Pagina 42 di 47 PrimoPrimo ... 32333435363738394041424344454647 UltimoUltimo
Mostra risultati da 616 a 630 di 703

Discussione: Sul nuovo progetto "Avvicinare le Montagne"

  1. #616

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Caramellino Vedi messaggio
    Rimangono come sempre inevasi i punti cruciali:
    1)manga un business plan
    2)Mancano i nomi degli investitori visto che la San Domenico ski E’ detenuta al 100% dalla società anonima svizzera Mibafin Investments SA;
    3)l capitale sociale è molto basso (40 k€), normalmente le altre stazioni sciistiche lo hanno di svariati milioni di Euro a garanzia dell’attività che svolgono
    4)Manca una garanzia fidejussoria

    Parliamo di questo non dei cattivi che cancellano i commenti dalle pagine facebook...
    Avete mai pensato che sono tutte cose che verranno presentate a tempo debito e non in fase preliminarissima con progetti del tutto ipotetici e costi solo stimati in base a parametri standard? Tornate a giubilare sulle vostre pagine coi commenti bloccati, che qua non potete bloccare nessuno

  2. #617

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Runass Vedi messaggio
    Avete mai pensato che sono tutte cose che verranno presentate a tempo debito e non in fase preliminarissima con progetti del tutto ipotetici e costi solo stimati in base a parametri standard? Tornate a giubilare sulle vostre pagine coi commenti bloccati, che qua non potete bloccare nessuno
    Fase preliminarissima? Ma se hanno già iniziato a fare la strada?
    Progetti ipotetici? Ma se ci sono i rendering
    E' dal 2017 che ci si chiede chi sono i soci della Mibafin...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #618

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Caramellino Vedi messaggio
    Ma se hanno già iniziato a fare la strada?
    Quale strada?????? + 21 caratteri............

  5. #619

  6. #620

    Predefinito

    Immaginavo fosse quella è volevo proprio vedere vostra la faccia tosta di ammetterlo!
    Ma non vi vergognate minimamente di IMPEDIRE la sistemazione di una strada pubblica?????
    In uno stato normale vi farebbero pagare interamente le spese legali.......ma purtroppo l'Italia non è normale e voi ci sguazzate.....

  7. Lo skifoso Motta ha 3 Skife:


  8. #621

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Motta Vedi messaggio
    Immaginavo fosse quella è volevo proprio vedere vostra la faccia tosta di ammetterlo!
    Ma non vi vergognate minimamente di IMPEDIRE la sistemazione di una strada pubblica?????
    In uno stato normale vi farebbero pagare interamente le spese legali.......ma purtroppo l'Italia non è normale e voi ci sguazzate.....
    Lo scopo del post era quello di far riflettere sulla insostenbilità economica di Avvicinare le montagne con i dati riportati nel lavoro pubblicato. E' evidente che nessuno vuole o può entrare nel merito, forse perchè senza argomenti o forse perchè è più facile fare polemiche di bassa lega. Inutile perdere tempo allora.

  9. #622

    Predefinito

    Scopo del post???.....E lo scopo del ricorso al Tar cos'è allora?????

  10. Skife per Motta:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #623

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Caramellino Vedi messaggio
    Lo scopo del post era quello di far riflettere sulla insostenbilità economica di Avvicinare le montagne con i dati riportati nel lavoro pubblicato. E' evidente che nessuno vuole o può entrare nel merito, forse perchè senza argomenti o forse perchè è più facile fare polemiche di bassa lega. Inutile perdere tempo allora.
    Semplicemente qua non abbocchiamo al vostro eco-terrorismo grillino, tornate a cantarvela tra di voi

    L'intervento sulla strada, così come la seggiovia Bondolero 2 e altri interventi, è già conforme urbanisticamente quindi l'intervento è immediatamente attuabile tramite procedura standard esterna alla VAS, come specificato in Avvicinare le Montagne (stanziamento fondi + eventuale VIA sul progetto esecutivo). Tutti i progetti che sono immediatamente attuabili possono essere avviati tramite procedura standard ed essere poi esclusi successivamente dalla versione aggiornata della VAS, pubblicata col Rapporto Ambientale. Questo lo sapete benissimo, ma come al solito lo omettete ai fini delle vostre "analisi" (e dei vostri ricorsi che ci mettono in pericolo tutti, dato che la strada è compromessa e anzi sono già stati stanziati ulteriori fondi per interventi urgentissimi sulle scarpate che stanno crollando).

  13. Lo skifoso Runass ha 2 Skife:


  14. #624

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Runass Vedi messaggio
    Semplicemente qua non abbocchiamo al vostro eco-terrorismo, tornate a cantarvela tra di voi

    L'intervento sulla strada, così come la seggiovia Bondolero 2 e altri interventi, è già conforme urbanisticamente quindi l'intervento è immediatamente attuabile tramite procedura standard esterna alla VAS, come specificato in Avvicinare le Montagne (stanziamento fondi + eventuale VIA sul progetto esecutivo). Tutti i progetti che sono immediatamente attuabili possono essere avviati tramite procedura standard ed essere poi esclusi successivamente dalla versione aggiornata della VAS, pubblicata col Rapporto Ambientale. Questo lo sapete benissimo, ma come al solito lo omettete ai fini delle vostre "analisi" (e dei vostri ricorsi che ci mettono in pericolo tutti, dato che la strada è compromessa e anzi sono già stati stanziati ulteriori fondi per interventi urgentissimi sulle scarpate che stanno crollando).
    1)manga un business plan
    2)Mancano i nomi degli investitori visto che la San Domenico ski E’ detenuta al 100% dalla società anonima svizzera Mibafin Investments SA;
    3)l capitale sociale è molto basso (40 k€), normalmente le altre stazioni sciistiche lo hanno di svariati milioni di Euro a garanzia dell’attività che svolgono
    4)Manca una garanzia fidejussoria

    Su questo nessuna risposta?
    Tutto normale?

    Qua non c'è nessuna valutazione ecologica, si tratta di soldi ed è evidente che Avvicinare le Montagne non ha gambe per camminare.

  15. #625

    Predefinito

    Adesso imparano a memoria la recita e ripetono solo quella, probabilmente neanche sapendo di cosa stanno parlando

    @Motta, ovviamente sul ricorso glissa, sarà che poi dovranno dissocciarsi quando (speriamo mai) succederà qualche tragedia sulla strada?

  16. Skife per Runass:


  17. #626

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Caramellino Vedi messaggio
    1)manga....
    Questo denota la cura inesistente di quello che fate...........copia e incolla e neanche accorgersi dell'errore......ma vaaa.....

  18. Skife per Motta:


  19. #627

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Runass Vedi messaggio
    Adesso imparano a memoria la recita e ripetono solo quella, probabilmente neanche sapendo di cosa stanno parlando

    @Motta, ovviamente sul ricorso glissa, sarà che poi dovranno dissocciarsi quando (speriamo mai) succederà qualche tragedia sulla strada?

    SCOPO DEL RICORSO AL TAR
    Si evidenzia che dette opere stradali sono contestate dal ricorso in quanto, come detto, “costituiscono uno <stralcio funzionale> del più ampio progetto di interventi, il cui iter approvativo è ancora in corso, giacché è in fase di espletamento la procedura di Valutazione Ambientale Strategica”.
    I ricorrenti non sono aprioristicamente contrari ad interventi di miglioramento dell’asse stradale di collegamento Varzo – Gebbo – San Domenico. Dichiarano tuttavia, nel ricorso, che tale “obiettivo debba essere perseguito garantendo adeguati livelli di tutela dell’ambiente (…) previa valutazione degli obiettivi e degli impatti ambientali degli interventi, senza acconsentire al ricorso ad artificiose frammentazioni dei progetti”.
    A oggi stanno giungendo le sottoscrizioni di altre Associazioni che condividono questa azione legale.

  20. #628

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Caramellino Vedi messaggio
    1)manga un business plan
    2)Mancano i nomi degli investitori visto che la San Domenico ski E’ detenuta al 100% dalla società anonima svizzera Mibafin Investments SA;
    3)l capitale sociale è molto basso (40 k€), normalmente le altre stazioni sciistiche lo hanno di svariati milioni di Euro a garanzia dell’attività che svolgono
    4)Manca una garanzia fidejussoria

    Su questo nessuna risposta?
    Tutto normale?

    Qua non c'è nessuna valutazione ecologica, si tratta di soldi ed è evidente che Avvicinare le Montagne non ha gambe per camminare.
    1) C'è già! Si sa già cosa verrà fatto e dove!!!!
    2) Càzzo me ne frega! hanno i soldi? bene! li investono in Ossola? benissimo!!
    3) ri-càzzo me ne frega! vedi punto 2
    4) arri-càzzo me ne frega ri-vedi punto 2

    altre domande???????

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Caramellino Vedi messaggio
    SCOPO DEL RICORSO AL TAR
    Si evidenzia che dette opere stradali sono contestate dal ricorso in quanto, come detto, “costituiscono uno <stralcio funzionale> del più ampio progetto di interventi, il cui iter approvativo è ancora in corso, giacché è in fase di espletamento la procedura di Valutazione Ambientale Strategica”.
    I ricorrenti non sono aprioristicamente contrari ad interventi di miglioramento dell’asse stradale di collegamento Varzo – Gebbo – San Domenico. Dichiarano tuttavia, nel ricorso, che tale “obiettivo debba essere perseguito garantendo adeguati livelli di tutela dell’ambiente (…) previa valutazione degli obiettivi e degli impatti ambientali degli interventi, senza acconsentire al ricorso ad artificiose frammentazioni dei progetti”.
    A oggi stanno giungendo le sottoscrizioni di altre Associazioni che condividono questa azione legale.
    Quale sarebbe la "valutazione ambientale" da fare per riparare (ad allargare dove possibile) una STRADA PUBBLICA ESISTENTE DA "DECINAIA" DI ANNI??????????

  21. #629

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Motta Vedi messaggio
    1) C'è già! Si sa già cosa verrà fatto e dove!!!!
    2) Càzzo me ne frega! hanno i soldi? bene! li investono in Ossola? benissimo!!
    3) ri-càzzo me ne frega! vedi punto 2
    4) arri-càzzo me ne frega ri-vedi punto 2

    altre domande???????

    - - - Updated - - -


    Quale sarebbe la "valutazione ambientale" da fare per riparare (ad allargare dove possibile) una STRADA PUBBLICA ESISTENTE DA "DECINAIA" DI ANNI??????????
    Per scrivere, anche su un forum di sci, bisognerebbe avere la capacità di leggere, capire quello che si è letto e poi poter elaborare un proprio pensiero. Motta, a te manca tutto questo. Sei una tragedia, mi spiace per te ma io non sono un insegnate di sostegno e non ho ancora tempo da perdere. Ciao, stammi bene

  22. #630

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Caramellino Vedi messaggio
    SCOPO DEL RICORSO AL TAR
    Si evidenzia che dette opere stradali sono contestate dal ricorso in quanto, come detto, “costituiscono uno <stralcio funzionale> del più ampio progetto di interventi, il cui iter approvativo è ancora in corso, giacché è in fase di espletamento la procedura di Valutazione Ambientale Strategica”.
    I ricorrenti non sono aprioristicamente contrari ad interventi di miglioramento dell’asse stradale di collegamento Varzo – Gebbo – San Domenico. Dichiarano tuttavia, nel ricorso, che tale “obiettivo debba essere perseguito garantendo adeguati livelli di tutela dell’ambiente (…) previa valutazione degli obiettivi e degli impatti ambientali degli interventi, senza acconsentire al ricorso ad artificiose frammentazioni dei progetti”.
    A oggi stanno giungendo le sottoscrizioni di altre Associazioni che condividono questa azione legale.
    Scopo reale del ricorso: isolare economicamente San Domenico (e la sds, favorendone il fallimento) bloccando gli interventi prioritari sull'unica via di accesso a rischio smottamento. Chissenefrega se nel frattempo ci scapperà il morto.
    Facciamo i copia e incolla come te occhio alla grammatica! Mi sa che non sapete neanche che cos'è un accordo territoriale.

    Pag. 45 Relazione generale
    Molte azioni di intervento pianificate dal Piano Strategico collegato all’Accordo Territoriale prevedono l’attuazione di iniziativa privata. Queste potranno attivarsi mediante le procedure ordinarie per le opere già conformi con le previsioni dei Piani Regolatori o in seguito all’approvazione dell’Accordo sulla base delle disposizioni adeguate degli strumenti di pianificazione, eventualmente supportate da specifici atti convenzionali che ne regolino i rapporti di partenariato tra pubblico e privato. Al momento a titolo puramente descrittivo si possono ipotizzare i seguenti gruppi di soggetti attuatori per gli interventi di iniziativa privata.

    [in tal caso si parla di interventi di iniziativa privata già conformi urbanisticamente, come l'innevamento a Ciamporino e la seggiovia Bondolero 2]


    Pag. 49
    Nel periodo intermedio, in itinere alla formazione dell’Accordo Territoriale, si potrà in ogni caso procedere (mediante le procedure ordinarie) all’attivazione di tutti quegli interventi, già inseriti nel “quadro degli interventi” dell’Accordo stesso, che risultino coerenti e compatibili con la strumentazione urbanistica vigente, locale e sovraordinata.In questo ultimo caso il quadro territoriale strategico e gli approfondimenti specialistici contenuti nella documentazione della proposta di Accordo Territoriale in itinere,unitamente agli indirizzi ed alle prescrizioni che potranno emergere dalla corrispondente Conferenza dei Servizi, potrà costituire un utile quadro di riferimento a supporto dei procedimenti approvativi e delle Valutazioni ambientali connesse con ciascun intervento.

    [qui si intendono tutti gli interventi conformi, privati o pubblici, come la strada Varzo-San Domenico ma anche la Goglio-Devero]


    Chiudo qua, non vale la pena rispondere ai muri di gomma grillini, che copiano senza neanche leggere quello che citano.

  23. Lo skifoso Runass ha 4 Skife:


Pagina 42 di 47 PrimoPrimo ... 32333435363738394041424344454647 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •