Pagina 34 di 45 PrimoPrimo ... 242526272829303132333435363738394041424344 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 496 a 510 di 664

Discussione: Life Ursus (reintroduzione orsi in Trentino): cosa ne pensate?

  1. #496

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Non dico qui dentro dove un livello minimo di consapevolezza c'è, ma è rimarchevole la distanza nel dibattito generale tra chi è cresciuto con boschi e prati a 500 metri da casa e con le galline della nonna e coloro ch pensano che le uova sode siano quelle che si affettano dai tubi preconfezionati.
    Ne ho assoluta contezza in casa con mia moglie, cresciuta in una grande città del sud e poi alle porte di Roma. I giardini davanti casa sono già "Into the wild" e i piccioni delle creature aliene.
    Rendiamoci conto che un buon 60-70% della popolazione italiana (e forse sono ottimista) quando pensa a un orso vede Yoghi e Bubu.
    Verissimo, pienamente d’accordo. Ma vale anche il contrario, molti di quelli che sono nati in montagna o in determinate zone hanno sempre visto tutto ciò che si muove nel bosco come fonte di cibo e come fonte di guai quando magari non era e non è così, fa parte della cultura di una parte della popolazione. Ricordiamoci che sulle zone prealpine lombarde, piemontesi a metà fine anni 70 era impossibile vedere una qualsiasi forma di animale perché cacciavano di tutto, poi finite le bestie negli anni ‘80 hanno importato i cinghiali...poi le volpi...poi i cervi , poi i daini ecc ecc. ed hanno cercato di ricostruire un ecosistema con alcuni danni notevoli dal fatto che non hanno introdotto i superpredatori perché avevano timore di una proliferazione di essi.

  2. #497

    Predefinito

    Ricordiamoci anche che, nei 70, nelle alpi cuneesi, era FAME.

    E che i sudtirolesi erano CONTADINI.

    Scusa se, mentre la fiat e la piaggio vendevano a rate i loro status symbol ai vari Ragionier Ugo, in montagna c'era Corona che faceva lo spallone e il bracconiere.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #498

    Predefinito

    Ma infatti. Ancora negli anni 70 con me a scuola c'era gente che anche alle medie portava grembiule e fiocco per non far vedere che sotto portava sempre gli stessi vestiti, magari rattoppati.
    Venivano tutti dai paesetti intorno e in qualche famiglia per campare si faceva i taglialegna o si raccoglievano castagne. Mi ricordo come fosse ieri che un bambino veniva a scuola a volte con il carretto tirato dal somaro.

    Di che caxxo parliamo?
    Se non contestualizziamo un po', qui entriamo nel radical chic spinto.
    A livello idealistico un orso ucciso mi può anche fare pena, però sta nell'ordine naturale delle cose: l'animale uomo è più scaltro e intelligente di lui. Punto.

  5. Lo skifoso bisfra65 ha 2 Skife:


  6. #499

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Ricordiamoci anche che, nei 70, nelle alpi cuneesi, era FAME.

    E che i sudtirolesi erano CONTADINI.

    Scusa se, mentre la fiat e la piaggio vendevano a rate i loro status symbol ai vari Ragionier Ugo, in montagna c'era Corona che faceva lo spallone e il bracconiere.
    Se anche Corona si è evoluto, lo può anche fare l’altra parte della gente. Le Prealpi lombarde e piemontesi tranne rare zone erano zone mediamente ricche soprattuto le parti al confine con la Svizzera e la caccia non era più di sussistenza da almeno 100 anni.

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Ma infatti. Ancora negli anni 70 con me a scuola c'era gente che anche alle medie portava grembiule e fiocco per non far vedere che sotto portava sempre gli stessi vestiti, magari rattoppati.
    Venivano tutti dai paesetti intorno e in qualche famiglia per campare si faceva i taglialegna o si raccoglievano castagne. Mi ricordo come fosse ieri che un bambino veniva a scuola a volte con il carretto tirato dal somaro.
    Di che caxxo parliamo?Se non contestualizziamo un po', qui entriamo nel radical chic spinto.
    A livello idealistico un orso ucciso mi può anche fare pena, però sta nell'ordine naturale delle cose: l'animale uomo è più scaltro e intelligente di lui. Punto.
    Dobbiamo raddrizzare gli errori non ripeterli, ma è più facile andare avanti come sempre che cambiare rotta . L’uomo non è vero che è più intelligente ma scaltro e furbo proprio no altrimenti non farebbe errori madornali e che mettono a rischio ecosistemi delicati. Ma si sa che nel guardare al brevissimo periodo ed al proprio interesse non siamo secondi a nessuno, per alcune cose dovremmo guardare di più al mondo animale perché potremmo anche imparare qualcosa.

  7. Skife per Sperem:


  8. #500

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    L’uomo non è vero che è più intelligente ma scaltro e furbo proprio no altrimenti non farebbe errori madornali e che mettono a rischio ecosistemi delicati. Ma si sa che nel guardare al brevissimo periodo ed al proprio interesse non siamo secondi a nessuno, per alcune cose dovremmo guardare di più al mondo animale perché potremmo anche imparare qualcosa.
    Sottoscrivo questo punto. L'uomo sarà pure andato sulla luna ma dal punto di vista della salvaguardia ambientale e della lungimiranza nel preservare i delicati equilibri degli ecosistemi naturali è senza ombra di dubbio l'essere più stupido, miope e dannoso che abbia mai vissuto sulla Terra...

  9. Lo skifoso Jagar ha 3 Skife:


  10. #501

    Predefinito

    Esempio di errore da non ripetere? Riportare degli orsi in ambiente altamente antropizzato come il Trentino.

  11. #502

    Predefinito

    Esempio di errore da non ripetere? Ritenere gli interessi umani più importanti di qualsiasi equilibrio naturale.
    Se ci sono troppi cinghiali la domanda non deve essere "quante centinaia di migliaia dobbiamo abbatterne?" ma "dove abbiamo sbagliato?", e magari scopriremo che sono diventati troppi perché abbiamo eliminato i loro predatori naturali...


  12. Lo skifoso Jagar ha 7 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #503

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    Sottoscrivo questo punto. L'uomo sarà pure andato sulla luna ma dal punto di vista della salvaguardia ambientale e della lungimiranza nel preservare i delicati equilibri degli ecosistemi naturali è senza ombra di dubbio l'essere più stupido, miope e dannoso che abbia mai vissuto sulla Terra...
    Il ragionamento era molto più grezzo ... .

    Se vogliamo entrare nel dettaglio l'uomo è stupido, miope e dannoso perché fa delle scelte sbagliate. Appunto, sceglie, perché ne ha le capacità e la facoltà.
    Gli altri esseri viventi non hanno la capacità di scegliere, assistono a quel che succede e lo subiscono senza poter influire.

    Mi concederai che una 'nticchia di differenza c'è.

    Oppure gli orsi bruni avrebbero applicato il protocollo di Kyoto?

  15. #504

    Predefinito

    Kyoto ... Sarebbe anche un buon inizio, basterebbe tutti lo applicassero con un minimo di serietà.

    Ciao

  16. #505

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Se vogliamo entrare nel dettaglio l'uomo è stupido, miope e dannoso perché fa delle scelte sbagliate. Appunto, sceglie, perché ne ha le capacità e la facoltà.
    Ineccepibile: l'uomo può scegliere, ma finora quasi sempre ha scelto la strada sbagliata.
    Oggi, dato che rispetto al passato ha un briciolo di coscienza ecologica in più e molte più conoscenze, potrebbe anche pensare ad alternative un po' meno primitive di: c'è un potenziale pericolo -> lo elimino fisicamente.
    Esattamente come è accaduto nel caso che tu stesso hai citato alcuni giorni fa dell'eccessiva presenza di animali selvatici nei pressi dell'autostrada a Lucca...

  17. #506

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Quassú non c'é UNO, dico, UNO che difenda il cacciatore ******** che ha tirato giú l'aquila reale mentre covava.

    Detto questo, siete liberi di mettervi un plantigrado in giardino. Ma non potete imporlo agli altri.
    Se la gente ha paura e li vorrebbe confinati nelle aree lontane dai centri abitati, ne hanno tutto il diritto.

    E continuare a dargli dei cretini, perché tanto l'orso é buono, l'orso é bravo, non fa altro che marcare la distanza tra gli ambientalisti di cittá e gli abitanti delle zone rurali.

    Non siete nemmeno capaci di tollerare una pista ciclabile e darvi una ***** di moratoria a una vita di sprechi energetici, e il trentino dovrebbe invece convivere con orsi e lupi fuori dalla porta di casa.

    Ma non provate ogni tanto un minimo di vergogna?
    ma ti piace questo tono spocchioso?, sembra che sia tu l'unico che abita in montagna qua dentro.
    ha le tue idee, bene, anche gli altri.

    non siete, siete, siete, ma tu chi sei?

    ma da amanti della montagna, come VI DEFINITE, non vi vergognate a tifare per chi vuole sopprimere un orso?

    o si amano solo le rocce e le marmotte?

    il trentino dovrebbe invece convivere con orsi e lupi fuori dalla porta di casa? secondo me si, sarebbe bellissimo perchè è il loro habitat.
    sta a noi pseudo evoluti trovare i mezzi per conviverci, come lo fanno in abruzzo.

    o si ha paura che appunto qualche bauscia si spaventi della fauna e vada a fare le vacanze a Gallipoli?

  18. Skife per amen:


  19. #507

    Predefinito

    ho trovato un articolo interessante di 2 mesi fa

    un uomo, in un bosco sloveno, è stato attaccato da un orso, pare senza provocarlo, mi finendoci molto vicino.
    se in futuro noteranno che l'orso non avrà paura dell'uomo, lo abbatteranno, senza tanti clamori mi sà.

    in slovenia, dove orsi ne hanno abbastanza mi pare, hanno 2 attacchi all'anno all'uomo

    hanno registrato tre casi di attacchi mortali, l'ultimo nel 1987

    link:
    https://www.total-slovenia-news.com/...with%20humans.

  20. Lo skifoso cocojambo ha 3 Skife:


  21. #508

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Perché in Nord America un orso che arriva a meno di 10 km da un centro abitato finisce di fronte al caminetto. E quindi stanno bene alla larga dagli umani. E quando gli umani si inoltrano nella foresta, non dietro casa, ma nei parchi e nelle zone remote, sanno bene di doverci andare con fucile/spray.
    Di fatto la “convivenza” tra uomini ed orsi non e’ possibile. Solo un giusto “distanziamento sociale”. Ma gli orsi certe cose non le capiscono ed invece che stare alla larga nei parchi naturali e nazionali vanno proprio dove non devono andare.

    Ma non è vero.
    Gli orsi si possoo trovare sui sentieri in periferia a Whistler, Squamish, Coquitlam.
    Io ne ho sentito uno nascosto dietro i cespugli lungo il sentiero Diez Vistas, tra i più famosi e frequentati dell'area intorno a Vancouver. Di ritorno da Buntzen Lake, iperfrequentato, dall'autobus abbiamo visto un orso attraversare la strada.
    Ci sono cartelli ovunque alla partenza dei sentieri che indicano la presenza dell'orso e cartelli che recitano "a fed bear is a dead bear".
    A Squamish, molto frequentata da arrampicatori ed escursionisti, un escursionista è stato aggredito da un orso. Hanno chiuso il sentiero dando la possibilità all'orso di andarsene. Se ci fossero stati altri problemi lo avrebbero sedato e spostato, la gabbia era già stata portata in loco. L'abbattimento era l'ultima delle possibilità solo nel caso l'orso fosse particolarmente aggressivo, eppure di orsi ne hanno tanti..
    In primavera alcuni sentieri vengono preventivamente chiusi, perchè ricchi di bacche e frequentati da orsi. Faccio notare che i sentieri, per noi abituati alle alpi, sono pochissimi eppure non mi risulta la gente si lamenti, a differenza di qui dove se un sentiero è chiuso per cantiere forestale per Vaia c'è chi si lamenta..

    Poi scopersi che c'erano pure i Cougar.. e l'ho scoperto per un cartello che ne segnalava l'avvistamento a Burnaby Lake Park, come ci sia arrivato lì che intorno ci son solo case e strade non lo so. Animali pericolosi anche quelli.

    Ah, mai visto nessuno girare armato. Però lo spray antiorso c'è e sarebbe bene si potesse usare anche da noi.
    Poi se si va "into the wild", che lì inizia a 20 km dai paesi, può essere un po' diverso, anche perchè è necessario campeggiare.

    Tutto questo solo perchè chi ti legge potrebbe crederti e immaginare tutto il Nord America come l'Alaska o il circolo polare artico

  22. Lo skifoso Xtreme ha 6 Skife:


  23. #509
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Life Ursus (reintroduzione orsi in Trentino): cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    ho trovato un articolo interessante di 2 mesi fa


    link:
    https://www.total-slovenia-news.com/...with%20humans.
    Notizia riportata con i fatti e senza titoli allarmanti e esagerati per fare da esca per il clic. A differenza del clamore dato agli incidenti nel trentino. Faccio notare che stiamo parlando di una zona densamente popolata vicina alla capitale.

  24. Skife per ddski:


  25. #510

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    Ineccepibile: l'uomo può scegliere, ma finora quasi sempre ha scelto la strada sbagliata.
    Oggi, dato che rispetto al passato ha un briciolo di coscienza ecologica in più e molte più conoscenze, potrebbe anche pensare ad alternative un po' meno primitive di: c'è un potenziale pericolo -> lo elimino fisicamente.
    Esattamente come è accaduto nel caso che tu stesso hai citato alcuni giorni fa dell'eccessiva presenza di animali selvatici nei pressi dell'autostrada a Lucca...
    Personalmente non sono Bartali, che è tutto sbagliato, è tutto da rifare.
    Ci sono cose da rivedere senz'altro ma non dipende da noi, i veri sommovimenti epocali non li determiniamo certo noi con i comportamenti corretti singoli. Un po' aiuta, ma fondamentalmente incide quasi zero.

    Riguardo agli animali selvatici nella zona Prato-Pistoia va bene così; abbiamo spostato il problema. Per ora

    L'orso sta cercando di riappropriarsi di spazi che erano ormai dati per acquisiti dall'uomo. Sono sincero fino in fondo: ho pochi dubbi su come finirà.

Pagina 34 di 45 PrimoPrimo ... 242526272829303132333435363738394041424344 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •