Mostra risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Maestro o autodidatta?

  1. #1

    Predefinito Maestro o autodidatta?

    Un pensiero ancora molto astratto aleggia nei meandri della mente...probabilmente resterà lì,
    ma chiedo:
    maestro, o ce la si fa da soli senza spaccarsi qualcosa e senza procurare danno ad altri nell'arco di qualche decina di metri dall'impatto?
    Allenamento ora discreto, buon livello su sci.

    Non ho mai visitato la sezione, ma questo idolo, a occhio 65enne, potrebbe essere il responsabile della (dis)avventura
    The best, con abbigliamento vintage ovviamente.






  2. Skife per |DOM|:


  3. #2

    Predefinito

    È un fake, il monoski esige rigorosamente il tutone in pezzo unico

  4. Lo skifoso blizzy ha 5 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #3

    Predefinito

    Ahah vero, la prossima volta lo fermo e gli dico "ottimo, ma potresti essere il top con tutone zio"

  7. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    ce la si fa da soli, più-o-meno-circa-quasi... però, personalmente, a me non ha entusiasmato neanche dopo averci preso un po' confidenza... pur in un'epoca in cui gli sci avevano ancora raggio tendente all'infinito e le carvate erano appannaggio quasi esclusivo degli snowboarder (con tavola hard)...

  8. #5

    Predefinito

    Bella alfpaip, grazie.
    Provasti?
    Il disequilibrio è molto marcato?
    Vedo dai video che lavorano tantissimo con le braccia..

  9. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da |DOM| Vedi messaggio
    Bella alfpaip, grazie.
    Provasti?
    Il disequilibrio è molto marcato?
    Vedo dai video che lavorano tantissimo con le braccia..
    Hai presenti gli svantaggi dello sci e gli svantaggi dello snowboard?
    Secondo me hai la sintesi perfetta.

    Il disequilibrio è massimo perchè la base di appoggio è minima e non hai la possibilità di muovere i piedi per allargare la base d'appoggio in nessun momento, sbracciare è l'unica cosa per spostare il centro di gravità...

  10. Lo skifoso Manfri ha 2 Skife:


  11. #7
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    sì... son passati decenni, ma il ricordo è quello di grande instabilità e di un continuo puntare i bastoncini per restare in equilibrio...

    ricordo che avevo provato con questo:



    tanti deraponi e poche vere curve... anche perché non è che mi ci sia applicato proprio tantissimo... però al tempo avevo il tutone intero quindi almeno l'outift era al top...

  12. Lo skifoso alfpaip ha 2 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #8
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    In primis, bisogna vedere se sei uno sciatore moderno o se hai imparato con i vecchi sci.

    Se uno sa sciare bene con i vecchi sci, con il monosci non ha grandi problemi, si tratta solo di cercare l'equilibrio dinamico (quello statico non cercarlo, non esiste!)
    Se invece hai iniziato con i carving è dura, davvero dura, perchè non hai le basi didattiche per usare il monosci, quindi si, ti converrebbe cercare un maestro con un po' di anni alle spalle che sia in grado di metterti prima sulle perline, e poi sul monosci.

    Il mono ha il suo fascino, se poi nella vecchia tuta ci trovi anche un diecimilalire, il fascino aumenta!


  15. Lo skifoso Teo ha 6 Skife:


  16. #9

    Predefinito

    Intanto grazie Teo!
    È un'idea bislacca che implica cazzeggio..ma visto che lo chiedi ho imparato con un paio di sci "quelli coi lacci", poi quelli della carica dei 101 (mi sembra rossignol); ho imparato veramente con un paio di blizzard viola quasi non sciancrati da 180 circa (ero alto un metro e mezzo). Dovrebbero essere stati uno dei primi leggermente sciancrati(1998-99 circa), e devo ammettere che avevo le mie difficoltà ma è servito, perchè in effetti quando ho messo piede su un paio di carving (2006)credevo di essere diventato Tomba. Infatti successimente ho dovuto sbattere il muso su un paio di fis, non paragonabili ovviamente ma costituenti il livello massimo di difficoltà attuale (cercando di sciare moderno).
    Non ho sciato con le perline..ero affascinato dai rossignol wc bianchi e dai fischer verdoni sempre wc(ovvio) spessi 2 dita che aveva in garage mio padre.
    Penso che grossomodo sia l'iter e l'esperienza seguita da quelli della mia generazione.

    Spiega questo fatto...ti riferisci all'uso dei piedi-pilota, loro rotazione, equilibrio diverso, distensioni, diversa gestione del peso sull'interno?
    Riesci a rapporarlo al monosci?
    Grazie

    Cmq iniziano a saltar fuori gli scheletri nell'armadio!
    Và Alfpaip che tamarrata..lì mi aspetto minimo tutona con fiamme abbinate.

    Manfri ti voglio in monosci su al Sasso-fata (quando ce la facciamo, colpa mia) a far ruzzoloni stile i miei in fresca

  17. #10
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da |DOM| Vedi messaggio
    Spiega questo fatto...ti riferisci all'uso dei piedi-pilota, loro rotazione, equilibrio diverso, distensioni, diversa gestione del peso sull'interno?
    Riesci a rapporarlo al monosci?
    Grazie
    Ok, quindi sei al limite, nel senso che non hai imparato con i carving, ma hai sciato al 90% con quelli.

    La sciata "oldschool" implicava un maggior uso della derapata, e non solo, l'abitudine a sciare a sci "molto uniti", a sculettare un po', e l'uso del bastoncino, erano radicati in quella tecnica, e si sono persi con il carving.
    Però ribadisco, essendo tu in quel periodo di transizione tra le due tecniche, potresti avere qualcosa.

    Ti consiglio dunque in primi di cimentarti con le perline, io stesso una volta l'anno tiro fuori o dei vecchi volkl di fine anni 80, o il mono, e il mono ti assicuro che è più traumatico, perchè se con le perline ti abitui facilmente (a parte cadere in terra le prima due curve in cui tu vuoi condurre e gli sci ti ridono in faccia), con il mono devi usare i bastoni più come "puntelli" che come fulcri su cui impostare la curva.
    Un fis da GS, come saprai, per essere condotto va portato in velocità, se ci scii come un racecarve e imposti la conduzione quando sei lento, cadi all'interno, con le perline, cadi all'interno sempre...

    Comunque fossi in te un tentativo lo farei, e la primavera è il momento adatto, la neve morbida e un po' più lenta, aiuta, ma sappi che io ho sciato con il monosci nei primi anni 90, ma oggi, quando lo rimetto, ci metto una pista a ricordarmi la dinamica, se non l'hai mai usato, non scoraggiarti dopo due piste!

    i piedi sono come averli in una colata di cemento, la distensione/piegamento va esaltata, il peso è esattamente al contrario, tendente al seduto (ma non troppo) e la sensazione è quella di giocare a jenga su una barca in mezzo alla tempesta!

  18. Lo skifoso Teo ha 2 Skife:


  19. #11

    Predefinito

    Ottimo Teo Ho capì. Grazie anche a te
    Prima devo capire se sono l'unico pirla che vuole provarlo venendo dallo sci e da zero esperienza oltre a voler provare il telemark.
    Ma il telemark è già fuori moda quando si parla di monoski

  20. #12
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Poi dipende dal tipo di monosci, ad esempio (stavo cercando qualche video per spiegarti il movimento)
    questo è uno mono moderno, sciancrato, e ti permette in certe fasi di condurre:
    https://www.youtube.com/watch?v=tu3qLQmb_18
    Infatti vorrei provarne uno recente per capire le differenze con il mio

    I mono vecchi erano rastremati dritti, potevi solo derapare, qua hai un esempio, osserva bene, a differenza dell'altro video, quanto sia diversa la posizione e sopratutto dove puntano il bastone (più o meno ad altezza scarpone)
    https://www.youtube.com/watch?v=6N5DdXrCRz8

  21. #13

    Predefinito

    Ti ringrazio ancora..
    Nel primo video (il secondo non è disponibile, quando sono a casa che ho banda ne cerco altri)
    mi sono meravigliato di quanti movimenti utili allo sci ci siano.

    Mi sembra che il rischio, dopo qualche sciata sul mono, sia quello di spezzare troppo il busto su sci.
    Però azzo se usa i piedi..non solo quando li ruota ma anche quando carva, non credevo.
    L'idea di usarli con propriocezione e come blocco unico mi piace..dovrebbe fare molto bene anche allo sci..

    Perchè spesso c'è quel movimento con la mano/impugnatura bastone verso l'inguine?
    Sempre di equilibrio parliamo?

  22. #14
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da |DOM| Vedi messaggio
    Perchè spesso c'è quel movimento con la mano/impugnatura bastone verso l'inguine?
    Sempre di equilibrio parliamo?
    Nel primo video enfatizza tanto certi movimenti, specie quando serpentina, ma è utile a capoire quanto i movimenti di anca siano utili, a differenza della sciata in cui il bacino si deve muovere il meno possibile, specie in torsione.

  23. Skife per Teo:





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •