Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Siccità in Dolomiti

  1. #1

    Predefinito Siccità in Dolomiti

    Ieri mi ha colpito questo scenario che vorrei condividere. Il lago si trova nel sentiero che va dal passo Falzarego all'Averau, non ricordo il nome ma bastano le immagini

  2. #2

    Predefinito

    Lago di Limides.

    E' il risultato di un autunno+inverno+primavera davvero avari di precipitazioni.

    Poi arriva l'estate ed i battelli d'acqua arrivano puntualissimi, ma quelli riempono torrenti e laghi di valle che alimentano poi le pianure, non questi minilaghetti dove la falda è scesa chissà dove.

  3. Skife per botto:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

  6. #4

    Predefinito

    Purtroppo la situazione è tragica:
    sempre piú rifugi sono a secco, ad alcuni portano l' acqua con l' elicottero, ad altri i VVFF con le jeep, ed i prossimi mi sa che siamo noi

  7. Skife per Blitz_81:


  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Blitz_81 Vedi messaggio
    Purtroppo la situazione è tragica:
    sempre piú rifugi sono a secco, ad alcuni portano l' acqua con l' elicottero, ad altri i VVFF con le jeep, ed i prossimi mi sa che siamo noi
    Deve nevicare! E tanto!! Nulla di meglio per le falde acquifere montane.

  9. #6

    Predefinito

    Eh lo so... ma qua son 3 anni che non se ne vede una quantità decente... dopo il delirio del 2013/2014 non ha piú fatto un accidente...

  10. #7
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    se quest'anno non piove/nevica a sufficienza, da quelle parti sarà dura anche riempire gli invasi per l'innevamento programmato

    Peraltro non è un fatto solo dolomitico: quest'anno, sul Gran Sasso, è praticamente scomparso anche il
    Calderone (il ghiacciaio più a Sud d'Europa). Nonostante i 5m di neve della tormenta di gennaio.

    Ma a parte le necessità sciatorie, una concatenazione calda e siccitosa, senza praticamente tregua, simile a quella degli ultimi due anni io non la ricordo...

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    intanto a Houston il carotone Trump ,con l'uscita dagli accordi sul clima, ha garantito piscine sempre piene...america swimming pool first!!!

  13. Skife per bubum:


  14. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bubum Vedi messaggio
    intanto a Houston il carotone Trump ,con l'uscita dagli accordi sul clima, ha garantito piscine sempre piene...america swimming pool first!!!
    Infatti l'uragano Harvey è colpa di Trump....Per favore smettiame con le fesserie ideologiche. Fannno più danni gli ambientalisti di mille Trump.

  15. Skife per Alberto 2:


  16. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Infatti l'uragano Harvey è colpa di Trump....Per favore smettiame con le fesserie ideologiche. Fannno più danni gli ambientalisti di mille Trump.
    Premesso che non sono un ambientalista, e che gli uragani ci sono sempre stati e si formano sul Mar dei Caraibi per cause fisiche e atmosferiche, Bubum stava sottolineando, secondo me sottilmente, la grande ironia di cui è dotata la Natura, e perché no la realtà. E anche le estreme stupidità e ignoranza
    di chi dovrebbe dare l'esempio indipendentemente dalle dinamiche future.

    La verità è che c'è ancora troppa gente che dorme bene; che ha la coscienza facile

    "Smettiamola" un c.azzo, se permetti. Ognuno è libero di dire la sua opinione, e la verità è figlia del tempo.

    ----------

    In ogni caso la discussione non tira in ballo l'attuale (in futuro chissà) GW e altre realtà (costantemente mutevoli), ma la situazione di questa specifica annata.
    Magari a futura memoria.

    Lago Conturines in una foto del 20 Luglio 2010 presa in rete



    e il 7 luglio di quest'anno




    Anche il Laghetto di Vallon Popera (Dolomiti Settentrionali - Sesto/Comelico) mi è sembrato asciutto

  17. Lo skifoso |DOM| ha 4 Skife:


  18. #11

    Predefinito

    Beh, certo il 2009/2010 fu anno assai nevoso (non come il 2008/2009, ma vi furono anche molte nevicate tardive che sconsigliarono a me e Fabio di fare la traversata Galassi Antelao ad inizio luglio), dunque il confronto è impietoso.
    Però è indubbio che i laghetti in quota siano davvero secchi come non mai quest'anno. Mai visto una roba del genere.

    Per i laghi di media quota (1200-1400) e quelli di valle invece, direi che i livelli sono normali grazie alla captazione delle piogge estive che non sono mancate (a volte con effetti disastrosi).

  19. #12

    Predefinito

    Cerchiamo di essere ottimisti.
    Quest'estate, un po' dappertutto nelle Dolomiti, almeno dove ho girato, ho notato che i formicai nei boschi erano alti, molto più del solito.
    Raccontano che ci sia una stretta correlazione tra l'altezza dei formicai e le temperature medie della successiva stagione autunnale e l'altezza sul terreno dell'eventuale neve che cade: se le formiche 'prevedono' (non saprei dire come) che l'autunno sarà rigido e potrà cadere molta neve, costruiranno un formicaio più alto (la motivazione dovrebbe essere data dall'esigenza di cercare di garantire al formicaio il più possibile il contatto con il sole e la luce per mantenere al suo interno le temperature necessarie alla prosecuzione delle loro attività: in effetti le formiche rimangono ancora attive fino a novembre/dicembre, per poi riprendere con la primavera, quando depongono le uova).

  20. Lo skifoso Childerique ha 3 Skife:


  21. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Childerique Vedi messaggio
    Cerchiamo di essere ottimisti.
    Quest'estate, un po' dappertutto nelle Dolomiti, almeno dove ho girato, ho notato che i formicai nei boschi erano alti, molto più del solito.
    Raccontano che ci sia una stretta correlazione tra l'altezza dei formicai e le temperature medie della successiva stagione autunnale e l'altezza sul terreno dell'eventuale neve che cade: se le formiche 'prevedono' (non saprei dire come) che l'autunno sarà rigido e potrà cadere molta neve, costruiranno un formicaio più alto (la motivazione dovrebbe essere data dall'esigenza di cercare di garantire al formicaio il più possibile il contatto con il sole e la luce per mantenere al suo interno le temperature necessarie alla prosecuzione delle loro attività: in effetti le formiche rimangono ancora attive fino a novembre/dicembre, per poi riprendere con la primavera, quando depongono le uova).
    Questa non so se incorniciarla e metterla come manifesto del prossimo inverno o annoverarla tra 'chi le spara più grosse'

    Scherzi a parte .... grazie di questa vox populi, non la conoscevo

  22. Skife per botto:


  23. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Questa non so se incorniciarla e metterla come manifesto del prossimo inverno o annoverarla tra 'chi le spara più grosse'

    Scherzi a parte .... grazie di questa vox populi, non la conoscevo
    Considerala un regalo di compleanno!

  24. Skife per Childerique:


  25. #15
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Questa non so se incorniciarla e metterla come manifesto del prossimo inverno o annoverarla tra 'chi le spara più grosse'

    Scherzi a parte .... grazie di questa vox populi, non la conoscevo

    Beh, io per non saper né leggere né scrivere dopo questa mi tocco i maroni 1 volta per ogni formica di un formicaio.

  26. Skife per madflyhalf:


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •