Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Consigli per la prima volta sulla nevee

  1. #1

    Predefinito Consigli per la prima volta sulla nevee

    Ciao a tutti, sono nuovo sul forum e nel mondo della neve.
    Il 24 di febbraio vado sull'Etna per la mia prima esperienza sul neve, volevo qualche consiglio per l'abbigliamento. Già ho comprato la tuta spezzata della "BRUGI" colonna d'acqua 3000mm pagata 180€ stessa cosa i guanti pagati 32€... devo ancora comprare gli stivali e l'intimo.

    Vorrei optare per i 3 strati: intimo tecnico, pile solo superiore e tuta. Sono indeciso per gli stivali, non so se prendere i moonboot o qualcosa di più asciutto come questi stivali: https://www.decathlon.it/doposci-uom...d_8227769.html

    Per stare in mezzo la neve diciamo per un intera giornata è meglio avere i moonboot o gli stivali del link?
    Invece per quanto riguarda 1 strato e 2 strato prendere qualche articolo sempre della decathlon.

    Il mio completo va bene?

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alessio85 Vedi messaggio
    Ciao a tutti, sono nuovo sul forum e ne mondo della neve.
    Il 24 di febbraio vado sull'Etna per la mia prima esperienza sul neve, volevo qualche consiglio per l'abbigliamento. Già ho comprato la tuta spezzata della "BRUGI" colonna d'acqua 3000mm pagata 180€ stessa cosa i guanti pagati 32€... devo ancora comprare gli stivali e l'intimo.

    Vorrei optare per i 3 strati: intimo tecnico, pile solo superiore e tuta. Sono indeciso per gli stivali, non so se prendere i moonboot o qualcosa di più asciutto come questi stivali: https://www.decathlon.it/doposci-uom...d_8227769.html

    Per stare in mezzo la neve diciamo per un intera giornata è meglio avere i moonboot o gli stivali del link?
    Invece per quanto riguarda 1 strato e 2 strato prendere qualche articolo sempre della decathlon.

    Il mio completo va bene?
    ricordati la PIZ BUIN

  3. Skife per amen:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    Minchia troppo avanti, per la prima volta c'è gente che su quel monte ci sale in jeans.....ai miei tempi salopette e sotto il pigiama, oggi se non hanno le 'colonne d'acqua certificate non si muovono di casa. Pottati l'ucchiali chiddi sunu chiù imputtxanti ri tuttu. 😀

  6. Lo skifoso lukkinenski ha 2 Skife:


  7. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukkinenski Vedi messaggio
    Minchia troppo avanti, per la prima volta c'è gente che su quel monte ci sale in jeans.....ai miei tempi salopette e sotto il pigiama, oggi se non hanno le 'colonne d'acqua certificate non si muovono di casa. Pottati l'ucchiali chiddi sunu chiù imputtxanti ri tuttu.
    Sarò esigente come dici tu... ma di certo voglio andarci preparato e non come hai detto tu e morire dal freddo! Preferisco starmene a casa se non almeno la disponibilità per attrezzarmi almeno del minimo


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukkinenski Vedi messaggio
    Minchia troppo avanti, per la prima volta c'è gente che su quel monte ci sale in jeans.....ai miei tempi salopette e sotto il pigiama, oggi se non hanno le 'colonne d'acqua certificate non si muovono di casa. Pottati l'ucchiali chiddi sunu chiù imputtxanti ri tuttu. ��
    si ma quelli decenti non della bancarella di pino lo cascio o mohamed al faraui e no marche da figo (certi rayban costano come una porsche e hanno lenti del cesso)

    ho visto gli stiva linkati per me vanno bene li potrai usare anche in cità d'inverno con pioggia forte e non è detto che ormai nevichi , un consiglio per me è misurali con calza normale invernale + calzettone termico così s trovi temperature normali 5/10° i calzettoni li levi se invece sono + basse sei protetto , da decathlon ti consiglio i sotto guanti in seta hanno un buon prezzo e tengono caldo.
    Ultima modifica di bubum; 13-01-2017 alle 04:25 PM.

  9. #6

    Predefinito

    Secondo me è un overkill.

    Conta che di norma, per sciare a temperature tra -10 e 0, io normalmente esco con maglia termica (e se non si rischia un freddo siberiano la maglia Decathlon Wed'ze è più che sufficiente), calze adeguate e tuta da sci (spezzato, sotto Vuarnet, sopra DKB)
    Niente pile, niente calzamaglia.
    Sotto i -10 meto una maglia un po' più pregiata (tipo una Mizuno) e mi porto dietro un pile di riserva, ma non mi è quasi mai capitato di doverla mettere. La calzamaglia non la metto da anni.

    Certo, se non ti muovi rischi di soffrire comunque una barca di freddo.

    Ricordati comunque uno scaldacollo e un cappello, che le orecchie fredde....

    Ah, i mùnbùt secondo il mio modestissimo parere sono scomodi, goffi, ridicoli e con quelle suoline coi gommini non tengono la strada. Avremmo dovuto lasciarli negli anni '80.

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Secondo me è un overkill.

    Conta che di norma, per sciare a temperature tra -10 e 0, io normalmente esco con maglia termica (e se non si rischia un freddo siberiano la maglia Decathlon Wed'ze è più che sufficiente), calze adeguate e tuta da sci (spezzato, sotto Vuarnet, sopra DKB)
    Niente pile, niente calzamaglia.
    Sotto i -10 meto una maglia un po' più pregiata (tipo una Mizuno) e mi porto dietro un pile di riserva, ma non mi è quasi mai capitato di doverla mettere. La calzamaglia non la metto da anni.

    Certo, se non ti muovi rischi di soffrire comunque una barca di freddo.

    Ricordati comunque uno scaldacollo e un cappello, che le orecchie fredde....

    Ah, i mùnbùt secondo il mio modestissimo parere sono scomodi, goffi, ridicoli e con quelle suoline coi gommini non tengono la strada. Avremmo dovuto lasciarli negli anni '80.
    Cappello e scalda collo sono compresi.

    La temperatura gira su i 0 gradi.

    Quindi va bene 2 strati, maglia termica e tuta?


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    Direi di si oltre saresti pronto per montare la guardia al Sacrario di Redipuglia, tranquillo starai caldo 😀

  13. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukkinenski Vedi messaggio
    Direi di si oltre saresti pronto per montare la guardia al Sacrario di Redipuglia, tranquillo starai caldo



    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  14. #10
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    Divertiti..............................💩

  15. #11
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic Redster Gs Premium 2014/15 - Atomic Hawk R110 Ultra 2018/19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Secondo me è un overkill.

    Conta che di norma, per sciare a temperature tra -10 e 0, io normalmente esco con maglia termica (e se non si rischia un freddo siberiano la maglia Decathlon Wed'ze è più che sufficiente), calze adeguate e tuta da sci (spezzato, sotto Vuarnet, sopra DKB)
    Niente pile, niente calzamaglia.
    Sotto i -10 meto una maglia un po' più pregiata (tipo una Mizuno) e mi porto dietro un pile di riserva, ma non mi è quasi mai capitato di doverla mettere. La calzamaglia non la metto da anni.

    Certo, se non ti muovi rischi di soffrire comunque una barca di freddo.

    Ricordati comunque uno scaldacollo e un cappello, che le orecchie fredde....

    Ah, i mùnbùt secondo il mio modestissimo parere sono scomodi, goffi, ridicoli e con quelle suoline coi gommini non tengono la strada. Avremmo dovuto lasciarli negli anni '80.

    Io
    quota il collega sopra.
    Aggiungo: piuttosto che il doposci valuta uno scarponcino tipo questo https://www.decathlon.it/scarpe-mont...d_8344341.html che lo usi in 100 altre occasioni
    ciao!

  16. #12

    Predefinito

    Ho capito che ho fatto un acquisto di ho capito che un paio di cadute sono bagnato


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  17. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukkinenski Vedi messaggio
    Minchia troppo avanti, per la prima volta c'è gente che su quel monte ci sale in jeans.....ai miei tempi salopette e sotto il pigiama, oggi se non hanno le 'colonne d'acqua certificate non si muovono di casa. Pottati l'ucchiali chiddi sunu chiù imputtxanti ri tuttu. 😀
    m'pari ma chi si macari ri gadania? :-D

  18. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alessio85 Vedi messaggio
    Ho capito che ho fatto un acquisto di ho capito che un paio di cadute sono bagnato
    Dove ti sei bagnato? Come temperatura come stavi?

  19. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da d1ego Vedi messaggio
    Dove ti sei bagnato? Come temperatura come stavi?
    Allora ieri e oggi ho messo per la prima volta gli sci ai piedi. Mi sono preso un maestro in lezione individuale e in meno di un ora mi ha insegnato lo spazzaneve e girare a spazzaneve. Un esperienza bellissima, peccato però che per questa stagione sia finita per impegni lavorativi, forse riesco a farmi un paio di giorni a piano battaglia visto l'apertura degli impianti e se la neve regge...

    Per quanto riguarda l'abbigliamento, stavo al caldo... tre strati: maglia termica, pile e giacca.

    Però volevo sapere una cosa: la membrana interna del pantalone quando lo toglievo era bagnata... avevo solo l'intimo termico. Forse non era abbastanza traspirante?

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •