Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 49

Discussione: Consigli su modello Artva

  1. #31

    Predefinito

    Io col pieps sport mi trovo bene, non è precisissimo, è molto veloce nella ricerca primaria, non ti ferma a ricalcolare, perde un po' in quella fine. La portata massima non è tantissima, ma quella minima è simile. Nelle varie prove che ho fatto ho sempre trovato gli artva in tempi sufficienti. Secondo me se sai come funziona e sai capire cosa sta facendo ha meno limiti del pulse che alcune volte ho visto non riuscire nella ricerca. Poi va bhe ho una statistica limitata avrò fatto una ventina di prove distribuite in una decina di occasioni.
    Il porta artva mi si è scucito in un punto, la plastica ha fatto un piccola mezza crepa, l'indicatore di stato della batteria è poco preciso (è ammesso in parte anche sulle istruzioni), ma al ribasso, tipo dopo meno di 30 ore da 2 tacche su tre, io le cambio ogni 60 ore circa per sicurezza. Però mi sembrano tutte cose minori

  2. #32

    Predefinito

    Ciao, vedo solo ora le risposte alla discussione ed una domanda che aveva fatto AlexRR. Ho dovuto mio malgrado passare dal Barryvox Pulse al Barryvox S (ceduta l’elettronica fuori garanzia uffa....), con uso solo una volta del Pieps Sport.
    Migliorie (esperienza micro eh): per le cose da poco: più facile l’accesso per cambio batterie e cambio modalità search/send. Interfaccia più intuitiva. Check di inizio più veloce e semplice. Per le cose che contano: più rapida e meno “sbandamenti” la direzione della ricerca, mi sembra più affidabile. Non ho avuto modo di provare né la ricerca analogica né in condizioni reali (per fortuna) ma solo prove. Lo schermo è migliore (si legge bene anche con molta luce), meglio del Pieps. Non sei obbligato a tenerlo orizzontale. Passa in automatico da search a send se non muove per 6 minuti. Ecco nella mia micro esperienza quelli che ho trovato di buono del Barryvox S. Poi se valga la spesa a ognuno di scegliere. Probabilmente chi sa usare bene il suo resti col suo; a me è sembrato ancora più intuitivo di quello vecchio ed anche del Pieps.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Thumbs up

    Citazione Originariamente scritto da Dropper Vedi messaggio
    Io col pieps sport mi trovo bene, non è precisissimo, è molto veloce nella ricerca primaria, non ti ferma a ricalcolare, perde un po' in quella fine. La portata massima non è tantissima, ma quella minima è simile. Nelle varie prove che ho fatto ho sempre trovato gli artva in tempi sufficienti. Secondo me se sai come funziona e sai capire cosa sta facendo ha meno limiti del pulse che alcune volte ho visto non riuscire nella ricerca. Poi va bhe ho una statistica limitata avrò fatto una ventina di prove distribuite in una decina di occasioni.
    Il porta artva mi si è scucito in un punto, la plastica ha fatto un piccola mezza crepa, l'indicatore di stato della batteria è poco preciso (è ammesso in parte anche sulle istruzioni), ma al ribasso, tipo dopo meno di 30 ore da 2 tacche su tre, io le cambio ogni 60 ore circa per sicurezza. Però mi sembrano tutte cose minori
    Grazie delle info . Hai provato anche delle ricerche multiple? Come ti sei trovato?

  5. #34

    Predefinito

    Sì, la maggior parte multiple, molto vicini (circa un metro, più un terzo a 10 metri) una volta mi ha perso la smarcatura, ma l'ha recuperata spostandomi di mezzo metro. Con gli analogici devi smarcare almeno a un metro di distanza perché sente il fondo (è scritto nelle istruzioni) e non è un problema. Non ho mai fatto prove con più di 3 artva mi sembra.
    Però lo comprassi nuovo forse cercherei qualcosa con più portata, magari già il pro è migliore.

  6. Skife per Dropper:


  7. #35

    Predefinito

    Riuppo questo post, dovendo procedere ad un acquisto. Sono indeciso anche io tra Barrivox e Pieps (Ortovox mi piacerebbe come design, ma vabbè qui bisogna guardare all'efficacia) ed eventualmente quale modello delle due marche. Il maestro che a Bormio mi aveva portato fp mi aveva consigliato proprio una delle due.
    Il socio con cui faccio qualche uscita, mi presta uno dei suoi vecchi strumenti, ancora analogico. Quest'anno però se trovo una buona occasione su un modello affidabile, confidando sul venerdì nero, mi butto.
    Dunque: Barrivox o Pieps (o Ortovox 3+)?

  8. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Riuppo questo post, dovendo procedere ad un acquisto. Sono indeciso anche io tra Barrivox e Pieps (Ortovox mi piacerebbe come design, ma vabbè qui bisogna guardare all'efficacia) ed eventualmente quale modello delle due marche. Il maestro che a Bormio mi aveva portato fp mi aveva consigliato proprio una delle due.
    Il socio con cui faccio qualche uscita, mi presta uno dei suoi vecchi strumenti, ancora analogico. Quest'anno però se trovo una buona occasione su un modello affidabile, confidando sul venerdì nero, mi butto.
    Dunque: Barrivox o Pieps (o Ortovox 3+)?
    uno dei tre va bene, basta che impari ad usarlo, di solito sportler è quello che fa il prezzo migliore per i set aps

    non capisco cosa pecchi in efficacia il 3+

  9. Skife per cocojambo:


  10. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio

    non capisco cosa pecchi in efficacia il 3+
    Leggendo qui sopra (anche le classifiche pubblicate nelle pagine precedenti) e incrociando con quello che mi era stato detto, mi pareva di capire che Ortovox avesse performance inferiori.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #38
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    line Pollard opus+ Salomon rocker 2 100+ blizzard kabookie+ blizzard rustler 11

    Predefinito

    Anch'io sto valutando l' acquisto del pieps powder o del mammut barryvox, ma sono più propenso al pieps dato che ho già avuto il dsp tour e mi sono trovato bene.
    Qualcuno che ha avuto il vecchio dsp sa dirmi se i nuovi modelli sono veramente migliorati e se vale la pena cambiarlo? In quanto mandarlo in revisione mi costa 45 euro ed è un apparecchio che ha già qualche anno

  13. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da xlivio2006 Vedi messaggio
    Anch'io sto valutando l' acquisto del pieps powder o del mammut barryvox, ma sono più propenso al pieps dato che ho già avuto il dsp tour e mi sono trovato bene.
    Qualcuno che ha avuto il vecchio dsp sa dirmi se i nuovi modelli sono veramente migliorati e se vale la pena cambiarlo? In quanto mandarlo in revisione mi costa 45 euro ed è un apparecchio che ha già qualche anno
    OT spero che nessuno si arrabbi... io ho un PIEPS MICRO BT sensor da vendere. In caso MP per informazioni.

    Grazie tommy

  14. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Riuppo questo post, dovendo procedere ad un acquisto. Sono indeciso anche io tra Barrivox e Pieps (Ortovox mi piacerebbe come design, ma vabbè qui bisogna guardare all'efficacia) ed eventualmente quale modello delle due marche. Il maestro che a Bormio mi aveva portato fp mi aveva consigliato proprio una delle due.
    Il socio con cui faccio qualche uscita, mi presta uno dei suoi vecchi strumenti, ancora analogico. Quest'anno però se trovo una buona occasione su un modello affidabile, confidando sul venerdì nero, mi butto.
    Dunque: Barrivox o Pieps (o Ortovox 3+)?
    al massimo punterei al mammut visto che è l'ultimo uscito, quindi dovrebbe avere un software piu nuovo e performante, se no per me uno vale l'altro
    se vuoi qualcosa in piu prendi il barryvox che ha anche analogico, poi noto che puo utilizzare batteria al litio

  15. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    al massimo punterei al mammut visto che è l'ultimo uscito, quindi dovrebbe avere un software piu nuovo e performante, se no per me uno vale l'altro
    se vuoi qualcosa in piu prendi il barryvox che ha anche analogico, poi noto che puo utilizzare batteria al litio
    Sì, il barrivox s è nettamente superiore e costoso. Per quanto riguarda il sw, l'importante è che sia aggiornabile.
    Intanto ho avuto modo di prendere in mano il modello Neo+ di Arva: mi ha fatto una buonissima impressione, mi sembra molto facile da utilizzare.

  16. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Sì, il barrivox s è nettamente superiore e costoso. Per quanto riguarda il sw, l'importante è che sia aggiornabile.
    Intanto ho avuto modo di prendere in mano il modello Neo+ di Arva: mi ha fatto una buonissima impressione, mi sembra molto facile da utilizzare.
    Quindi hai trovato il tuo dispositivo

  17. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Quindi hai trovato il tuo dispositivo
    Non lo so, di qui al venerdì nero di acqua sotto i ponti ne deve scorrere ancora tanta

  18. Skife per blizzy:


  19. #44

    Predefinito

    per la serie "fanta artva":

    e se Mammut (o Pieps, indifferente) fanno comunella con garmin?! potrebbe nascere un "BarryvoxReach" o un "DSP-Reach" non sarebbe interessante?
    ok, costerebbe un botto e bisognerebbe fare l'abbonamento per la comunicazione satellitare ma vuoi mettere, ad esempio, lanciare l'allarme e cominciare le ricerce nello stesso momento?

  20. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da giorgiosnow Vedi messaggio
    per la serie "fanta artva":

    e se Mammut (o Pieps, indifferente) fanno comunella con garmin?! potrebbe nascere un "BarryvoxReach" o un "DSP-Reach" non sarebbe interessante?
    ok, costerebbe un botto e bisognerebbe fare l'abbonamento per la comunicazione satellitare ma vuoi mettere, ad esempio, lanciare l'allarme e cominciare le ricerce nello stesso momento?
    Tecnicamente esistono già sistemi del genere, ma per il mare, e sono utilissimi, salvano davvero la vita: sono le boette Epirb, imbarcate sulle barche a vela d’altura, frequenza anche simile ai Dva in funzionamento digitale (trasmettono oltre alla posizione, anche il nome e le caratteristiche della barca, e includono anche frequenze per il funzionamento in analogico).
    Il problema sono i tanti falsi allarmi (bambini che giocano, o attivazioni involontarie da parte di membri dell’equipaggio inconsapevoli).

Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •