Pagina 205 di 207 PrimoPrimo ... 105155195196197198199200201202203204205206207 UltimoUltimo
Mostra risultati da 3061 a 3075 di 3097

Discussione: Auto elettriche: dite la vostra

  1. #3061

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Maxinmare, non so se io vivo in un'isola felice, ma dalla tua descrizione tu vivi in un girone dantesco.

    Dai pericoli e dalla qualità della vita che descrivi sembra che far crescere un bambino a Roma sia un crimine contro l'umanità.
    vero....il mio sogno è trasferirmi in una città del nord....tipo verona...

    a roma io giro solo in motorino...unico modo per avere una qualità della vita decente

  2. #3062
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    da quanto so città europee con area metropolitana più estesa di roma non hanno mica un sistema TPL bello esteso efficace, efficiente e poco utilizzato (circa una decina di posti li ho in mente).

    siamo in italia e siamo comodoni. tutto lì e ammettiamolo.

    poi ognuno è libero di dire quello che vuole, ma il succo per la maggior parte delle persone (miei famigliari compresi, e pure io ogni tanto) è questo.

    con un efficiente sistema di trasporto pubblico, ed un approccio un po' differente (ma neanche di tanto), un buon 30% delle auto private che girano per le città non ci sarebbero.

    ---EDIT---
    se pensiamo poi che ora esistono (e funzionano bene) pure le bici elettriche diciamo che l'asserire di non poter fare un tragitto con 100mt di dislivello in qualche km cala ancora di più specie, in una città con un 70% (e sto basso) di giornate senza precipitazioni.

  3. Skife per lugo89:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3063

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lugo89 Vedi messaggio
    da quanto so città europee con area metropolitana più estesa di roma non hanno mica un sistema TPL bello esteso efficace, efficiente e poco utilizzato (ciurca una decina di posti li ho in mente).

    siamo in italia e siamo comodoni. tutto lì e ammettiamolo.

    poi ognuno è libero di dire quello che vuole, ma il succo per la maggior parte delle persone (miei famigliari compresi, e pure io ogni tanto) è questo.

    con un efficiente sistema di trasporto pubblico, ed un approccio un po' differente (ma neanche di tanto), un buon 30% delle auto private che girano per le città non ci sarebbero.
    roma è su 7 colli...girare in bicicletta è arduo...per non parlare del pericolo a farlo fisico e legato al furto....

  6. Skife per Chicco#32:


  7. #3064
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    chicco, ho modificato il messaggio rendendolo più chiaro.

    il pericolo del furto c'è, ma anche qui è un malcostume italico; le leggi ci sono anche ma non vengono poi messe in pratica [giustizia ingolfata, FFOO forse con poteri limitati(sono ignorante in materia quindi non mi pronuncio troppo e dico forse)].

    questo è un grosso problema nostro, il resto poi è una conseguenza.

    Ps e non tutte (per nostra fortuna) le città son come Roma (lei è Unica); ma non venitemi a raccontare che in europa sia l'unicametropoli con problemi di traffico.
    e se così fosse torniamo al punto focale, gran parte dei problemi sta nella nostra visione e mancanza di adattamento perchè se toccano il nostro orticello piangiamo ma finchè toccano il vicino va bene

  8. #3065
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Maxinmare, non so se io vivo in un'isola felice, ma dalla tua descrizione tu vivi in un girone dantesco.

    Dai pericoli e dalla qualità della vita che descrivi sembra che far crescere un bambino a Roma sia un crimine contro l'umanità.
    L'uomo è un essere adattevole.
    Ci sono posti infinitamente peggiori: qui ad esempio abbiamo ettari ed ettari di parchi e di verde, storia, cultura, monumenti, locali e quant'altro si possa desiderare.
    Se vuoi uscire la sera, a qualunque ora, basta secendere in centro e troverai sempre gente di qualunque nazionalità, col naso all'insù a guardare monumenti e palazzi della parte storica.
    O a chiacchierare sulle rive del tevere.
    A 300 metri da casa ho un parco (dentro la città) dove ci sono percorsi di trekkking e MTB... con salite e discese divertenti. Guardando fuori dalla vegetazione mi affaccio e vedo i crinali della dorsale appenninica.

    Però, confermo: è una città molto bella per venirci in vacanza, ma nient'affatto comoda per viverci.

    Tra l'altro uno potrebbe pensare il contrario, ma qui ci spostiamo a piedi molto più che in una città di medie dimensioni... anche solo per andare a prendere i mezzi, o raggiungere la fermata della metro, spesso devi fare un km e mezzo.

    Voi, ripeto, dovreste immaginare che esistono realtà differenti dalla vostra.
    Io non faccio fatica a concepire la vs, realtà, essendo nato in una città di medie dimensioni ed avendo vissuto per qualche anno anche in un paesino, so bene che in quesi casi la vita è più semplice e gli spostamenti in macchina più un vezzo che altro. Da piccolo giravo da solo tranquillamente. Ma ero in città a misura di bambino.

    Poi Roma non è tutta uguale: certi quartieri, certe borgate, sono più a misura d'uomo...almeno finchè rimani li dentro e non devi spostarti altrove.
    Ma molti altri assolutamente no.

    Se posso, vorrei dirvi di imparare a fidarvi di chi vi parla di una realtà che - evidentemente - non conoscete ...e fate fatica pure ad immaginare.
    Adattando i vs. parametri di giudizio quando immaginate il mondo fuori dalla vs. confort zone.

    Altrimenti, ad esempio, i vostri discorsi sull'utilizzo dell'auto - per quanto possa apparirvi assurdo - resteranno agli occhi di chi vi legge poco più che voli pindarici.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio

    a roma io giro solo in motorino...unico modo per avere una qualità della vita decente
    E devi avere 100 occhi...
    Quando giravo in moto mi hanno atterrato una quantità di volte, di cui tre mentre ero fermo al semaforo

    Ma chicco, vanno capiti: sono in perfetta buona fede.
    Finchè non ci vivi, puoi dir loro tutto quel che vuoi, ma non riescono a figurarselo.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da lugo89 Vedi messaggio
    da quanto so città europee con area metropolitana più estesa di roma non hanno mica un sistema TPL bello esteso efficace, efficiente e poco utilizzato (circa una decina di posti li ho in mente).

    siamo in italia e siamo comodoni. tutto lì e ammettiamolo.
    lugo... permettimi di confutare ciò che immagini.

    Roma è enorme (molto grande in relazione agli abitanti che sono solo 3 milioni... ma altrettanti entrano in città tutti i giorni) e non ha rete metropolitana. Proprio fa conto che non ce l'abbia.

    Mi spiego:

    Milano ha un estensione di 181,8 km² ed ha linee di Metro per 96,8 km... un rapporto di 2:1


    Roma ha un estensione di 1.285 km² ... ai voglia a girarla in bicicletta . E sai quanti km ci sono di Metro ?? 59,4 km, quindi abbiamo un favorevolissimo rapporto di circa 21:1



    Parlavi delle altre città europeee.
    Vogliamo vedere com'è la situazione nelle altre metropoli europee ??
    Parigi estensione (con l’hinterland) 762,40 km² - METRO 219,9 km



    Vienna 414,6 km² - Metro 78,5 km.



    Berlino 891,8 km² - Metro 331,5 km



    Madrid 604,3 km² - Metro 294 km



    L'unica paragonabile a Roma, per estensione è Londra che con i sobborghi sta a 1.572 km². Sai quanti km ci sono di Metro ?? 402 km

    Se a Roma (quella dentro il GRA) aggiungiamo un po di hinterland... che so, Ostia ed Acilia, che in effetti sono frazioni della capitale e non comuni a se stante, ma sono fuori dal GRA, il rapporto diventa ancora più sbilanciato.


    Ovviamente non devo spiegarvi che, poichè le linee di metropolitana sono pochissime... e i tram e autobus certo non abbondano, la maggior parte degli abitanti di questa città è costretta, suo malgrado, a spostarsi in macchina, creando flussi di traffico inimmaginabili in qualunque altra città italiana od europea.
    Fidatevi...non siamo affatto comodoni: vorremmo esserlo, casomai

  9. Skife per MAXINMARE:


  10. #3066

    Predefinito

    Le entità che contano per la mobilità non sono le entità amministrative (che siano il comune o la città metropolitana), sono le aree metropolitane, le agglomerazioni, calcolate appunto su criteri economici e di mobilità. I criteri possono variare a seconda degli studi, e il numero che ne risulta non è univoco, ma dando uno sguardo d'insieme il trend è chiaro.

    Quelli di Roma sono, per scelta politica, il comune e la città metropolitana più grandi e popolosi d'italia. Ma l'area metropolitana di Roma non è la più grande d'Italia per numero di abitanti, né tantomeno tra le più grandi d'Europa; ne è ben lontana (cosa di per sé nè negativa né positiva). L'area metropolitana più grande d'Italia è quella di Milano secondo la maggior parte degli studi (credo a dire il vero quasi tutti); la seconda è l'area metropolitana di Napoli.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Area_metropolitana

    Quindi non si può certo usare la taglia come scusa.

    In ogni caso, che i trasporti pubblici di Roma siano inadeguati mi sembra un fatto assodato (io non ho un'opinione personale, mi baso su ciò che sento e leggo sui giornali). E con questo? Lasciamo perdere? Non si può fare nulla? Non credo. Accetto le difficoltà oggettive del presente, e certo non te ne faccio una colpa come singolo (ne giudico come decidi di adattarti). Però aspirare a un servizio migliore che permetta una mobilità diversa mi pare necessario fin da subito. Che sia tra due, cinque, dieci, o vent'anni, credo che i cittadini romani dovrebbero pretendere che si incominci subito a lavorare in questa direzione, per ridurre l'uso delle auto private.

  11. Lo skifoso rebelott ha 2 Skife:


  12. #3067
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Accetto le difficoltà oggettive del presente, e certo non te ne faccio una colpa come singolo (ne giudico come decidi di adattarti). Però aspirare a un servizio migliore che permetta una mobilità diversa mi pare necessario fin da subito. Che sia tra due, cinque, dieci, o vent'anni, credo che i cittadini romani dovrebbero pretendere che si incominci subito a lavorare in questa direzione, per ridurre l'uso delle auto private.
    Ribadisco: non esiste un cittadino romano che non voglia un trasporto pubblico efficiente ed all'altezza di quello di altre capitali.
    Tutti vorremmo lasciare le auto sotto casa... e magari anche evitare di avere la seconda.

    Purtroppo, ci sono due difficoltà oggettive rispetto a qualunque alltra città al mondo.

    Una ve l'ho già detta ed è oggettivamente ineliminabile: il sottosuolo della capitale è zeppo di reperti, appena scavi li trovi. Ergo fare linee risulta complicatissimo, molto più lento ed anche più costoso che altrove.Tanto è vero, che come vi ho dimostrato, la copertura è ridicola (si anche per le incapaqcità della politica, ma non solo per quelle).

    L'altra l'ho solo accennata: su Roma si sono affastellati debiti su debiti negli ultimo 70 anni. Per molti motivi diversi. Quasi 13 miliardi se non ricordo male.
    L'azienda di trasporto pubblico locale (ATAC) è stata alle soglie del fallimento, aveva - da sola - 1,3 miliardi di debiti. Fortunatamente il fallimento è stato (quasi) scongiurato con un concordato preventivo chiuso pochi mesi fa.
    Del resto, sino a pochi anni fa, le partecipate venivano usate come bancomat...e stipendifici per tutti i partiti, che sistemavano pletore di gente.

    Nessuno ha la bacchetta magica... sistemare queste cose, al di là delle roboanti dichiarazioni che tutti fanno in campagna elettorale è abbastanza complicato.

    Ma sopratutto: per fare investimenti e rimettere un po di cose a posto ci vorrebbero tantissimi soldi: banalmente, oggi come oggi, non ci sono.
    Ci vorrebbe una sorta di legge speciale su roma (e dotazioni economiche conseguenti): roba che magari sarebbe anche legittima (molte capitali europee e mondiali hanno dotazioni ad hoc) ma oggi come oggi è impopolare.

    Aggiungo: la conformazione della città poco si presta a piste ciclabili: quelle che ci sono (pochissime) sono anche sottoutilizzate perchè, salvo rischiare di farsi fregare la MTB elettrica da 3k, in pochi potrebbero davvero fare i saliscendi della città ed arrivare al lavoro in tempo e/o integri e/o in condizioni presentabili. Tra l'altro, siccome non è che la copertura cittadina sia continua, toccherebbe comunque fare lunghi tratti di buco in mezzo alla'orda giornaliera di auto. Non a caso ci sono pure meno rider in giro rispetto a quanto accade altrove. In proporzione, ovviamente.

    Io i miei figli li porto in bici, anche sulle ciclabili, ma quasi esclusivamente di sabato o domenica mattina, prima che ci sia troppo traffico. Oppure ce ne andiamo nel bosco. Ma scendere in centro con le bici (e poi toccherebbe pure risalire) è roba francamente impossibile. Almeno sinchè son piccoli (e quando saranno cresciuti sarò io ad esser troppo vecchio ).

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #3068
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Fammi capire, tu vorresti un servizio pubblico efficiente e ti rallegri del salvataggio di ATAC?

  15. #3069

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Ribadisco: non esiste un cittadino romano che non voglia un trasporto pubblico efficiente ed all'altezza di quello di altre capitali.
    Tutti vorremmo lasciare le auto sotto casa... e magari anche evitare di avere la seconda.

    Purtroppo, ci sono due difficoltà oggettive rispetto a qualunque alltra città al mondo.

    Una ve l'ho già detta ed è oggettivamente ineliminabile: il sottosuolo della capitale è zeppo di reperti, appena scavi li trovi. Ergo fare linee risulta complicatissimo, molto più lento ed anche più costoso che altrove.Tanto è vero, che come vi ho dimostrato, la copertura è ridicola (si anche per le incapaqcità della politica, ma non solo per quelle).

    L'altra l'ho solo accennata: su Roma si sono affastellati debiti su debiti negli ultimo 70 anni. Per molti motivi diversi. Quasi 13 miliardi se non ricordo male.
    L'azienda di trasporto pubblico locale (ATAC) è stata alle soglie del fallimento, aveva - da sola - 1,3 miliardi di debiti. Fortunatamente il fallimento è stato (quasi) scongiurato con un concordato preventivo chiuso pochi mesi fa.
    Del resto, sino a pochi anni fa, le partecipate venivano usate come bancomat...e stipendifici per tutti i partiti, che sistemavano pletore di gente.

    Nessuno ha la bacchetta magica... sistemare queste cose, al di là delle roboanti dichiarazioni che tutti fanno in campagna elettorale è abbastanza complicato.

    Ma sopratutto: per fare investimenti e rimettere un po di cose a posto ci vorrebbero tantissimi soldi: banalmente, oggi come oggi, non ci sono.
    Ci vorrebbe una sorta di legge speciale su roma (e dotazioni economiche conseguenti): roba che magari sarebbe anche legittima (molte capitali europee e mondiali hanno dotazioni ad hoc) ma oggi come oggi è impopolare.

    Aggiungo: la conformazione della città poco si presta a piste ciclabili: quelle che ci sono (pochissime) sono anche sottoutilizzate perchè, salvo rischiare di farsi fregare la MTB elettrica da 3k, in pochi potrebbero davvero fare i saliscendi della città ed arrivare al lavoro in tempo e/o integri e/o in condizioni presentabili. Tra l'altro, siccome non è che la copertura cittadina sia continua, toccherebbe comunque fare lunghi tratti di buco in mezzo alla'orda giornaliera di auto. Non a caso ci sono pure meno rider in giro rispetto a quanto accade altrove. In proporzione, ovviamente.

    Io i miei figli li porto in bici, anche sulle ciclabili, ma quasi esclusivamente di sabato o domenica mattina, prima che ci sia troppo traffico. Oppure ce ne andiamo nel bosco. Ma scendere in centro con le bici (e poi toccherebbe pure risalire) è roba francamente impossibile. Almeno sinchè son piccoli (e quando saranno cresciuti sarò io ad esser troppo vecchio ).
    quoto tutto...ogni singola virgola....

  16. Skife per Chicco#32:


  17. #3070

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marco8 Vedi messaggio
    Fammi capire, tu vorresti un servizio pubblico efficiente e ti rallegri del salvataggio di ATAC?
    la fai fallire? poi? il dissesto di Roma non è colpa della Raggi....ma degli ultimi 40 anni di mala politica....

    sono piaghe che non guarisci in 4....5...8....anni, ma in decenni e con leggi speciali che ora non ci sono...

  18. Skife per Chicco#32:


  19. #3071

    Predefinito

    Leggi speciali... Altri soldi...

    Roma é peggio di un buco nero.
    E se non capite quanto per il resto di Italia la cosa sia abbastanza.... disarmante, non capirete mai la valanga di voti alla Lega degli anni '90

  20. #3072
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Leggi speciali? Ovvero? Finora le uniche leggi speciali che abbiamo visto sono quelle che hanno ripianato il debito del comune per non farlo fallire....spero non abbiate in mente cose del genere

  21. #3073

    Predefinito

    Dall' auto elettrica a Roma ladrona......., torniamo a parlare di Eli......

  22. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  23. #3074
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marco8 Vedi messaggio
    Fammi capire, tu vorresti un servizio pubblico efficiente e ti rallegri del salvataggio di ATAC?
    Non farmi difendere ATAC...

    Tuttavia, uno sceglie il male minore: non salvarla avrebbe semplicemente peggiorato la situazione, salvo credere che Babbo Natale sarebbe sceso in soccorso.

    Adesso almeno i creditori prenderanno parte del credito e i trasporti non si sono paralizzati.

    Altrimenti, fino a quando la si privatizzava saremmo rimasti senza trasporto pubblico... (anni) e poi sarebbe andata soltanto peggio: come è successo con l'altra municipalizzata... dopo la privatizzazione i prezzi sono saliti e il servizio è clamorosamente peggiorato.

  24. Skife per MAXINMARE:


  25. #3075
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Non farmi difendere ATAC...

    Tuttavia, uno sceglie il male minore: non salvarla avrebbe semplicemente peggiorato la situazione, salvo credere che Babbo Natale sarebbe sceso in soccorso.

    Adesso almeno i creditori prenderanno parte del credito e i trasporti non si sono paralizzati.

    Altrimenti, fino a quando la si privatizzava saremmo rimasti senza trasporto pubblico... (anni) e poi sarebbe andata soltanto peggio: come è successo con l'altra municipalizzata... dopo la privatizzazione i prezzi sono saliti e il servizio è clamorosamente peggiorato.
    Va bene, allora tenetevi ATAC se è il male minore e non lamentatevi. Basta che non facciate pagare il conto al contribuente nazionale...

Pagina 205 di 207 PrimoPrimo ... 105155195196197198199200201202203204205206207 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •