icona Skitags: Attacchi Marker [15]

Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 48

Discussione: Attacco Marker Alpinist: leggero, pad antighiaccio, tall. scorrevole

  1. #31

    Predefinito

    Idem.
    Bisogna sempre vedere se si trova. I precedenti G3 sembrava ti facessero piacere a venderteli.
    E bisogna anche vedere se gli viene in mente di venderli a un prezzo umano o no

  2. Skife per ami:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #32

    Predefinito

    Vero, in Italia penso li tenesse solo Makalu a Trento, sennò I soli Corradi e simili on-line.

    é vero anche che essendo importati dal Canadà si beccano cambio iva dazi e trasporti che non aiutano sull prezzo finale.

  5. #33

  6. Skife per Fabio:


  7. #34

    Predefinito

    Ci si chiedeva come andassero "concretamente" i Marker.
    Interessa capirlo anche a me visto che sono attacchi dal prezzo più abbordabile.

    Ho spostato il filone di domande sui G3 Zed qui: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=92881

  8. #35

    Predefinito Riguardo attacchi da sci touring etc.

    ... Consiglio vivamente quelli ibridi da poco lanciati sul mercato - da Salomon e Atomic (modello Shift, cambia solo il colore tra le due "marche").

  9. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Ci si chiedeva come andassero "concretamente" i Marker.
    Interessa capirlo anche a me visto che sono attacchi dal prezzo più abbordabile.

    Ho spostato il filone di domande sui G3 Zed qui: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=92881
    Hai spostato un po' troppo

  10. #37

    Predefinito

    Dal test di blister non sembra male quei marker
    E non ho trovato articoli che parlino di rotture

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Smartis Vedi messaggio
    Io, nonostante tema rotture Marker (mi tocco le balle), ho avuto una super offerta per una paio di marker alpinist + sci Völkl VTA 88.

    Premetto che vengo da ATK.

    Fatto per ora in totale forse una decina di uscite.

    In salita vanno benone, come tutti gli attacchini tra l'altro. Io uso solo due posizioni di salita dato che non ho voglia di girare la torretta: mai avuto nessun problema. Per lo skistopper ero scettico, ma non è per niente male una volta fatta l'abitudine. Entrata immediata (uso scarponi La Sportica Spectre), personalmente meglio di ATK (modelllo freerider). I rampant non li ho ancora (per fortuna) utilizzati, ma a secco entrano ed escono senza problemi.

    Discesa: premetto di non avere provato lo sci con altri attacchi, quindi non riesco a dare un parere preciso. Sul duro nessun problema, ghiaccio idem, pochi cm di fresca anche. In neve fresca "pesante" secondo me non si comportano così bene, non fanno "deformare" lo sci a dovere (dovuto alla configuratzione della torretta posteriore, torno tra poco sul tema), è come sciare con due assi, Il tutto però potrebbe dovuto anche agli sci ( e probabilmente è così).

    Configurazione: quando me li hanno montati, ho notato che lo scarpone entrava a mala pena nell'attacco e qualche volta il tacco batteva sulla toretta Dopo svariate ricerche su google, ho trovato che la torretta non va configurata con gli standar 4/5 mm di spazio tra questa e scarpone, ma che le due parti devono essere quasi a contatto! Dato le difficolta ad entrare, io ho configurato il tutto lasciando circa 1 mm di spazio. Per questo motivo giro sempre con una brugola nello zaino in caso di emergenza.

    Per ora gli consiglerei al 100%, per il prezzo un gran attacco. Ho in programma ancora una decina di uscite, a fine stagione faccio un update.
    questa della transazione dell'attacco non va a diminuire la deformazione dello sci?

    cmq sei in linea con i test di blister

    che scarpone usi?

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    cmq cerco un attacchino da mettere al posto di un baron, su un bc navis (no il freebird), che abbia sui 12 din e che costi poco

    sugli sci leggeri ho il plum guide e mi ci trovo bene, ma se ne comprassi un'altro paio il portafogli piangerebbe, e questo marker alpinist 12 mi fa tanta simpatia, visto che sembra adatto anche a sci larghetti, almeno da quanto mostrano i video dimostrativi, comunque lo piastrerei e poi costa poco (si trova anche a meno di 250)...un'alternativa così economica non saprei quale potrebbe essere

    però il fatto che sia così economico, mi fa un po' di timore...
    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    piastrarlo non ne vedo il senso...

    comunque sono anche io dietro a sciegliere un attacco....e vorrei una cosa super light ma solida...alpinist è interessante sulla carta dal vivo però non mi aveva particolarmente impressionato...boh...andrò a rivederlo...

    l alternativa sarebbe un tlt expedition ma mi sa di scelta fin troppo radicale
    piastrerei perchè vado a togliere un baron e così riutilizzerei piu fori possibili

    cmq andrò a vederlo dal vivo

  11. Skife per cocojambo:


  12. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Dal test di blister non sembra male quei marker
    E non ho trovato articoli che parlino di rotture

    - - - Updated - - -



    questa della transazione dell'attacco non va a diminuire la deformazione dello sci?

    cmq sei in linea con i test di blister

    che scarpone usi?

    - - - Updated - - -





    piastrerei perchè vado a togliere un baron e così riutilizzerei piu fori possibili

    cmq andrò a vederlo dal vivo
    continuo a non vedere il senso della piastra...tappare i fori vecchi e farne di nuovi perchè non ti piace?

    Ps:dove lo hai visto il12 a meno di 250?grazie

  13. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    continuo a non vedere il senso della piastra...tappare i fori vecchi e farne di nuovi perchè non ti piace?

    Ps:dove lo hai visto il12 a meno di 250?grazie
    non sono un amante dei fori tappati, e in più non devo stare a centrare l'attacco con mascherine, che oltretutto devo reperire

    per l'attacco, ecco...ovviamente senza skistopper

    https://www.sportscheck.com/marker/m...=700113&WKZ=91
    Ultima modifica di cocojambo; 05-03-2019 alle 11:44 AM.

  14. Skife per cocojambo:


  15. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Dal test di blister non sembra male quei marker
    E non ho trovato articoli che parlino di rotture

    - - - Updated - - -



    questa della transazione dell'attacco non va a diminuire la deformazione dello sci?

    cmq sei in linea con i test di blister

    che scarpone usi?

    - - - Updated - - -





    piastrerei perchè vado a togliere un baron e così riutilizzerei piu fori possibili

    cmq andrò a vederlo dal vivo
    Uso le ciabatte la sportiva, spectre 2.0
    Sto cercando qualche buona offerta di fine stagione per cambiarli.

    Riguardo la torretta posteriore anche secondo me così facendo va a compromettere la flessione dello sci, facendolo meno morbido. Per il duro va più che bene, ma con pappa e poverella no.
    Vorrei metterlo agli standard 4/5 mm, ma non ho idea di cosa possa succedere, sgancio indesiderato per esempio.
    Proverò a scirevere a Marker e vediamo se rispondono. Altrimenti Martino forse ha un'idea?

  16. #41

    Predefinito alpinist 12

    Li ho da inizio stagione ( circa 45 uscite).
    Dopo 2 stagioni con DPS 99 e kingpin 13 ho montato Blizzard Rassler 10 ( 102 al centro )con Alpinist 12 per un uso come sci unico.
    Per ora sono molto soddisfatto, oltre al netto vantaggio in termini di peso, sono molto facili da mettere, togliere e passare da salita a discesa.
    Nessuno sgancio indesiderato ( peso 90 kg , lo regolo a 9 din) .
    Lo ski stopper e’ troppo largo per i miei sci ( la misura inferiore era troppo stretta) ma crea fastidio solo nel portare gli sci in spalla, in sciata nessun problema. Il blocco dello stopper per la salita sembrava inizialmente un delicato e difficile da usare con ghiaccio e neve ma ora con un po’ di pratica funziona bene. Degli attacchini usati finora ( Dynafit e ATK raider) e’ quello che a mio parere funziona meglio, oltre a costare di meno. Speriamo non ci siano sorprese in futuro.

  17. Lo skifoso alezocchi ha 2 Skife:


  18. #42

  19. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SCICO Vedi messaggio
    Che misura di stopper usi?
    105, ma e' un po' troppo largo per i miei sci. La misura inferiore 90 e' troppo stretta.

  20. #44

    Predefinito

    Mi sfugge.
    Se lo stopper da 90 non ci sta vuole dire che lo sci è più di 90 (io stopper da 110 ce li metto tranquilli su sci da 115).
    Quindi alla peggio è 5 mm più largo da ogni lato... meno di così... o uno si fa fare lo stopper di misura...

  21. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ami Vedi messaggio
    Mi sfugge.
    Se lo stopper da 90 non ci sta vuole dire che lo sci è più di 90 (io stopper da 110 ce li metto tranquilli su sci da 115).
    Quindi alla peggio è 5 mm più largo da ogni lato... meno di così... o uno si fa fare lo stopper di misura...
    Montato su rustler 10, 102 al centro, lo stopper 105 e' largo mentre il 90 troppo stretto. Non da nessun fastidio da chiuso ma quando porti gli sci in spalla tendono a scivolare perche' , anche per la forma degli stopper, non stanno ben chiusi. Questo e' l'unico difetto, ovviamente risolvibile con sci piu' larghi.

Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •