Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Barrette energetiche "fai da te"

  1. #1

    Predefinito Barrette energetiche "fai da te"

    Piccola curiosità..

    come da titolo, chi di voi si è mai cimentato nel farsi a casa le barrette energetiche? In rete ci sono millemila ricette e modi diversi per farle!

    Io ne ho parlato "spesso" con amici skialper e anche di recente con un mio compaesano che fà triatlon invernale e gare di bici in estate e, come per altri argomenti del mondo "barrette/integrazione" ci sono pareri diversi!

    Nel dubbio io ho provato ieri.. come primi "prototipi" me ne sono fatte solo 4 con la roba che avevo a casa (frutta secca - uvetta - miele che queste 3 cose le ho sempre) e devo dire che non sono niente male!
    Ovviamente il grosso vantaggio è che puoi realmente farle/personalizzarle come vuoi! Di contro non so quanta conservazione abbia + il tempo che ci metti a farle e sigillarle!

    Dal punto di vista economico penso sia un bel vantaggio!



    Esperienze di qualcuno?

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Io ho un metodo tutto mio che penso sia rapidissimo : frutta secca, frutta disidrata ( un tipo per dare un gusto, oppure più tipi per fare il mille gusti ), uvetta, cacao /cioccolato, corn flakes, muesli o tutto insieme od in parte nel frullatore , veloce frullata se voglio mantenere i pezzettini od energica così diventa una farina . Metto poi il tutto nel vaso grande del robot cucina dove uso la paletta per mescolare ed aggiungo un filo di latte e miele, oppure succo d’acero, melassa, o succo d’agave e mescolo fin quando è tutto ben amalgamato. Prendo la leccarda e la fodero con la carta forno, vi verso il mio composto e lo cuocio sino a quando non diventa duro; una volta raffreddato lo spezzo come viene e lo metto nei sacchetti sotto vuoto che metto anche in congelatore dove durano un paio di mesi o in frigo un paio di settimane. Non sono mai morto Ultimamente ho trovato e provato delle formine in silicone per uso forno, così da avere le barrette esattamente a barretta ma devo dire che l’uso del silicone non mi entusiasma molto.

    Ciaooo

  4. #3

    Predefinito

    si, bene o male come ho fatto anche io.. poi come detto ci si può veramente sbizzarire con gli ingredienti a seconda di quello che si vuole ottenere!

    aggiungendo fiocchi d'avena (ad esempio) si ha un maggiore apporto proteico (le prossime le faccio anche con quello infatti)

    comunque pure io ho creato il composto, steso uniforme sulla teglia e poi messo in forno. Lasciato raffreddare bene e poi tagliato con coltello per dare la forma!

  5. #4

    Predefinito

    Veramente ci si può mettere di tutto, anche semi : girasole, finocchio, zucca, di chia,lino, dcanapa, semi di canapa, puoi anche aggiungere un filino d’olio di oliva, unica accortezza, non eccedere con l’uso di prugne secche come ho fatto io una volta, non vado oltre

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Veramente ci si può mettere di tutto, anche semi : girasole, finocchio, zucca, di chia,lino, dcanapa, semi di canapa, puoi anche aggiungere un filino d’olio di oliva, unica accortezza, non eccedere con l’uso di prugne secche come ho fatto io una volta, non vado oltre
    si può immaginare..

    vedrò con le prossime sfornate come farle..

  7. #6

    Predefinito

    qualche idea in piu' per ingredienti alternativi





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •