Pagina 8 di 8 PrimoPrimo 12345678
Mostra risultati da 106 a 115 di 115

Discussione: Acquistare monolocale a Marilleva 1400

  1. #106

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andmann Vedi messaggio
    Grazie per queste informazioni, ............................. per quanto riguarda passo Valles (anche se il monolocale si trova circa 300 metri più in basso, arrivo pista Laresei) ho subito notato (dalle foto) che è esposto al rischio valanghe-slavine, non mi ispira molta sicurezza e in caso di nevicate eccezionali potrei restare lì per settimane intere senza rifornimenti, meglio evitare quote elevate (li siamo intorno ai 1800 metri).
    Apporofitto del fatto che abiti in T.-A.A., secondo te qual'è il posto migliore (o i posti migliori) per trovare un giusto compromesso tra prezzi degli immobili, posizione, fruibilità, vicinanza impianti-piste? Diciamo che nella lista ci mettiamo Marilleva900...poi? .................................................. .................................................. ..........................
    .................................................. ..... non conviene affatto.




    Guarda il residence non è affatto in zona esposta alle valanghe, infatti di fronte hai la partenza della seggiovia.Quasi mai risulta impossibile raggiungere la zona tant'è che poco più avanti 1/2 chilometri hai un Rifugio che risulta operativo tutto l'anno, caso mai risulta chiuso il passo in discesa verso il Trentino e quasi mai in salita sino alla seggiovia; mai visto da quando frequento la zona ( 10/12 anni ) chiusa la strada per il residence, caso mai si tratta di mettere le catene in rarissimi casi. Se devi stare su quei parametri di acquisto lì, in Trentino non hai molto a parte la zona Lavarone - Folgaria.
    Ciaooo

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #107

    Predefinito

    In effetti ho esagerato nel dire che è esposta alle valanghe, altrimenti non avrebbero realizzato una seggiovia (come giustamente hai fatto notare tu)
    Tu che frequenti queste zone, quale zona preferiresti, marilleva900-1400 e skirama brenta-adamello o quel residence vicino passo valles collegato alla ski area 3 valli con possibilità di spostarsi in auto a san martino, alleghe, ecc.ecc.? Ho sciato spesso a madonna di campiglio, solo una volta (1 settimana bianca a moena a metà anni 90) in zona san pellegrino-falcade.

  4. #108

    Predefinito

    Io non ho detto che il residence sia esposto a valanghe o smottamenti, ho dett9 che LA STRADA del passo Valles e’ esposta a tali eventi, e che il passo e’ un valico secondario anche rispetto al San Pellegrino, per cui prima puliscono e sistemano il San Pellegrino, poi pensano al Valles. Non e’ raro vedere sugli aggiornamenti dei passi che il Valles e’ chiuso. Dal lato Trentino solitamente se lo devono chiudere lo chiudono al parcheggio della Val Venegia, o addirittura all’incrocio della strada del passo Rolle, sul lato Veneto non lo so, ma per logica all’incrocio con la strada del passo San Pellegrino.

  5. #109

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andmann Vedi messaggio
    In effetti ho esagerato nel dire che è esposta alle valanghe, altrimenti non avrebbero realizzato una seggiovia (come giustamente hai fatto notare tu)
    .
    Beh, questo non è detto purtroppo. Vedi per esempio a S. Vito

  6. #110

    Predefinito

    Le disgrazie ahimè possono sempre capitare, spesso per colpa dell'uomo (vedi rifugio Rigopiano in Abruzzo), in montagna può succedere in ogni luogo una slavina, una valanga, una frana-smottamento (proprio questo inverno ho parlato con una guida di Corvara, mi ha raccontato della frana che ha travolto la seggiovia adesso sostituita dalla nuova cabinovia che unisce corvara a colfosco). Però si presuppone che, dove sia stata collocata una seggiovia, ci sia un rischio basso; una strada che porta ad un passo di 2000 metri ovviamente sarà più esposta, ma con le valanghe non si è mai sicuri al 100% neanche a valle (ricordate la tragedia di Galtur?).

  7. #111

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andmann Vedi messaggio
    In effetti ho esagerato nel dire che è esposta alle valanghe, altrimenti non avrebbero realizzato una seggiovia (come giustamente hai fatto notare tu)
    Tu che frequenti queste zone, quale zona preferiresti, marilleva900-1400 e skirama brenta-adamello o quel residence vicino passo valles collegato alla ski area 3 valli con possibilità di spostarsi in auto a san martino, alleghe, ecc.ecc.? Ho sciato spesso a madonna di campiglio, solo una volta (1 settimana bianca a moena a metà anni 90) in zona san pellegrino-falcade.
    Guarda Madonna di Campiglio e Skirama Brenta Adamello li ho frequentati poco, è un comprensorio molto bello che ha un lato brutto, molto brutto : Marilleva 900/1400 mai visto un obbrobrio come quella specie di condomini ( scusami la franchezza ), sinceramente non ci comprerei mai nulla lì. Il residence al Passo Valles ha il difetto per me di essere una struttura vecchia ; per Passo Rolle hai 40 minuti di strada, per Alleghe ed ogni volta devi salire, scendere e non hai nulla ma proprio nulla ed lunga per chi viene da Roma da raggiungere. Ti dico che se fossi in te valuterei molto più Valles qualcosa in Val Zoldana od in Agordina.
    Ciaoo

    p.s. Comunque tra skirama Brenta -Adamello piuttosto San Pellegrino / Falcade.

  8. #112

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Guarda Madonna di Campiglio e Skirama Brenta Adamello li ho frequentati poco, è un comprensorio molto bello che ha un lato brutto, molto brutto : Marilleva 900/1400 mai visto un obbrobrio come quella specie di condomini ( scusami la franchezza ), sinceramente non ci comprerei mai nulla lì. Il residence al Passo Valles ha il difetto per me di essere una struttura vecchia ; per Passo Rolle hai 40 minuti di strada, per Alleghe ed ogni volta devi salire, scendere e non hai nulla ma proprio nulla ed lunga per chi viene da Roma da raggiungere. Ti dico che se fossi in te valuterei molto più Valles qualcosa in Val Zoldana od in Agordina.
    Ciaoo

    p.s. Comunque tra skirama Brenta -Adamello piuttosto San Pellegrino / Falcade.
    Anche a me mette tristezza quel complesso residenziale, infatti alloggio sempre a madonna di campiglio; ma tra alloggiare in hotel e comprare casa c'è di mezzo un oceano (Pacifico); c'è da dire che non tutti i residence che si trovano a marilleva 1400 sono osceni, il più brutto in assoluto è quello più in basso, il Solaria, sembra un'astronave, ma per fortuna quelli che ho visto io sono molto più piccoli, non belli eh, ma neanche brutti come il Solaria e il Sole Alto; la cosa veramente bella è che la pista da sci (biancaneve) ti entra quasi dentro il parcheggio dove hai un posto auto coperto.

  9. #113
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Cefeo Vedi messaggio
    Beh, questo non è detto purtroppo. Vedi per esempio a S. Vito
    O a Monte Sirino in Basilicata

  10. #114

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da robertoginesi Vedi messaggio
    da Roma ci vuole però un sacco di tempo di viaggio, sono posti comunque meravigliosi soprattutto per chi ama la bici
    Scusate l'ot. Sono salito con una vecchia mtb su sino ai 2000 mt del Crostis da Ravascletto, impresa epica, vista la qualità della bici (infatti qualche km a piedi mi sono fatto). Lo scorso anno, invece con mtb di buon/ottimo livello, sono salito da Cercivento su vecchia strada militare, percorso "mistico" (purtroppo da solo), volevo farmi il giro completo, ma il tratto (molto esposto) per arrivare dalla aprte del Crostis e scendere a Ravascletto, per me è risultato troppo "tosto" tecnicamente (l'avrei dovuto fare tutto con mtb a mano e superare anche un ostacolo artificiale ad impedimento ad usare le bici, mi è parso più sensato, a 65 anni, tornare indietro per la stessa via)

  11. Skife per nonnosciatore:

    pat

  12. #115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Scusate l'ot. Sono salito con una vecchia mtb su sino ai 2000 mt del Crostis da Ravascletto, impresa epica, vista la qualità della bici (infatti qualche km a piedi mi sono fatto). Lo scorso anno, invece con mtb di buon/ottimo livello, sono salito da Cercivento su vecchia strada militare, percorso "mistico" (purtroppo da solo), volevo farmi il giro completo, ma il tratto (molto esposto) per arrivare dalla aprte del Crostis e scendere a Ravascletto, per me è risultato troppo "tosto" tecnicamente (l'avrei dovuto fare tutto con mtb a mano e superare anche un ostacolo artificiale ad impedimento ad usare le bici, mi è parso più sensato, a 65 anni, tornare indietro per la stessa via)

    Complimenti per gli exploits!

Pagina 8 di 8 PrimoPrimo 12345678



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •