Pagina 1 di 9 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 134

Discussione: Giro d'Italia 2017

  1. #1

    Predefinito Giro d'Italia 2017

    Presentato il percorso completo: http://www.giroditalia.it/it/percorso-2017/
    Tanto isole, tanta montagna, passaggio dalla "mia" Valcamonica. Per me gran bell'itinerario, peccato per la mancanza della costa tirrenica, ma non si può far tutto.

    Speriamo in partecipanti di livello ed agguerriti, perchè dopotutto la gara la fanno i ciclisti, non le strade

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Bello bello bellissimo!! A me piace molto👏👏👏👏👏👏👏specialmente la prima parte con le due isole per poi risalire.... Difficile, per me, trovare difetti ad un Giro così 👍👍👍👍

  4. #3

    Predefinito

    Di arrivi in salita veri ce ne sono 4,mi sarebbe piaciuto vedere anche l'arrivo in salita a Bormio,come qualche anno fa,se non sbaglio l'anno che vinse il giro Cunego

  5. #4

  6. #5

    Predefinito

    Già il fatto che passi per Piacenza lo rende un Signor Giro

    Fa piacere che vada anche un po' sulle isole, e soprattutto che sia tornato sulle mie amate montagne raethicae. Certo che però, già che passano per la Valcamonica, il Passo Fletta potevano farlo, concordi Cleon?

    Notare la partenza da Castellania, paese natale di Coppi.

  7. Lo skifoso ste1258 ha 2 Skife:


  8. #6

    Predefinito

    San candido-piancavallo.....spettacolo, che ricordi quella vittoria di pantani...

    Magnifica anche quella con arrivo a Peschici, per i panorami

    saluti

  9. Skife per Il Pordenonese:


  10. #7

    Predefinito

    Anche Pordenone-Asiago è molto interessante, la salita da Valstagna a Foza è parecchio tosta e molto stretta( in caso di guai meccanici si perderebbe parecchio)
    Sono le strade dove fanno anche il rally dei sette comuni

  11. Skife per JACK 85:


  12. #8

    Predefinito

    Deluso per la tappa di Bergamo e la sua provincia. Mi sarei aspettato qualcosina di più tipo il tracciato fatto al Lombardia, invece dopo tanti km di pianura vengono affrontate solo due salite e l'ultima breve ascesa a città alta, una tappa per fuggitivi credo. La tappa sucessiva con partenza a Rovetta non fanno lo spettacolare passo del Vivione.

    Non si può accontentare tutti . Speriamo almeno al centenario la partecipazione più consistente di big.

    Ciao

  13. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Già il fatto che passi per Piacenza lo rende un Signor Giro

    Fa piacere che vada anche un po' sulle isole, e soprattutto che sia tornato sulle mie amate montagne raethicae. Certo che però, già che passano per la Valcamonica, il Passo Fletta potevano farlo, concordi Cleon?

    Notare la partenza da Castellania, paese natale di Coppi.
    L'hanno fatto a The Coach, un programma di sfida tra due super amatori su bike-channel

  14. #10

  15. #11

  16. #12

    Predefinito

    Io esprimo disappunto per la tappa di Bormio che proprio non piace non solo per il finale,discesa, che va be, ma per come sono messe le salite. Avrei preferito oltre all'arrivo in salita una cosa diversa del tipo: salita da Bormio sino all'Umbrail discesa in svizzera e poi risalita dal versante alto atesino.

    Però il top in AV sarebbe stato il trittico: Mortirolo da Mazzo,Gavia da Ponte di Legno e poi finale con la salita dello Stelvio da Bormio. Tre salite mitiche per il giro in un'unica tappa, sarebbe stato il top e visto che è l'edizione 100esima avrebbe reso onore a tre delle salite più famose del Giro

  17. Lo skifoso Marco89B ha 2 Skife:


  18. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Marco89B Vedi messaggio
    Io esprimo disappunto per la tappa di Bormio che proprio non piace non solo per il finale,discesa, che va be, ma per come sono messe le salite. Avrei preferito oltre all'arrivo in salita una cosa diversa del tipo: salita da Bormio sino all'Umbrail discesa in svizzera e poi risalita dal versante alto atesino.

    Però il top in AV sarebbe stato il trittico: Mortirolo da Mazzo,Gavia da Ponte di Legno e poi finale con la salita dello Stelvio da Bormio. Tre salite mitiche per il giro in un'unica tappa, sarebbe stato il top e visto che è l'edizione 100esima avrebbe reso onore a tre delle salite più famose del Giro
    Condivido in pieno. Il Mortirolo li dove è messo non ha nessun significato , perdipiù scalato dal versante più facile. Bella l'dea del Mortirolo-Gavia-Stelvio ma credo che un arrivo al passo sia problematico, anche in caso di maltempo.

  19. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da derrick Vedi messaggio
    Condivido in pieno. Il Mortirolo li dove è messo non ha nessun significato , perdipiù scalato dal versante più facile. Bella l'dea del Mortirolo-Gavia-Stelvio ma credo che un arrivo al passo sia problematico, anche in caso di maltempo.

    Perchè la discesa con il maltempo

    Poi al passo di arrivi in salita ce ne sono già stati come nel 2012 dove De Gendt fece l'impresa della vita scattando sul Mortirolo e guadagnando terreno sino al 3° posto della classifica generale

  20. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio

    Notare la partenza da Castellania, paese natale di Coppi.

    non sono appassionato di Giro, ma mi fa piacere che ci sia un arrivo di tappa nella mia città (Tortona) e una partenza da Castellania!
    se posso farò un... giro!

Pagina 1 di 9 123456789 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •