Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 35

Discussione: Quest'anno si supera il record di turisti? In particolare per 30gen - 5mar 2017

  1. #1

    Predefinito Quest'anno si supera il record di turisti? In particolare per 30gen - 5mar 2017

    Ho il presentimento che l'alta stagione di quest'anno abbia visto molti, molti più turisti del solito. Dal 30 gennaio al 5 marzo (e non so come sarà la prossima settimana fino al 12 marzo), ovvero il periodo della classica alta stagione, è stata per la maggior parte dei comprensori dolomiti da "tutto pieno", sia per gli alberghi che per le piste. In particolare nella settimana appena trascorsa tanta gente anche agli impianti e non solo negli hotel (attenzione che oramai gli hotel sono pieni ma riempiti per metà di sciatori).

    Se così fosse ri rafforza l'equazione che "il turista viene per il bel tempo" (avuto ahinoi in abbondanza sto anno) e si rafforza anche quella che la neve naturale oramai per lo sciatore normale è solo un complemento d'arredo dei prati e boschi.

    Anche a voi sembra così?
    Oppure al contrario avete notato meno presenze del solito?





    Esempio Kronplatz.
    Eppure, chi c'è stato lo sa, passata la "punta" del panettone si riesce a sciare sempre bene al Plan, basta stare attenti alle traiettorie di chi prende le piste di traverso.

  2. #2

    Predefinito

    Io quando sono stato su il 12 febbraio a Moena il sabato pomeriggio nel tabellone degli hotel c erano parecchie luci verdi ed anche a Cavalese non c era pieno anzi

  3. Skife per Villo68:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Grazie, 12 febbraio era in pieno febbraio.
    Allora potrebbe essere una stagione andata bene ad alcune zone e benissimo in altre? In zona Fiemme le piste non mi sono sembrate vuote.
    Quanto sarei curioso di vedere i numeretti dei passaggi ai tornelli.

  6. #4

    Predefinito

    Erano anni ed anni che la settimana di carnevale la saltavo per troppo affollamento. Dopo è arrivato il periodo delle vacche magre (si poteva toccare con mano la minore affluenza turistica) poi negli ultimi 2/3/ anni il movimento del tursmo invernale pare abbia invertito la tendenza . Tale mia impressione è confermata da quello che ho visto nelle settimana scorsa nei piccoli comprensori della Valle Isarco (compreso Racines), ottima affluenza e folla agli impianti e piste. Domenica al rientro in Friuli, da Brunico a Bressanone fila unica di auto che rientravano verso il casello di Bressanone, per il 70% circa con targa D, per non parlare di cosa c'era all'incrocio con la statale per la Val Badia. Domani sono a San Martino in Badia per tutta la settimana, vediamo che affluenza troverò. Comunque a fine gennaio non ho trovato difficoltà a trovare posto a Colle Isarco per la settimna di carnevale, dove invece il 70% delle auto (ladurns) portava targa I.

  7. #5

    Predefinito

    Parlando con un local della val di fassa, gli alberghi sono pieni fino al 20 marzo circa.
    Agli impianti del Catinaccio, la coda partiva dal piazzale fuori dalle scale mobili (ma era venerdì di carnevale).

    Confermo tutto quello che dici Fabio. La mia impressione che ci sono molti più turisti rispetto all'anno scorso, più stranieri e meno italiani. Più sciatori durante le giornate di sole, e più gente in sauna durante le giornate di brutto (il nuovo QC terme a Pozza è sempre pieno sempre di stranieri). Si potrebbe battere il record dell'anno scorso di numero di passaggi nel Dolomiti superski nell'intera stagione (contati per la seggiovia di Arabba fly o Sass bece a Canazei, non mi ricordo di preciso)

  8. #6

    Predefinito

    Effettivamente Fabio il bel tempo aiuta sempre...chi ha prenotato la settimana bianca andrà a prescindere e potrebbe disdire solo se, per esempio, vede che in tale settimana han dato 4 giorni di brutto tempo (non impossibile ma molto difficile che una perturbazione duri così tanti giorni, in questa stagione poi...), anche se di certo ci rimette la caparra e non è sempre "simpatico" buttare via qualche centinaio di euro.
    Il pendolare inevitabilmente va a sciare se la giornata è bella sennò niente...
    Forse il calo lo si può riscontrare nel cosiddetto "sciatore della domenica" che tipo da durante le feste di Natale fino a metà gennaio che non ha nevicato, ha detto :"non c'è neve in montagna, cosa vado a sciare quest'anno".
    Ma quest'ultimo mi pare di notare che stia sempre più abbandonando lo sci, un po' per i costi, un po' perché la sua passione non è così proporzionale alla sua voglia di fare dei sacrifici (sia fisici, sia economici).
    L'appassionato di sci che non ha prenotato ad ottobre la settimana bianca sicuramente è invogliato a fare qualche week-end o week-end lungo se il meteo è bello, viceversa non ci penserà due volte per stare a casa in caso contrario se fosse brutto.
    Poi ormai sappiamo tutti che le località e gli alberghi che offrono una vacanza a 360 gradi hanno inevitabilmente più appeal sulla clientela.
    Prima si guardava a trovare un buon albergo in un posto dove si voleva andare a sciare.
    Ora secondo me molti cercano prima l'albergo e poi guardano da lì dove andare a sciare.
    Perché a parte una fetta di "fanatici", ora molti puntano posti dove ci sia un minimo di apres-ski per accontentare l'occhio e magari la moglie che non scia.
    Ecco perché l'Alto Adige rimane comunque ai primi posti in questa specie di classifica.
    Credo poi che quando parliamo di turista dobbiamo pensare che almeno un 50% sia straniero, e uno straniero, magari pure abbastanza danaroso, non parte da distante per venire a dormire in una pensione a due stelle.

    In definitiva, visto che ormai la neve in cui si scia è quella artificiale (è questione di mentalità, la gente deve entrare nell'ottica di "pregare" solo il freddo, per il resto ci pensano i cannoni ), ben venga il sole che accontenta tutti: gli albergatori (quelli comunque in linea con un certo tipo di offerta di servizi) e soprattutto i comprensori che attirano oltre ai turisti i pendolari.

  9. #7

    Predefinito

    Ma il DS non stava fallendo????

    boh...io nei comprensori di punta ho visto un gran pienone per tutto il periodo!!
    Kronplatz, Sellaronda e limitrofi, per quel che ho visto, quest'anno hanno fatto il pieno...

    Un po' più in crisi i piccoli comprensori, magari isolati, che sono stati forse preferiti meno dal turismo di massa e straniero...
    "se c'è poca neve naturale, vado dove ho comunque più garanzie di servizi top"

    Comunque io penso che la stagione, per questo punto di vista, sia stata nel complesso un'ottima stagione!!

  10. Skife per emi70:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    In dolomiti non ci sono stato, ma giovedì scorso a Tarvisio ho trovato (alle 09-30) fila per lo skipass, fila per la cabinovia Lussari, fila per la quadriposto automatica che parte da Tarviso... oh, 10 minuti, non di più, ma:
    1. le altre volte che sono stato a Tarvisio (sempre di giovedì, mai per carnevale o feste-ponti vari, e neanche questo lo era) file non ne ho mai fatte, anzi!
    2. aveva si nevicato un paio di giorni prima, ma le pervisioni meteo non erano ottimali, da poco nuvoloso a coperto con anche (minime) possibilità di precipitazioni. Che poi in realtà alle 11 si era aperto è un altro paio di maniche, non era previsto.
    3. le partenze per il fine carnevale erano mercoledì precedente.

    Che dire? Non mi ha fatto piacere a livello egoisticico, ma mi ha fatto moltissimo piacere per gli operatori, che di questo hanno bisogno.

  13. #9

    Predefinito

    Non riesco più a trovare la notizia che qualcuno ha postato in SkiForum ma per l'Alta Badia sembra che effettivamente ci sia stato un record di presenze nonostante la partenza natalizia sottotono (molto sottotono).

    Anche stamattina alcune webcam mi hanno sorpreso per la tanta gente.
    Per il Plan de Corones penso sia una stagione coi fiocchi: siamo un lunedì 10 aprile e le piste sono ancora mezze piene Stessa cosa per Speikboden.










  14. #10

    Predefinito

    Sono immagini che invitano alla lotta di classe. Ma chi sono questi che il lunedì sciano ? Rentiers italiani ? Stranieri in bassa stagione ?

  15. Lo skifoso apo ha 4 Skife:


  16. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Sono immagini che invitano alla lotta di classe. Ma chi sono questi che il lunedì sciano ? Rentiers italiani ? Stranieri in bassa stagione ?
    Parrucchieri e shampiste

  17. Skife per botto:


  18. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Sono immagini che invitano alla lotta di classe. Ma chi sono questi che il lunedì sciano ? Rentiers italiani ? Stranieri in bassa stagione ?
    probabilmente gente che sta facendo la settimana bianca nella settimana di pasqua?

  19. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Ma chi sono questi che il lunedì sciano ?
    La settimana di Pasqua (o pre/post) sulle piste delle stazioni prossime al confine settentrionale si sente solamente parlare il tedesco.

  20. #14

  21. #15

    Predefinito

    Li pagano per poter dimostrare che la stagione va a gonfie vele nonostante il caro prezzi e così possono nuovamente ritoccare le tariffe la prossima stagione...

    ... in alternativa l'altra scuola di pensiero dice che le piste sono vuote e per recuperare le perdite bisogna nuovamente aumentare gli skipass...

    Insomma, in uno o nell'altro caso la prendiamo sempre in quel posto...

  22. Lo skifoso Edo ha 5 Skife:


Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •