Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Engelberg - titlis

  1. #1

    Predefinito Engelberg - titlis

    Al titlis sono stato un bel pò di volte in estate ed era ora di provarlo in inverno..o meglio in primavera..anche se l'aspetto di tutta la valle oggi era invernale...era un peccato non metterlo tra i realizzati.
    Abbiamo diversi servizi qui su skiforum e quindi mi limito ad una piccola valutazione senza dilungarmi troppo..il paesaggio é bello,anche se la piena bellezza del titlis e dei ghiacciai circostanti si apprezza in estate..ora si tratta di una montagna tozza coperta di neve ed anche dalla cima il panorama é abbastanza uniforme, dato che la neve in quota é molto abbondante e quindi i ghiacci all'orizzonte, nonostante sia fine marzo,sono poco percettibili.
    Venendo alle piste..la discesa dalla cima del ghiacciaio é molto semplice come accade per tante discese da alte quote..il terreno nella parte sommitale é semibattuto.
    Il dislivello non é percorribile fino in paese in un fiato,data l'interruzione di una seggiovia per superare un tratto piano.
    Le piste in genere non sono mai troppo lunghe,sono poco complesse pur non mancando qualche tratto ripido.
    Non sono piste da ghiacciao comunque..una discreta pendenza é sempre presente,anche se il livello tecnico nell'interezza delle piste é basso.
    Cmq per una sciata dalle 9.00 alle 14.00, anche con diverse ripetizioni,il comprensorio risulta divertente.
    La discesa in paese ė molto elementare.
    A risentirci per il commento di andermatt-sedrun..lí vedo che il materiale sul forum é lacunoso e datato e quindi mi soffermerò bene..vedremo anche di illustrare le caratteristiche salienti del nuovo collegamento.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

  4. #3

    Predefinito

    aspetto il report su sedrun/andermatt. appena tornato da Obersaxen e Laax, mi sono innamorato della zona e pensavo il prox anno di fare base a Chur (centro antico carino). Piccola scoperta: nel rifugi una zuppa sta a 5 euro (invece che i 9 del DSS) e con altri 5 ti servono una bottiglia di Sidro da 1/2 litro (Moel) davvero SUPER. per il resto...caffè e carne da sognare e basta.....

  5. Skife per enricobok:


  6. #4

    Predefinito nota

    Il paesaggio é bello, merita sicuramente una visita.

    La discesa dalla cima del ghiacciaio non é molto semplice in quanto si tratta di una pista rossa / blu non battuta dai gatti ma dagli sciatori. Inoltre si entra in un canalone che fa una certa impressione.
    In cima al ghiacciaio c'è uno skilift che serve una pista corta ma con un interessante panorama e neve quasi sempre bella.

    Non salendo fino in cima, a lato ci sono 2 seggiovie e uno ski-lift: una seggiovia è di mero collegamento mentre l'altra è una bella rossa.

    Attenzione al periodo perché il soleggiamento è scarso.

    Comprensorio molto quotato per il fuoripista.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da enricobok Vedi messaggio
    aspetto il report su sedrun/andermatt. appena tornato da Obersaxen e Laax, mi sono innamorato della zona e pensavo il prox anno di fare base a Chur (centro antico carino). Piccola scoperta: nel rifugi una zuppa sta a 5 euro (invece che i 9 del DSS) e con altri 5 ti servono una bottiglia di Sidro da 1/2 litro (Moel) davvero SUPER. per il resto...caffè e carne da sognare e basta.....
    In faccia a Obersaxen, e quindi a lato di Laax, segnalo la località di Brigels - http://www.brigels-bergbahnen.ch/.

    Quattro seggiovie e due ski-lift che vanno 1100 a 2400 m/slm tutto al sole: un piccolo Corviglia.

  7. Lo skifoso isaia ha 3 Skife:





Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •