Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 53

Discussione: Stockli Laser AX vs Blossom Whiteout

  1. #31
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic FIS SL 165-186r27 - 191CE -188 r30-Salomon BBR, Atomic 176 R21

    Predefinito

    Forse sarebbe il caso di far intervenire qualche vero tecnico di una qualsiasi azienda di sci...

  2. #32

    Predefinito

    Ne avevamo uno esperto, Dany, che seguiva Head ma e' da anni che non partecipa piu' alle discussioni qui dentro; peccato, sarebbe stata una risorsa valida.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    Ma non servono esperti....

    Tanto si parla ( anzi qualcuno parla) di sci PUTRELLA vs TECNOLOGICAMENTE AVANZATI....

    🤔🤔🤔🤔🤔🤔

  5. Lo skifoso maxxxce ha 4 Skife:


  6. #34

    Predefinito

    Avevo degli sci non race ma top di gamma di marca. Presi perchè acquistati ad un prezzo conveniente e dopo avere letto test vari e voci di forum che li esaltavano.
    Senza infamia e senza lode forse con un poco più di infamia tanto da non avere mai avuto un gran feeling. Andai a lezione da un maestro privo di legami commerciali con costruttori. Il giorno dopo avere sciato insieme per divertimento, al momento di iniziare a fare sul serio mi da un paio di sci e di lasciare perdere i miei perchè troppo "putrelle".
    Gli sci erano dei Duel, altro mondo. Poi sempre quel maestro mi consiglia di provare i Carpani, più vicini a dove abito quindi più comodo per l'assistenza. Provati per tre giorni e comperati.Meglio di sci di marca che avevo provato con l'idea di sostituire i primi putrellosi.
    Non penso sia stato il mio ego a farmi prendere quegli sci, sicuramente il gusto di sciarci sopra.

  7. Lo skifoso marchèn ha 5 Skife:


  8. #35
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic FIS SL 165-186r27 - 191CE -188 r30-Salomon BBR, Atomic 176 R21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Ne avevamo uno esperto, Dany, che seguiva Head ma e' da anni che non partecipa piu' alle discussioni qui dentro; peccato, sarebbe stata una risorsa valida.
    Ero sarcastico. ..purtroppo..
    Comunque consiglio di provare un GS della croc, loro sono ignoranti non sanno che servono atleti di cdm per fare buoni sci e l'hanno fatto lo stesso..
    Stesso discorso per carpani,chiedere a Luca Novi come vanno. ..

  9. Lo skifoso karl.berto ha 2 Skife:


  10. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da karl.berto Vedi messaggio
    Ero sarcastico. ..purtroppo..
    Comunque consiglio di provare un GS della croc, loro sono ignoranti non sanno che servono atleti di cdm per fare buoni sci e l'hanno fatto lo stesso..
    Stesso discorso per carpani,chiedere a Luca Novi come vanno. ..

    Ma sai com'è...in Italia devi pagare l'obolo al Pool diversamente non puoi fornire chi è in squadra altrimenti ci sarebbe anche qualcuno di più giovane del pur ottimo da te citato che ci farebbe un pensierino Magari a quel punto anche questi diventerebbero sci "tecnologicamente avanzati"
    Ultima modifica di YUK76; 05-04-2017 alle 10:01 AM.

  11. Skife per YUK76:


  12. #37

    Predefinito

    Premetto che il ragionamento di Christiania in relazione alle possibilità di R&D dei grossi gruppi industriali è corretto e indiscutibile e mi trovava d'accordo.
    In argomento però si potrebbe fare un discorso lungo e complicato in merito alla produzione industriale delle attrezzature sportive ed ai presunti o veri aggiornamenti tecnologici dei prodotti, ma non mi pare il caso.
    Comunque gli sci bisogna provarli e le sensazioni dipendono anche dalle proprie capacità tecniche.
    E per concludere rammento che tale Bode Miller si fa produrre gli sci - Bomber - in Italia da un piccolo costruttore.

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #38
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic FIS SL 165-186r27 - 191CE -188 r30-Salomon BBR, Atomic 176 R21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da maxxxce Vedi messaggio
    Ma non servono esperti....

    Tanto si parla ( anzi qualcuno parla) di sci PUTRELLA vs TECNOLOGICAMENTE AVANZATI....

    🤔🤔🤔🤔🤔🤔
    E se non li testano gli atleti di cdm sono sci morti dentro...(per altro si parlava di un Allmountain, mica un FIS)
    Mi piacerebbe vedere Feller o Schwarz mentre durante la CdM si prendono un giorno per testare i TR o gli edge GS (perchè a febbraio devono essere nei negozi).

  15. Lo skifoso karl.berto ha 4 Skife:


  16. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da karl.berto Vedi messaggio
    E se non li testano gli atleti di cdm sono sci morti dentro...(per altro si parlava di un Allmountain, mica un FIS)
    Mi piacerebbe vedere Feller o Schwarz mentre durante la CdM si prendono un giorno per testare i TR o gli edge GS (perchè a febbraio devono essere nei negozi).
    Karl credo che il discorso fosse diverso ovvero un reparto R&D di una grande casa ha grosse risorse economiche e sviluppa gli sci da WC con atleti di livello, poi le esperienze maturate può trasferirle (in parte) sullo sci commerciale. detto ciò Hirscher non testerà mai un TR ma lo stesso vale per la Formula 1 Vettel non testa una 500 o una giulietta però le tecnologie sperimentate vengono poi trasferite (in parte) sulle auto che tutti guidiamo. Questo credo sia il senso della discussione.

  17. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da robertoginesi Vedi messaggio
    Karl credo che il discorso fosse diverso ovvero un reparto R&D di una grande casa ha grosse risorse economiche e sviluppa gli sci da WC con atleti di livello, poi le esperienze maturate può trasferirle (in parte) sullo sci commerciale. detto ciò Hirscher non testerà mai un TR ma lo stesso vale per la Formula 1 Vettel non testa una 500 o una giulietta però le tecnologie sperimentate vengono poi trasferite (in parte) sulle auto che tutti guidiamo. Questo credo sia il senso della discussione.
    Non fa una piega....peccato però che nello sci non sia così. Tutti gli "orpelli" "tecnologicamente avanzati" che trovi negli sci commerciali non sono presenti negli sci degli atleti.

  18. Lo skifoso YUK76 ha 2 Skife:


  19. #41
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic FIS SL 165-186r27 - 191CE -188 r30-Salomon BBR, Atomic 176 R21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da robertoginesi Vedi messaggio
    Karl credo che il discorso fosse diverso ovvero un reparto R&D di una grande casa ha grosse risorse economiche e sviluppa gli sci da WC con atleti di livello, poi le esperienze maturate può trasferirle (in parte) sullo sci commerciale. detto ciò Hirscher non testerà mai un TR ma lo stesso vale per la Formula 1 Vettel non testa una 500 o una giulietta però le tecnologie sperimentate vengono poi trasferite (in parte) sulle auto che tutti guidiamo. Questo credo sia il senso della discussione.
    Nessuno mette in dubbio la differenza tra una casa che produce 90mila sci e una da 9mila, ma siccome non si parlava di sci FIS bensì di un banalissimo sci allmountain era proprio il caso di evitare di tirare in ballo certi discorsi.
    Un conto è lo sci da gara per gli atleti, un conto è la produzione commerciale.
    Uno sci commerciale come un allmountain non avrà mai una struttura come quella di un FIS, sono due mondi separati e sparare a priori giudizi su uno sci perchè non ha "Atleti" che lo sviluppano è riduttivo.
    Già 4 anni fa Atomic in coppa usava il fianco in fenolo, il materiale da negozio (incluso FIS e comitato) erano CAP e molti lo sono ancora oggi, quindi va bene parlare di R&D, ma se lo riduci solo a quello che fai per il settore WC con gli Atleti non ci siamo.

  20. Lo skifoso karl.berto ha 2 Skife:


  21. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da karl.berto Vedi messaggio
    Nessuno mette in dubbio la differenza tra una casa che produce 90mila sci e una da 9mila, ma siccome non si parlava di sci FIS bensì di un banalissimo sci allmountain era proprio il caso di evitare di tirare in ballo certi discorsi.
    Un conto è lo sci da gara per gli atleti, un conto è la produzione commerciale.
    Uno sci commerciale come un allmountain non avrà mai una struttura come quella di un FIS, sono due mondi separati e sparare a priori giudizi su uno sci perchè non ha "Atleti" che lo sviluppano è riduttivo.
    Già 4 anni fa Atomic in coppa usava il fianco in fenolo, il materiale da negozio (incluso FIS e comitato) erano CAP e molti lo sono ancora oggi, quindi va bene parlare di R&D, ma se lo riduci solo a quello che fai per il settore WC con gli Atleti non ci siamo.
    Mi trovi d'accordissimo.
    E forse è un caso dove hanno ragione un po tutti perché stiamo parlando di sci e non di razzi da mandare sulla luna o di tecnologie che evolvono rapidamente.

    Ovvero: il grande sarà sicuramente più avanti ma il piccolo può tranquillamente starci perché le componenti dello sci (legno, metallo, etc) non evolvono poi così rapidamente e quindi c'è spazio per prodotti onesti e ben fatti anche da "relativamente" piccoli...

  22. Skife per AsioOtus:


  23. #43

    Predefinito

    Ribadisco.... da quando è stato introdotta l'evoluzione delle sciancrature e l'utilizzo di materiali tecnologicamente avanzati ( identificato con l'introduzione del CARVING)
    Di rivoluzioni o evoluzioni tali non ci son piú state nell'attrezzo dello sci....

    Che ovviamente il potere di un grosso brand o gruppo di multinazionale tipo amer....e nell'investimento in R&D siano notevolmente maggiori non si discute....

    Ma che tutto cio sia poi direttament proporzionale negli sci della massa non é cosí diretto...

    3 parallelismi...

    Anni 80/90....ROSSIGNOL...leader indiscusso nel mercato con nella scuderia TOMBA e a V.Schneider....

    Anni 90/2000 ATOMIC ...LEADER indiscusso con HERMINATOR...e tutto lo squadrone austriaco....

    2000/2016.....HEAD ....leader indiscusso....con bode miller....legaty...VONN...CUCHE....GUT....

    QUANTO in realtá nel mercato sia consguenza di superioritá tecnlogica o di IMMAGINE DEI CAMPIONI....perché se indubbiamente sono ottimi gli sci di wc..quanto lo sono i "corrispondenti" commerciali....
    Discorso che invce in parte puó esserr corrispondente per gli sci da gara amatoriale definiti FIS....


    POI PENSIAMO AD ORPELLI TIPO IL KERS....IL PONTE DI AMER....ETC....sugli sci commerciali cosa danno veramente???.

    Poi quamdo guardo la strategia di marketing di HEAD.....MI VIEN LA PELLE D'oca.....una inflazione di modelli sovrapposti...confusione di lineee e di serigrafie tanto da renderli irriconoscibili ed inedentificabili ...
    Marketing aggreessivo che mira grazie al potere contrattuale e di mercato di HEAD..( che si vende) di riempire le rastrelliere dei negozi di sport....( stessa tattica e tilizzata da coca cola in italia per distruggere la one-o-one... nella fin anni 80)


    Poi i grandi brand che hann un numero di linea e gamme notevolmente superioore alle vere esigenze...con ovviamente molti prodotti di qualità medio o soprattutto MEDIO-BASSA... per lo sciatore della domenica non c'é un migliora,emto tale...

    Invce citando la tanto putrellata BLOSSOM...muovendosi in una nicchia....ha una tecnica costruttiva qualitativa....e la applica nelle diverse gamme-lineee.....forse nin SARÁ avanzanzanzanzatissima come qualcuno sostiene.....ma é piú facile usare un blossom di livello medio con qualitá di materiali e costruttive che non un HEAD.....

    STÖCKLI...PROBABILMENTE ha una buona/ottima qualitá costruttiva...ma con una corrispondente posizionamento sovrastimato....

    Cosí come qualcuno ha descritto blossom come ad un n livello di fascia di prezzo da discount.....ennesima citazione sbagliata.....figlia solo di antipatie...

  24. Lo skifoso maxxxce ha 5 Skife:


  25. #44
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Vabbe... la tua antipatia verso Head è altretanto palese e dichiarata. Tuttavia, visto che sono stato proclamato una vittima del marketing... lo confesso. Ho acquistato con grandissimo piacere il mio primo paio di Head. Perché adesso? Perché Head grazie alla loro "aggressività" mi hanno fatto provare i loro sci più di una volta... mentre quelli della concorrenza bisogna fare i salti mortali... i Rossignol Master impossibili da provare... e poi dopo anni che trovavo gli sci Head "poco eccitanti" l'anno scorso li hanno completamente cambiati... in meglio! Quindi R&D che funziona. Tutto qui.

  26. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da YUK76 Vedi messaggio
    Non fa una piega....peccato però che nello sci non sia così. Tutti gli "orpelli" "tecnologicamente avanzati" che trovi negli sci commerciali non sono presenti negli sci degli atleti.
    vero ma gli orpelli sono per attirare il cliente medio anche le formula 1 non hanno casse beats e navigatori io parlavo di tecnologie che possano migliorare le prestazioni,

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da karl.berto Vedi messaggio
    Nessuno mette in dubbio la differenza tra una casa che produce 90mila sci e una da 9mila, ma siccome non si parlava di sci FIS bensì di un banalissimo sci allmountain era proprio il caso di evitare di tirare in ballo certi discorsi.
    Un conto è lo sci da gara per gli atleti, un conto è la produzione commerciale.
    Uno sci commerciale come un allmountain non avrà mai una struttura come quella di un FIS, sono due mondi separati e sparare a priori giudizi su uno sci perchè non ha "Atleti" che lo sviluppano è riduttivo.
    Già 4 anni fa Atomic in coppa usava il fianco in fenolo, il materiale da negozio (incluso FIS e comitato) erano CAP e molti lo sono ancora oggi, quindi va bene parlare di R&D, ma se lo riduci solo a quello che fai per il settore WC con gli Atleti non ci siamo.
    karl scusa ma io non ho sparato giudizi ho solo analizzato il discorso forse hai sbagliato persona.

Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •