariamente scritto da 4 Dolomiti Vedi messaggio
    complimenti Childerique bel giro e bellissime foto!!
    Ho fatto il tuo stesso giro (compresa la cima del Sass de Putia) qualche estate fà con la ex moglie (a quel tempo ancora moglie ) e devo dire che merita. Forse un pò "affollato" ma nel complesso è una zona che vale davvero la pena girare!!
    C'è anche una falesia d'arrampicata proprio alla base del Sass de Putia, ci sono stato un paio di volte con amici..
    Complimenti per il giro comprendendo anche la vetta: evidentemente avevi gamba (...oltre alla moglie )!

    Citazione Originariamente scritto da mariodb Vedi messaggio
    molto bello!
    ma... si può fare in bici??
    Premesso quanto ho gia' risposto a botto (cfr. supra), la salita alla Forcella Putia la potresti fare solo portando la bici a spalla!
    Ultima modifica di Childerique; 03-09-2018 alle 08:41 AM.

  15. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mariodb Vedi messaggio
    molto bello!

    ma... si può fare in bici??
    Per come la ricordo, la salita alla Forcella non è pedalabile e sarebbe pure assai faticosa da portare su. Il primo 1/4 da Passo delle Erbe andrebbe poi fatto fuori stagione, visto il sentiero e la frequentazione.
    Capisco il senso di fare un giro ad anello, ma la parte pedalabile e bella da percorrere è l'altra (come tutta la zona intorno a Longiarù, vero paradiso per la bici)

  16. #11

    Predefinito

    che anello affascinante!!

    ed è incredibile come si possano scattare due foto cartolina assurde dal passo poma

  17. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Per come la ricordo, la salita alla Forcella non è pedalabile e sarebbe pure assai faticosa da portare su. Il primo 1/4 da Passo delle Erbe andrebbe poi fatto fuori stagione, visto il sentiero e la frequentazione.
    Capisco il senso di fare un giro ad anello, ma la parte pedalabile e bella da percorrere è l'altra (come tutta la zona intorno a Longiarù, vero paradiso per la bici)
    esatto.. se fatto fuori stagione a mio parere è un giro fattibilissimo!

    a meno di non avere una mtb che è un cancello pesantone, un pò spingendo e un pò spalleggiando a mio parere è del tutto fattibile. A costo di impiegare 1h solo per lo strappo di 300mt per saltare su alla forcella Putia. Poi per il resto complessivamente è tutto pedalabile quindi a mio parere merita..

    anzi, col caxxo.. oltre che a consigliarlo ad altri me lo faccio pure io se fà un bel autunno.. ! Devo studiarmi un giro per allungarlo un attimo ma per il resto punto decisamente a questo anello..

  18. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 4 Dolomiti Vedi messaggio
    esatto.. se fatto fuori stagione a mio parere è un giro fattibilissimo!

    a meno di non avere una mtb che è un cancello pesantone, un pò spingendo e un pò spalleggiando a mio parere è del tutto fattibile. A costo di impiegare 1h solo per lo strappo di 300mt per saltare su alla forcella Putia. Poi per il resto complessivamente è tutto pedalabile quindi a mio parere merita..

    anzi, col caxxo.. oltre che a consigliarlo ad altri me lo faccio pure io se fà un bel autunno.. ! Devo studiarmi un giro per allungarlo un attimo ma per il resto punto decisamente a questo anello..
    Con la bici/mb (sempre che sia consentita dappertutto) non e' da sottovalutare il tratto piu' esposto… cosa succede se incontri qualcuno che va nella direzione opposta alla tua?

  19. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Childerique Vedi messaggio
    Non conoscevo la traduzione letterale dello speck in tedesco (lo sapevo che avrei dovuto iscrivermi al Goethe Instiut), ma... non e' proprio la stessa cosa!
    infatti ho detto anch'io subito che NON è la stessa cosa. e non parlavo della traduzione della parola speck in italiano, bensì della traduzione del termine di pancetta in tedesco, che, tradotta in tedesco, diventa "speck di pancia".
    Solo per dire che "per loro" è sempre speck, anche se non di coscia.
    Per il resto, quest'estate ho preso anch'io delle sóle più di una volta... in locali che non avrei mai pensato... per non parlare dell'ignoranza di quelli che servono ai tavoli..

    Per quel che rig. la cima, sì è una ferrata che fanno anche gruppi di bambini. Il punto è che spesso trovi troppo traffico. E poi c'è anche gente che passa correndo su per le rocce fuori sentiero mettendo paura ai poveri bambini aggrappati al cavo. Non è carino ma daltronde stare un 3 quarti d'ora ad aspettare... luglio e agosto meglio evitarla.
    Ultima modifica di Crespeina; 03-09-2018 alle 05:35 PM.

  20. #15

    Predefinito

    bellissimo report che mi ha evocato dolci ricordi d'infanzia... anch'io ho fatto quasi il medesimo giro, ormai quasi 30 anni fa... solo che, poiché avevo un braccio ingessato e per timore del tratto "esposto", i miei decisero di partire dal parcheggio al tornante in basso, dove comincia il sentiero 1... come se per camminare mi servissero le braccia...

    mi piacerebbe tornarci con i bimbi...


    a proposito, all'utia de borz facevano lo strudel caldo con salsa alla vaniglia più buono del istema solare... chissà se è ancora così...

  21. Skife per alfpaip:


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •