Pagina 194 di 195 PrimoPrimo ... 94144184185186187188189190191192193194195 UltimoUltimo
Mostra risultati da 2896 a 2910 di 2919

Discussione: Auto elettriche: dite la vostra

  1. #2896

    Predefinito

    E invece c’è il GPL a Sonico!

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2897

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Il GPL più vicino è sempre dalle parti di Bergamo. Sempre 60 km circa. Controlla pure su Internet, in Valle Brembana, non ce n'è
    e cambia posto..o apriti un distributore in valle,,

    - - - Updated - - -

  4. #2898

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da luca63 Vedi messaggio
    Questa mattina vicino casa incrocio 2 auto con targa olandese,e fin qui nulla di strano,ma sono rimasto sorpreso nel vedere che una delle 2 auto era una Tesla.Ora non pensate che nell'altra auto c'è un cavo per il traino in caso di necessità

    Mi autocito.Oggi nel picolo borgo di Iano tra le colline toscane, ho visto una Tesla con targa del Belgio

  5. #2899
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Ne è comparsa una sotto casa mia.

    Lungi dall’abitare in un quartiere chic/lussuoso

  6. #2900

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    e cambia posto..o apriti un distributore in valle,,

    - - - Updated - - -
    Non è che sia obbligatorio avere l'auto a scoregge o quella a prolunga. Se si hanno le condizioni per prenderla e usarla, lo si fa. Non ci sono? Fortunatamente esistono ancora benzina e gasolio.

  7. #2901

    Predefinito

    In questi giorni ho usato una BMW 118d . Auto spettacolare in ogni senso. Euro 6 consumi irrisori. Col piede leggero e’ sui 20 km/L, e siamo in montagna non autostrada, e spingendo come un vero montanaro sa fare non sono mai sceso sotto i 15 km/L. . Il tutto fondendo di prestazioni quasi da auto sportiva ed autonomia tra gli 800 ed i mille km tra un pieno e l’altro. Il tutto per un mezzo che si trova a km 0 o semestrale intorno ai 25.000 euro.
    Il mezzo che ho usato ha già 250.000 km ed e’ ora di pensare ad una sostituzione. E’ un’auto che Consiglio a tutti dato che hanno appena introdotto il nuovo modello, e quelle attuali si trovano sul mercato a prezzi molto interessanti.
    Il modello nuovo secondo me e’ invece una ciofeca a trazione anteriore e motore trasversale. Insomma, non una BMW vera.

    Quando le elettriche sapranno dare tutte le stesse caratteristiche allora le prenderò in considerazione. Ammetto di aver valutato la Tesla 3 come alternativa, che con gli incentivi si porta a casa a 48.000 euro. Ma un poco il costo, e soprattutto autonomia ( per come guidiamo in famiglia specialmente in montagna servirebbe un generatore carrellato al seguito ) . Inoltre sono molto curioso di sapere la potenza della frenata rigenerativa, perché le elettriche non avendo un vero e proprio freno motore per essere guidate in montagna senza cuocere i freni avrebbero bisogno della frenata rigenerativa pari ad almeno la metà dei cavalli che esprimono.

  8. #2902
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da luca63 Vedi messaggio
    Mi autocito.Oggi nel picolo borgo di Iano tra le colline toscane, ho visto una Tesla con targa del Belgio
    In Alta Valsugana ce ne sono 3 e i rispettivi proprietari hanno ville da un milione di euro....tanto per dire il target di Tesla, quella costosa!

  9. #2903

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Non è che sia obbligatorio avere l'auto a scoregge o quella a prolunga. Se si hanno le condizioni per prenderla e usarla, lo si fa. Non ci sono? Fortunatamente esistono ancora benzina e gasolio.
    L'auto a scoregge detto in modo denigratorio è un chiaro pregiudizio di chi non ha a che fare con il gpl..percui andresti comunque a benzina o diesel...la presenza o meno di distributori di combustibili alternativi non ti cambia la vita..se hai preclusioni mentali sempre lì starai..ai tuoi 2 amati..scoreggiate pure sul risparmio per pregiudizio..se non c'è la rete dappertutto ringraziate i vostri pregiudizi.
    La mia auto a scoregge comunque vi saluta..un saluto anche alla fiscalità di stato massacra diesel e benzina..godetevela.

  10. Skife per missouri:


  11. #2904

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    L'auto a scoregge detto in modo denigratorio è un chiaro pregiudizio di chi non ha a che fare con il gpl..percui andresti comunque a benzina o diesel...la presenza o meno di distributori di combustibili alternativi non ti cambia la vita..se hai preclusioni mentali sempre lì starai..ai tuoi 2 amati..scoreggiate pure sul risparmio per pregiudizio..se non c'è la rete dappertutto ringraziate i vostri pregiudizi.
    La mia auto a scoregge comunque vi saluta..un saluto anche alla fiscalità di stato massacra diesel e benzina..godetevela.
    Al contrario, il pregiudizio è di chi vuole imporre la propria auto a prescindere, che sia elettrica o a gas.
    Con l'elettrica siamo al paradosso, dato che la si vorrebbe spingere come soluzione di massa, quando oggi, non è in grado di soddisfare molte esigenze.
    Le auto a gas sono attualmente più utili di quelle elettriche, e abbiamo un metano in famiglia, dopo aver avuto un GPL (quindi i pregiudizi sono proprio tuoi, non miei). Rimane il fatto che come unica auto avrebbe dei forti limiti per le mie esigenze.
    E torniamo al punto di partenza: ad oggi pensare di eliminare motorizzazioni diesel e benzina dalle strade non è ancora possibile. Le alternative ci sono, chi ha la possibilità di coprire le proprie esigenze con queste alternative, fa benissimo.
    Ma pensare che siano una soluzione universale, è un puro pregiudizio.

  12. #2905

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Al contrario, il pregiudizio è di chi vuole imporre la propria auto a prescindere, che sia elettrica o a gas.
    Con l'elettrica siamo al paradosso, dato che la si vorrebbe spingere come soluzione di massa, quando oggi, non è in grado di soddisfare molte esigenze.
    Le auto a gas sono attualmente più utili di quelle elettriche, e abbiamo un metano in famiglia, dopo aver avuto un GPL (quindi i pregiudizi sono proprio tuoi, non miei). Rimane il fatto che come unica auto avrebbe dei forti limiti per le mie esigenze.
    E torniamo al punto di partenza: ad oggi pensare di eliminare motorizzazioni diesel e benzina dalle strade non è ancora possibile. Le alternative ci sono, chi ha la possibilità di coprire le proprie esigenze con queste alternative, fa benissimo.
    Ma pensare che siano una soluzione universale, è un puro pregiudizio.
    Io non la definirei mai un'auto a scoreggia..quindi pregiudizi o meno la trovo una definizione impropria e fuorviante dato che sembra una cattiva soluzione..non sarà adatta a te certamente se hai un distributore a 50 km...a me economicamente ha salvato il culo dal caro prezzo carburante italiano..con tutti i km che ho fatto a gpl e metano in italia e all'estero negli anni a diesel e benzina tutto il mio girovagare non me lo sarei mai potuto permettere.
    Io non ti voglio imporre niente.,pesonalmente non me ne frega una fava che carburante usi..lo devi pagare te mica io..per me potresti andare a diesel o benzina anche con una pompa di gpl o metano a 100 metri da casa se per quello.
    Gpl o metano non possono essere soluzioni di massa perchè la crescita di una rete capillare,un rifornimento normale in self service come all'estero (orario 6-22 7/7 giorni a settimana),la presenza ad ogni distributore autostradale è ostacolato proprio dalla volontà di mantenere i carburanti classici.
    Non c'è nessuna esigenza particolare che gpl o metano non possano soddisfare se sviluppati adeguatamente..finiamola con sta farsa..se poi le esigenze sono sprintare come un aereo allora meglio passare al kerosene

  13. #2906

  14. #2907

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    In questi giorni ho usato una BMW 118d . Auto spettacolare in ogni senso. Euro 6 consumi irrisori. Col piede leggero e’ sui 20 km/L, e siamo in montagna non autostrada, e spingendo come un vero montanaro sa fare non sono mai sceso sotto i 15 km/L. . Il tutto fondendo di prestazioni quasi da auto sportiva ed autonomia tra gli 800 ed i mille km tra un pieno e l’altro. Il tutto per un mezzo che si trova a km 0 o semestrale intorno ai 25.000 euro.
    Il mezzo che ho usato ha già 250.000 km ed e’ ora di pensare ad una sostituzione. E’ un’auto che Consiglio a tutti dato che hanno appena introdotto il nuovo modello, e quelle attuali si trovano sul mercato a prezzi molto interessanti.
    Il modello nuovo secondo me e’ invece una ciofeca a trazione anteriore e motore trasversale. Insomma, non una BMW vera.

    Quando le elettriche sapranno dare tutte le stesse caratteristiche allora le prenderò in considerazione. Ammetto di aver valutato la Tesla 3 come alternativa, che con gli incentivi si porta a casa a 48.000 euro. Ma un poco il costo, e soprattutto autonomia ( per come guidiamo in famiglia specialmente in montagna servirebbe un generatore carrellato al seguito ) . Inoltre sono molto curioso di sapere la potenza della frenata rigenerativa, perché le elettriche non avendo un vero e proprio freno motore per essere guidate in montagna senza cuocere i freni avrebbero bisogno della frenata rigenerativa pari ad almeno la metà dei cavalli che esprimono.
    In realtà i motori elettrici hanno 2 modalità di frenata: la prima è quella non rigenerativa, nella quale la corrente viene fatta passare dentro delle resistenze (concettualmente è simile ad un freno normale) e l'energia meccanica convertita in calore; la seconda è quella rigenerativa, nella quale la corrente viene reimmessa nella rete (batterie). le prestazioni in frenata sono molto maggiori rispetto ad un motore termico, perché puoi generare tanta coppia quanta ne generi in accelerazione, mentre col motore termico il freno motore genera solo una frazione della coppia resistente che genera come motore.

  15. #2908

  16. #2909
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Ne è comparsa una sotto casa mia.

    Lungi dall’abitare in un quartiere chic/lussuoso
    E 2.
    la prima era una Model X
    ora è comparsa una 3

  17. #2910

    Predefinito

    volendo ricaricare l'auto a casa, devo avere qualche scatoletta magica da 600-1000 euro o basta una presa Schuko?

    ci sono convenzioni con compagnie elettriche o incentivi per farsi installare un wallbox?

    - - - Updated - - -

    qui ho trovato un articolo sugli incentivi per installare una colonnina...sono esclusi i contratti da 3Kw, pertanto per avere diritto allo sconto fiscale del 50% in 10 anni, devi adeguare l'impianto portandolo a 7 Kw
    https://www.vaielettrico.it/ti-serve...istino-facile/

Pagina 194 di 195 PrimoPrimo ... 94144184185186187188189190191192193194195 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •