Pagina 3 di 61 PrimoPrimo 1234567891011121353 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 904

Discussione: Life Ursus (reintroduzione orsi in Trentino): cosa ne pensate?

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tienigiù Vedi messaggio
    infatti il ragionamento é da fare a monte con gli umani senzienti, non in montagna con l´orso! pensavo fosse lapalissiano
    dato che non si deve rendere necessario che i tanti escursionisti di quelle zone debbano avere adeguati mezzi di difesa dall´orso ed ancora meno sensato che corrano il rischio inutile di trovarne uno che non scappa considerando che l´orso pur con tutte le attenzioni del caso costituisce un pericolo intrinseco oltre che un costo cospicuo la soluzione piú ragionevole per chi non ha fanatismi animali irrazionali é fare in modo che lí non vi siano orsi.
    Visto che sicuramente l'animale più pericoloso, sotto ogni punto di vista, è l'uomo (e lasciamo perdere il senziente che di questi tempi trovarne uno sta diventando una rarità) seguiamo il tuo consiglio: estinguamoci!

  2. Lo skifoso Manfri ha 3 Skife:


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tienigiù Vedi messaggio
    infatti il ragionamento é da fare a monte con gli umani senzienti, non in montagna con l´orso! pensavo fosse lapalissiano
    dato che non si deve rendere necessario che i tanti escursionisti di quelle zone debbano avere adeguati mezzi di difesa dall´orso ed ancora meno sensato che corrano il rischio inutile di trovarne uno che non scappa considerando che l´orso pur con tutte le attenzioni del caso costituisce un pericolo intrinseco oltre che un costo cospicuo la soluzione piú ragionevole per chi non ha fanatismi animali irrazionali é fare in modo che lí non vi siano orsi.
    Pensare che in altri thread sembra che ti eleggi a paladino dell'ambiente... Ciò che hai scritto è veramente aberrante, qui di fanatismo irrazionale c'è solamente il tuo. Non mi risulta di aver letto in alcun post di persone favorevoli alla chiusura di sentieri per tutelare gli orsi ma anzi la gran parte degli interventi di persone amanti della Natura e dell'ambiente e con spirito razionale, verteva sul fatto che andare in montagna deve presupporre una consapevolezza dei rischi e pericoli in cui si può incorrere altrimenti ci sono parchi giochi e centri commerciali.
    I prossimi passi quali sarebbero secondo il tuo ragionamento? Mettiamo le doppie reti di protezioni lungo tutte le piste da sci perché se uno perde il controllo oppure non è capace a sciare può finire contro un albero? Allora a questo punto chiudiamo anche gli impianti e facciamo tutti skidome ultrasicuri in pianura cosi togliamo di mezzo anche l'inquinamento creato da chi va in montagna... facciamo tutte palestre di arrampicata con doppi tappeti per ammortizzare eventuali cadute e chiudiamo tutte le ferrate e le falesie? etc. etc.
    Se una persona vuole essere in contatto con la natura deve accettarne i pro ed i contro, accettarne i rischi e pericoli e non distruggerla o cercare di modificarla per semplici attività ludiche, per queste possono andare benissimo i meravigliosi ambienti artificiali creati dall'uomo, ossia le città.
    Ognuno di noi è libero di andar per boschi e campagne ma non mi risulta che vi siano imposizioni particolari che costringano la gente a farlo (a parte le varie mode), chi lo fa lo deve fare con consapevolezza.

  4. Lo skifoso skicentral ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #33

    Predefinito

    Fossi in voi soprassiederei. Questo ha tutte le caratteristiche del troll; scrive solo supercaz.zole che si contraddicono l'una con l'altra e cerca di aizzare la discussione con provocazioni bambinesche.
    A me ricorda tanto il non rimpianto m.

  7. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manfri Vedi messaggio
    Visto che sicuramente l'animale più pericoloso, sotto ogni punto di vista, è l'uomo (e lasciamo perdere il senziente che di questi tempi trovarne uno sta diventando una rarità) seguiamo il tuo consiglio: estinguamoci!
    ovviamente un´affermazione provocatoria in quanto assurda, mai auspicata l´estinzione, brutta cosa mettere parole non dette nella bocca altrui per cercare di avere ragione dialettica

    Citazione Originariamente scritto da skicentral Vedi messaggio
    Pensare che in altri thread sembra che ti eleggi a paladino dell'ambiente... Ciò che hai scritto è veramente aberrante, qui di fanatismo irrazionale c'è solamente il tuo. Non mi risulta di aver letto in alcun post di persone favorevoli alla chiusura di sentieri per tutelare gli orsi ma anzi la gran parte degli interventi di persone amanti della Natura e dell'ambiente e con spirito razionale, verteva sul fatto che andare in montagna deve presupporre una consapevolezza dei rischi e pericoli in cui si può incorrere altrimenti ci sono parchi giochi e centri commerciali.
    I prossimi passi quali sarebbero secondo il tuo ragionamento? Mettiamo le doppie reti di protezioni lungo tutte le piste da sci perché se uno perde il controllo oppure non è capace a sciare può finire contro un albero? Allora a questo punto chiudiamo anche gli impianti e facciamo tutti skidome ultrasicuri in pianura cosi togliamo di mezzo anche l'inquinamento creato da chi va in montagna... facciamo tutte palestre di arrampicata con doppi tappeti per ammortizzare eventuali cadute e chiudiamo tutte le ferrate e le falesie? etc. etc.
    Se una persona vuole essere in contatto con la natura deve accettarne i pro ed i contro, accettarne i rischi e pericoli e non distruggerla o cercare di modificarla per semplici attività ludiche, per queste possono andare benissimo i meravigliosi ambienti artificiali creati dall'uomo, ossia le città.
    Ognuno di noi è libero di andar per boschi e campagne ma non mi risulta che vi siano imposizioni particolari che costringano la gente a farlo (a parte le varie mode), chi lo fa lo deve fare con consapevolezza.
    paladino dell´ambiente la ritengo un affermazione esagerata e troppo generica: sto solo scivendo il mio pensiero e riportando notizie che ritengo rilevanti ma trascurate, in maniera disinteressata se non che per l´interesse comune, nient´altro; generica perché in quanto essere umano ho ovvio interesse alla buona vivibilitá dell´ambiente per l´uomo, perché questa si verifichi sono importanti diverse cose come la salubritá dell´ambiente ed il fatto che non vi siano eccessivi pericoli ingiustificati, i ¨comportamenti della natura¨ sono in base alla presunta convenienza non bontá; realismo e non pretestuoso buonismo
    ovvio che la natura e gli animali sono essenziali per l´uomo: costituiscono un´enorme risorsa ed una ricchissima fonte di conoscenza ma vanno fatti i dovuti distinguo: certi animali in certi posti costituiscono invece principalmente un pericolo per l´uomo stesso oltre che un costo

    « La conservazione delle differenze e variazioni individuali favorevoli e la distruzione di quelle nocive sono state da me chiamate "selezione naturale" o "sopravvivenza del più adatto"» Charles Darwin

    auspico quindi una visione pragmatica piuttosto che l´idealismo ingenuo di una natura comunque benigna su cui non dobbiamo avere influenza

    quanto alle divagazioni sulle doppie reti ecc. oltre ad essere off topic appaiono come un arrampicata sui vetri in quanto mancano di troppe analogie, ogni cosa richiede una propria valutazione di costi benefici e rischi


    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Fossi in voi soprassiederei. Questo ha tutte le caratteristiche del troll; scrive solo supercaz.zole che si contraddicono l'una con l'altra e cerca di aizzare la discussione con provocazioni bambinesche.
    A me ricorda tanto il non rimpianto m.
    ci possono essere utenti di un forum che solitamente interagiscono piú o meno normalmente sullo stesso ma che quando si trovano a far fronte a pensieri opposti ai propri a cui non sanno rispondere con valide argomentazioni su piú argomenti trovano piú semplice ed istintivo fare attacchi personali, arrivando persino ad accusare di essere qualcun altro e di comportarsi da troll, ebbene in tali circostanze il vero troll diventa l´accusatore medesimo, quale migliore modo di nascondere il proprio comportamento da troll che accusare dello stesso il proprio avversario dialettico
    il cercare di sbeffeggiare piú volte i messaggi di un altro utente anche con accostamenti politici, associandolo ad altri utenti e con accuse non dimostrate totalmente al di fuori del merito della discussione, ecco uno dei ritratti dei troll

  8. #35

    Predefinito

    Scusami Tienigiu' ma la tua visione del mondo, almeno ai miei occhi, si avvicina troppo ai racconti di Huxley ed Orwell, belli ma terrificanti nelle loro prospettive.
    Sempre secondo il mio parere?

  9. #36

    Predefinito

    Ma gli orsi non sono arrivati spontaneamente da est ? Perché qui si legge che sarebbero stati importati volutamente....

  10. #37

    Predefinito

    é innegabile il fatto che tra i piú grandi rischi per l´uomo, oltre all´uomo medesimo ma con cui bisogna continuare ad imparare la convivenza, anche qui sul forum con chi ha differenti vedute ci sia l´intelligenza artificiale, piú una cosa e potente piú ha possibilitá di avere una valenza positiva o negativa in base all´indirizzo che sappiamo dargli, anche dal contradditorio si possono perfezionare le idee, sempre che queste siano il vero soggetto
    anche lasciare la natura al proprio corso (es. meteorite) senza intervento alcuno non é la soluzione migliore ne nella vera natura del comportamento umano

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Ma gli orsi non sono arrivati spontaneamente da est ? Perché qui si legge che sarebbero stati importati volutamente....
    "Nel 1999 per volontà del Parco Adamello Brenta, di concerto con la Provincia Autonoma di Trento e l’Istituto Nazionale della Fauna Selvatica è stato avviato un progetto finanziato dalla Comunità europea per risollevare le sorti dell’ultimo esiguo gruppo di orsi del Brenta, conosciuto come Life Ursus. I dieci orsi, rilasciati tra il 1999 e il 2002, hanno contribuito a salvare la popolazione di orso bruno ... "
    https://orso.provincia.tn.it/Notizia...i-precisazioni

  13. Skife per Maxima:


  14. #39

    Predefinito

    http://www.predazzoblog.it/i-lupi-fa...passo-fedaia/#
    "I lupi fanno strage di 50 pecore al Passo Fedaia:
    PASSO FEDAIA. Il lupo, o i lupi, hanno fatto strage di pecore nella zona del Passo Fedaia, Porta Vescovo e Padon, al confine fra le province di Trento e Belluno e di fronte alla Marmolada.

    I greggi presenti in zona hanno subito una perdita che si aggira attorno alla cinquantina di capi di bestiame e il più colpito è stato quello di Joseph “Sepp” Kohler, pastore altoatesino presente nella zona di Porta Vescovo da 49 anni che in una settimana ha perso 29 pecore fra adulte e agnelli e ancora non ha perlustrato tutta la zona. ...
    E adesso di nuovo dopo l'episodio del vitellino razza highlander di Passo Lusia http://www.valledifassa.com/il-lupo-...zzin-di-fassa/ "Il lupo sbrana una manza sui pascoli a Mazzin di Fassa" (c)

  15. Skife per Maxima:


  16. #40

    Predefinito

    Fine inevitabile? Non lo so, riporto solo la notizia:

    http://www.corriere.it/cronache/17_a...cdeeea93.shtml

    "L’orsa KJ2 è stata abbattuta: «Era pericolosa, aveva già aggredito»
    Per dare la caccia all’animale, dopo che aveva aggredito un idraulico settantenne, erano stati impiegati trenta forestali, che per la gestione del caso hanno dovuto seguire regole molto complicate. L’uccisione è avvenuta dopo l’identificazione genetica"

  17. #41

    Predefinito

    Finalmente! Un animale pericoloso so che si aggirava a pochi km dal capoluogo.
    Tra l'altro MW ha detto che questi orsi, tutti di dscendenza slovena, hanno un'indole più aggressiva di quelli marsicani per esempio.
    In Slovenia se un orso si avvicina troppo all'uomo, cioè non lo teme, lo abbattono. Meglio prevenire che curare.

  18. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Finalmente! Un animale pericoloso so che si aggirava a pochi km dal capoluogo.
    Tra l'altro MW ha detto che questi orsi, tutti di dscendenza slovena, hanno un'indole più aggressiva di quelli marsicani per esempio.
    In Slovenia se un orso si avvicina troppo all'uomo, cioè non lo teme, lo abbattono. Meglio prevenire che curare.
    Ti auguro con tutto il cuore di fare la stessa fine

  19. Lo skifoso Kapatasch ha 3 Skife:


  20. #43
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Per 30 pecore e 4 graffi andate affare inculo!
    Nella regione più assistenzialista verso l'agricoltura è più efficiente in termini fiscali, sono già stati tutti rimborsati a 5gg dal misfatto!

    Uccidere un orso perché tira 3 graffi ad un uomo per spavento (di entrambi per carità) è veramente l'epitaffio di un paese che non sa gestire nulla senza isterismi, populismi e ignoranza dilagante.

  21. Lo skifoso madflyhalf ha 4 Skife:


  22. #44

    Predefinito

    L'uomo che è' stato aggredito 3 anni fa dallo stesso orso ha perso l'uso del braccio sinistro. Era un artigiano ed ora non può più lavorare. Spero vivamente che tu possa provare la stessa fortuna offrendo una parte del tuo corpo a questi animali che tanto ami.

  23. Lo skifoso gigiotto98 ha 3 Skife:


  24. #45

    Predefinito

    Come ho già scritto, non prendo posizione dato che anche riflettendoci sopra non riesco ad immaginarmi (io) un punto di equilibrio che risolva la questione della convivenza tra gli animali selvatici e l'uomo.
    Quindi mi limito alla cronaca riportando le parole del tizio aggredito che ho ascoltato in una sua intervista (dal letto d'ospedale) alla "zanzara" e il video della sua versione:

    https://video.repubblica.it/cronaca/...-C8-P4-S1.8-T2

    Manca, chiaramente, la versione dell'orso.

    L'unica cosa che mi sembra fuori luogo è il comuicato dell'Enpa che ho letto, secondo il quale sarebbe stato l'uomo ad aggredire l'orso. Poco credibile, a meno di avere a che fare con un pazzo furioso.

  25. Skife per bisfra65:


Pagina 3 di 61 PrimoPrimo 1234567891011121353 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •