Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 42 di 42

Discussione: Info Sellaronda

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nkg83 Vedi messaggio
    Grazie, non voglio correre non pensavo di fare entrambe, o una o l'altra, sono solo indeciso...

    L'eventuale difficoltà delle piste non è un problema, anzi un po' di impegno è gradito.
    perfetto allora ti consiglio di fare la marmolada, partendo all'apertura degli impianti 8 30, anche qualche minuto prima...inizialmente anticipare i tempi e la folla è importante perchè alla intermedia di porta vescovo ci sono due seggiovie a due lunghe e lente dove si può trovare dalle 11 in poi anche mezzora di fila....
    ti porti quindi da canazei al col dei rossi e da qui scendi verso arabba. alla fine della discesa verso arabba trovi la seggiovia edelweiss e subito dopo segui per la seggiovia carpazza. sono due seggiovie veloci e in breve ti trovi sotto porta vescovo. qui prendi la pista ornella e tieni la destra fino a quando ti apparirà un piccolo rifugio, una seggiovia a due, che è quella che devi prendere tu e si chiama sass de la vegla.
    presa questa scendi seguendo la pista fino alla seggiovia padon, sempre a due, che risale il versante nord del passo padon.
    una volta sul passo scendi la pista sul lato sud ed arrivi a malga ciapela. pista bella lunga e divertente. se siete stati puntuali troverete fila ma non tanta. calcola che salgono 70 persone per volta sulla cabina della funivia e che il tragitto tutto compreso non supera la mezzora, anche meno.
    dalla cima della marmolada sosta, lascia gli sci e sali al belvedere per le foto. poi scendi, riprendi gli sci e con gli ascensori scendi alla pista....da qua la bellunese ti riporta alla seggiovia a 4 chiamata padon che ti riporta sul passo...ti direi che se non c'è fila dovresti farti un altro giro ma dipende....se non puoi risali (è lunghetta) e scendi la pista del versante nord con molta attenzione : cumuli e disabili in abbondanza....una volta sceso, prendi la seggiovia che ti riporta verso arabba e tornato al punto dove avevi lasciato il sellaronda reimmettiti scendendo la pista ornella fino in paese ma stando attento a tenere la sinistra nelle deviazioni anche se ti porta sulla variante nera, perchè devi poi andare fino alla partenza della seggiovia di attraversamento del paese, la arabba fly che parte leggermente sopra l'arrivo della pista, appunto sulla sinistra. se hai tempo e ti va fatti le piste di arabba, sia la sourasass che la fodoma, due nere che valgono!!!
    se no, presa la arabba fly scendi in paese alla partenza della quadriposto burz e prendila. da qui sei sul sellaronda verde quindi trovi le relative indicazioni. cmq scendi la pista davanti a te e arriva alla seggiovia le pale, sempre 4 posti, che devi prendere ed arrivi al bec de roces. da qui due piste che puoi scegliere....tanto portano nello stesso posto, vale a dire il passo di campolongo, sono le piste rutort, che parte appena all'arrivo della seggiovia le pale sulla sinistra e che ti consiglio io, e la campolongo che parte più distante e larga, facile facile...vedete voi...
    una volta al passo trovi dinanzi a te tre impianti sulla tua sinistra la seggiovia che risale al bec de roces e fa parte del giro arancio NO
    al centro la seggiovia quadriposto costoratta che risale il fianco del boè e ti porta a corvara SI
    e sulla destra, un pò più distante la seggiovia cherz NO
    quando sei a monte della seggiovia costoratta scendi fino a corvara, tenendo la sinistra nelle varie piste e quando sei in paese trovi sulla tua sinistra un ristoro a pianta circolare e forma cilindrica in legno e subito dopo la cabinovia BOREST che devi prendere e ti porta a colfosco
    scendi un collegamento sulla sinistra e arriva fino alla quadriposto SODLISIA che devi prendere e da qua giungi tramite un piccolo collegamento sulla sinistra dell'arrivo della sodlisia e arrivi alla partenza della cabinovia PLANS FRARA. dopo di essa, al rifugio jimmy scendi un collegamento e arrivi alla seggiovia quadriposto VAL SETUS e dopo altro collegamento, stando attento a tenere la destra e porre attenzione perchè la partenza dell'ultimo impianto, la seggiovia quadriposto CIR è proprio sulla strada del passo gardena e rimane nascosto alla vista, ma comunque sulla destra.
    All'arrrivo al dantercepies scendi la pista cir, nera, assolata e bellissima, che guardando il paese di selva, è quella che tiene la destra e che vedi snodarsi dritta davanti a te...occhio perchè più o meno ai 4 quinti della pista trovi l'arrivo di una seggiovia sulla tua destra e in quel punto devi lasciare la pista e prendere il collegamento per selva che è quello a sinistra e non dritto...troverai scendendo la partenza della cabinovia dantercepies, ma tu prosegui lasciandola a sinistra e prendi sotto un ponte il collegamento che ti porta ai campi scuola,....tieni la sinistra e occhio ad un certo punto alla stradina sulla sinistra che devi prendere lasciando andare se no racchetti....percorrila e sei a selva. attraversa la strada e prendi la cabinovia ciampinoi....in cima guarda l'orologio e fai i conti....per arrivare a canazei c'è un'ora buona ancora...se ti avanza tempo quella che vedi davanti a te è la sasslong....
    se non ce l'hai devi scendere a plan de gralba e quindi o lo fai con la pista che passa sotto la cabinovia, cioè la CIAMPINOI 6 (all'arrivo della seggiovia, poco più sotto lascialo sulla destra e gira tutto a destra poi vai dritto) oppure dall'arrivo della cabinovia ciampinoi prendi la pista CIAMPINOI 2 tutto a sinistra che va bene lo stesso e si congiunge alla 6, solo che di pomeriggio si riduce spesso molto male....ma non è che la 6 stia meglio eh...
    una volta giù a plan de gralba scendi sulla destra dello skilift verso la cabinovia SASSOLUNGO.non scendere all'intermedia ma alla fine e qui prendi la seggiovia a 8 con le cupole blu che ti porta verso la città dei sassi...qua si racchetta e alla fine si giunge al passo sella...seggiovia SASSO LEVANTE e si valica il versante fassano. scendi la pista quasi fino in fondo e quando ad un certo punto ti indica verso canazei prendi là sulla destra e scendi...occhio che spesso la fine della pista è improvvisa e non sempre ben segnalata quindi non correre. da qua sci in spalla...o trenino fino al parcheggio.
    rispetto al parcheggio secondo me hai tre possiblità tutte buone se arrivi presto.
    la prima è parcheggiare in paese alla partenza della funivia per pecol che è quella che ho considerato all'inizio perchè è quella più usata.
    oppure puoi parcheggiare a campitello, salire a campitello e iniziare da là, percorrendo la pista che ti ho descritto per ultima a partire dal col rodella (RODELLA TRE TRE) e fino all'arrivo al pian de frataces. da qua cabinovia e seggiovia ti portano al sass becè e da qua inizi la discesa ad arabba. ovviamente dopo la seggiovia sasso levante, la fine della giornata è la salita al col rodella con la seggiovia che trovi sulla destra della pista tre tre.
    per il cibo invece ampia scelta. puoi mangiare al jimmy o al dantercepies oppure dopo che arrivi a passo sella al salei vedi tu...
    BUON DIVERTIMENTO !!!!
    spero di essere stato di aiuto...

    o infine puoi parcheggiare direttamente al pian de frataces... scegliete voi

  2. Lo skifoso hammer1969 ha 2 Skife:


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hammer1969 Vedi messaggio
    perfetto allora ti consiglio di fare la marmolada, partendo all'apertura degli impianti 8 30, anche qualche minuto prima...inizialmente anticipare i tempi e la folla è importante perchè alla intermedia di porta vescovo ci sono due seggiovie a due lunghe e lente dove si può trovare dalle 11 in poi anche mezzora di fila....
    ti porti quindi da canazei al col dei rossi e da qui scendi verso arabba. alla fine della discesa verso arabba trovi la seggiovia edelweiss e subito dopo segui per la seggiovia carpazza. sono due seggiovie veloci e in breve ti trovi sotto porta vescovo. qui prendi la pista ornella e tieni la destra fino a quando ti apparirà un piccolo rifugio, una seggiovia a due, che è quella che devi prendere tu e si chiama sass de la vegla.
    presa questa scendi seguendo la pista fino alla seggiovia padon, sempre a due, che risale il versante nord del passo padon.
    una volta sul passo scendi la pista sul lato sud ed arrivi a malga ciapela. pista bella lunga e divertente. se siete stati puntuali troverete fila ma non tanta. calcola che salgono 70 persone per volta sulla cabina della funivia e che il tragitto tutto compreso non supera la mezzora, anche meno.
    dalla cima della marmolada sosta, lascia gli sci e sali al belvedere per le foto. poi scendi, riprendi gli sci e con gli ascensori scendi alla pista....da qua la bellunese ti riporta alla seggiovia a 4 chiamata padon che ti riporta sul passo...ti direi che se non c'è fila dovresti farti un altro giro ma dipende....se non puoi risali (è lunghetta) e scendi la pista del versante nord con molta attenzione : cumuli e disabili in abbondanza....una volta sceso, prendi la seggiovia che ti riporta verso arabba e tornato al punto dove avevi lasciato il sellaronda reimmettiti scendendo la pista ornella fino in paese ma stando attento a tenere la sinistra nelle deviazioni anche se ti porta sulla variante nera, perchè devi poi andare fino alla partenza della seggiovia di attraversamento del paese, la arabba fly che parte leggermente sopra l'arrivo della pista, appunto sulla sinistra. se hai tempo e ti va fatti le piste di arabba, sia la sourasass che la fodoma, due nere che valgono!!!
    se no, presa la arabba fly scendi in paese alla partenza della quadriposto burz e prendila. da qui sei sul sellaronda verde quindi trovi le relative indicazioni. cmq scendi la pista davanti a te e arriva alla seggiovia le pale, sempre 4 posti, che devi prendere ed arrivi al bec de roces. da qui due piste che puoi scegliere....tanto portano nello stesso posto, vale a dire il passo di campolongo, sono le piste rutort, che parte appena all'arrivo della seggiovia le pale sulla sinistra e che ti consiglio io, e la campolongo che parte più distante e larga, facile facile...vedete voi...
    una volta al passo trovi dinanzi a te tre impianti sulla tua sinistra la seggiovia che risale al bec de roces e fa parte del giro arancio NO
    al centro la seggiovia quadriposto costoratta che risale il fianco del boè e ti porta a corvara SI
    e sulla destra, un pò più distante la seggiovia cherz NO
    quando sei a monte della seggiovia costoratta scendi fino a corvara, tenendo la sinistra nelle varie piste e quando sei in paese trovi sulla tua sinistra un ristoro a pianta circolare e forma cilindrica in legno e subito dopo la cabinovia BOREST che devi prendere e ti porta a colfosco
    scendi un collegamento sulla sinistra e arriva fino alla quadriposto SODLISIA che devi prendere e da qua giungi tramite un piccolo collegamento sulla sinistra dell'arrivo della sodlisia e arrivi alla partenza della cabinovia PLANS FRARA. dopo di essa, al rifugio jimmy scendi un collegamento e arrivi alla seggiovia quadriposto VAL SETUS e dopo altro collegamento, stando attento a tenere la destra e porre attenzione perchè la partenza dell'ultimo impianto, la seggiovia quadriposto CIR è proprio sulla strada del passo gardena e rimane nascosto alla vista, ma comunque sulla destra.
    All'arrrivo al dantercepies scendi la pista cir, nera, assolata e bellissima, che guardando il paese di selva, è quella che tiene la destra e che vedi snodarsi dritta davanti a te...occhio perchè più o meno ai 4 quinti della pista trovi l'arrivo di una seggiovia sulla tua destra e in quel punto devi lasciare la pista e prendere il collegamento per selva che è quello a sinistra e non dritto...troverai scendendo la partenza della cabinovia dantercepies, ma tu prosegui lasciandola a sinistra e prendi sotto un ponte il collegamento che ti porta ai campi scuola,....tieni la sinistra e occhio ad un certo punto alla stradina sulla sinistra che devi prendere lasciando andare se no racchetti....percorrila e sei a selva. attraversa la strada e prendi la cabinovia ciampinoi....in cima guarda l'orologio e fai i conti....per arrivare a canazei c'è un'ora buona ancora...se ti avanza tempo quella che vedi davanti a te è la sasslong....
    se non ce l'hai devi scendere a plan de gralba e quindi o lo fai con la pista che passa sotto la cabinovia, cioè la CIAMPINOI 6 (all'arrivo della seggiovia, poco più sotto lascialo sulla destra e gira tutto a destra poi vai dritto) oppure dall'arrivo della cabinovia ciampinoi prendi la pista CIAMPINOI 2 tutto a sinistra che va bene lo stesso e si congiunge alla 6, solo che di pomeriggio si riduce spesso molto male....ma non è che la 6 stia meglio eh...
    una volta giù a plan de gralba scendi sulla destra dello skilift verso la cabinovia SASSOLUNGO.non scendere all'intermedia ma alla fine e qui prendi la seggiovia a 8 con le cupole blu che ti porta verso la città dei sassi...qua si racchetta e alla fine si giunge al passo sella...seggiovia SASSO LEVANTE e si valica il versante fassano. scendi la pista quasi fino in fondo e quando ad un certo punto ti indica verso canazei prendi là sulla destra e scendi...occhio che spesso la fine della pista è improvvisa e non sempre ben segnalata quindi non correre. da qua sci in spalla...o trenino fino al parcheggio.
    rispetto al parcheggio secondo me hai tre possiblità tutte buone se arrivi presto.
    la prima è parcheggiare in paese alla partenza della funivia per pecol che è quella che ho considerato all'inizio perchè è quella più usata.
    oppure puoi parcheggiare a campitello, salire a campitello e iniziare da là, percorrendo la pista che ti ho descritto per ultima a partire dal col rodella (RODELLA TRE TRE) e fino all'arrivo al pian de frataces. da qua cabinovia e seggiovia ti portano al sass becè e da qua inizi la discesa ad arabba. ovviamente dopo la seggiovia sasso levante, la fine della giornata è la salita al col rodella con la seggiovia che trovi sulla destra della pista tre tre.
    per il cibo invece ampia scelta. puoi mangiare al jimmy o al dantercepies oppure dopo che arrivi a passo sella al salei vedi tu...
    BUON DIVERTIMENTO !!!!
    spero di essere stato di aiuto...

    o infine puoi parcheggiare direttamente al pian de frataces... scegliete voi
    E io come ti ringrazio ora?
    Gentilissimo!!!

    Grazie ancora!

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nkg83 Vedi messaggio
    No, solo un sabato.....
    Un giorno? Confermo il consiglio di parcheggiare a Malga Ciapela, per cui: Alla apertura impianti salire su in Marmolada. Scendre in direzione Passo padon-Arabba. Arabbafly per Passo di Campolongo. Direzione Cherz-Pralongia. Seggiovia Bamby per Gran Risa. Risalitte e seguite per Colfosco Passo gardena senza nessuna deviazione. Passo gardena Selva con la Cir. Cabinovia per Ciampinoi, scendere la Sasslong. Risalire e scendere per Plan de Gralba, poi direzione Citta dei Sassi-Col Rodella. Scendere al Lupo bianco, due impianti per il Bevedere di Canazei e discesa per Arabba. Cabinovia Europa due, Passo Padon e tornare a Malga Ciapela. Fattibile. Se ad Arabba rimanete bloccati per chiusura impianti, in paese bus di linea per Cencenighe, poi qualcuno fa l'autostop per Malga Ciapela per recuperare l'auto o usare il taxi collettivo, indicazioni alla fermate del bus di linea

  6. Skife per nonnosciatore:


  7. #34

    Predefinito

    Io lo scorso anno ho fatto il sellaronda verde (preferisco) partendo da La Villa con Gran Risa e Vallo-Boè di prima mattina, CIR 2 volte, Saslong, Ciampinoi 3, Fodoma, Ornella e rientro panoramico da Pralongià e San Cassiano il tutto in piena tranquillità. Questo per dire che il semplice sellaronda per un buono sciatore è una formalità, il bello sono le aggiunte.

    La Marmolada mi spaventa un po' perché il rischio è quello di arrivare a Malga Ciapela e trovare un'ora di coda. Per questo la aggiungerei solo se parti dal Fedaia e sei infondo alla funivia per le primissime corse.

  8. Skife per matteopieru:


  9. #35

    Predefinito

    Il mio e' un contributo veloce per confermare il consiglio di fare l'apertura la mattina presto a Malga Ciapela: scendere la Bellunese tra i primi della giornata, senza gobbe e con pochissima gente, e' un'esperienza unica; se poi si ha anche la fortuna di trovare tempo bello e limpido...

  10. Skife per Childerique:


  11. #36

  12. Skife per Tooyalaket:


  13. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da honua Vedi messaggio
    Ok, mettiamo 3 ore Saslong e Marmolada. Te ne restano 5 abbondanti per completare il Sellaronda. Secondo me si può fare
    Senza tirarsi il collo in 5 ore fai due Sellaronda completi

  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #38
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Sci Head WorldCup Rebels IRace 180 cm Nordica Boots Speedmachine 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hammer1969 Vedi messaggio
    perfetto allora ti consiglio di fare la marmolada, partendo all'apertura degli impianti 8 30, anche qualche minuto prima...inizialmente anticipare i tempi e la folla è importante perchè alla intermedia di porta vescovo ci sono due seggiovie a due lunghe e lente dove si può trovare dalle 11 in poi anche mezzora di fila....
    ti porti quindi da canazei al col dei rossi e da qui scendi verso arabba. alla fine della discesa verso arabba trovi la seggiovia edelweiss e subito dopo segui per la seggiovia carpazza. sono due seggiovie veloci e in breve ti trovi sotto porta vescovo. qui prendi la pista ornella e tieni la destra fino a quando ti apparirà un piccolo rifugio, una seggiovia a due, che è quella che devi prendere tu e si chiama sass de la vegla.
    presa questa scendi seguendo la pista fino alla seggiovia padon, sempre a due, che risale il versante nord del passo padon.
    una volta sul passo scendi la pista sul lato sud ed arrivi a malga ciapela. pista bella lunga e divertente. se siete stati puntuali troverete fila ma non tanta. calcola che salgono 70 persone per volta sulla cabina della funivia e che il tragitto tutto compreso non supera la mezzora, anche meno.
    dalla cima della marmolada sosta, lascia gli sci e sali al belvedere per le foto. poi scendi, riprendi gli sci e con gli ascensori scendi alla pista....da qua la bellunese ti riporta alla seggiovia a 4 chiamata padon che ti riporta sul passo...ti direi che se non c'è fila dovresti farti un altro giro ma dipende....se non puoi risali (è lunghetta) e scendi la pista del versante nord con molta attenzione : cumuli e disabili in abbondanza....una volta sceso, prendi la seggiovia che ti riporta verso arabba e tornato al punto dove avevi lasciato il sellaronda reimmettiti scendendo la pista ornella fino in paese ma stando attento a tenere la sinistra nelle deviazioni anche se ti porta sulla variante nera, perchè devi poi andare fino alla partenza della seggiovia di attraversamento del paese, la arabba fly che parte leggermente sopra l'arrivo della pista, appunto sulla sinistra. se hai tempo e ti va fatti le piste di arabba, sia la sourasass che la fodoma, due nere che valgono!!!
    se no, presa la arabba fly scendi in paese alla partenza della quadriposto burz e prendila. da qui sei sul sellaronda verde quindi trovi le relative indicazioni. cmq scendi la pista davanti a te e arriva alla seggiovia le pale, sempre 4 posti, che devi prendere ed arrivi al bec de roces. da qui due piste che puoi scegliere....tanto portano nello stesso posto, vale a dire il passo di campolongo, sono le piste rutort, che parte appena all'arrivo della seggiovia le pale sulla sinistra e che ti consiglio io, e la campolongo che parte più distante e larga, facile facile...vedete voi...
    una volta al passo trovi dinanzi a te tre impianti sulla tua sinistra la seggiovia che risale al bec de roces e fa parte del giro arancio NO
    al centro la seggiovia quadriposto costoratta che risale il fianco del boè e ti porta a corvara SI
    e sulla destra, un pò più distante la seggiovia cherz NO
    quando sei a monte della seggiovia costoratta scendi fino a corvara, tenendo la sinistra nelle varie piste e quando sei in paese trovi sulla tua sinistra un ristoro a pianta circolare e forma cilindrica in legno e subito dopo la cabinovia BOREST che devi prendere e ti porta a colfosco
    scendi un collegamento sulla sinistra e arriva fino alla quadriposto SODLISIA che devi prendere e da qua giungi tramite un piccolo collegamento sulla sinistra dell'arrivo della sodlisia e arrivi alla partenza della cabinovia PLANS FRARA. dopo di essa, al rifugio jimmy scendi un collegamento e arrivi alla seggiovia quadriposto VAL SETUS e dopo altro collegamento, stando attento a tenere la destra e porre attenzione perchè la partenza dell'ultimo impianto, la seggiovia quadriposto CIR è proprio sulla strada del passo gardena e rimane nascosto alla vista, ma comunque sulla destra.
    All'arrrivo al dantercepies scendi la pista cir, nera, assolata e bellissima, che guardando il paese di selva, è quella che tiene la destra e che vedi snodarsi dritta davanti a te...occhio perchè più o meno ai 4 quinti della pista trovi l'arrivo di una seggiovia sulla tua destra e in quel punto devi lasciare la pista e prendere il collegamento per selva che è quello a sinistra e non dritto...troverai scendendo la partenza della cabinovia dantercepies, ma tu prosegui lasciandola a sinistra e prendi sotto un ponte il collegamento che ti porta ai campi scuola,....tieni la sinistra e occhio ad un certo punto alla stradina sulla sinistra che devi prendere lasciando andare se no racchetti....percorrila e sei a selva. attraversa la strada e prendi la cabinovia ciampinoi....in cima guarda l'orologio e fai i conti....per arrivare a canazei c'è un'ora buona ancora...se ti avanza tempo quella che vedi davanti a te è la sasslong....
    se non ce l'hai devi scendere a plan de gralba e quindi o lo fai con la pista che passa sotto la cabinovia, cioè la CIAMPINOI 6 (all'arrivo della seggiovia, poco più sotto lascialo sulla destra e gira tutto a destra poi vai dritto) oppure dall'arrivo della cabinovia ciampinoi prendi la pista CIAMPINOI 2 tutto a sinistra che va bene lo stesso e si congiunge alla 6, solo che di pomeriggio si riduce spesso molto male....ma non è che la 6 stia meglio eh...
    una volta giù a plan de gralba scendi sulla destra dello skilift verso la cabinovia SASSOLUNGO.non scendere all'intermedia ma alla fine e qui prendi la seggiovia a 8 con le cupole blu che ti porta verso la città dei sassi...qua si racchetta e alla fine si giunge al passo sella...seggiovia SASSO LEVANTE e si valica il versante fassano. scendi la pista quasi fino in fondo e quando ad un certo punto ti indica verso canazei prendi là sulla destra e scendi...occhio che spesso la fine della pista è improvvisa e non sempre ben segnalata quindi non correre. da qua sci in spalla...o trenino fino al parcheggio.
    rispetto al parcheggio secondo me hai tre possiblità tutte buone se arrivi presto.
    la prima è parcheggiare in paese alla partenza della funivia per pecol che è quella che ho considerato all'inizio perchè è quella più usata.
    oppure puoi parcheggiare a campitello, salire a campitello e iniziare da là, percorrendo la pista che ti ho descritto per ultima a partire dal col rodella (RODELLA TRE TRE) e fino all'arrivo al pian de frataces. da qua cabinovia e seggiovia ti portano al sass becè e da qua inizi la discesa ad arabba. ovviamente dopo la seggiovia sasso levante, la fine della giornata è la salita al col rodella con la seggiovia che trovi sulla destra della pista tre tre.
    per il cibo invece ampia scelta. puoi mangiare al jimmy o al dantercepies oppure dopo che arrivi a passo sella al salei vedi tu...
    BUON DIVERTIMENTO !!!!
    spero di essere stato di aiuto...

    o infine puoi parcheggiare direttamente al pian de frataces... scegliete voi
    Tutto giusto. Però io anzichè consigliare di salire al Lupo Bianco (Pian Frataces ) direi a @nkg83 che a quel punto può salire al Passo Fedaia. 10 minuti in più scarsi di auto, ma grandissimi vantaggi sciatorii!!! Arrivi al passo fedaia, scendi con la pista a Malga ciapela, sali in Marmolada (il tempo totale non solo è meno di mezz'ora, sono 12 minuti esatti più i due imbarchi... in totale 15/16 minuti al max) con la prima funivia e riesci anche a fare il secondo giro senza code.
    Poi, appagato, te ne vai verso Arabba e fai il sellaronda e, alla fine del pomeriggio torni a sciare verso il Padon e scendi al Fedaia a recuperare l'auto!!
    Ultima modifica di mauropd; 14-02-2020 alle 01:00 PM.

  16. Lo skifoso mauropd ha 2 Skife:


  17. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Childerique Vedi messaggio
    Il mio e' un contributo veloce per confermare il consiglio di fare l'apertura la mattina presto a Malga Ciapela: scendere la Bellunese tra i primi della giornata, senza gobbe e con pochissima gente, e' un'esperienza unica; se poi si ha anche la fortuna di trovare tempo bello e limpido...
    mi è capitato quest'anno...bellissimo
    confermo il consiglio!!! puoi senz'altro partire anche da qui...non avevo capito potessi farlo se no ti avrei orientato il giro così anche io ! scusa !

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da mauropd Vedi messaggio
    Tutto giusto. Però io anzichè consigliare di salire al Lupo Bianco (Pian Frataces ) direi a @nkg83 che a quel punto può salire al Passo Fedaia. 10 minuti in più scarsi di auto, ma grandissimi vantaggi sciatorii!!! Arrivi al passo fedaia, scendi con la pista a Malga ciapela, sali in Marmolada (il tempo totale non solo è meno di mezz'ora, sono 12 minuti esatti più i due imbarchi... in totale 15/16 minuti al max) con la prima funivia e riesci anche a fare il secondo giro senza code.
    Poi, appagato, te ne vai verso Arabba e fai il sellaronda e, alla fine del pomeriggio torni a sciare verso il Padon e scendi al Fedaia a recuperare l'auto!!
    scusa ma la strada da alba a passo fedaia non è chiusa d'inverno? io sapevo così...se no ovvio che conviene...invece andando a arabba e girando da là direi che è lunghetta...

  18. #40
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Sci Head WorldCup Rebels IRace 180 cm Nordica Boots Speedmachine 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hammer1969 Vedi messaggio
    mi è capitato quest'anno...bellissimo
    confermo il consiglio!!! puoi senz'altro partire anche da qui...non avevo capito potessi farlo se no ti avrei orientato il giro così anche io ! scusa !

    - - - Updated - - -



    scusa ma la strada da alba a passo fedaia non è chiusa d'inverno? io sapevo così...se no ovvio che conviene...invece andando a arabba e girando da là direi che è lunghetta...
    No, la strada è sempre aperta tranne casi eccezionali dovuti a nevicate abbondantissime (sempre più rare ahimè).

    Da due anni hanno finito alcune opere paravalanghe che proteggono la strada prima di arrivare alla galleria prima della diga, che facilitano il compito. Invece il punto che resta critico, tanto da spingere a eventuali chiusure, se c'è neve, è quello lungo il lago, ma adesso vai proprio tranquillo.

  19. #41

    Predefinito

    Detto che nessuno si perde sul Sellaronda.
    Detto che nkg83 non si perderà sul Sellaronda e nelle sue divagazioni.

    Ho trovato il GPX del Sellaronda su Sentres.
    https://www.sentres.com/it/circuito-sci/sellaronda

    Ciao

  20. #42

    Predefinito

    Com'è andata a finire?
    Sellaronda verde partendo da Canazei con deviazione meritatissima sulla marmolada!

    Paesaggi da mascella a terra, grazie a tutti dei consigli.



    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	DSC_0001_3.jpg
Visite:	34
Dimensione:	129.5 KB
ID:	72380



    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	DSC_0003_4.jpg
Visite:	37
Dimensione:	55.6 KB
ID:	72382

  21. Lo skifoso nkg83 ha 3 Skife:


Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •