Pagina 40 di 42 PrimoPrimo ... 30313233343536373839404142 UltimoUltimo
Mostra risultati da 586 a 600 di 628

Discussione: Sul nuovo progetto "Avvicinare le Montagne"

  1. #586

    Predefinito

    Ma davvero nessuno dei più informati ha una vaga idea del perché questi ce l'hanno cosi tanto con sandomenicoski? A chi è che puo dare cosi fastidio?

  2. #587

    Predefinito

    La ciliegina sulla torta: che a qualcuno dei proponenti il ricorso gli capiti qualcosa di grave su quella strada e dovuto alla strada stessa; quasi quasi ci spererei...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #588

    Predefinito

    Le mie idee su quanto discusso sull'altro thread:
    Il marketing c'entra poco, Sando offre cose che non si trovano nei dintorni, tanta neve e impianti veloci.
    Sovraffollamento non direi, non ci sono parcheggi ed 1 impianto solo dalla portata ridicola per salire e 1 bar solo gestito pure male.

  5. #589

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tiuz13 Vedi messaggio
    Ma davvero nessuno dei più informati ha una vaga idea del perché questi ce l'hanno cosi tanto con sandomenicoski? A chi è che puo dare cosi fastidio?
    da quello che mi han raccontato,
    quelli di sando sono stati parecchio burberi nei confronti dei local e di conseguenza, ora si fanno la guerra...

  6. #590

    Predefinito

    La faccenda potrà ancora essere lunga ma sono convinto che alla fine ci sarà un arroccamento degno e la seggiovia Bondolero bis sarà la giusta conseguenza (mi pare abbiano già le autorizzazioni no?!).
    Alla società promotrice si possono addebitare molti sbagli ma hanno anche avuto il coraggio di investire tanti milioni nelle attività alberghiere che sostengono il turismo anche in estate, potevano benissimo attendere il completamento della cabinovia e sfruttare il richiamo dei nuovi impianti in quota per fare comunque buoni incassi.
    Non comprendo bene la questione dei ristori, non sarà mica tutto di loro proprietà, ci sono bellissime baite vicino alla quadri posto fissa, un ristorantino tipico farebbe fortuna lì con la sola concorrenza di un self-service che mi dite ha pure chiuso la terrazza solarium, stessa cosa in paese.
    Problemi autorizzativi sul lato comune di Varzo, permessi di passaggio motoslitte per i rifornimenti? Non vedo motivazioni ostative altrimenti.

  7. #591

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Runass Vedi messaggio
    Speriamo....anche solo con cabinovia ed estensione in Bondolero secondo me diventerebbe a tutti gli effetti il miglior comprensorio d'Ossola, e una delle piccole stazioni vicine alla pianura migliori.

    Per quanto riguarda le autorizzazioni è complicato: la cabinovia ha tutte le autorizzazioni tranne la delibera stralciata dal TAR (che ha cancellato l'area sciabile sul lotto del ricorrente). La seggiovia in Bondolero non ha avviato alcun iter burocratico, ma è compatibile coi piani regolatori e con la regolamentazione della rete protetta (ZPS Bondolero) in quanto prevista già da prima della sua entrata in vigore (prevista già dagli anni 80!).

    Oltre a piste più lunghe in esposizione ottima, con l'estensione in Bondolero si aprirebbe anche una nuova area freeride nel bosco rado di larici, un freeride Misanco 2 praticamente (anche perchè prevedono di fare soltanto 3 piste battute).

    Per quanto riguarda i ristori... Sarebbe bellissimo se ci fossero altri ristori nelle meravigliose baite....ma tra i tanti errori che secondo me continuano a fare c'è il non volere concorrenza. Esisteva un altro bar indipendente, a Ciamporino, fino a qualche anno fa, lo Snowbar....Adesso ce l'hanno in affitto loro tanto per tenerlo chiuso...io la vedo come una carognata questa. Poi probabilmente non ci sarebbe nessuno disposto ad aprire un'attività, questo è un altro discorso...però almeno lasciare libero per l'affitto aumenta le possibilità!
    Concordo su tutto! Soprattutto sullo Snowbar, è veramente un peccato lasciarlo chiuso!

  8. #592

    Predefinito

    Caramellinooooooo!!!
    Con i tuoi soci del komitato vi siete persi un'occasione di un altro stupido ricorso al Tar.....
    Ho letto poco fa della notizia che stanno concludendo il parcheggio ad Iselle!
    Evidentemente non avete letto bene il progetto di Avvicinare le Montagne perché anch'esso, con la sistemazione della strada per San Domenico, era inserito in tale progetto!...........

  9. Skife per Motta:


  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #593

    Predefinito

    Si purtroppo quelli del comitato mi sembrano un po’ troppo di parte!

    il weekend 1-2 o successivo, qualcuno è a Sando e ha voglia di incontrarsi un attimo?
    inutile approfondire qua i discorsi anche perché finiremmo fuori tema.

  12. #594

    Predefinito

    Oggi su La Stampa articolo su Devero: il comune privilegia la sistemazione della strada; la creazione di nuovi parcheggi in alto, a Goglio e a Osso di Croveo; il potenziamento dei servizi navetta; il vincolo delle dimensioni dell'hotel Cervandone pari all'esistente (50 camere massimo); la costruzione di un nuovo centro polifunzionale in zona campeggio; la non priorita' di una nuova funivia

    questi orientamenti andranno ad integrare il piano Avvicinare le montagne; dal mio punto di vista buone decisioni, basta che si proceda a realizzarle presto !!

    aspettiamo che il link online sia disponibile
    Ultima modifica di Ranger; 06-02-2020 alle 09:23 PM.

  13. #595

    Predefinito

    su Facebook questa comunicazione del comune di Baceno viene interpretata come un dissociamento dal programma Avvicinare le montagne… io non la interpreterei cosi'

    mi sembra che sia solo un'affermazione dell'ordine di priorita' degli interventi e segno che si e' stufi di stare fermi… bisogna partire col fare le cose piu' immediatamente realizzabili, le altre restano auspicabili ma... si vedra'

    riguardo all'hotel Cervandone, la cosa era gia' stata anticipata mesi fa, il sentire comune e' sempre stato di ripristinare il vecchio hotel piu' o meno nelle dimensioni attuali, nel contesto di Devero gia' piuttosto impattanti e, possibilmente, con uno stile che richiami la tradizione del passato; passare da 2000 a 5000 metri di cubatura non so come si sarebbe potuto approvare

    si parla di navette dirette anche da nuovi parcheggi a Osso di Croveo e a Goglio; in pratica si vogliono diluire le auto dei periodi di punta su tre livelli di altitudine, quattro comprendendo anche Baceno col prontobus, direi un progetto razionalmente collegato alla decisione di potenziare la strada, possa piacere o meno quest'ultima

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Runass Vedi messaggio
    - NEUTRA: data la bassa portata della funivia (600 p/h), si è optato per una soluzione di altro tipo su strada (in Avvicinare le Montagne infatti non si escludevano altre forme di trasporto, la funivia era soltanto la prima ipotesi).
    riguardo a questo punto specifico, la funivia Goglio-Devero non mi pare che sia mai stata l'interesse principale dell'investitore dell'altro versante, anzi… si parlava di opera di compensazione, scotto da pagare per fare il resto… (e infatti una sua gestione con bilancio in attivo sarebbe difficilissima); l'interesse principe era quello di collegare le localita' in quota!

    l'hotel Cervandone, secondo me, potrebbe essere un buon investimento anche se mantenuto in dimensioni contenute, se realizzato con caratteristiche di alta qualita'; una strada potenziata e sicura, che sembra volersi realizzare, dovrebbe essere sufficiente a garantire comunque una piena raggiungibilita' dell'alpe

    - - - Updated - - -

  14. #596

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Runass Vedi messaggio
    ... disposti a ricostruire da capo praticamente,
    questo si, l'intervento necessita di radere al suolo il rudere esistente e addirittura approntare nuove fondamenta, non si puo' fare altrimenti, secondo quanto ho letto piu' volte

  15. #597

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ranger Vedi messaggio
    questo si, l'intervento necessita di radere al suolo il rudere esistente e addirittura approntare nuove fondamenta, non si puo' fare altrimenti, secondo quanto ho letto piu' volte
    Ma cominciare a raderlo al suolo e far sparire quel pugno in faccia che è da almeno 30anni? solo a me da fastidio vedere quell'obrobrio??… oddio a me dan fastidio pure i teli di plastica sul tetto dell'alpino…

  16. #598

    Predefinito

    La settimana prossima il sindaco di Baceno smentirà praticamente in toto quanto è stato scritto.
    la giornalista ha travisato parecchio.....
    Sindaci e regione rimangono uniti sul progetto ALM.
    stiamo chiedendo un incontro pubblico ai 4 sindaci e alla provincia per sapere a che punto è il progetto.
    quando saprò il giorno ve lo farò sapere e spero di vedervi (quasi) tutti.
    tra le domande che porremo, ci sarà la situazione della area sciabile a San Domenico.
    Situazione imbarazzante quelle gru ormai ferme da anni, stanno facendo perdere valore alle case ed è ormai una questione da risolvere.
    il ricorrente ha ottenuto che l’area sciabile fosse rivista, quindi domanda.... è stata rivista?
    altrimenti chiedere i danni a chi ha fermato i lavori e a chi ancora non ha sistemato le carte?
    (che non è la SDS, tanto per essere chiari).
    poi magari, mentre si è li qualche domanda su arredo urbano e immondizia ci starebbe eccome.
    basta buttare giù un ordine del giorno....

  17. Lo skifoso indel ha 2 Skife:


  18. #599

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Runass Vedi messaggio
    A me piacciono molto questi antichi albergoni di alta montagna, ma sono gusti. Certo, vederlo ridotto a rudere è triste e brutto...ma secondo me non ci sono soldi nemmeno per demolire. A parte che probabilmente ci sarà qualche vincolo architettonico (perlomeno per la parte più vecchia), almeno per il mantenimento delle facciate. Ma la struttura vera e propria del nuovo albergo andrà fatta da capo, fondamenta incluse. Chi investirebbe su una struttura così grande per operare poi soltanto con 50 posti letto?

    Per quanto riguarda la funivia, stabilito che i discorsi sugli accessi sono deliranti (fissano un limite di 4.000 accessi al giorno, un limite che la funivia non avrebbe MAI raggiunto, 600 p/h di portata, quasi 7 ore consecutive di arroccamenti con cabine piene al 100%, una follia), non è che l'interesse primario è mantenere la garanzia del fare cassa sicura riempiendo il parcheggio in quota? Tant'è che lo vogliono ingrandire pure?


    A questo punto speriamo almeno che in qualche modo riescano a fare la cabinovia a San Domenico e completare la ski-area in Bondolero...E già così andrebbe benissimo per rendere San Domenico una delle più interessanti piccole stazioni sciistiche vicine alla città

    fermi tutti…. piacciono anche a me.… ma da anni siamo ad un livello di rudere post apocalisse termonucleare …… a questo punto non è triste o brutto… fa schifo…. cioè.. non sono delle rovine valorizzabili appartenenti ad un tempio greco o egizio… è un rudere… si potrebbe comunque prevedere abbattimento e smaltimento o no?

  19. #600

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da boletus Vedi messaggio
    fermi tutti…. piacciono anche a me.… ma da anni siamo ad un livello di rudere post apocalisse termonucleare …… a questo punto non è triste o brutto… fa schifo…. cioè.. non sono delle rovine valorizzabili appartenenti ad un tempio greco o egizio… è un rudere… si potrebbe comunque prevedere abbattimento e smaltimento o no?
    Io lo chiederei al gruppo Facebook “Salviamo l’Alpe Devero” e soprattutto chi tira fuori i soldi?

Pagina 40 di 42 PrimoPrimo ... 30313233343536373839404142 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •