Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Dolore e cedimenti alla caviglia

  1. #1

    Predefinito Dolore e cedimenti alla caviglia

    Ho prenotato una visita dall'ortopedico ma nel mentre scrivo anche qui, visto che di gente che corre e fa sport in montagna ce n'è

    Circa tre mesi fa andando a correre (normalmente vado tutto l'anno un paio di volte a settimana da un minimo di 10km ad un massimo di 20km, più skialp/trekking/alpinismo nei weekend) ho iniziato a sentire un leggero dolore nella parte posteriore della caviglia destra, dove dovrebbe esserci il tendine d'Achille. Il dolore non è mai stato forte e durava giusto un paio di km e poi scompariva. Mai avuto al di fuori di quella circostanza e mai avuto gonfiore.

    Sono andato avanti così un mesetto e poi negli ultimi due mesi ho smesso di correre e andare in montagna per motivi vari di lavoro, trasferimento etc.

    In questo periodo ho iniziato a sentire la caviglia "debole" e ad avvertire qualche dolorino. Non sono più andato a correre ma un paio di passeggiate in montagna le ho fatte: non ho avuto male ma mi è capitato che la caviglia tipo cedesse di botto senza però farmi male.

    Preciso che non ho avuto storte o situazioni particolari di stress all'articolazione e che il dolore non è mai stato forte: giusto da percepirlo e nell'ultimo periodo (per assurdo quando ho smesso di fare sport) la sensazione di debolezza dell'articolazione.

    Ora fino a quando non ho qualche certezza dalla visita e da eventuali esami non me la sento di andare a correre e sono anche insicuro ad imbarcarmi in passeggiate troppo lunghe od impegnative.

    Qualche idea?

  2. Skife per Epaps:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #2

    Predefinito

    Valutazione complessiva ma in particolare della colonna
    vertebrale, analisi dinamica dell'appoggio plantare, test muscolare arti inferiori, eventuale plantare correttivo , tanto rinforzo , propriocettivita', pliometria , .....ridurre i tempi di corsa , rieducare l'appoggio su terreni non omogenei , tipo sabbia o prato camminando veloce...su
    sabbia direi scalzo, pomate e balle varie, ....quel disturbo lì
    me lo.porto dietro da 15 anni...ci convivo ma è sempre lì e mi ricorda sempre di non esagerare.

  5. Lo skifoso fausto1961 ha 2 Skife:


  6. #3

    Predefinito

    la vecchia cara postura

    ci possono essere più cause, ma seguire i consigli di fausto fanno sempre bene
    non prendere peso o se del caso perdine un po'

  7. Lo skifoso cocojambo ha 2 Skife:


  8. #4

    Predefinito

    Non a me a mia moglie si è risolto applicando per più di un anno e poi usandolo all’occorrenza un bite ortodontico .

  9. Skife per Sperem:


  10. #5

    Predefinito

    Diciamo che alcune risposte mi hanno spaventato e altre sorpreso




Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •