Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 18

Discussione: Termoformare o no?

  1. #1

    Predefinito Termoformare o no?

    Ciao a tutti. Dopo qualche anno ho ricomprato l'attrezzatura da pista. A novembre ho trovato degli scarponi Salomon Xmax 130. Provati e riprovati in negozio e a casa. Devo dire che ci sto bene. Il negoziante' al momento dell'acquisto mi ha detto di farci una giornata e vedere se e dove avrei avuto fastidi ed eventualmente andare a termoformare la scarpetta o addirittura lo scafo. Ora...le uscite che finora ho fatto, considerando l'anno di benedetta polverella, ho sempre usato l'attrezzatura da skialp e freeride. Zero pista e di conseguenza scarponi nella scatola. A breve andrò in settimana bianca e scierò prevalentemente su pista.
    Che faccio termoformo comunque la scarpetta o me la rischio? Le Intuition dei Maestrale RS le avevo scaldate nel forno di casa stavolta vado in negozio...
    Grazie

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    E stai pure qui a perdere tempo a chiedere??
    Certo che devi farlo, non vorrai mica scoprire che avresti dovuto farlo durante una settimana bianca coi piedi doloranti

  4. #3

    Predefinito

    Termoformare la scarpetta conviene sempre e comunque e lo fai prima della prima uscita.

    Mentre per lo scafo, devi sciarci almeno un giorno per capire dove eventualmente senti fastidi, così il negoziante te lo può "aggiustare". Conviene farlo anche qui prima della settimana bianca. O al limite se trovi rivenditori salomon lo puoi fare anche lì, ma dovrai pagare qualcosa. Mentre se vai dal tuo negoziante, te lo fa gratis.

  5. Skife per Crespeina:


  6. #4

    Predefinito

    scarpetta subito,scafo fatto oggi dopo 1 uscita con forte dolore al malleolo interno,a secco il problema sembra risolto,vedremo in pista come và,scarponi x max 120.

  7. Skife per Miki111:


  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    E stai pure qui a perdere tempo a chiedere??
    Certo che devi farlo, non vorrai mica scoprire che avresti dovuto farlo durante una settimana bianca coi piedi doloranti
    E hai ragione pure te . Maledetta pigrizia...domani pomeriggio vado a scaldare... Ero tentato di fare all'antica...

  9. #6

    Predefinito

    Io non la farei e vedrei come vanno dopo la prima uscita. Se decidi che serve, fai la termoformatura con il phon e la puoi fare tranquillamente in albergo o in casa.

  10. #7
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    Io non la farei e vedrei come vanno dopo la prima uscita. Se decidi che serve, fai la termoformatura con il phon e la puoi fare tranquillamente in albergo o in casa.
    Col phon però, si e no fa la scarpetta... ma se poi a fargli male è lo scafo che fa, soffre o noleggia ??
    Parla di una settimana, non un giorno od un weekend ...

  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Col phon però, si e no fa la scarpetta... ma se poi a fargli male è lo scafo che fa, soffre o noleggia ??
    Parla di una settimana, non un giorno od un weekend ...
    Sì, ma perché termoformare se lo scarpone a secco è perfetto? Poi sono punti di vista diversi. Io all'ultimo scarpone che ho preso non ho fatto neppure la termoformatura alla scarpetta, della cui effettiva utilità ho sempre avuto qualche dubbio per altro.

  12. #9
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    Sì, ma perché termoformare se lo scarpone a secco è perfetto? Poi sono punti di vista diversi. Io all'ultimo scarpone che ho preso non ho fatto neppure la termoformatura alla scarpetta, della cui effettiva utilità ho sempre avuto qualche dubbio per altro.
    Sei stato fortunato... ma non è una regola .
    Io con i miei a secco stavo benissimo e, anche se volevo termoformarli, provai a fare una prima uscita in attesa dell'appuntamento (già fissato) per termoformare tutto.... a metà giornata stavo per piangere e ho pensato di togliermeli....

  13. #10

    Predefinito

    E' il rischio che si corre ed è per questo che ti invitano sempre a fare una sciata di prova prima di toccare lo scarpone.

  14. #11
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    E' il rischio che si corre ed è per questo che ti invitano sempre a fare una sciata di prova prima di toccare lo scarpone.
    E siamo d'accordo.. ma questo vale specie se lo devono fresare, non certo per la termoformatura di scafo e scarpetta.

    Considera che in questo caso lui va dritto in settimana bianca: se poi gli scarponi gli fanno male che fa??
    Perché rischiare di soffrire una settimana...?? O di dover aggiungere il costo del noleggio ??

    Io termoformerei... se poi fosse sfortunato e non fosse sufficiente neanche quello, freserà al ritorno.

  15. #12

    Predefinito

    Sono passato al negozio oggi tardo pomeriggio. Nel dubbio mi ha consigliato di termoformare. Dice che ovviamente era meglio fare tutto dopo una giornata ma a questo punto non c'è altra strada. Gli ho detto del forno di casa... ha fatto una faccia... "Non far cxxxxxe... passa qui che faccio io con la macchina"

  16. Skife per nicoschiaf:


  17. #13

    Predefinito

    Diciamo che il vantaggio di farlo dopo una sciata è che seguendo il metodo custom shell ti danno degli spessori adesivi da mettere sul punto che ti fà male così lo scafo cede,senza spessori dubito ci siano grandi differenze....a meno di non avere una pianta molto più larga dello scarpone vergine

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

  18. Skife per Miki111:


  19. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Miki111 Vedi messaggio
    Diciamo che il vantaggio di farlo dopo una sciata è che seguendo il metodo custom shell ti danno degli spessori adesivi da mettere sul punto che ti fà male così lo scafo cede,senza spessori dubito ci siano grandi differenze....a meno di non avere una pianta molto più larga dello scarpone vergine

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
    concordo ed il mio dubbio sul termoformarli prima di provarli sulla neve riguarda proprio la possibilità di individuare con precisione eventuali punti critici, soprattutto se in negozio non si avvertono pressioni o dolori particolari.

  20. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Miki111 Vedi messaggio
    Diciamo che il vantaggio di farlo dopo una sciata è che seguendo il metodo custom shell ti danno degli spessori adesivi da mettere sul punto che ti fà male così lo scafo cede,senza spessori dubito ci siano grandi differenze....a meno di non avere una pianta molto più larga dello scarpone vergine

    Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk
    Esatto, il senso del discorso è proprio questo, ma non tutti i negozianti applicano i pads su questo prodotto, che in teoria non sarebbero previsti.

    Quindi, vale la pena aspettare se il negoziante di riferimento ha voglia di sbattersi un attimo, di ascoltarti e risolvere eventuali problemi, altrimenti fai la termoformatura di scafo e scarpetta subito (che non è controindicata) poi puoi eventualmente rifarla.

    L'utilizzo dei pads da applicare nei punti critici, come dicevo prima, non sarebbe previsto per il Salomon X-Max, ma si può fare. In assenza di pads (volendo si possono applicare pads di altre aziende, Atomic, Sidas, ecc..) se persistono problemi è consigliabile fare un'ulteriore termoformatura.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •