Pagina 3 di 208 PrimoPrimo 1234567891011121353103 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 3107

Discussione: Auto elettriche: dite la vostra

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marco10 Vedi messaggio
    bello, ma di nuovo: se paghi sparisce l'aria sporca?
    c'è scritto sopra ma lo riscrivo:

    Si, nel giro di pochi anni le rinnovabili riuscirebbero ad essere vantaggiose...
    dunque più rinnovabili meno aria sporca

  2. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    c'è scritto sopra ma lo riscrivo:
    no, tu stai dicendo un'altra cosa: tassiamo il petrolio perchè così il mercato si sposta sulle rinnovabili che inquinano di meno (che è esattamente come incentivare le alternative salvo per l'origine dei soldi degli incentivi, ndr).
    ma finchè il mercato non si sposta per una quota considerevole l'inquinamento sarà pure tassato ma resta dov'è.

    nel tuo ragionamento ovviamente hai già considerato che stroncare l'industria estrattiva porterà al collasso economico e che quindi non esisterà più un economia che reggerà le rinnovabili (ad es. il bellissimo welfare nordico sparirà in tempo zero visto che fanno gli ecologici con il culo degli altri).
    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    Si, nel giro di pochi anni le rinnovabili riuscirebbero ad essere vantaggiose...
    dunque più rinnovabili meno aria sporca
    se diventano vantaggiose solo se tasso la concorrenza così vantaggiose non sono, e una volta che hai spostato il mercato sulle rinnovabili il flusso della tassa sui petroli calerà quindi come farà a essere ancora vantaggioso

  3. Lo skifoso marco10 ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marco10 Vedi messaggio
    no, tu stai dicendo un'altra cosa: tassiamo il petrolio perchè così il mercato si sposta sulle rinnovabili che inquinano di meno (che è esattamente come incentivare le alternative salvo per l'origine dei soldi degli incentivi, ndr).
    ma finchè il mercato non si sposta per una quota considerevole l'inquinamento sarà pure tassato ma resta dov'è.

    nel tuo ragionamento ovviamente hai già considerato che stroncare l'industria estrattiva porterà al collasso economico e che quindi non esisterà più un economia che reggerà le rinnovabili (ad es. il bellissimo welfare nordico sparirà in tempo zero visto che fanno gli ecologici con il culo degli altri).
    In ambito autotrazione e mobilità privata, che poi è l'ambito del topic, credo che il vantaggio in termini ambientali sia di molto inferiore a quanto si percepisca. E' sicuramente corretto affermare che inquinano altrove, quanto di meno non ne sono molto sicuro.

    e con questo mi allaccio al punto sul welfare della Norvegia: a casa loro tutti con l'elettrica, che si sono potuti permettere grazie al petrolio che esportano...

  6. Skife per Jms-1:


  7. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marco10 Vedi messaggio
    no, tu stai dicendo un'altra cosa: tassiamo il petrolio perchè così il mercato si sposta sulle rinnovabili che inquinano di meno (che è esattamente come incentivare le alternative salvo per l'origine dei soldi degli incentivi, ndr).
    ma finchè il mercato non si sposta per una quota considerevole l'inquinamento sarà pure tassato ma resta dov'è.

    nel tuo ragionamento ovviamente hai già considerato che stroncare l'industria estrattiva porterà al collasso economico e che quindi non esisterà più un economia che reggerà le rinnovabili (ad es. il bellissimo welfare nordico sparirà in tempo zero visto che fanno gli ecologici con il culo degli altri).

    se diventano vantaggiose solo se tasso la concorrenza così vantaggiose non sono, e una volta che hai spostato il mercato sulle rinnovabili il flusso della tassa sui petroli calerà quindi come farà a essere ancora vantaggioso
    rileggi quello che ho scritto, non ho parlato di tasse.
    evidentemente non ti interessano altri punti di vista.
    chiudo qua.

  8. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    In ambito autotrazione e mobilità privata...
    l'elettrico sarà una grande rivoluzione, non vedo l'ora che arrivi, ma sarà "roba nostra": per l'Europa, per le aree densamente abitate delle Americhe dell'Asia e del Medio Oriente (l'Australia dove và?), ma il resto andrà ancora a petrolio come lo faranno, secondo me, ancora i camion (anche da noi), i treni in molte zone e quelli a lunghissima tratta.
    senza contare navi ed aerei.

    Nulla è meno costoso e più gestibile del petrolio.
    un motore diesel lo riparano in mezzo al deserto, il gasolio lo porti ovunque ma sopratutto dove serve, un diesel può star fermo mesi e poi ripartire senza problemi.
    l'elettricità no, l'elettronica no.

    quindi quando arriverà il giorno che la maggior parte di noi girerà elettrico gli effetti sull'inquinamento globale saranno minimi.
    non per questo sono contrario, anzi, completamente a favore.
    Ma non millanto paradisi.

    - - - Updated - - -


    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    rileggi quello che ho scritto, non ho parlato di tasse.
    queste cosa sono?
    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    Fintanto che non si impone ai petrolieri il costo per lo smaltimento del prodotto petrolio dopo l uso...
    considerando che non esiste un "costo di smaltimento" perchè lo bruciamo noi nei motori...

  9. Lo skifoso marco10 ha 2 Skife:


  10. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    Fintanto che non si impone ai petrolieri il costo per lo smaltimento del prodotto petrolio dopo l uso (come succede per tutti i prodotti in vendita che necessitano di smaltimento specifico), questo costerà sempre molto meno di qualsiasi energia rinnovabile purtroppo ...
    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    I fumi di scarico.
    L atmosfera non dovrebbe essere considerata una discarica gratuita.
    Citazione Originariamente scritto da marco10 Vedi messaggio
    perchè se paghi diventa aria fresca?
    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    Si, nel giro di pochi anni le rinnovabili riuscirebbero ad essere vantaggiose.

    Comunque ad ogni modo (anche se non esistessero le energie rinnovabili), chi produce inquinamento deve pagare i danni per la salute e l'ambiente, anche se bisognerebbe non inquinare in partenza, perché come dici tu l'aria resta sporca e i milioni di bambini asmatici (quando va bene) delle città non hanno prezzo.
    Io ho riletto, e capisco tu alluda ad una sorta di carbon tax, che di fatto ricade sul consumatore come se fosse l'iva.

  11. #37
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Se penalizzassero le fonti fossili facendole costare si più rispetto all'energia elettrica, la gente smetterebbe di acquistare macchine a benzina/gasolio e si proietterebbe sulle elettriche.
    Quindi si, nei centri urbani l'aria sarebbe più pulita

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #38

    Predefinito

    un'elettrica per uso cittadino? prendi una smart 451 usata, la paghi dai 10 ai 15000 euro con mediamente 20000 km, autonomia dai 100 ai 150km, ricarica in 4/5 ore (di notte), costo di una ricarica 2 euro, prestazioni ottime.

  14. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Se penalizzassero le fonti fossili facendole costare si più rispetto all'energia elettrica, la gente smetterebbe di acquistare macchine a benzina/gasolio e si proietterebbe sulle elettriche.
    Quindi si, nei centri urbani l'aria sarebbe più pulita
    Già ora costa di più la benzina, anzi direi da sempre

  15. #40

    Predefinito

    Vuoi che compro un elettrica come auto cittadina?

    Non farmi pagare il bollo a vita....
    Gratis strisce blu...ingresso in tal garantito....gratis le revisioni...

    Contributo sull'acquisto....

    Comprerei volentieri la nuova smart elettrica...ma 30000 euro non li ammortizzo in tutta la vita dell'auto

    Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

  16. #41

    Predefinito

    Odio questo sistema di incentivi, penalizzazione e quant'altro.
    Odio il non sentirmi libero di scegliere
    Odio l'essere sempre in preda alle movimentazioni di massa ad opera della politica.

    Ben venga l'elettrico, per chi lo vuole.
    Ma il giorno che mi impediranno coi soliti sotterfugi nell'uso di un'auto a benzina lo troverò un giorno triste.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio
    Vuoi che compro un elettrica come auto cittadina?

    Non farmi pagare il bollo a vita....
    Gratis strisce blu...ingresso in tal garantito....gratis le revisioni

    Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
    E poi? Che te la regalino i contribuenti?!
    Ma non ha senso! Oltre ad essere ingiusto.
    Ma ti pare che a me che non me ne frega niente, a me che magari vivo in mezzo ai monti, a me che vivendo in una periferia ho sottocasa i pickup vecchi di trent'anni, tocchi finanziare la tua auto elettrica per girare nell'area C di Milano a fiá d'oca?!

  17. Skife per cleon:


  18. #42

    Predefinito

    Interessa anche a te che sei in montagna....i passi dolomitici iniziano ad essere chiusi ma non alle auto elettriche....

    Ti farebbe schifo non pagare il bollo o le revisioni?

    Non pagare i parcheggi blu in montagna? Ce ne sono anche li....l'inquinamento della citta impatta anche su di te che sei in montagna...vedi ghiacciai....

    E perché io dovrei spendere i soldi delle mie tasse per far pulire la tua strada di montagna quando nevica?

    Dai...ti rendi conto che il tuo ragionamento fa acqua da tutte le parti?

    Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

  19. #43

    Predefinito

    Io penso che l'elettrica serva per rendere più vivibili città e aree fortemente inquinate come la pianura padana. Stop.
    Le navi, gli aerei, ma anche i grandi treni merci in mezzo ai continenti (americano e asiatico) e gli autocarri andranno avanti a gasolio per molti lustri ancora. Quindi gli effetti sul clima e i ghiacci della Terra saranno, temo, minimi.
    Per chi non ha box privato dove ricaricare l'auto, inoltre, l'auto elettrica è inutilizzabile.

  20. Lo skifoso Ema93 ha 2 Skife:


  21. #44

    Predefinito

    Quando la Francia inizierà a dismettere le centrali nucleari (lo stanno già facendo) per vetustità degli impianti, voglio vedere da dove prenderemo l'energia elettrica, chi parla di solare o è in malafede oppure non sa nulla di reti elettriche.

  22. Lo skifoso fla5 ha 3 Skife:


  23. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Marco89B Vedi messaggio
    Perdonaci vostra saggezza. Noi poveri tapini e mortali non comprendiamo la tua somma e profonda riflessione che si basa su cosa?

    Guarda infatti in qualsiasi nazione tu vada gli investimenti per la costruzione di nuove centrali IGCC sono sempre più numerosi: Cina, USA, Deutschland e co.(e come vengono alimentati le centrali IGCC )
    Saranno dei poveracci che non sanno quello che fanno. I syngas, non sto nemmeno a dirti cosa sono e come si producono visto che sai già tutto, sono sempre più utilizzati nelle nuove centrali elettriche, ed in più vengono integrati sistemi a CCS( Tutto in sigle tu sai già tutto e quindi posso parlare in maniera tecnica)




    Ma pensa che cretini che sarebbero, visto che basano il loro welfare ed il fondo sovrano sulle royalty. Infatti il primo ministro che ha osato dire una cagata del genere,verrà cacciato nei prossimi giorni, post elezioni. Poi voglio vedere come producono energia a quelle latitudini, ma nel suo discorso il ministro ha parlato solo di spostare i lavoratori da un settore ad un altro, non di non usare più il petrolio per produrre energia.
    si basa sulla lettura di commenti come il tuo, con mezze verita, tendenzioso nonché chiaramente fazioso

    se per questo in qualsiasi nazione ci sono importanti investimenti anche nelle rinnovabili, compiuti anche dalle nazioni che di olio ne hanno in abbondanza, quindi ció di per sé non é dimostrazione che un metodo sia migliore dell´altro

    se non sai come producono energia a quelle latitudini confermi la disinformazione o piú probabilmente la pretestuositá, quanto alle elezioni questo é quanto si dice dei risultati: ¨The oil industry could be affected by the vote, because Solberg will need support from two green-minded, centre-right allies to ensure a majority to pass legislation in parliament¨ https://www.cnbc.com/2017/09/12/norw...n-oil-tax.html

    insomma con certi interlocutori un dialogo costruttivo é palesemente da escludere

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Se penalizzassero le fonti fossili facendole costare si più rispetto all'energia elettrica, la gente smetterebbe di acquistare macchine a benzina/gasolio e si proietterebbe sulle elettriche.
    Quindi si, nei centri urbani l'aria sarebbe più pulita
    penalizzare?! magari! ma siamo ben lontani, basterebbe anche solo smettere di incentivarle e lasciare tutto al libero mercato, cosa per altro chiesta da aziende come Tesla, non sarebbe la cosa piú saggia da fare ovviamente considerando tutti gli incentivi pregressi che hanno giá avuto i combustibili fossili alterando le possibilitá di concorrenza con altri fonti energetiche, sarebbe troppo realistico e coraggioso conteggiare anche le ricadute sull´ambiente e sulla saluta umana

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio
    un'elettrica per uso cittadino? prendi una smart 451 usata, la paghi dai 10 ai 15000 euro con mediamente 20000 km, autonomia dai 100 ai 150km, ricarica in 4/5 ore (di notte), costo di una ricarica 2 euro, prestazioni ottime.
    se quanto riportato da Frankfurter Allgemeine Zeitung é corretto ed i piani non sono stati posticipati o rivisti entro quest´anno Smart dovrebbe vendere esclusivamente i loro veicoli elettrici in USA e Canada

    - - - Updated - - -

    interessante e piacevole concept, peccato che sia solo tale... ma una buona prefigurazione di cosa ci attende in un futuro non molto lontano


Pagina 3 di 208 PrimoPrimo 1234567891011121353103 ... UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •