Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Wengen 2018

  1. #1

    Predefinito Wengen 2018

    Ciao a tutti.

    Guardando la classicissima di Wengen sabato ho notato qualcosa che forse può fare riflettere.

    Prendete una discesa di Wengen di qualche anno fa, e quelle più recenti. Soffermatevi sulla situazione degli atleti all'arrivo, le loro espressioni, facce, movimenti...
    Quest'anno (e dico quest'anno perchè è stata la prima volta che lo ho notato) gli atleti non mi sembravano particolarmente più stanchi di un'altra discesa. E ci sono 25 secondi in più di gara....
    Si qualche movimento di sofferenza sulle cosce, ma nulla di più....
    Se guardate video di alcuni anni fa, all'arrivo erano tutti stremati, vincitori e vinti. (es. più banale Ghedina che non avendo più forze non riesce più a tenere la gamba, a frenare e finisce nei materassi incrinandosi varie costole).

    Questo mi fa un po' pensare....

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fedi_m Vedi messaggio
    Questo mi fa un po' pensare....
    ... a che cosa? Che nel 2018 siano tutti dopati?
    (Altrimenti non capisco il tuo dover pensare)

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    ... a che cosa? Che nel 2018 siano tutti dopati?
    (Altrimenti non capisco il tuo dover pensare)
    Questa può sicuramente essere una conclusione, ricordandoci però che una sostanza non è doping finchè tale non viene classificata.

    Il mio post però non voleva essere polemico. Volevo innanzitutto vedere se qualcuno se ne era accorto oltre me, e sentire varie opinioni. Magari è solo una mia impressione. Non giungo subito a conclusioni.

    Sicuramente bisogna anche considerare che i programmi di allenamento, i piani di alimentazione ecc. ecc hanno fatto passi avanti negli ultimi anni... insomma, posto che il fatto sussista e non sia solo io a constatare tale situazione, possono esserci varie risposte.

  5. #4

    Predefinito

    Ah, OK, capisco. Personalmente non ho trovato grandi differenze agli arrivi rispetto agli anni passati (seguo il Lauberhorn dagli anni '60). Forse quest'anno anche la meteo molto favorevole ha agevolato le cose (?)

  6. Skife per Kaliningrad:


  7. #5

    Predefinito

    io credo che sia dovuto semplicemente al fatto che gli atleti di oggi siano fisicamente preparati in modo perfetto.
    Che qualche anno fa si dava minor importanza alla preparazione atletica "a secco" sotto tutti gli aspetti penso sia un dato di fatto. Chiaramente rispetto agli attuali standard di allenamento

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fedi_m Vedi messaggio
    Ciao a tutti.

    Guardando la classicissima di Wengen sabato ho notato qualcosa che forse può fare riflettere.

    Prendete una discesa di Wengen di qualche anno fa, e quelle più recenti. Soffermatevi sulla situazione degli atleti all'arrivo, le loro espressioni, facce, movimenti...
    Quest'anno (e dico quest'anno perchè è stata la prima volta che lo ho notato) gli atleti non mi sembravano particolarmente più stanchi di un'altra discesa. E ci sono 25 secondi in più di gara....
    Si qualche movimento di sofferenza sulle cosce, ma nulla di più....
    Se guardate video di alcuni anni fa, all'arrivo erano tutti stremati, vincitori e vinti. (es. più banale Ghedina che non avendo più forze non riesce più a tenere la gamba, a frenare e finisce nei materassi incrinandosi varie costole).

    Questo mi fa un po' pensare....

    Scusa ma ti devo correggere Ghedina scivolo sotto le transenne per distrazione le costole incrinate erano precedenti perchè era caduto a Cortina per i fatti suoi alcuni giorni prima.

    Ciao

  9. #7

    Predefinito

    Anche io credo che sia solo questione di preparazione atletica ormai perfetta, ricollegherei il discorso al topic sulla "plurivittoriosità" e su come ora non si possa mai abbassare la guardia di un centimetro
    Poi preparazione delle piste, materiali?
    Credo anche che qualcosina c'entri il fatto che molti discesisti anni fa erano anche gigantisti, quindi avevano proprio necessità di "gambe diverse"

    Però non so, se non avessi aperto la discussione nemmeno mi sarei ricordato certe scene, senza dati è difficile giudicare... è una risposta completamente teorica a una domanda interessante

  10. Lo skifoso sdlkfhnl ha 2 Skife:





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •