Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 51

Discussione: Campo libero

  1. #1

    Predefinito Campo libero

    Premessa:

    - Sono grasso
    - Outfit total black superato ma funzionale al punto precedente.

    Pista Casola rossa, facile pistone non troppo pendente:

    https://youtu.be/2V72W8ZxhJ4


    P.S. rivendendo il video mi sono reso conto di due cose:

    1) Pur spingendo con un quintale gli M21 li deformo pochino.
    2) Sono tremendamente statico, il dinamismo è penoso.

  2. Lo skifoso TEDOSIT ha 3 Skife:


  3. #2
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Lo sci si deforma poco perché non lo carichi. Nella prima parte di curva sposti solo con il bacino all'interno curva, aspetti in modo statico che la sciancratura faccia il suo lavoro, a quel punto per passare nella curva successiva non ti resta che distendere sulla gamba interna e sollevare l'esterno. Invece devi prendere coraggio buttarti con tutto il corpo dentro la curva (nel primo terzo) e poi sfruttare le inerzie delle forze generate per buttarti nella successiva.
    PS: secondo me M21 è un po' eccessivo per il tuo livello.

  4. Lo skifoso cristiano'73 ha 3 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #3

    Predefinito

    Ma il bacino dentro la curva non è conseguenza dello spezzare la figura? Cosa intendi per buttare tutto il corpo dentro, abbassare ancora di più il bacino? A me pareva che il problema fosse una certa titubanza ad inserire il ginocchio interno in modo deciso.
    Grazie del consiglio!

  7. #4

    Predefinito

    Di buono c'è la dissociazione, l'assetto del busto, la parte sopra è ok.
    Non va invece il sotto. Sembri molto statico di gambe, poco reattivo. Ma il difetto più evidente è che non ti affidi all'esterno e lo carichi poco e fai la curva aggrappato sull'interno. La conseguenza è che non "cadi" nella curva non ti inclini.

  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da TEDOSIT Vedi messaggio
    Ma il bacino dentro la curva non è conseguenza dello spezzare la figura? Cosa intendi per buttare tutto il corpo dentro, abbassare ancora di più il bacino? A me pareva che il problema fosse una certa titubanza ad inserire il ginocchio interno in modo deciso.
    Grazie del consiglio!
    Spezzare la figura è qualcosa che fai dopo, nella 2a fase della curva, prima devi caricare lo sci con tutta la massa, portando avanti il bacino e deformando la spatola. Raccontata così non si capisce bene, ma è una cosa che un maestro ti spiega in 5 minuti e sulla quale, poi, non devi fare altro che lavorarci per i successivi 10 anni...

  9. Lo skifoso Flyer76 ha 2 Skife:


  10. #6

    Predefinito

    Caso scuola del "tutto, subito, e poi stiamo fermi lì".

    Fai tante cose bene, prova a continuare a fare sempre quelle ma solamente "spalmando" il movimento che fai lungo tutta la curva invece di piazzarti sugli spigoli in un amen e poi rimanere fermo facendoti portare. E quando il movimento finisce, deve finire anche la curva!

    È tanto che non scio a Ponte... bisogna provvedere. Dopo il 25 provvederemo! Quest'anno deve essere stupendo.

    Andrea

    Citazione Originariamente scritto da TEDOSIT Vedi messaggio
    Premessa:

    - Sono grasso
    - Outfit total black superato ma funzionale al punto precedente.

    Pista Casola rossa, facile pistone non troppo pendente:

    https://youtu.be/2V72W8ZxhJ4


    P.S. rivendendo il video mi sono reso conto di due cose:

    1) Pur spingendo con un quintale gli M21 li deformo pochino.
    2) Sono tremendamente statico, il dinamismo è penoso.

  11. #7

    Predefinito

    Arigrazie!
    La staticità era balzata all’occhio pure a me, che differenza con la percezione il video, davvero devastante. Sabato cercheremo di spalmare l’azione sulla durata della curva intera, senza appoggiarmi al vincolo. Grazie a tutti!

    - - - Updated - - -

    P.s. Ponte messa molto bene, anche se ha preso un po’ troppo vento, tanto che nelle ultime notti sparavano.

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da TEDOSIT Vedi messaggio
    Premessa:

    - Sono grasso
    - Outfit total black superato ma funzionale al punto precedente.

    Pista Casola rossa, facile pistone non troppo pendente:

    https://youtu.be/2V72W8ZxhJ4


    P.S. rivendendo il video mi sono reso conto di due cose:

    1) Pur spingendo con un quintale gli M21 li deformo pochino.
    2) Sono tremendamente statico, il dinamismo è penoso.
    Sulla questione totalblack concordo, non c'è altra soluzione , altrimenti con le giacche colorate risaltano le frappe.... l'idea generale , anche se la pista è facilissima , c'è, e l'inizio curva denota una certa ricerca di portarsi in avanti che potrebbe essere il prodromo di una curva ben fatta , che però ti muore nelle gambe appena prima della massima pendenza perchè , non sapendo cosa fare , la porti fuori con le spalle trascurando completamente anca , ginocchia -caviglia ma soprattutto sci interno che dorme. Come ho gia scritto più volte il carico non si crea spingendo ma aumentanto l'inclinazione -angolazione e resistendo alle forze che spingono da sotto...citando sempre lo sterzo di una macchina..più sterzi verso destra (esempio) più la ruota ant. sinistra si carica , ma lo fa di conseguenza alla sterzata, non è che tu scendi e premi sopra il cofano , a sinistra per girare a destra.....quindi siccome scii imbalsamato , ovvero rigido e contratto , regola numero 1) stare molto più sciolto 2 ) lavorare sulla separazione tra tronco e gambe , bloccando le spalle .....o ti abbracci , o metti il bastoncino di traverso sulle spalle con le mani appese , o tieni le mani dietro la schiena , o dietro la testa oppure tieni le mani appoggiate ai fianchi.... ma devi capire che tutto nasce da sotto , dai piedi e dalla rotazione delle cosce, che deve continuare poi durante tutto l'arco di curva ( ma te l'hanno già detto).

  14. Skife per fausto1961:


  15. #9

    Predefinito

    Visto appena ora il video. Dai commenti e dall'autopresentazione ero passato ad altro, invece guarda che bravo sciatore, sicuramente sopra la media. Qualche aggiustatina sotto e un po' di dinamismo in più, e fai sicuramente la tua bella figura.

  16. Skife per apo:


  17. #10

    Predefinito

    Rigrazie! Siete una miniera di consigli.
    La cosa incredibile è come si percepiscono cose diverse, ad esempio io inizio la curva sempre pensando all'apertura del ginocchio interno nel senso della curva (video baaldax docet), mentre fausto 1961 rileva che l'interno dorme... Devo lavorarci sopra parecchio.
    Oppure la colpa è del cameraman che non ha esaltato le mie doti dinamiche (visto che lo sciatore deve sempre cercare le colpe altrui)!



    P.S. Purtroppo il look nero totale mi ha decisamente rotto le balle:, stavo pensando, tanto vale, ad una bella giacca rosa maiale o marrone cinghiale.

  18. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da TEDOSIT Vedi messaggio
    Rigrazie! Siete una miniera di consigli.
    La cosa incredibile è come si percepiscono cose diverse, ad esempio io inizio la curva sempre pensando all'apertura del ginocchio interno nel senso della curva (video baaldax docet), mentre fausto 1961 rileva che l'interno dorme... Devo lavorarci sopra parecchio.
    Oppure la colpa è del cameraman che non ha esaltato le mie doti dinamiche (visto che lo sciatore deve sempre cercare le colpe altrui)!



    P.S. Purtroppo il look nero totale mi ha decisamente rotto le balle:, stavo pensando, tanto vale, ad una bella giacca rosa maiale o marrone cinghiale.
    Il tuo problema urgente è imparare a sciare con le gambe.....e fermare le spalle

  19. #12

    Predefinito

    Non guardare mai gli sci. Guarda in fondo alla pista. Prima di ogni inversione dì a te stesso: voglio portare il mio ginocchio interno là in fondo. In tre discese sei Hirscher

  20. Skife per Nitrato:


  21. #13

    Predefinito

    Il fatto di guardare le sci è un brutto difetto che ho preso recentemente (oltre a quelli già presenti), ho curato un sacco il parallelismo tra le tibie e a forza di starci attento ho gli occhi sempre tra le ginocchia...
    Sabato ho diversi spunti direi!

  22. #14

  23. #15

    Predefinito

    Ho curato, mica ho detto che sono guarito...

  24. Lo skifoso TEDOSIT ha 3 Skife:


Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •