Mostra risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Stufe a bioetanolo. Qualcuno ha esperienze?

  1. #1

    Predefinito Stufe a bioetanolo. Qualcuno ha esperienze?

    Al di là di quello che posso trovare su internet (di tutto di più), volevo sapere se qualcuno ha esperienze dirette nell'uso di stufe/camini a bioetanolo.
    Eventualmente poi pongo domande più specifiche.
    Grazie

  2. #2

    Predefinito

    Si tratta di un combutibile liquido di origine vegetale?

    Mi dà l'impressione di voler scaldare un ambiente usando un combustibile tipo la benzina o l'alcool rosa (quello per pulire i vetri).
    Usare un combustibile di qualità per fare calore non è "exergeticamente parlando" una genialata.

    Secondo: la stufa accetta anche altri combustibili?
    Perchè il mnercato dei biocombustibili chi sa come si muoverà?

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Non avendo cappa fumaria, dopo 2 ore di utilizzo dovrai areare i locali aprendo le finestre, come succede per stufe a gas infrarossi,

    fanno solo ambient

  5. #4

    Predefinito

    Stavo valutandone l'acquisto per usarla come backup rispetto a riscaldamento tradizionale, almeno in una stanza.
    Difficile scordare il blackout del Natale 2014.

    PRO
    Niente canna fumaria
    niente allacciamento elettrico (a differenza di stufa a pellet)
    si può installare anche nelle camere da letto (a differenza delle stufe a pellet e legna)
    niente costi di installazione
    CONTRO
    Brucia O2 e produce Co2 e vapore acqueo. Sul fatto che brucia ossigeno sono moderatamente tranquillo essendoci presa d'aria 'da cucina', sul fatto che produce umidità invece un po' mi ruga
    Basso potere calorifico
    Alto costo del combustibile rispetto a legna e pellet (ma usandola poco forse incide poco)

    Comunque nessuno ne hai mai usate?

  6. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Lange WC - Rossignol Master 21 - Blizzard Latigo - Stöckli Laser SX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Stavo valutandone l'acquisto per usarla come backup rispetto a riscaldamento tradizionale, almeno in una stanza.
    Difficile scordare il blackout del Natale 2014.

    PRO
    Niente canna fumaria
    niente allacciamento elettrico (a differenza di stufa a pellet)
    si può installare anche nelle camere da letto (a differenza delle stufe a pellet e legna)
    niente costi di installazione
    CONTRO
    Brucia O2 e produce Co2 e vapore acqueo. Sul fatto che brucia ossigeno sono moderatamente tranquillo essendoci presa d'aria 'da cucina', sul fatto che produce umidità invece un po' mi ruga
    Basso potere calorifico
    Alto costo del combustibile rispetto a legna e pellet (ma usandola poco forse incide poco)

    Comunque nessuno ne hai mai usate?


    Ciao, sono molto belle esteticamente (hanno una fiamma chiara e generalmente hanno un design di pregio da inserire in contesti "adeguati"), ma se pensi di utilizzare un camino a bioetanolo per scaldare non stai facendo l'acquisto giusto.
    Io alla fine l'ho cambiata con un camino a led di nuova generazione: realismo incredibile, consumo energetico irrisorio (che cresce però se gli dai anche potere riscaldante) e soprattutto libero dal vincolo di acquisto combustibile.
    E' una scelta molto soggettiva, valuta tu cosa desideri e a cosa sei disposto a rinunciare

  7. #6

    Predefinito BIOetanolo per camini

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Si tratta di un combutibile liquido di origine vegetale?

    Mi dà l'impressione di voler scaldare un ambiente usando un combustibile tipo la benzina o l'alcool rosa (quello per pulire i vetri).
    Usare un combustibile di qualità per fare calore non è "exergeticamente parlando" una genialata.

    Secondo: la stufa accetta anche altri combustibili?
    Perchè il mnercato dei biocombustibili chi sa come si muoverà?

    concordo che e' difficile trovare un bioetanolo di qualità' la maggior parte puzzano e non fanno una bella fiamma, dopo aver provato tanti bioetanolo alla fine ne ho trovato uno in questa azienda la Girelli alcool che ha un sito di vendita online
    https://www.girellialcool.it/ecommer...e/bioetanolo/2

    sono molto seri nei trasporti e devo dire che lo compro sempre qui.

  8. #7

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

    Predefinito

    Fanno solo ambiente, perché se scaldassero davvero avrebbero potenze tali da prendersi tutto l’ossigeno di casa e riempire l’ambiemte Di CO2, e quando l’ossigeno scarseggia CO e basta. Poi tenersi in casa una tanica di combustibile altamente infiammabile e’ un altro aspett9 da non dimenticare. in Canada se la hai lo devi dire all’assicurazione al momento del rinnovo e ti alzano il premio. Se proprio vuoi un back up una stufa a pellets va benissimo. Ma ti serve la canna.

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Se proprio vuoi un back up una stufa a pellets va benissimo. Ma ti serve la canna.
    Stufa a pellet in caso di black out elettrico è ... out però.
    Inoltre a dicembre è venuto il fumista a casa mia e malgrado la casa sia di 15 anni fa, ovviamente le canne fumarie non sono a norma e andrebbe infilato un tubo ecc... (per la verità. ha detto, non sono a norma nemmeno per stufe a legna e caminetti ed i VVFF hanno detto che andrebbero chiusi: ma allora il 90% della canne fumarie non sono a norma, se non lo sono le mie che sono relativamente recenti)




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •