icona Skitags: Situazione meteo - neve - impianti - piste [101] Carona - Foppolo - San Simone - Val Brembana [17]

Pagina 29 di 55 PrimoPrimo ... 192021222324252627282930313233343536373839 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 421 a 435 di 818

Discussione: Bremboski - situazione piste, strade, neve, impianti

  1. #421

    Predefinito

    E' anche vero che se Foppolo avesse mai avuto il sospetto di una futura separazione (o "secessione", come piace ai leghisti brembani) da Carona, verosimilmente non si sarebbero mai privati di un accesso al Valgussera (ne' tanto meno ne avrebbero concesso uno a Carona); quindi i rapporti di forza nel flusso degli sciatori "non principianti" premia oggi Carona per una serie di scelte fatte in passato in cui qualcuno ha rinunciato a qualcosa in favore di una visione "comune". Se ne dovra' pur tener conto, in sede di trattativa o di interpretazione dei numeri a fine stagione, o no?

    - - - Updated - - -

    Altra cosa: la pista Dolonne di Courmayeur, forse sbaglio, ma credo l'abbian creata per non lasciare la discesa su quel lato solo in balia dell' impianto; c'era forse o esiste tutt'ora un obbligo di legge che imponga anche la presenza di una pista (o magari anche solo di una strada) per scendere a valle in caso di impossibilita' con l'impianto? E se cosi'fosse Carona come farebbe?

  2. #422

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    E' anche vero che se Foppolo avesse mai avuto il sospetto di una futura separazione (o "secessione", come piace ai leghisti brembani) da Carona, verosimilmente non si sarebbero mai privati di un accesso al Valgussera (ne' tanto meno ne avrebbero concesso uno a Carona); quindi i rapporti di forza nel flusso degli sciatori "non principianti" premia oggi Carona per una serie di scelte fatte in passato in cui qualcuno ha rinunciato a qualcosa in favore di una visione "comune". Se ne dovra' pur tener conto, in sede di trattativa o di interpretazione dei numeri a fine stagione, o no?
    Certo.
    La mia mano sinistra ringrazia sempre con riconoscenza la mano destra...
    E il pollice ha ringraziato l’indice per muoversi in modo coordinato con lui!

    Metafore a parte,
    Qui parliamo di un territorio microscopico dove non esiste una fisica divisione. Esistono dei prati alpini coperti da piste da sci.

    Se poi la gente che li amministra è capace solo di litigare, questo è un problema delle persone, non della fisicità dei luoghi.

    Parliamo di luoghi dove nemmeno la corsa campestre viene coordinata, e due paesi la organizzano lo stesso giorno, per poi scoprire, grazie ad un turista milanese, che nello stesso giorno anche l’altro villaggio aveva organizzato lo stesso tipo di iniziativa.

    Ogni schema razionale per descrivere la situazione è improprio proprio per l’irrazionalità di fondo.

    Bepi

  3. Skife per Bepiiii:

    pat

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #423

    Predefinito

    E sul discorso del "piano B" in caso di blocco della biposto? Come scenderebbe la gente a Carona (visto che l'afflusso da Carona potrebbe anche esser maggiore di quello abitualmente registrato)?

  6. #424

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Bepiiii Vedi messaggio

    Parliamo di luoghi dove nemmeno la corsa campestre viene coordinata, e due paesi la organizzano lo stesso giorno, per poi scoprire, grazie ad un turista milanese, che nello stesso giorno anche l’altro villaggio aveva organizzato lo stesso tipo di iniziativa.

    Ogni schema razionale per descrivere la situazione è improprio proprio per l’irrazionalità di fondo.

    Bepi
    Questa è a dir poco epica...
    Mamma mia come sono ridotti da quelle parti e poi si offendono se una società fa lo skipass senza foppolandia incluso.

  7. #425

    Predefinito

    E il comune di Foppolo ha poco da fare la voce grossa visto che ha in pancia nell'ordine:
    - un dissesto finanziario (e occhi puntati) della corte dei conti
    - lavori della parte edile della cabinovia non ultimati (e in parte mi sembra non pagati)
    - un prestito da finlombarda che deve risarcire, con quote importanti
    - un prestito a fondo perduto BIM che se il progetto non si conclude verrà sicuramente richiesto indietro
    - l'acquisto della cabinovia (SI, ha fatto i pali e impianti senza avere la proprietà delle cabine!!!) da BSS per oltre un milione di euro.

    Hanno poco da parlare i foppolesi. Erano i "padroni del mondo" con le fondamenta di carta (e contro corrente in rosso, quello del comune) e ora vorrebbero guidare loro?

    Avanti Carona a tutta forza!

  8. #426

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio

    Altra cosa: la pista Dolonne di Courmayeur, forse sbaglio, ma credo l'abbian creata per non lasciare la discesa su quel lato solo in balia dell' impianto; c'era forse o esiste tutt'ora un obbligo di legge che imponga anche la presenza di una pista (o magari anche solo di una strada) per scendere a valle in caso di impossibilita' con l'impianto? E se cosi'fosse Carona come farebbe?
    Tecnicamente una strada c e`, se sia fattibile in inverno non saprei ma credo sia una situazione simile alla cabinovia di Barzio
    Per quanto riguarda la legge non mi esprimo non sapendo

  9. #427

    Predefinito

    Diciamo che ad oggi, un'offerta turistica in una stazione invernale, non può stare in piedi con due sole seggiovie, serve un unico comprensorio, con dei servizi di contorno ai clienti.

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #428

    Predefinito

    Speriamo che la situazione migliori ! In Giappone stan sistemando (forse) il reattore di Fukushima con le barre di uranio contorte e mezze fuse... riusciremo a sistemare anche la situazione sotto il Corno Stella!

  12. #429

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Guarda, le informazioni che ho avuto direttamente dalla Valle, dicono di una società al 50% con Moretti. Tu hai notizie certe di asta e vendita integrale, oltre all'articolo del corriere? Io ho sentito una versione abbastanza diversa. Se per caso hai fonti ulteriori potresti portarle, per aiutare a fare chiarezza? Altrimenti sulla base delle due versioni diverse da me apprese, il dubbio mi resta.
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	22563685_1190357624441892_599237280_o.jpg
Visite:	112
Dimensione:	173.5 KB
ID:	63323

    Questo è quanto so. Poi non so nulla di più.

  13. #430

  14. #431

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    ... c'era forse o esiste tutt'ora un obbligo di legge che imponga anche la presenza di una pista (o magari anche solo di una strada) per scendere a valle in caso di impossibilita' con l'impianto? E se cosi'fosse Carona come farebbe?
    Non conosco il legge però non direi... La telecabina ortisei-alpe di siusi non ha la pista. Neanche il terzo tronco della funivia delle tofane... Per esempio

    Neanche la prima seggiovia di colere ha una pista sotto

  15. #432

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    che cosa è che stanno proponendo in vendita a un milione e spicci di euro?
    Le cabine!!!
    Ovvero cabine e tutto ciò che è arrivato da Corvara, dove era la bidonvia di seconda mano. Tutto fatto comprare a BSS anno fa e ancora lì in pancia alla società fallita.
    Che venderebbe subito il ferro vecchio. E il suo valore sembra essere questo. Un milione.

    Questa cosa era nota già al tempo del famoso bando per la cabinovia, fatto dal comune, e del finanziamento di Bim e Finlombarda. Che hanno finanziato il comune dicendo ‘è più sicuro e affidabile di BSS, in dissesto, così noi finanziamo il comune’

    Poi sappiamo cosa dice la Corte dei Conti sul comune.
    E in Finlombarda e Bim muti e silenziosi, forse anche con le fette di Branzi sugli occhi...

    Ma ora arrivano le elezioni regionali e il politico dell’altra sponda già si frega le mani su quanto potrà attaccare l’attuale catena di comando, da Foppolo a provincia a regione!

  16. Skife per Bepiiii:

    pat

  17. #433

    Predefinito

    bel coraggio a metterle in vendita a quel prezzo


    ci sarà la coda per comprarle...

  18. #434

    Predefinito

    Stagione transitoria (e probabilmente problematica) in attesa della messa all'asta dei beni fallimento bss; probabile che si concluderà con una società privata che rileva il fallimento (più difficile che lo faccia il Comune di Carona) e ripartenza in blocco unico dalla stagione invernale 2018/19. Sperando nel frattempo di recuperare qualcosa a San Simone, che non va lasciata morire totalmente...

  19. #435

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    bel coraggio a metterle in vendita a quel prezzo


    ci sarà la coda per comprarle...
    Bel coraggio a farle comprare a BSS a quel prezzo!!!
    Ma di coraggio (con i soldi pubblici) gli amministratori di BSS ne avevano a vagonate!!!

  20. Skife per Bepiiii:

    pat

Pagina 29 di 55 PrimoPrimo ... 192021222324252627282930313233343536373839 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •