icona Skitags: Attacchi Marker [15]

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 32

Discussione: Attacco Marker Alpinist: leggero, pad antighiaccio, tall. scorrevole

  1. #1

    Predefinito Attacco Marker Alpinist: leggero, pad antighiaccio, tall. scorrevole

    Ho visto il nuovo Marker Alpinist e non è affatto male perchè dovrebbero aver risolto un bel problema che a volte ho provato sulla mia pelle. Quando arrivo in vetta a fine gita ho sempre le mani ghiacciate e gli attacchi con scorrimenti di slitte e simili (esperienza tour F12) a volte mi hanno fatto dannare. Può capitare che la neve formi del ghiaccio molto duro negli incastri rendendo difficile l'accoppiamento. Per toglierlo bisogna sbattere gli attacchi finchè si libera il tutto.
    Marker prendendo a prestito l'esperienza di UVO (lo scarafaggio in punta agli sci) ha pensato bene di mettere uno strato dello stesso materiale nelle zone che più soffrono del problema. Il risultato dovrebbe essere un layer di materiale "morbido/mobile" che impedisce la formazione degli zoccoli di ghiaccio.
    Qualcuno li ha provati e può confermare che il problema è stato effettivamente risolto?
    Se non ricordo male sono meno di 250 g se montati senza skistopper.
    Hanno un sistema che lascia in un certo senso "libera" la flessione dello sci in quanto la talloniera può leggermente scorrere. Aumenta anche la sicurezza contro gli infortuni.
    3 le posizioni per la talloniera.
    Inviti in puntale per facilitare aggancio scarpone.

    Ecco alcune foto.











  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Dubito che a parte qualche giornalista invitato alla presentazione e gli ovvi pro di turno... qualcuno li gia' abbia provati...

    Sulla carta sono poco costosi e leggeri e reggono anche sci da 115mm.. una bella mazzata al mercato light...

    Concordo sui cambi di assetto...

  4. Skife per barbasma:


  5. #3

    Predefinito

    Guardando le foto mi chiedevo dove avessero nascosto le viti per regolare lo sgancio.

    RIsposta: le hanno nascoste così bene che proprio non si vedono.
    É un attacco simile al Salomon MTN, senza regolazioni.
    L´unica possibilità é sostituire la molla ad "U" con un altra piú molle/più dura.
    Ma é, secondo me, un po´come giocare alla roulette russa con le proprie ginocchia.

    Per contro, con il nuovo attacco di G3, quello verde, ho dimenticato il nome, ogni esemplare viene verificato alla fine della produzione e la scala di regolazione viene incisa solo alla fine.
    Così si possono avere due attacchi con la scala sfasata di qualche mm, ma con la garanzia che i valori di sgancio sono plausibili.

  6. #4

    Predefinito

    Alpinist e' disponibile in 2 range fino a 9 e fino a 12 tramite molla U

    Nessun light tech e' certificato quindi qualsiasi numero scrivi sulla scatola e' fuffa

    Lo sai e quindi ragioni quando lo compri, dubito non si apra..il problema e' il contrario...che si apra troppo...

    Ma pesa 300gr... vuoi farci DH?

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    Alpinist e' disponibile in 2 range fino a 9 e fino a 12 tramite molla U
    Non "fino a", ma fisso a "circa" 9 o "circa" 12.
    Con il "circa" da definire.
    A proposito del MTN, che viene fornito con tre molle, ho trovato tutti i valori possibili immaginabili riguardo la molla media e nessuno ufficiale.

    Il peso é per me poco rilevante.
    Il MTN mi sarebbe interessato fedele al motto "quel che on c´è non può rompersi",

    Uno che ha testato il MTN in modo esaustivo ha commentato così la sua esperienza: "the sole binding in recent history with zero issues from day one".

    Ma poi ho pensato che le ginocchia comunque ci sono e quelle possono rompersi.
    Così ho archiviato l´interesse.

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AlexRR Vedi messaggio
    Guardando le foto mi chiedevo dove avessero nascosto le viti per regolare lo sgancio.

    RIsposta: le hanno nascoste così bene che proprio non si vedono.
    É un attacco simile al Salomon MTN, senza regolazioni.
    L´unica possibilità é sostituire la molla ad "U" con un altra piú molle/più dura.
    Ma é, secondo me, un po´come giocare alla roulette russa con le proprie ginocchia.

    Per contro, con il nuovo attacco di G3, quello verde, ho dimenticato il nome, ogni esemplare viene verificato alla fine della produzione e la scala di regolazione viene incisa solo alla fine.
    Così si possono avere due attacchi con la scala sfasata di qualche mm, ma con la garanzia che i valori di sgancio sono plausibili.
    Dell'alpinist è regolabile uno sgancio (mi pare il verticale) e l'altro è gestito dalla molla ad U. La regolazione, guardando anche altre foto, potrebbe essere quella vite che sta sopra

  9. #7

    Predefinito

    Da quello che ho letto in giro è il contrario. Si regola il laterale mentre il frontale è fisso in base alla molla ad u usata

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Mmm...
    Ho trovato un articolo su Wildsnow a in effetti pare che lo sgancio verticale sia fisso, determinato dalla molla in uso, e quello laterale regolabile.

    P.S.
    Ups, qualcuno é sttato più veloce.

  12. #9

    Predefinito

    Ecco bravi! Non me lo ricorderò mai
    quello che a me piacerebbe capire di questo alpinist sono tre cose: come scia(in particolare sapere come lavora la talloniera, se è rigida, accompagna o fa quello che le pare), che drop c'è tra talloniera e puntale e come se la gioca con il nuovo tlt speed(quello nero) che anche lui tira a 12 e su internet gia si trova a 300€

  13. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gPasca Vedi messaggio
    Ecco bravi! Non me lo ricorderò mai
    quello che a me piacerebbe capire di questo alpinist sono tre cose: come scia(in particolare sapere come lavora la talloniera, se è rigida, accompagna o fa quello che le pare), che drop c'è tra talloniera e puntale e come se la gioca con il nuovo tlt speed(quello nero) che anche lui tira a 12 e su internet gia si trova a 300€
    Esatto.................................

  14. #11

    Predefinito

    Se la talloniera ruota per cambiare assetto...necessariamente avra' quella tendenza in curva..

    Ma ripeto... 300gr... mica si puo' pretendere che tenga come un beast o un tr2...

    Nella presentazione era montato su scioni notevoli e visto pro montarlo pure sui nuovi bent alleggeriti...

  15. #12

    Predefinito

    Nota a margine... in zona bormio fare skialp e' tipo il secondo lavoro di tutti...

    La media dello skialper qui gira con attacchino race e piuma evo carbon...anche in pista con famiglia alla domenica...

    In confronto questo alpinist e' un kingpin...haha

  16. Skife per barbasma:


  17. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    Se la talloniera ruota per cambiare assetto...necessariamente avra' quella tendenza in curva..

    Ma ripeto... 300gr... mica si puo' pretendere che tenga come un beast o un tr2...

    Nella presentazione era montato su scioni notevoli e visto pro montarlo pure sui nuovi bent alleggeriti...
    Non è detto, atk rt lo si sente poco rispetto ad un vecchio radical. Eppure entrambe talloniere ruotano.
    Chiaro che fullpin leggero non sarà mai comei moderni attacchi da freetouring, ma ci sono attacchini ingegnerizzati diversamente dal classico che sciano veramente bene

  18. Skife per gPasca:


  19. #14

    Predefinito

    piccolo ot
    ma il salomon s lab avete un'idea di quanto costerà?

  20. #15

    Predefinito

    Dipende da quanto nevica il prossimo inverno...

  21. Lo skifoso barbasma ha 2 Skife:


Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •