Pagina 191 di 203 PrimoPrimo ... 91141181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2851 a 2865 di 3039

Discussione: Topic ufficiale e-bike

  1. #2851

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nkg83 Vedi messaggio
    Della ebike di decathlon si è mai discusso?

    Che ne pensate?

    http://ebike.bicilive.it/e-magazine/...ecathlon-2020/
    è praticamente la copia della lombardo, con componenti leggermente di fascia più bassa per abassare il prezzo.
    io mi ero informato in negozio la scorsa estate... ma era esaurita e non sapevano neanche i tempi dell'eventuale disponibilità..

    - - - Updated - - -

    lombardo sempione team per la precisione, listino 5699 euro.

    la stylus era "conveniente" l'anno scorso a 3299, non so se abbia più senso comprarla oggi che è aumentata di 400 euro..
    anche perchè ho sentito che l'assistenza decathlon per le ebike è disastrosa..

  2. Lo skifoso ste89 ha 2 Skife:


  3. #2852

    Predefinito

    Scusate, ma che vi frega dell'assistenza... il motore è un bosch, un qualsiasi meccanico che tratta bici con motore bosch può farvi la diagnostica e mandarla in assistenza...
    Per il resto, è una buona bici con un buon montaggio, e tenete presente una cosa:
    Tra una ebike da 9000 euro e una da 5000, ci sono solo componenti fighetti iperleggeri che su un'ebike non servono a nulla tanto stai sempre e comunque sopra i 20kg...
    e tra 20 e 22 kg, la differenza un rider normale non la sente

  4. Skife per Teo:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #2853

    Predefinito

    Qualsiasi centro però... ci sono negozi che fanno aspettare 1 mese per recuperare un raggio.. sicuramente è meglio individuare tra chi c'è in zona, chi sa muoversi meglio, non basta essere in un elenco dei centri assistenza secondo me, poi ovviamente se sei già cliente di un negozio verrai servito diversamente, è sempre stato così. Se è per avanzare qualche 100io di euro per me non vale la pena, poi ovvio che se mi piace e voglio quel modello lo compro a prescindere.

    Per il montaggio però spesso c'è una bella differenza tra 4000 o 6000 Euro, dove spesso cambiano in modo importante sospensioni e freni, oltre i sei in genere andiamo verso la gioielleria, che però può fare la differenza per rendere ad esempio la Orbea Rise una super leggera.

  7. #2854

    Predefinito

    Qualche giorno fa sono stato da Sportler a farmi un giro...dicevano che la richiesta di e-bike è altissima, si fanno fatica a ordinare modelli (scontistica pari a 0). Molto belle le Cube, mi sembra buono il rapporto qualità/prezzo.

    Comunque, anno dopo anno, i prezzi aumentano sempre di più...ormai per avere qualcosa di valido devi spendere almeno circa 6.000 Euro (parlo del nuovo).
    Diciamo che è la moda del momento, quindi se ne approfittano.

    La prossima bici che prenderò, però, la prendo online...troppa la differenza di prezzo rispetto ai negozi fisici...

    Ho perso la testa per questa https://www.cube.eu/it/2021/e-bikes/...on-actionteam/

  8. #2855

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ANDREA GAS 23 Vedi messaggio
    Qualsiasi centro però... ci sono negozi che fanno aspettare 1 mese per recuperare un raggio.. sicuramente è meglio individuare tra chi c'è in zona, chi sa muoversi meglio, non basta essere in un elenco dei centri assistenza secondo me, poi ovviamente se sei già cliente di un negozio verrai servito diversamente, è sempre stato così. Se è per avanzare qualche 100io di euro per me non vale la pena, poi ovvio che se mi piace e voglio quel modello lo compro a prescindere.

    Per il montaggio però spesso c'è una bella differenza tra 4000 o 6000 Euro, dove spesso cambiano in modo importante sospensioni e freni, oltre i sei in genere andiamo verso la gioielleria, che però può fare la differenza per rendere ad esempio la Orbea Rise una super leggera.
    quindi se si rompe qualcosa nel motore si può andare in garanzia in un qualsiasi centro assistenza senza tornare nel negozio dove l'hai acquistata ?

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Leonard Vedi messaggio
    Qualche giorno fa sono stato da Sportler a farmi un giro...dicevano che la richiesta di e-bike è altissima, si fanno fatica a ordinare modelli. Molto belle le Cube, mi sembra buono il rapporto qualità/prezzo.

    Comunque, anno dopo anno, i prezzi aumentano sempre di più...ormai per avere qualcosa di valido devi spendere almeno circa 6.000 Euro (parlo del nuovo).
    Diciamo che è la moda del momento, quindi se ne approfittano.

    La prossima bici che prenderò, però, la prendo online...troppa la differenza di prezzo rispetto ai negozi fisici...
    qui da me nella ciclabile attorno al parco vedo girare dei signori 60-65 enni con delle bi-ammortizzate specialized, scott o canyon da 6/7 mila euro..
    gente che probabilmente è tornata in bici dopo 30 anni.
    io non so che favoletta gli racconti il venditore per vendergli queste bici...

    per forza non si trova niente..

  9. Skife per ste89:


  10. #2856

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ANDREA GAS 23 Vedi messaggio
    Qualsiasi centro però... ci sono negozi che fanno aspettare 1 mese per recuperare un raggio.. sicuramente è meglio individuare tra chi c'è in zona, chi sa muoversi meglio, non basta essere in un elenco dei centri assistenza secondo me, poi ovviamente se sei già cliente di un negozio verrai servito diversamente, è sempre stato così. Se è per avanzare qualche 100io di euro per me non vale la pena, poi ovvio che se mi piace e voglio quel modello lo compro a prescindere.

    Per il montaggio però spesso c'è una bella differenza tra 4000 o 6000 Euro, dove spesso cambiano in modo importante sospensioni e freni, oltre i sei in genere andiamo verso la gioielleria, che però può fare la differenza per rendere ad esempio la Orbea Rise una super leggera.
    Se un negozio ti fa aspettare un mese per un raggio, basta cambiare negozio, ci sono un sacco di bravi meccanici in giro...
    Io da tempo compro ciò che mi piace, e lo do in mano al mio meccanico di fiducia, che so come lavora.
    Io lo scorso anno per l'ebike ho preso un modello 2018, con una geometria che mi piace, pagata metà del listino, aveva sospensioni economiche, le ho messe in una scatola e mi sono comprato forcella e ammo come piacciono a me, che anche fosse un giorno che cambio bici, me le porto dietro e metto le originali come nuove per vendere la bici. Alla fine non ho speso 4000, per una bici da 23kg finita montata lyrik, cane creek, cambio XT, freni zee, reverb... avevo cerchi economici che ho distrutto in una stagione, e ho cambiato quest'anno con dei DT, oltretutto con un contributo garanzia su quelli che ho macinato...
    Giro con gente con le turbolevo da 7k o le pivot da 10k... e quando ce le scambiamo non è che rimangi strabiliato... la pivot va meglio più che altro per il sistema dwlink, ma sui giri che facciamo di solito faccio davvero fatica a reputarle "migliori"

    Il concetto di "pacchetto completo" era obsoleto sulle bici, è tornato in voga sulle ebike essenzialmente per la scarsa preparazione del consumatore tipo, ma nessuno vieta a chi qualcosa di bici sa, di montarsi l'ebike come meglio crede... e a mio avviso arriveremo di nuovo a poter comprare telaio e motore e montarle poi come meglio crediamo, così come si fa con le bici normali.

    Discorso "superleggera"... ho visto gente smenare migliaia di euro per far scendere sotto i 18kg le turbolevo SL, che ha problemi ad ogni uscita tra cerchi storti, freni che bollono, sospensioni come pietre... e a sputare l'anima su giri lunghi per starci dentro con la batteria, o a portarsi nello zaino 2kg di extender... Io rimango dell'idea che se ho la gamba e fiato, mi compro una bici normale da 13kg e mi diverto a guidarla... l'ebike me la scelgo robusta, e me ne frego se ne pesa 22-23kg, tanto non ci devo scendere da champery, la uso su e giù per strade di collina e trail che potrei fare in moto...
    La Rise è una bici che intriga anche me in quanto non limitata a motore come è la turbolevo sl, vedremo se un giorno torneranno disponibili e riuscirò a provarla, ma ripeto, 8-9k sono cifre da ladrocinio, specie perchè con meno di 5k ti può fare una bici fantastica sia per salire che per scendere
    Per divertirmi a guidare, saltare e derapare, ho sempre la bici da discesa!

  11. #2857

    Predefinito

    Per quello che vorrei fare io (giri più lunghi del solito con dislivelli sopra ai 1500 m) la cifra giusta potrebbe essere circa 3.500-3.700 € (almeno per le mie tasche). Parlo di full trail/all mountain non con componentistica top ma almeno decente, al momento in questa fascia di prezzo ho visto solo una Raymon e appunto al Stilus di Decathlon. Per il resto di superano abbondantemente i 4 k€.

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #2858

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste89 Vedi messaggio
    quindi se si rompe qualcosa nel motore si può andare in garanzia in un qualsiasi centro assistenza senza tornare nel negozio dove l'hai acquistata ?
    Per forza, anche perchè NESSUNO ti smonta il motore bosch, quello che fa un negozio al massimo è la diagnostica e gli aggiornamenti, e li può fare qualunque meccanico, se il motore va in assistenza è per essere sostituito direttamente da bosch, e in quel caso che te la spedisca decathlon o il più stiloso dei negozi, i tempi sono gli stessi.

    Se si logora altro, meglio un qualsiasi meccanico che l'officina di deca

  14. #2859

    Predefinito

    La stilus del deca, Lombardi rimarchiata, ha uno dei telai migliori in circolazione (un notissimo biker l'ha comperata per riutilizzare il solo telaio), nonostante l'aumento a quel prezzo di full con le escursioni delle sospensioni e motore Bosch gen 4, non si trova nulla. L'hanno rimessa in vendita qualche GG addietro, esaurita in poche ore. Leggo che in questo mese metteranno in vendita un altro blocco.

  15. Lo skifoso nonnosciatore ha 2 Skife:


  16. #2860

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Leonard Vedi messaggio
    Qualche giorno fa sono stato da Sportler a farmi un giro...dicevano che la richiesta di e-bike è altissima, si fanno fatica a ordinare modelli. Molto belle le Cube, mi sembra buono il rapporto qualità/prezzo.

    Comunque, anno dopo anno, i prezzi aumentano sempre di più...ormai per avere qualcosa di valido devi spendere almeno circa 6.000 Euro (parlo del nuovo).
    Diciamo che è la moda del momento, quindi se ne approfittano.

    La prossima bici che prenderò, però, la prendo online...troppa la differenza di prezzo rispetto ai negozi fisici...
    Guarda io ho comprato una bici da un negozio fisico in svizzera, mi ha rilasciato fattura ed ho attivato garanzia su sito FOCUS (talaio batteria interna e Tech Pack aggiuntivo), garanzia definita dal commerciante internazionale, poi per sfizio ho contattato Focus Italia per avere verifica della cosa, mi hanno detto che loro avrebbero coperto solo prodotti venduti e distribuiti da loro (ci sta ovviamente, difficile dire se sia completamente corretto).
    Per cui quando la batteria interna focus mi ha mollato sono andato in svizzera e me l'ha cambiata in garanzia e ci siamo fatti anche un bel giro vista lago di Como.
    Se l'avessi presa on line credo sarebbe stato tutto più complesso, se dovessi comprare on line lo farei per prendere Modelli venduti solo on line come ad esempio Commencal, YT o Canyon, on line si può comprare bene, ma credo che un buon commerciante introdotto e specialista possa volte fare anche sconti più interessanti di quanto si vede in rete.

  17. #2861

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ANDREA GAS 23 Vedi messaggio
    Guarda io ho comprato una bici da un negozio fisico in svizzera, mi ha rilasciato fattura ed ho attivato garanzia su sito FOCUS (talaio batteria interna e Tech Pack aggiuntivo), garanzia definita dal commerciante internazionale, poi per sfizio ho contattato Focus Italia per avere verifica della cosa, mi hanno detto che loro avrebbero coperto solo prodotti venduti e distribuiti da loro (ci sta ovviamente, difficile dire se sia completamente corretto).
    Per cui quando la batteria interna focus mi ha mollato sono andato in svizzera e me l'ha cambiata in garanzia e ci siamo fatti anche un bel giro vista lago di Como.
    Se l'avessi presa on line credo sarebbe stato tutto più complesso, se dovessi comprare on line lo farei per prendere Modelli venduti solo on line come ad esempio Commencal, YT o Canyon, on line si può comprare bene, ma credo che un buon commerciante introdotto e specialista possa volte fare anche sconti più interessanti di quanto si vede in rete.
    La garanzia, si differenzia tra garanzia legale e garanzia commerciale. Se si vuole, in Italia ed u e., ( tali regole sono normate esclusivamente nei Paesi u.e., che hanno recepito la direttiva, quindi la CH, fa quello che vuole, da noi NO), esplicitamente si può rinunciare alla garanzia legale, che obbligatoriamente, deve essere rilasciata dal venditore, attenzione ripeto venditore, per accettare quella commerciale della casa costruttrice. Nel tuo cado mi pare di capire che attivando la garanzia Focus, hai attivato la garanzia commerciale della ditta costruttrice, mi pare strano che la Focus Italia se ne lavi le mani.

  18. #2862

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Se un negozio ti fa aspettare un mese per un raggio, basta cambiare negozio, ci sono un sacco di bravi meccanici in giro...
    Io da tempo compro ciò che mi piace, e lo do in mano al mio meccanico di fiducia, che so come lavora.
    Io lo scorso anno per l'ebike ho preso un modello 2018, con una geometria che mi piace, pagata metà del listino, aveva sospensioni economiche, le ho messe in una scatola e mi sono comprato forcella e ammo come piacciono a me, che anche fosse un giorno che cambio bici, me le porto dietro e metto le originali come nuove per vendere la bici. Alla fine non ho speso 4000, per una bici da 23kg finita montata lyrik, cane creek, cambio XT, freni zee, reverb... avevo cerchi economici che ho distrutto in una stagione, e ho cambiato quest'anno con dei DT, oltretutto con un contributo garanzia su quelli che ho macinato...
    Giro con gente con le turbolevo da 7k o le pivot da 10k... e quando ce le scambiamo non è che rimangi strabiliato... la pivot va meglio più che altro per il sistema dwlink, ma sui giri che facciamo di solito faccio davvero fatica a reputarle "migliori"

    Il concetto di "pacchetto completo" era obsoleto sulle bici, è tornato in voga sulle ebike essenzialmente per la scarsa preparazione del consumatore tipo, ma nessuno vieta a chi qualcosa di bici sa, di montarsi l'ebike come meglio crede... e a mio avviso arriveremo di nuovo a poter comprare telaio e motore e montarle poi come meglio crediamo, così come si fa con le bici normali.

    Discorso "superleggera"... ho visto gente smenare migliaia di euro per far scendere sotto i 18kg le turbolevo SL, che ha problemi ad ogni uscita tra cerchi storti, freni che bollono, sospensioni come pietre... e a sputare l'anima su giri lunghi per starci dentro con la batteria, o a portarsi nello zaino 2kg di extender... Io rimango dell'idea che se ho la gamba e fiato, mi compro una bici normale da 13kg e mi diverto a guidarla... l'ebike me la scelgo robusta, e me ne frego se ne pesa 22-23kg, tanto non ci devo scendere da champery, la uso su e giù per strade di collina e trail che potrei fare in moto...
    La Rise è una bici che intriga anche me in quanto non limitata a motore come è la turbolevo sl, vedremo se un giorno torneranno disponibili e riuscirò a provarla, ma ripeto, 8-9k sono cifre da ladrocinio, specie perchè con meno di 5k ti può fare una bici fantastica sia per salire che per scendere
    Per divertirmi a guidare, saltare e derapare, ho sempre la bici da discesa!
    Ok Teo, non tutti hanno esperienza di MTB, hanno un meccanico di fiducia o comunque che si riveli realmente capace nel momento del bisogno, inoltre tempo e voglia di smembrarla e rimontarla..
    Dico solo che a volte comprare un modello a 4000 € con (dico a caso) forcella Yari, freni Guide e ammo basico, non è conveniente rispetto a prenderne, magari a 1000 € in più, una che so con Lyric, freni XT, e ammo con serbatoio piggy back, normalmente più performante.
    Senza considerare che periodo attuale un po' folle a parte, quando si tornerà alla normalità, un po' di sconto si riuscirà sempre ad avere.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    La garanzia, si differenzia tra garanzia legale e garanzia commerciale. Se si vuole, in Italia ed u e., ( tali regole sono normate esclusivamente nei Paesi u.e., che hanno recepito la direttiva, quindi la CH, fa quello che vuole, da noi NO), esplicitamente si può rinunciare alla garanzia legale, che obbligatoriamente, deve essere rilasciata dal venditore, attenzione ripeto venditore, per accettare quella commerciale della casa costruttrice. Nel tuo cado mi pare di capire che attivando la garanzia Focus, hai attivato la garanzia commerciale della ditta costruttrice, mi pare strano che la Focus Italia se ne lavi le mani.
    E' così, poi può darsi che non sia completamente nel giusto, ma certo se non trovi la controparte collaborativa, anche si ha ragione uno non vuole finire tra carte bollate e avvocati (esagero) per una bici..

    Mi successe una cosa analoga con la bombola air bag dello zaino Mummut comprato on line SC il krukko anche perchè ai tempi in giro non se ne vedevano, in teoria tutti sanno sui forum che la nuova bombola restituendo la vecchia dopo averla usata viene offerta ad un prezzo inferiore, però il negoziante da cui andai, uno dei più grandi e forniti del cuneese, di cui saltuariamente ero cliente perchè comunque ad oltre un'ora da casa mia, cadeva dalle nuvole ed anche l'importatore da me consultato oltre a parlare a fatica l'Italiano e sembrava confuso..
    Morale della favola mi serviva e la comprai, tra l'altro in carbonio la più cara e l'unica disponibile, poi il negoziante fu molto gentile si informò e mi restituì il denaro anche se quasi un anno dopo..

  19. Lo skifoso ANDREA GAS 23 ha 2 Skife:


  20. #2863

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ANDREA GAS 23 Vedi messaggio
    Ok Teo, non tutti hanno esperienza di MTB, hanno un meccanico di fiducia o comunque che si riveli realmente capace nel momento del bisogno, inoltre tempo e voglia di smembrarla e rimontarla..
    Dico solo che a volte comprare un modello a 4000 € con (dico a caso) forcella Yari, freni Guide e ammo basico, non è conveniente rispetto a prenderne, magari a 1000 € in più, una che so con Lyric, freni XT, e ammo con serbatoio piggy back, normalmente più performante.
    Senza considerare che periodo attuale un po' folle a parte, quando si tornerà alla normalità, un po' di sconto si riuscirà sempre ad avere.
    E su quello ti do ragionissima, ma il problema è che tra un montaggio base (che per me è fox32 e float inline o revelation e monarch) e un montaggio con lyrik e ammo serio, spesso di euro ne ballano 2000 o più, specie di questi tempi, quando una lyrik select+ e un cane creek a molla li compri su probike a 1100 in tutto... (lasciamo perdere il fatto che una yari con 50 euro di ricambio cartuccia la fai diventare identica a una lyrik)

    Inoltre, per iniziare, se ti affidi a un buon meccanico e non sei un cinghiale, il montaggio base ben settato ti permette già di divertirti senza problemi, permettendoti un upgrade dopo un anno o due

  21. Skife per Teo:


  22. #2864

    Predefinito

    Io rimango un fan delle Canyon, anche se la direzione che hanno preso 2021 non mi è piaciuta mlto, avendo risparmiato 3 etti di motore per passaggio ad ep8, avrei preferito che avessero puntato sulla riduzione del peso e non sull'aumento del peso della batteria per aumetare l'autonomia.
    Comunque le bici sono stupende e, negli ultimi anni, hanno iniziato a lavorar bene anche sui colori.

  23. #2865
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon S MAX 130 Carbon - Fischer The Curv - Atomic Redster Edge GS - Atomic Vantage Ritual

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste89 Vedi messaggio
    quindi se si rompe qualcosa nel motore si può andare in garanzia in un qualsiasi centro assistenza senza tornare nel negozio dove l'hai acquistata ?

    - - - Updated - - -



    qui da me nella ciclabile attorno al parco vedo girare dei signori 60-65 enni con delle bi-ammortizzate specialized, scott o canyon da 6/7 mila euro..
    gente che probabilmente è tornata in bici dopo 30 anni.
    io non so che favoletta gli racconti il venditore per vendergli queste bici...

    per forza non si trova niente..
    Se è un rivenditore ufficiale o un centro assistenza di quel marchio sì, è tenuto a occuparsi della cosa.
    In questo caso non si intende però chiaramente del marchio della bicicletta ma del motore.

Pagina 191 di 203 PrimoPrimo ... 91141181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •