Pagina 16 di 45 PrimoPrimo ... 67891011121314151617181920212223242526 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 226 a 240 di 663

Discussione: Life Ursus (reintroduzione orsi in Trentino): cosa ne pensate?

  1. #226
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tooyalaket Vedi messaggio
    Mad, dici sul serio? Davvero pensi che io ti prenda in giro?
    Io non ti prendo mai in giro.
    Mai fatto, mai andrò oltre a qualche innocente battuta, tra l'altro da te pure premiata con dei like.

    Ciao
    No in realtà non capisco granché il tuo messaggio se al 100% serio, se al 100% provocatorio o metà e metà, parte è condivisibile il like l'ho dato perché comunque hai individuato un tema di discussione abbastanza importante: i cani sgunzagliati.

    Però non capisco se difendi più la libertà dei cani senza guinzaglio ma senza orsi o la libertà dell'uomo senza cani e senza orsi...


    Mi va di traverso la frase: aspettiamo che ci scappi il morto.

    Ma morto di cosa, di orso?

    Se così, io la trovo una presa in giro (in generale eh mica a me e tranquillo mica mi offendo se qualcuno mi prende in giro, specialmente un utente come te col quale si scambiano idee sempre in modo tranquillo, quindi sentiti libero nel caso): c'è il rischio di aspettare TANTO, perché di morte di ocrso in Italia, boh... ma proprio se ti prende un infarto perché ti sbuca il muso di un plantigrado dal cespuglio su cui stavi facendo pipì...

  2. #227

    Predefinito

    se attendiamo che un uomo venga attaccato da un orso, abbiamo ancora un po' da attendere
    l'unica maniera è che la persona sia a passeggio con un topocane ringhioso che irrita l'orso, e la persona piglia in braccio il topocane...molti si fanno investire dalle mucche in questa maniera, comunque resta sempre il fatto che il rischio di aver problemi con animali selvatici, viene è elevato di molto (da circa zero% ad una buona percentuale sopra i 50%, dati non statistici, ma sono una mia opinione) se si va in giro con il cane

    gli unici animali maledetti che attaccano a caso, sono gli stambecchi che ti lanciano i sassi dall'alto senza un valido motivo

  3. Lo skifoso cocojambo ha 6 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #228
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sollazzo Vedi messaggio
    Se leggi il mio mess prima dicevo infatti che il comportamento del bambino dimostra che le probabilità dicono che l'orso non attaccherà se ci si comporta correttamente.
    Ma dicevo anche che ne io ne te ne nessun'altro sa con certezza se prima o poi attaccherà.

    Ma uno spray anti orso da tenere a portata in caso di attacco (contatto fisico, non visivo), non lo vedo come una cosa fuori dal mondo. Crea un danno non permanente (sicuro non piacevole per l'orso), e risolve la questione.

    Non dico di andare in giro e di.spruzzare ad ogni angolo per tenere lontani eventuali orsi, ma come soluzione estrema finale penso che.permetta la convivenza tra uomo orso nei boschi senza tanti.problemi.

    Parlo di escursioni e simili. Su convivenza con pastori bestiame etc non entro in merito perché ignorante e non informato.
    e io ti ripeto, prima legalizzino lo spray urticante per l’uomo, sicuramente sarebbe ben piú utile e utilizzato!

  6. #229

    Predefinito

    Gli unici animali da cui temo di subire un attacco sono i cinghiali, mi è capitato e non è stata una bella esperienza, per fortuna è finita bene, ma spero di non ripeterla, mi sono trovato due lupi a 3 metri di distanza e non ho percepito alcuna sensazione di pericolo, se vedo un cinghiale a 50 metri un certo timore lo provo.

  7. Lo skifoso 66luca ha 4 Skife:


  8. #230
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Il cinghiale è l'animale più pericoloso che c'è in Italia.
    Specialmente quando imbastardito con maiali scappati, che invece che pesare 50kg (che già son scomodi), arriva a pesarne 90-100 facilmente...

    Senza considerare che tra incidenti d'auto e idioti che si sparano addosso durante battute di caccia*, i danni collaterali sono infinitamente maggiori.


    *Fermo restando che in questo momento ho un salame di cinghiale in frigo e non mi dispiace

  9. Lo skifoso madflyhalf ha 2 Skife:


  10. #231

    Predefinito

    Io, quando vado in mtb per i monti abruzzesi, mi porto sempre una confezione di pappardelle nello zaino, se incontro un cinghiale gliela sventolo davanti e fugge terrorizzato......


  11. #232

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    No in realtà non capisco granché il tuo messaggio se al 100% serio, se al 100% provocatorio o metà e metà, parte è condivisibile il like l'ho dato perché comunque hai individuato un tema di discussione abbastanza importante: i cani sgunzagliati.

    Però non capisco se difendi più la libertà dei cani senza guinzaglio ma senza orsi o la libertà dell'uomo senza cani e senza orsi...


    Mi va di traverso la frase: aspettiamo che ci scappi il morto.

    Ma morto di cosa, di orso?

    Se così, io la trovo una presa in giro (in generale eh mica a me e tranquillo mica mi offendo se qualcuno mi prende in giro, specialmente un utente come te col quale si scambiano idee sempre in modo tranquillo, quindi sentiti libero nel caso): c'è il rischio di aspettare TANTO, perché di morte di ocrso in Italia, boh... ma proprio se ti prende un infarto perché ti sbuca il muso di un plantigrado dal cespuglio su cui stavi facendo pipì...
    Il discorso sulla battuta era riferito ad un vecchio thread dove ti diedi del "eversivo" e mi premiasti con un like. Fu davvero un thread comico, era quello sui krapfen.

    Io sono assolutamente contro i cani non al guinzaglio e mi stanno anche tantissimo sulle 00 quelli che salgono in corriera/treno/tram/metropolitana/funivia/cabinovia con il cane al guinzaglio ma senza museruola.
    Tengo a precisare che non ce l'ho con i cani, ne ho avuto molti e ad un giovane particolarmente attento va la mia riconoscenza.
    Citazione Originariamente scritto da Tooyalaket Vedi messaggio
    Sul Civetta, alcune settimane fa, abbiamo incontrato una comitiva di giovani con un cane enorme al seguito (peso dichiarato dal padrone: 44 kg) al guinzaglio in un sentiero molto molto stretto.
    Vista in lontananza l'agitazione di mia figlia ha fatto sedere il cane, ha lasciato passare mia figlia sempre più terrorizzata e mentre passavamo l'ha tranquillizzata al punto che Elisabetta si è fermata e dopo qualche min ha perfino avuto il coraggio di accarezzare questo cane grande il doppio di lei.
    A quel giovane va la mia stima e il mio ringraziamento perchè se un giorno mia figlia supererà il timore dei cani sarà stato anche merito suo.
    ...
    Molto spesso i cani liberi vanno a rompere le 00 agli animali selvatici, aiutati anche da un fiuto eccellente.
    Però non è salutare per un cane che non conosce a mena dito il posto rincorrere, per esempio un camoscio. Quello saltella su dirupi paurosi mentre il cane si ammazza.
    Se poi incontra un orso, prende paura, torna dal padrone e l'orso cazz ia cane e padrone.

    Sulla questione delle aggressioni potenzialmente letali abbiamo già dato https://www.oggitreviso.it/trento-pa...i-video-113110

    Ho espresso il mio pensireo.
    Forse è sbagliato ma, come sempre, sono aperto alle idee altrui (piacerebbe poterlo dire anche di qualche utente presente su questo thread, ovviamente non tu) e pronto a cambiare la mia.

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Io, quando vado in mtb per i monti abruzzesi, mi porto sempre una confezione di pappardelle nello zaino, se incontro un cinghiale gliela sventolo davanti e fugge terrorizzato......
    Potrei fare la stessa cosa con la zuppa di mia suocera.
    Se sente l'odore se la da a gambe.
    Penso farebbe fatica a mangiarla perfino una capra.

    Ciao
    Ultima modifica di Tooyalaket; 27-05-2020 alle 03:44 PM.

  12. Lo skifoso Tooyalaket ha 3 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #233

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    io sono per lo spray antiuomo... che é in ogni contesto piú pericoloso e aggressivo dell’orso, se un ragazzino sa cosa fare, e dimostra che funziona, forse invece di sperare che l’orso lo attacchi la prossima volta, bisognerebbe imparare da quel bambino a comportarsi quando si va nel bosco, che é l’habitat di tanti animali, non solo il nostro ennesimo parco giochi!

    riguardo ai cani... dipende sempre e solo dal padrone! ci sono cani in grado di passeggiare nel bosco slegati, che non attaccano qualsiasi cosa gli si pari davanti e che quando richiamati rientrano, fa parte dell’educazione, ci sono altri cani che vanno tenuti legati, e siamo sempre alle solite, sta all’uomo saper valutare il proprio animale e agire di conseguenza, e purtroppo di uomini che sappiano agire coscienziosamente non ce ne sono quanti dovrebbero.
    Lo spray “antiuomo” già esiste e lo puoi comprare. Ed e’ lo stesso che si usa per gli orsi. La differenza sta nella quantità di fluido per bomboletta e raggio d’azione. Quello per gli orsi e’ una bomboletta bella grossa, con spruzzo ben direzionabile con lancio di 4-5 metri, che e’ il minimo se un orso ti carica,
    In Italia sono proibito perché le forze dell’ordine pensano che qualche idiota li userebbe nelle manifestazioni o in luoghi chiusi.
    Al contrario in Canada quello per orsi e’ perfettamente legale, mentre le confezioni piccole che se possono nascondere e sono pensate per gli umani sono proibite e se ti pescano con una e’ considerata come un’arma al pari di una pistola nascosta e ti porta in galera.

    Riguardo al video l’orso, che e’ un predatore intelligente, mostra di non avere paura del bambino e sta “prendendo le misure” della possibile preda. Come gli etologi dicono un orso che non ha paura dell’uomo e’ un orso pericoloso perché prima o poi penserà di poterlo predare. Più incontri l’orso fa con l’uomo, meno avrà paura.

  15. #234
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    .

    Riguardo al video l’orso, che e’ un predatore intelligente, mostra di non avere paura del bambino e sta “prendendo le misure” della possibile preda. Come gli etologi dicono un orso che non ha paura dell’uomo e’ un orso pericoloso perché prima o poi penserà di poterlo predare. Più incontri l’orso fa con l’uomo, meno avrà paura.
    eh giá, strano non abbia tirato fuori il metro a nastro per prendere le misure, gli poteva fare un bel blazer coordinato...

  16. Lo skifoso Teo ha 2 Skife:


  17. #235

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    eh giá, strano non abbia tirato fuori il metro a nastro per prendere le misure, gli poteva fare un bel blazer coordinato...
    Prima deve vendere la pelle...

  18. #236

    Predefinito

    https://milano.fanpage.it/capriolo-l...el-pavese/amp/

    E con questo probabilmente gli attacchi da parte dei caprioli superano quelli dell’orso nell’ultimo decennio

  19. Lo skifoso cleon ha 2 Skife:


  20. #237
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    https://milano.fanpage.it/capriolo-l...el-pavese/amp/

    E con questo probabilmente gli attacchi da parte dei caprioli superano quelli dell’orso nell’ultimo decennio
    Al capriolo già sparano regolarmente, quindi questa notizia non serve alla lobby dei cacciatori per collezionare nuove specie a cui poter sparare...

    Io d'autunno ho la fortuna di avere i caprioli che scorrazzano nel giardino del vicino per mangiarsi le mele, il primo anno il vicino era terrorizzato e non sapeva cosa fare, io l'ho obbligato e aiutato ad abbassare la rete che da sul bosco in modo da farli passare agevolmente (rimanevano bloccati e iniziavano a correre per il giardino come pazzi) e da allora ha zero problemi, a parte un po' di mele rubate!

  21. Lo skifoso Teo ha 3 Skife:


  22. #238

    Predefinito

    Riguardo al video l’orso, che e’ un predatore intelligente, mostra di non avere paura del bambino e sta “prendendo le misure” della possibile preda. Come gli etologi dicono un orso che non ha paura dell’uomo e’ un orso pericoloso perché prima o poi penserà di poterlo predare. Più incontri l’orso fa con l’uomo, meno avrà paura.
    Gigiotto, Gigiotto...Gigiotto, ma perché non la smetti di sparare castronerie? Trovami un etologo che afferma ciò? Ovviamente un etologo serio. L’orso è ipovedente, magari l’ha intravisto e non l’ha sentito oppure vi sono altre possibilità. Ho visto lupi a 20 metri, un bell’orso a 15/20 metri e non ho mai provato il terrore che provo ad incrociare su alcuni sentieri certi cani lasciati liberi.

  23. Skife per Sperem:

    Teo

  24. #239
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Al capriolo già sparano regolarmente, quindi questa notizia non serve alla lobby dei cacciatori per collezionare nuove specie a cui poter sparare...

    Io d'autunno ho la fortuna di avere i caprioli che scorrazzano nel giardino del vicino per mangiarsi le mele, il primo anno il vicino era terrorizzato e non sapeva cosa fare, io l'ho obbligato e aiutato ad abbassare la rete che da sul bosco in modo da farli passare agevolmente (rimanevano bloccati e iniziavano a correre per il giardino come pazzi) e da allora ha zero problemi, a parte un po' di mele rubate!

    Rubate da te?


    Caprioli qui una valanga, ma da almeno 15 anni (parlo di periferia di Bologna con densità abitativa di 2200 ab/kmq ma fiume, colline e 2 parchi grandi) e ora iniziano a scendere dalla montagna con più frequenza anche i cervi...

  25. #240

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Gigiotto, Gigiotto...Gigiotto, ma perché non la smetti di sparare castronerie? Trovami un etologo che afferma ciò? Ovviamente un etologo serio. L’orso è ipovedente, magari l’ha intravisto e non l’ha sentito oppure vi sono altre possibilità. Ho visto lupi a 20 metri, un bell’orso a 15/20 metri e non ho mai provato il terrore che provo ad incrociare su alcuni sentieri certi cani lasciati liberi.
    Non e’ una castroneria. Anzi. Informati. L’orso e’ il più grosso predatore terrestre e di sua natura non avrebbe problemi ad attaccare qualunque animale se pensa che non sia pericoloso e valga un pasto. In generale gli orsi europei hanno avuto l’imprinting di temere l’uomo e di scappare se lo incontrano. E va bene, perché se non lo temessero finirebbero per comportarsi come i cugini, della stessa specie, del Nordamerica. Che sono solo un poco più grossi, ma come ho detto, stessa specie.

    Questo esemplare andrebbe innanzitutto radiocollarato da subito e rieducato facendogli paura ogni qualvolta si avvicina ad un paese o a luoghi frequentato da persone.
    Se non lo si fa, prima o poi capirà che non solo non ha alcun motivo di temere L’uomo, ma anche quando sarà un poco più vecchio ed acciaccato, che l’uomo è’ un pasto più facile rispetto alle normali prede che può trovare in natura.

    E’ lo stesso motivo per il quale un orso tenuto in cattività per più di qualche giorno non può essere reimmesso in natura. Si e’ abituato all’odore dell’uomo e sa di non doverlo temere.

Pagina 16 di 45 PrimoPrimo ... 67891011121314151617181920212223242526 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •