icona Skitags: Situazione meteo - neve - impianti - piste [101] Carona - Foppolo - San Simone - Val Brembana [17]

Pagina 53 di 55 PrimoPrimo ... 343444546474849505152535455 UltimoUltimo
Mostra risultati da 781 a 795 di 818

Discussione: Bremboski - situazione piste, strade, neve, impianti

  1. #781

    Predefinito

    Foppolo l'hai vista in foto. Colere gustala su youtube per anteprima.

    Le piste e il panorama di Colere sono nettamente migliori (per conformazione territoriale) anche con Colere dimezzata (in questo inverno non si è mai scesi sotto il Polzone che è a 1550 -1600 circa). Rimangono dislivelli simili (da 2250 a 1550 a Colere e 2150-1650 x Foppolo-Carona) ma Colere è tutto "verticalità e rocce", Foppolo-Carona è più aperto e "morbido". Foppolo però ha un buon innevamento artificiale e un fondo prevalentemente erboso, Colere non ha cannoni da neve dal Polzone in su e ha un fondo sassoso, ma per fortuna di Colere generalmente nevica molto e l'esposizione a nord mantiene la neve a lungo in buone condizioni.

    Carona ha due seggiovie ad ammorsamento automatico (ma da 1100 del paese a 1700 di Conca Nevosa ci arrivi con una vecchia biposto, che dovrai prendere pure in discesa), Colere solo ammorsamenti fissi.
    Ultima modifica di pat; 13-02-2020 alle 07:17 AM.

  2. #782

    Predefinito

    No, solo la Conca Nevosa è ad ammorsamento automatico (anche se gira a velocità ridotta, ad occhio sarà sui 3/3,5 m/s).
    La Valgussera è ad ammorsamento fisso.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #783

    Predefinito

    È un po' che non ci vado... però mi sembra che sia abbastanza veloce, o sbaglio? Più delle due sommitali di Colere.

  5. #784

    Predefinito

    Sicuramente. Una fissa va più lenta (2 m/s senza tappeto d'imbarco).

  6. #785

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Foppolo l'hai vista in foto. Colere gustala su youtube per anteprima.

    Le piste e il panorama di Colere sono nettamente migliori (per conformazione territoriale) anche con Colere dimezzata (in questo inverno non si è mai scesi sotto il Polzone che è a 1550 -1600 circa). Rimangono dislivelli simili (da 2250 a 1550 a Colere e 2150-1650 x Foppolo-Carona) ma Colere è tutto "verticalità e rocce", Foppolo-Carona è più aperto e "morbido". Foppolo però ha un buon innevamento artificiale e un fondo prevalentemente erboso, Colere non ha cannoni da neve dal Polzone in su e ha un fondo sassoso, ma per fortuna di Colere generalmente nevica molto e l'esposizione a nord mantiene la neve a lungo in buone condizioni.

    Carona ha due seggiovie ad ammorsamento automatico (ma da 1100 del paese a 1700 di Conca Nevosa ci arrivi con una vecchia biposto, che dovrai prendere pure in discesa), Colere solo ammorsamenti fissi.
    Grazie mille!sei stato molto gentile ed esaustivo!

  7. #786

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Per Alessio90: hai fatto la nera in penombra nella prima foto? Quella che parte appena dopo lo sbarco della segg sul Valgussera...
    si fatte tutte le piste, le varianti ecc ecc
    si è bel muro, mai trovata aperta negli ultimi anni,
    molto interessante e molto old style
    visto che rispetto alle piste di oggi è alquanto stretta, peccato che il vento mercoledì scorso,
    nelle zone esposte aveva lavorato parecchio il manto, nei tratti più esposti era vetro.

    per il resto confermo quanto detto sopra, l'automatica di Carona gira a velocità a ridotta.

    volevo chiedere info sulla cabinovia ma ho evitato.

  8. #787

    Predefinito

    per esaudire volentieri la curiosità di Pat provo a scrivere le mie impressioni sul comprensorio.premettendo che non ho visto la zona di Foppolo e che ho sciato con 2 bimbi piccoli quindi la mia visione d'insieme è condizionata.
    Fortunatamente situazione neve e piste abbastanza buone.hanno retto abbastanza bene.
    le piste sono quasi tutte corte.bella la pista rossa del Montebello,con buona pendenza e cambi di ritmo,e la nera del Valgussera.
    Gli impianti che servono le piste sono 3 di cui quella del carisole serve 3 piste rosse con varianti.tutte quadriposto sul lento andante.da aggiungere alla seggiovia di arrocamento a 2 che ti porta in una ventina di minuti dal paese di Carona a base impianti.
    Chi mi ha fatto da Cicerone mi ha detto di evitare Foppolo in quanto solitamente carnaio poiché ha piste più facili ed è strutturata proprio come stazione sciistica.in effetti Carina se si ha famiglia e qualcuno non scia è decisamente poco comoda. In questo mi ricorda molto la differenza che c'è tra Prato Nevoso ed Artesina.
    Considerazioni finali:comprensorio per gente del posto o quasi.se vuoi fare una giornata di sci rilassante senza pretese o con pargoli che da poco hanno iniziato a sciare va bene.anche considerando il minor affollamento, rispetto ad altre stazioni,che si trova anche nei weekend.se invece vuoi sciare o se devi fare un po di km da casa...beh a poca distanza c'è Bormio....

  9. Skife per denisamoretti:

    pat

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #788

    Predefinito

    Se sei arrivato al Montebello da Carona allora vuol dire che il 50% di Foppolo l'hai già visto: l'altro 50 è la pista blu che scende da 1800 a 1600 e che idealmente continua la rossa del Montebello servita dalla seconda seggiovia. Oppure dal Montebello, raggiunto dopo aver fatto il Valgussera, sei sceso subito verso Carona? Comunque non ti sei perso molto... la parte migliore è quella che hai visto tu.

  12. #789

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Se sei arrivato al Montebello da Carona allora vuol dire che il 50% di Foppolo l'hai già visto: l'altro 50 è la pista blu che scende da 1800 a 1600 e che idealmente continua la rossa del Montebello servita dalla seconda seggiovia. Oppure dal Montebello, raggiunto dopo aver fatto il Valgussera, sei sceso subito verso Carona? Comunque non ti sei perso molto... la parte migliore è quella che hai visto tu.
    Abbiamo fatto la pista che va dall'arrivo della seggiovia del Montebello fino alla partenza della stessa seggiovia,poi si risaliva e si andava verso Carona.
    Se si vuol fare una giornata a macinare km di piste e nn fare mai la stessa pista durante il giorno,si è sbagliato destinazione,Ma se si vuol fare una giornata discreta di sci senza ansie allora può valere la pena.

  13. #790

    Predefinito

    Ecco forse 30 euro di skipass sono un po troppi per quello che offre il comprensorio

  14. #791

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da denisamoretti Vedi messaggio
    .beh a poca distanza c'è Bormio....
    Già. E mi chiedo sempre cosa aspettino a collegarla con Foppolo.

  15. Lo skifoso ste1258 ha 2 Skife:


  16. #792

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Già. E mi chiedo sempre cosa aspettino a collegarla con Foppolo.
    Ma quanti impianti ci vorrebbero per collegarli?

  17. #793

    Predefinito

    Dai ragazzi..siamo seri...aprite Google Maps e guardate la distanza tra Foppolo e Bormio.. Foppolo è un piccolo comprensorio frequentato in giornata da milanesi e bergamaschi e qualche turista straniero. Da Milano la distanza è la metà rispetto a Bormio..e il prezzo è in linea con gli altri comprensori in relazione alla estensione.

  18. #794

    Predefinito

    Mah.scio spesso in Piemonte e comprensori come riserva bianca e mondole,per non parlare della via lattea,costano tre euro in più e sono il doppio se non quasi il triplo della grandezza di foppolo-carona.senza parlare di qualità di impianti o delle piste.per cui,ovviamente per me ci mancherebbe,o sono molto economiche le prime o un po caruccia la seconda.

  19. #795

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da denisamoretti Vedi messaggio
    Ma quanti impianti ci vorrebbero per collegarli?
    Non meno di 60 impianti, messi in mezzo al nulla, senza possibilità di incrociare altre stazioni sciistiche, servire piste, per un tempo netto sugli impianti (escludendo soste, code, guasti) di non meno di 5 ore, calcolando una velocità media di 15 km/h (campacavallo, in realtà è molto meno), e supponendo di andare quasi dritti e limitando al minimo i dislivelli (col buco della Valtellina oltre 1000 m più in basso da attraversare). Il tutto sarebbe pressoché non finanziabile e non recuperabile perché dal punto di vista economico ha meno senso dei missili di Kim...
    Rende l'idea della distanza?


    Bormio e Foppolo sono lontanissimi. E da Milano la differenza di percorrenza è di almeno mezz'ora (ma può salire a un'ora in condizioni sfavorevoli).

    Inoltre se hai preso la seggiovia Montebello, a Foppolo ci sei stata. Ti mancano solo due piste azzurre: Arale e Foppelle, che di per sé non sono granché.
    Ad oggi la zona Foppolo non offre di più, anche se in potenza potrebbe offrire una bellissima pista rossa (Foppane), una pista azzurra (Mike) e delle varianti, che sono permanentemente chiuse dal 2011 a causa di una valanga che ha distrutto la sciovia. La proprietà non ha i mezzi finanziari per recuperare la zona attualmente.

    Il dislivello (1620 - 2183) è in linea con la maggior parte delle stazioni lombarde di pari dimensioni. Tutte le piste, pur essendo relativamente corte, sono vere piste, non ci sono skiweg , se non quello brevissimo che percorre il fondo della Valcarisole per andare a prendere la Conca Nevosa. Nella loro brevità sono varie, perché ci sono sia pistoni recenti adatti al carving, sia piste più tecniche col fondo mosso. La battitura è mediamente buona, è difficile trovare scalini, sassi o palle di ghiaccio di grandi dimensioni. Gli impianti che servono le piste non sono tre come indicato, ma quattro. La prima seggiovia di Foppolo (Quarta Baita) serve due azzurre, ma sempre di piste si tratta.


    Il prezzo è determinato dalla domanda e dall'offerta. Nei giorni lavorativi lo skipass è regalato (mi pare sia 22 euro, ma dovrei controllare), nei festivi e prefestivi è di 30 euro, ma a giudicare dalle presenze in pista (non estreme, e per fortuna, ma sicuramente numerose), è un prezzo adeguato, e sicuramente collocabile tra i più economici della Regione.

    Il paragone col Piemonte è ovviamente interessante, ma Foppolo va paragonato con le sue rivali lombarde, che offrono prezzi in linea, e sicuramente più alti che in Piemonte. Basti pensare che Chiesa Valmalenco, poco più grande di Foppolo (e certamente meglio gestita, oltre ad avere un contesto paesaggistico unico) ha uno skipass giornaliero di 41 euro.

    Da non dimenticare una buona offerta gastronomica sulle piste (per dire, a Pinzolo, rinomata località trentina, con giornaliero a 46 euro, e pochi km di piste in più, non sai dove mangiare senza fare a gomitate) per numero di esercizi, e anche per qualità media (sicuramente variabile, ma mai pessima). A Foppolo c'è perfino un abbozzo di vita sociale e Apres Ski, con locali direttamente sulla neve a base impianti, frequentati e di buon livello (nella bergamasca, ma anche ad Artesina, questo non accade).
    Il paragone tra Artesina e Carona non lo condivido: innanzitutto gli edifici di Carona, non sono così brutti. Poi è vero che in inverno non brilla per vita e attività, non c'è un vero Apres Ski, mancando il "fronte di neve" in paese. Ma ci sono comunque attività: il pattinaggio sul ghiaccio nella enorme pista in riva al lago, lo snowtubing per i bambini e quando la neve fa la grazia di scendere a 1000 m, una pista di fondo in riva al lago. C'è un ristorante di livello molto alto, e un bar attivo, in riva al lago e vicino alla pista di pattinaggio. In estate Carona è il paese più vivo e frequentato dell'alta valle, e in agosto è addirittura affollato (fa il paio con Branzi, che in estate è molto viva).

    Posso condividere tutte le osservazioni sul ridotto dislivello, e sul piccolo numero di piste disponibili (specialmente se paragonato al Mondolé). Ma quella sul prezzo dello skipass, considerando il contesto in cui si trova, e l'offerta sciistica nel suo complesso (che è influenzata anche dal contorno dei locali, e non solo dai km di piste), la trovo un po' frettolosa.

    Quella su Bormio invece la considero una leggerezza, perché proprio non si poteva leggere.
    Ultima modifica di Ema93; 17-02-2020 alle 03:56 PM.

Pagina 53 di 55 PrimoPrimo ... 343444546474849505152535455 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •