Pagina 7 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 133

Discussione: sci dell'anno 2018

  1. #91

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    la scelta di powder (per quel che vale...):

    4FRNT MSP
    Black Crows Daemon
    Elan Ripstick 106
    Kastle BMX 106 HP
    BD boundary pro 107
    Salomon QST stella 106
    Blizzard Rustler 11
    Dynafit Beast 108
    Stockli Stormrider 115
    Nordica Santa ana 110
    Black Crows Atris Birdie
    Fischer Ranger 108 Ti

    Alla fine dello scorso inverno ho concluso che i 4FRNT devastator e i Line Pescado sono gli sci con cui mi diverto di più. Quest'inverno i Daemon li proverei volentieri, anche se sono moooooolto simili ai devastator

    Tra gli scarponi, dicono che l'Atomic Hawk Ultra XTD 130 è di gran lungail migliore di tutti.... vedremo

    EDIT:
    aggiunti gli award di backcountry magazine:

    sci dell'anno per backcountry magazine:

    powder touring: Völkl 100eight, G3 SENDr 112 e Romp 110 (Romp???)
    freeride: Atomic Backland FR 109 W, Head Kore 105 (provati a verb, ottimi), Blizzard Rustler 11
    touring: Elan Ibex Carbon 84, Salomon Explore 88 W, Voilé UltraVector
    boots: Lange XT Freeride Tour, Atomic Hawx 130 Ultra XTD (un plebiscito?), SCARPA Gea RS, Dynafit TLT7 Expedition Men’s, Salomon S/Lab X-Alp (provati, ottimi), SCARPA Alien RS

    ho visto adesso il topic..

    ammetto sinceramente di essermi perso questo "passaggio"..

    questi Elan Ibex Carbon 84 sembrano essere una figata..
    Sono stra affezionato ai miei cari Alaska Pro, ma se trovassi la giusta offerta o la possibilità di provarli..

  2. #92

    Predefinito sci dell'anno 2018

    Provati i Lang XT Freetour 110

    Ho sostituito la soletta con le BootDoc
    Ottimo scarpone leggero e performante
    In salita il gambetto piega quanto basta, utili i ganci del terzo e quarto blocco rendono tutto più morbido e fluido in camminata
    In discesa fuoripista ottimo scarpone avere 1,6kg al piede paga anche in discesa
    In pista sembra di avere quasi un race bello preciso
    Calzata comoda e precisa non lascia spazi avvolge bene
    Copre bene nei punti dove serve
    Il piede rimane caldo escluso in punta, ma questo è dovuto alla mia pigrizia lo allaccio dalla macchina e lo slaccio sempre dalla macchina.
    Ogni tanto un po’ di circolazione naturale gioverebbe al riscaldamento credo.
    Ottima la camminata sulla roccia e sul ghiaccio sia con suola alpine che DIN ISO.
    Trovo utile aver dotato di suola Alpine e Din ISO nella confezione.
    Incluse anche le stringhe per allacciare le scarpette (io non le uso per questione che pello).
    Lo scarpone lo consiglio a tutti quegli appassionati che come me utilizzano gli impianti di risalita e pellano per brevi tratti
    Insomma abbinato ad uno sci Backcountry 70%-30% danno il massimo
    I Lange XT Freetour a mio avviso si collocano tra quegli scarponi che stanno tra il 50%-50%
    Scelta azzeccata da casa Lange



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di ICEMAN_DD; 02-01-2018 alle 09:49 AM.

  3. Skife per ICEMAN_DD:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #93

    Predefinito

    Avrei bisogno di una opinione da parte degli utilizzatori dei black crows.
    Parlando dei modelli all-mountain con i waist intorno a 95/100 vedendoli in giro ho notato dei rise piuttosto scarsini e dei camber abbastanza pronunciati.
    Chiaro che dall'aspetto esterno non è possibile giudicare uno sci, pertanto chiedo a chi li utilizza.
    Sono sci che possono assicurare giocosità? Oppure si tratta dui attrezzi putrellosi da francesi assatanati sul ripido?
    Grazie

  6. #94

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Avrei bisogno di una opinione da parte degli utilizzatori dei black crows.
    Parlando dei modelli all-mountain con i waist intorno a 95/100 vedendoli in giro ho notato dei rise piuttosto scarsini e dei camber abbastanza pronunciati.
    Chiaro che dall'aspetto esterno non è possibile giudicare uno sci, pertanto chiedo a chi li utilizza.
    Sono sci che possono assicurare giocosità? Oppure si tratta dui attrezzi putrellosi da francesi assatanati sul ripido?
    Grazie
    io ho i corvus freebird (109 al centro L.175) e li trovo molto maneggevoli e polivalenti! il navis l'ho trovato più come hai descritto tu, ma ci ho fatto solo una gita di prova ed era pure la misura luuunga per me (il 184)

  7. #95

    Predefinito

    io sia corvus che nevis li trovo dei gran belli sci.....nevis simile al bonafide...ma non so se sono giocosi....ho provato araccontargli un paio di barzellette ma no ridevano......vorre provare i DPS

  8. Skife per bepi:


  9. #96

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bepi Vedi messaggio
    io sia corvus che nevis li trovo dei gran belli sci.....nevis simile al bonafide...ma non so se sono giocosi....ho provato araccontargli un paio di barzellette ma no ridevano......vorre provare i DPS
    Corvus free o normali? Come ti trovi?

  10. #97

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da frad2 Vedi messaggio
    Corvus free o normali? Come ti trovi?
    ho provato i corvus normali (con attacchi normali e non attacchino)....vorrei provare anche quelli da skialp....mi sembrano degli sci decentemente morbidi, per nulla difficili (ossia non sembrano richiedere delle cosce da culturista....i bonafide di più) e peraltro con 109 al centro abbastanza polivalenti...

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #98

    Predefinito

    Non so perchè ma i bc normali ho paura siano più per drittoni e velocità a mille. Io li ho provati a Dicembre e misono trovato bene con i free ma vorrei stressarlo di più per acquistare

  13. #99

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da frad2 Vedi messaggio
    Non so perchè ma i bc normali ho paura siano più per drittoni e velocità a mille. Io li ho provati a Dicembre e misono trovato bene con i free ma vorrei stressarlo di più per acquistare
    tanto per capirci io sono uno che curva sia in pista che fuori e va prudente.....arrivando dai bonafide mi sono trovato bene...ma la mia prova è durata poche ore......sto cercando un valido sostituto del bonafide e ancora non l'ho trovato.....

  14. #100

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Avrei bisogno di una opinione da parte degli utilizzatori dei black crows.
    Parlando dei modelli all-mountain con i waist intorno a 95/100 vedendoli in giro ho notato dei rise piuttosto scarsini e dei camber abbastanza pronunciati.
    Chiaro che dall'aspetto esterno non è possibile giudicare uno sci, pertanto chiedo a chi li utilizza.
    Sono sci che possono assicurare giocosità? Oppure si tratta dui attrezzi putrellosi da francesi assatanati sul ripido?
    Grazie
    atris nocta e anima (disegnati da j regner) sono la serie più "ludica"

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da bepi Vedi messaggio
    io sia corvus che nevis li trovo dei gran belli sci.....nevis simile al bonafide...ma non so se sono giocosi....ho provato araccontargli un paio di barzellette ma no ridevano......vorre provare i DPS
    da tre inverni la serie corvus (precedentemente molto tosta) è stata ammorbidita

  15. #101

    Predefinito

    Io ho il Camox divertente in tutte le nevi facile e stabile


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  16. #102

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    con i devastator ci si può anche stufare (è successo anche a me... nell'era del consumismo ci si stufa di tutto), poi se li rimetti sotto ai piedi ti rendi conto di quanto siano superlativi
    Mi daresti qualche indicazione in più sulla sciabilità ed utilizzo dei devastator?
    Ho ordinato i Faction 3.0 ma poi sono rimasto a piedi perché venerdì mi sono arrivati ma di misura sbagliata rispetto all'ordine (mi hanno spedito il 186 anziché il 182) e li ho rispediti indietro....non ne hanno piu' di 182 e mi oriento su altri sci.
    Sto pensando anche a BC Atris (178 o 184), ad Armada Tracer 108 ed a Blizzard Rustler 11, tutti da montare kingpin.

  17. #103

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da H3O Vedi messaggio
    Mi daresti qualche indicazione in più sulla sciabilità ed utilizzo dei devastator?
    Ho ordinato i Faction 3.0 ma poi sono rimasto a piedi perché venerdì mi sono arrivati ma di misura sbagliata rispetto all'ordine (mi hanno spedito il 186 anziché il 182) e li ho rispediti indietro....non ne hanno piu' di 182 e mi oriento su altri sci.
    Sto pensando anche a BC Atris (178 o 184), ad Armada Tracer 108 ed a Blizzard Rustler 11, tutti da montare kingpin.
    devastator e faction CT 2.0 son gli sci che prediligo. Devastator (rigorosamente 185, il 194 è un altra cosa) è facilissimo e potente dappertutto, ha solo le punte basse e quindi soffre un po' in neve profonda (tipo i primi cochise, peraltro molto più impegnativi). IL CT 2.0 ha una stabilità mostruosa e altrettanta facilità e propensione al divertimento, rispetto al devastator soffre solo un po' di più la neve rotta e irregolare

  18. #104

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    devastator e faction CT 2.0 son gli sci che prediligo. Devastator (rigorosamente 185, il 194 è un altra cosa) è facilissimo e potente dappertutto, ha solo le punte basse e quindi soffre un po' in neve profonda (tipo i primi cochise, peraltro molto più impegnativi). IL CT 2.0 ha una stabilità mostruosa e altrettanta facilità e propensione al divertimento, rispetto al devastator soffre solo un po' di più la neve rotta e irregolare
    Grazie grazie, precisissimo!
    Rispetto all' Atris? ....

  19. #105

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da H3O Vedi messaggio
    Grazie grazie, precisissimo!
    Rispetto all' Atris? ....
    atris l'ho trovato poco interssante, laborioso... chissà magari era preparato male, visto che tanti ne parlano bene, ma a me non è piaciuto

Pagina 7 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •