Mostra risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: CERCO SOCI skialp per pellata zona via lattea dal 6/4 al 9/10 april.

  1. #1

    Predefinito CERCO SOCI skialp per pellata zona via lattea dal 6/4 al 9/10 april.

    Ciao ragazzi, (chiedo scusa agli admin se non è la sezione più approriata) sto cercando un compagno di ventura di qualsiasi orientamento.... sciistico (tutina freerider skialper) per fare una pellata in zona via lattea, sarò li dal 6 al 9 o 10 circa, mi piacerebbe fare lo chaberton o qualcos altro di simile... se qualcuno fosse in zona o della zona batta un colpo.... buone sciate

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Ciao, anche eventuali brevi gite "pre-serali" tipo dalle 17 a buio?

  4. Skife per Fabio:


  5. #3

    Predefinito

    Spero che tu sappia quello che fai (o che vuoi fare).. guarda che lo chaberton non è una scialpinistica "qualunque".. è molto impegnativa.. trattasi di sci ripido.. e per ripido intendo pendenze superiori al 50 %.. è un tracciato molto molto pericoloso.. scarica parecchio e volientieri.. più che un socio cercati una guida casomai..

  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da briga's pride Vedi messaggio
    Spero che tu sappia quello che fai (o che vuoi fare).. guarda che lo chaberton non è una scialpinistica "qualunque".. è molto impegnativa.. trattasi di sci ripido.. e per ripido intendo pendenze superiori al 50 %.. è un tracciato molto molto pericoloso.. scarica parecchio e volientieri.. più che un socio cercati una guida casomai..
    Scusa ma le cose non mi tornano dici che non è una scialpinistica qualunque, ma in realtà è considerata una grande classica dello scialpinismo della zona, oltretutto è definita MSA da tutte le relazioni che ho trovato eppure parli di pendenze addirittura superiori al 50% il che mi fa strano, so che ci sono sezioni ripide ma da quello che ho letto non credo fino a quel punto. So che il versante EST è un altra storia e non vorrei tu stessi parlando di quello.

  7. #5

    Predefinito

    Si.. mi riferivo al versante nord est.. che è quello che si sceglie per via dell'esposizione migliore (parlo del sole ovviamente).. in realtà tutte le vie sono MOLTO pericolose ed i tratti di sci ripido sono ovunque..
    non ti conosco quindi non volevo minimamente mettere in dubbio le tue capacità e la tua esperienza.. volevo solo portare all'attenzione che il tutto è molto più pericoloso di quanto possa dire qualsiasi relazione.. se ne parli con qualche guida te lo confermerà.. non è un "ma si, andiamo a farci una pellata"..
    se ti sei sentito "offeso" ti chiedo scusa.. ciao !

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da briga's pride Vedi messaggio
    Si.. mi riferivo al versante nord est.. che è quello che si sceglie per via dell'esposizione migliore (parlo del sole ovviamente).. in realtà tutte le vie sono MOLTO pericolose ed i tratti di sci ripido sono ovunque..
    non ti conosco quindi non volevo minimamente mettere in dubbio le tue capacità e la tua esperienza.. volevo solo portare all'attenzione che il tutto è molto più pericoloso di quanto possa dire qualsiasi relazione.. se ne parli con qualche guida te lo confermerà.. non è un "ma si, andiamo a farci una pellata"..
    se ti sei sentito "offeso" ti chiedo scusa.. ciao !
    ma no figurati, solo che non mi tornavano le cose tutto qui, non ci sono mai stato e mi basta fare il percorso classico di andata e ritorno da monginevro, che comunque credo sia molto remunerativo.spero di trovare qualcuno comunque .

  9. #7

    Predefinito

    Solo per puntualizzare 50% è una gita da medio/ Buon sci alpinista. ...altra cosa 50° li si è sci ripido

  10. #8

  11. #9

    Predefinito

    Direi di fare un po' di chiarezza, dato che ne state dicendo di tutti i colori.
    La normale da Monginevro dello Chaberton è un onesto BS ( e non MS). In quanto alla A (di Alpinistico), a meno di non voler salire sulle torrette che ospitavano i cannoni, in tutta la gita non se ne vede traccia.
    E la normale da Monginevro non è "MOLTO" pericolosa, non più di centinaia di altre normali delle Alpi di pari difficoltà. E' forse la gita più famosa della zona, percorsa da decine di skialper ogni fine settimana. Senza alcun tratto di sci ripido.
    Discorso diverso per i vari canali che è possibile scendere partendo dalla vetta o dai dintorni di essa, ma non è di questo che stiamo parlando.
    E come già detto, un pendio con una pendenza del 50% è inclinato di 27°, il che non lo fa assolutamente un pendio ripido ( è di un soffio meno inclinato dell'angolo di riposo della neve...)
    Detto questo, lo Chaberton a me personalmente piace poco. E' molto frequentato per via della sua fama, dovuta alla fortezza in vetta e al fatto che è la cima più alta e visibile della zona. Ma, come sciata, c'è decisamente di meglio nelle sue vicinanze.
    Per quella data, possiamo sentirci, una infrasettimanale me la faccio sempre volentieri. Se ci fossero le condizioni, qualcosa di più interessante dello Chaberton lo si trova.

    Questa la relazione, tratta da Gulliver

    http://www.gulliver.it/itinerario/1598/

  12. Lo skifoso Steone72 ha 4 Skife:


  13. #10

    Predefinito

    si si.. si tratta di gitarelle facili facili quelle sullo chaberton.. esenti da rischi.. le può affrontare tranquillamente ed in serenità lo sciatore della domenica.. certo..


    http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=28359

  14. #11

    Predefinito

    Niente da fare, pur di avere ragione anche quando non sai di cosa si sta parlando, spari cazzate e ti arrampichi sugli specchi

    Come ho già detto, la via NORMALE dello Chaberton (se non sai cosa si intende per "normale" c'è wiki https://it.wikipedia.org/wiki/Via_normale) è data BS, come puoi trovare su Gulliver http://www.gulliver.it/itinerario/1598/ o sul Grilli (se ignori l'esistenza del Grilli lo trovi qui https://www.scribd.com/document/1201...-Valle-di-Susa )

    Dopo di che, il fatto che dalla vetta dello Chaberton partano diversi itinerari di sci ripido, di cui nessuno nega l'esistenza, l'ingaggio e la difficoltà non rende la sua normale più difficile

    Nel link postato sopra, nella terza foto, è l'itinerario segnato in verde




Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •