Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Perchè non esiste la Valdastico Nord fino a Trento?

  1. #1

    Predefinito Perchè non esiste la Valdastico Nord fino a Trento?

    Chi sa un po' di storia dell'autostrada Valdastico? Come mai non si prolunga fino a Trento?
    Chi l'ha fermata? Chi la vuole fare? Chi la sta bloccando?
    Brennero e A4 sono quasi piene, non si parte con un modale ferroviario serio, a questo punto la Valdastico mi sembre che potrebbe essere interessante.

    Sì economico: http://www.ilgiornaledivicenza.it/ho...utti-1.5001495
    No geologico: https://gassificatorecassola.wordpre...-valdastico-n/

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    La Valdastico, come ammesso dalla stessa A4, e' solo un mezzo per poter prolungare la concessione senza dover fare la gara. In pratica una volta approvato il progetto, ma senza necessariamente realizzare l'opera, si prolungherebbe automaticamente la concessione non solo della valdastico, ma di tutta l'A4 tra Brescia e Padova. Hai capito? In realtà l'opera di per se non solo sarebbe in passivo, ma neanche mai realizzata.

  4. #3

    Predefinito

    A mio avviso Fabio questo tratto di autostrada sarebbe una "manna" per tutti perché darebbe ossigeno al tratto, finora obbligato per tutti, Verona-Trento.
    Chi viene da est e da sud/est potrebbe avere un gran risparmio di tempo evitando di andare fino a Verona, il turismo e l'economia ne avrebbero giovamento.
    Ma si sa che in Italia prima che venga fatta una cosa ne deve passare di acqua sotto i ponti...e come ogni cosa, anche la più logica, trova sempre un'opposizione politica a mettere i bastoni tra le ruote...

  5. Skife per phil:


  6. #4

    Predefinito

    Da quello che si legge sulla stampa trentina avrebbero trovato un accordo per fare una strada a pedaggio declassata. Anche agli spagnoli di abertis ( concessionari a4 ) starebbe benissimo di non spendere tutti quei quattrini per una strada che mai si ripagherebbe.

  7. #5

    Predefinito

    Io abito a Trento e sono favorevole alla Valdastico. Dai progetti preliminari si svilupperebbe gran parte in tunnel e sul fondo della valle dell Astico in Veneto che è un canalone dove c'è poco o niente. In Trentino verrebbe fuori solo lo svincolo di immissione nella a22 all altezza di castel Beseno. Ed è a questo a cui i comuni interessati dell Alta Vallagarina si oppongono (Calliano, Besenello ecc). Temono che uno svincolo in una zona di alto pregio agricolo vinicolo declassi il valore dei terreni e influisca negativamente sul pregio della zona e sulla qualità del prodotto (uva e vino). Le argomentazioni sono pertinenti ma a mio modo di vedere i benefici complessivi per la società a livello nazionale sono superiori alle controindicazioni locali. La Valdastico da un punto di vista logistico apre il Trentino a est decongestionando l a22 e soprattutto la Valsugana (ibrido doppia/mono corsia per senso di marcia) , una delle strade più pericolose e intasate d Italia (anche da mezzi pesanti). Credo che porterebbe numerosi benefici

  8. Skife per cappello di paglia:


  9. #6

    Predefinito

    In realtà il rischio per besenello e e calliano è' la perdita delle sorgenti. Tutto l'altopiano di folgoria è' carsico è' è' assai probabile che si finisca per intercettare fiumi o addirittura laghi sotterranei che alimentano le sorgenti. Che finirebbero per sempre compromesse come già successo in altri casi.

  10. Skife per gigiotto98:





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •