Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 31

Discussione: Piccolo miglioramento?

  1. #1

    Predefinito Piccolo miglioramento?

    Ciao ragazzi,è passata qualche uscita dal mio ultimo video (http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=86218) e volevo chiedervi se qualche piccolo miglioramento c'è stato...

    Neve papposa,granita sciolta,ai piedi ho degli stoeckli Ax (r 16m),ho altri due giorni pieni per lavorare prima di chiudere la stagione quindi magari posso mettere a frutto qualche consiglio!

    Le curve sono un po' più sfilate e di quanto avrei voluto, ma caricando molto l'esterno su questa neve mi sembrava che affondasse facendomi sforbiciare...per il fatto che dormo per mezza curva invece niente scuse,dovevo stare più concentrato!

    A voi: https://youtu.be/Q1EPTXk8W7I

    E grazie a chiunque intervenga!!

  2. Lo skifoso Mattec ha 2 Skife:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #2

    Predefinito

    A parte che è difficile, oggettivamente, essere più agili a andature così basse, e che l'unica curva che si possa commentare è la seconda, non è una brutta sciata. Poi, rispetto ai video dell'altro thread mi sembri molto migliorato con la posizione delle spalle.

  5. Skife per omar_bianchi:


  6. #3

    Predefinito

    Sicuro un gran miglioramento è che sei a San Martino
    Per il resto lascio la parola ai maestri.

  7. #4

    Predefinito

    Qui sei ancora prima della massima:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Conduzione smdc-0.00.10.89.jpg
Visite:	421
Dimensione:	114.4 KB
ID:	61439

    vedi come le tue anche sono dietro ai tuoi piedi? Anzi dietro la talloniera. Mentre dovrebbero essere sopra ai piedi o sul tallone. Questa posizione la puoi avere al massimo a fine curva.
    E' chiaro che subito dopo la massima lo sci esterno tende ad andare per la tangente e lo perdi finendo per appoggiarti all'interno.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Conduzione smdc-0.00.11.79.jpg
Visite:	403
Dimensione:	362.3 KB
ID:	61440

    Alla fine della curva per cambiare spigolo devi prima recuperare lo sci esterno, tirandotelo sotto. Diventa il nuovo interno e ci sei già troppo sopra.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Conduzione smdc-0.00.12.00.jpg
Visite:	407
Dimensione:	361.3 KB
ID:	61441

    Eccoti qua su entrambi gli spigoli mentre spingi il ginocchio destro verso il sinistro per trovare la lamina. E non devi farlo in questo modo perchè così ti stai spingendo sull'interno.

    Con questa sequenza non hai la fase di rilascio
    .

    Devi trovare il modo di essere più sopra gli sci ad inizio curva. Restare sull'esterno durante la curva ed essere in grado di cambiare nel modo giusto. Flettendo e tirando gli sci sotto di te o trattenendo solamente l'interno oppure distendendo. Vedi Manawa
    http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=87230

    L'obbiettivo è quello di far passare il corpo sopra gli sci incrociando la traiettoria. Così invece è un recupero dello sci esterno e poi ti inclini nella nuova curva.

  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da omar_bianchi Vedi messaggio
    A parte che è difficile, oggettivamente, essere più agili a andature così basse, e che l'unica curva che si possa commentare è la seconda, non è una brutta sciata. Poi, rispetto ai video dell'altro thread mi sembri molto migliorato con la posizione delle spalle.
    Ciao Omar,in effetti sulle spalle avevo lavorato un oretta con il maestro prima del video!
    Grazie per il commento e spero di poter far qualche ora con te l'anno prossimo,vengo spesso in val gardena!




    Citazione Originariamente scritto da sgarrozzo Vedi messaggio
    Qui sei ancora prima della massima:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Conduzione smdc-0.00.10.89.jpg
Visite:	421
Dimensione:	114.4 KB
ID:	61439

    vedi come le tue anche sono dietro ai tuoi piedi? Anzi dietro la talloniera. Mentre dovrebbero essere sopra ai piedi o sul tallone. Questa posizione la puoi avere al massimo a fine curva.
    E' chiaro che subito dopo la massima lo sci esterno tende ad andare per la tangente e lo perdi finendo per appoggiarti all'interno.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Conduzione smdc-0.00.11.79.jpg
Visite:	403
Dimensione:	362.3 KB
ID:	61440

    Alla fine della curva per cambiare spigolo devi prima recuperare lo sci esterno, tirandotelo sotto. Diventa il nuovo interno e ci sei già troppo sopra.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Conduzione smdc-0.00.12.00.jpg
Visite:	407
Dimensione:	361.3 KB
ID:	61441

    Eccoti qua su entrambi gli spigoli mentre spingi il ginocchio destro verso il sinistro per trovare la lamina. E non devi farlo in questo modo perchè così ti stai spingendo sull'interno.

    Con questa sequenza non hai la fase di rilascio
    .

    Devi trovare il modo di essere più sopra gli sci ad inizio curva. Restare sull'esterno durante la curva ed essere in grado di cambiare nel modo giusto. Flettendo e tirando gli sci sotto di te o trattenendo solamente l'interno oppure distendendo. Vedi Manawa
    http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=87230

    L'obbiettivo è quello di far passare il corpo sopra gli sci incrociando la traiettoria. Così invece è un recupero dello sci esterno e poi ti inclini nella nuova curva.
    Sgarrozzo mi hai ammazzato l'ego ahahah!!

    Sapevo di aver sbagliato in quella curva,purtroppo forse è l'unica di cui si può parlare visto l'inquadratura davanti alla telecamera,spero di rimediare con un altro video oggi o domani...

    Per la discussione aperta da manawa che mi hai linkato l'avevo già letta attentamente,io di solito "tiro indietro" però qui sono arrivato proprio in ritardo recuperando come poi hai evidenziato tu...

    Per quanto riguarda la fase di cambio faccio un po' confusione,a volte rilascio l'esterno (e quando viene è bellissimo) a volte estendo, ma il più delle volte faccio del casino...

    Comunque grazie davvero per la bella analisi!

  9. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mattec Vedi messaggio

    Sgarrozzo mi hai ammazzato l'ego ahahah!!

    Sapevo di aver sbagliato in quella curva,purtroppo forse è l'unica di cui si può parlare visto l'inquadratura davanti alla telecamera,spero di rimediare con un altro video oggi o domani...

    Per la discussione aperta da manawa che mi hai linkato l'avevo già letta attentamente,io di solito "tiro indietro" però qui sono arrivato proprio in ritardo recuperando come poi hai evidenziato tu...

    Per quanto riguarda la fase di cambio faccio un po' confusione,a volte rilascio l'esterno (e quando viene è bellissimo) a volte estendo, ma il più delle volte faccio del casino...

    Comunque grazie davvero per la bella analisi!


    Non preoccuparti il miglioramento c'è stato.
    Come non mi stanco di dire, per me il rilascio a due piedi che insegna HH è un ottimo esercizio che ti da la sensazione giusta proprio del corpo che passa sopra ai piedi.

    http://www.youtubecutter.com/watch/a8f576e1/

    prova da fermo come fa lui e poi concatena le curve. Provarci ti aiuterà. Anzichè spingere dentro il ginocchio del piede nuovo esterno dovrai rilasciare usando il piede a valle su cui hai il peso, che diventa il nuovo interno. E seguendo il ginocchio con le anche e poi la parte alta del corpo ti accorgerai di che cosa significa la traslazione giusta quando concateni le curve. Prova facendo più curve possibili alla velocità più bassa possibile sul piatto. Questo significa fare almeno una decina di curve dove ne fai una sul video andando a 15 km. ora max. Non devi carvare ma usare poca lamina. Ti serve per capire il bilanciamento ed i movimenti giusti.

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mattec Vedi messaggio
    Ciao Omar,in effetti sulle spalle avevo lavorato un oretta con il maestro prima del video!
    Grazie per il commento e spero di poter far qualche ora con te l'anno prossimo,vengo spesso in val gardena!



    Quando vuoi. Ma se riesci, organizzati per tempo. Per l'alta stagione sono già quasi pieno, per la bassa è già più facile

  11. #8

    Predefinito

    Non è un salto enorme ma mi sembra una sciata più naturale. Hai lavorato prevalentemente sugli archi ampi oppure anche sul corto raggio? Hai un video a riguardo?

  12. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Equilibrioprecario Vedi messaggio
    Non è un salto enorme ma mi sembra una sciata più naturale. Hai lavorato prevalentemente sugli archi ampi oppure anche sul corto raggio? Hai un video a riguardo?
    In realtà ho lavorato molto di più sul corto,ho un video ma sono un po' imbarazzato a postarlo, a parte la scelta sbagliata del pendio che era troppo poco pendente ho quel maledetto difetto delle gambe a X...sull'arco ampio poco alla volta mi sembra che sforzandomi ad usare prima e di più l'interno il difetto si stia limando, ma sul corto la situazione è imbarazzante....mi consolano un po' le braccia che credo di aver migliorato invece!

    Ecco: https://www.youtube.com/watch?v=gEtdNl2OAac

    Purtroppo per quest'anno forse ci scappano due giorni a cortina a fine Aprile e poi chiusa la stagione il fatto è che con 10/12 uscite all'anno tutte molto distanziate non so quanto si possa migliorare....

  13. #10

    Predefinito

    Nel corto devi avere pazienza: c'è un salto psicologico da fare ed è "aspettare a muovere gli sci finché non sono passato oltre con il corpo". Ci si arriva, ma per il momento sei ancora nella fase in cui vuoi girare gli sci troppo presto. Un trucco mentale per "lasciarsi cadere" è voler far meno fatica possibile, ossia crearsi un momento, diciamo, passivo o rilassato. E puntare lo sguardo alla fine della discesa, duecento curve più sotto.

  14. #11

    Predefinito Si Riparte!!

    E' iniziata la nuova stagione finalmente ed ho subito provato a mettere in pratica i vostri consigli sul cambio tra una curva e l'altra!

    Ho un breve video fatto sulla parte finale di una pista rossa (Pre da Peres a Plan de Corones), so che non si vede molto e che nell'unica curva ben visibile perdo un attimo l'esterno, ma di video ho solo questo purtroppo, magari a schermo intero e in HD c'è qualcosa da commentare...ai piedi ho i rossignol Lt da 176 cm, neve molto morbida causa nevicatina!

    Eccolo:



    Grazie a chi interverrà!

  15. #12

    Predefinito

    Tutti abbiamo il ginocchio a X.
    Eliminare la X: come si fa?

    Sarebbe bello fossi sceso più veloce e ti avessimo potuto vedere per più curve.

  16. #13

    Predefinito

    L’impostazione è buona!la X è dovuta alla rotazione del bacino, per provare a limitarla bisognerebbe provare a spingere in avanti lo sci esterno (attenzione a non far partire il movimento dalle spalle...ma solo dal bacino), in modo da vedere il più possibile le punte dei due sci allineate, e non l’esterno più indietro! Lavorando con il bacino più in linea diventa più facile anche la fase di cambio. L’ideale è provare prima a bassissima velocità e mano a mano aumentare il ritmo.

  17. #14

    Predefinito

    bella l'impostazione della parte alta!

    forse potevi scegliere una pista un filino piu' pendente (non molto...solo un po' più) per avere un riscontro migliore.

    La qualità video è ottima.

    Giusto a titolo di sondaggio...cosa avete usato per la ripresa? La qualità video sembra migliore rispetto a quelli che avevi postato nel passato.

    Bravo!

  18. Skife per patagoniak99:


  19. #15

    Predefinito

    Molto bella la qualità del video. Poi ti sei fermato quando dovevi proseguire almeno si vedeva qualche cosa.
    Io proverei ad allungare un pò meno la gamba esterna tutta subito nel primo terzo, continuando il movimento fino alla massima pendenza, dove lo sci ora non ti tiene. La pista che hai scelto è ottima, secondo me. Quando fai il cambio (gamba corta gamba lunga) potresti provare a non scaricare completamente lo sci esterno/nuovo interno lasciandoci sopra una percentuale di peso. Magari ti aiuterà a capire come fare poi per avere le tibie più parallele.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •