Pagina 7 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 121

Discussione: Bloccato il 2s Aiguille du Midi-Punta Helbronner

  1. #91

    Predefinito Bloccato il 2s Aiguille du Midi-Punta Helbronner

    Un piccolo chiarimento sul volo notturno dell'elisoccorso.
    La Rega Svizzera è abilitata al volo notturno, ha fatto e fa soccorsi notturni in quota. È venuta anche fino al Tonale per recuperare due cascatisti di ghiaccio bloccati col buio.
    In Italia la legislazione bloccava tali operazioni. Da luglio è partita una sperimentazione notturna che però prevede partenze e atterraggi presso superfici ben definite.

    Detto questo, ci sono situazioni meteo che rendono impossibili anche le operazioni diurne.

    Se hanno agito in quel modo, soprattutto visto che sono stati tratti tutti in salvo, vuol dire che ritenevano quella soluzione l'unica perseguibile e che avevano tutto sotto controllo.

  2. Lo skifoso Vittorioc73 ha 5 Skife:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #92

    Predefinito

    Forse non l'unica, ma la migliore ponderando i rischi e i benefici!

  5. Skife per Ema93:


  6. #93

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vittorioc73 Vedi messaggio
    Un piccolo chiarimento sul volo notturno dell'elisoccorso.
    La Rega Svizzera è abilitata al volo notturno, ha fatto e fa soccorsi notturni in quota. È venuta anche fino al Tonale per recuperare due cascatisti di ghiaccio bloccati col buio.
    In Italia la legislazione bloccava tali operazioni. Da luglio è partita una sperimentazione notturna che però prevede partenze e atterraggi presso superfici ben definite.

    Detto questo, ci sono situazioni meteo che rendono impossibili anche le operazioni diurne.

    Se hanno agito in quel modo, soprattutto visto che sono stati tratti tutti in salvo, vuol dire che ritenevano quella soluzione l'unica perseguibile e che avevano tutto sotto controllo.
    E ma pare difficile comprenderlo!

    Meglio sparare 4 cag.ate prese da internet....
    P.s. Ringraziamo Iddio che il tutto sia successo sul versante francese e non italiano,va



    P

  7. Lo skifoso AlexanderSupertramp ha 2 Skife:


  8. #94
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    Tu invece spari 4 cagate direttamente dal bagno......i soccorsi con elicotteri militari sono possibili in quelle condizioni basta volerlo. Evidentemente ci sono stati dei motivi per cui hanno preferito fare diversamente, questi non li conosco e non li discuto, ma le possibilità c'erano!
    L'aeronautica ha in dotazione mezzi con caratteristiche notevolmente superiori a quelli del soccorso alpino per ovvi motivi.
    Se il sito web dell'aeronautica ti sembra una cagata puoi sempre andare ad informarti di persona, dopo che esci dal bagno...ovvio

  9. #95

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukkinenski Vedi messaggio
    Tu invece spari 4 cagate direttamente dal bagno......i soccorsi con elicotteri militari sono possibili in quelle condizioni basta volerlo. Evidentemente ci sono stati dei motivi per cui hanno preferito fare diversamente, questi non li conosco e non li discuto, ma le possibilità c'erano!
    L'aeronautica ha in dotazione mezzi con caratteristiche notevolmente superiori a quelli del soccorso alpino per ovvi motivi.
    Se il sito web dell'aeronautica ti sembra una cagata puoi sempre andare ad informarti di persona, dopo che esci dal bagno...ovvio
    Su una cosa hai ragione , scrivevo mentre defecavo .
    Che è ben diverso dallo scrivere defecate come hai fatto tu 😂😂😂

  10. Skife per AlexanderSupertramp:


  11. #96

    Predefinito

    chi doveva decidere , e ha le competenze per decidere , ha deciso così . Non ci sono state vittime o feriti . A me tanto basta.

    Ps Han passato una notte in cabina , con coperte e viveri ... Mica erano all'addiaccio in parete o su ghiacciaio

    Pps la prima volta che capiti a vergiate fammelo sapere che ti porto a fare un giro in agusta westland così magari vedi come è fatto un elicottero dal vero 😉

  12. Lo skifoso AlexanderSupertramp ha 3 Skife:


  13. #97

    Predefinito

    Ma una domanda sorge spontanea dopo aver letto lukenski...
    Ma perché visto i potenti mezzi a disposizione,
    Non è l'aeuronautica a svolgere i soccorsi in montagna?
    Domanda semiseria....

  14. #98

  15. Lo skifoso apo ha 2 Skife:


  16. #99

    Predefinito

    Penso che l'aeronautica non abbia neanche mezzo reparto specializzato nel soccorso in montagna. Non è il loro compito, non sono addestrati per quello, e ci mancherebbe altro. I soccorritori non solo devono saper usare l'elicottero, ma devono conoscere la montagna, le tecniche di progressione sue vari terreni montani, devono essere alpinisti. Un membro dell'aeronautica deve sapere, conoscere e imparare tutt'altro. Gli unici che per ragioni storiche hanno reparti specializzati nei soccorsi e recuperi in montagna sono gli Alpini, e la Guardia di Finanza (perché storicamente ha dovuto sorvegliare i confini montani con gli altri Paesi). I reparti della Guardia di Finanza vengono effettivamente impiegati nel soccorso dei civili, ma ovviamente non coprono tutto il territorio nazionale, non sono così tanti. E gli Alpini non so se ordinariamente soccorrono i civili, o se vengono chiamati solo in situazioni di particolare emergenza. Solo il semivolontariato del CNSAS garantisce il mix di alta competenza, copertura capillare del territorio nazionale, a costi ragionevolmente bassi. Se al posto loro dovessero essere tutti militari stipendiati, probabilmente, le spese sarebbero troppo elevate. Anche perché si tratta di reparti speciali, che non svolgono le funzioni proprie dell'arma a cui appartengono, per cui dovrebbero essere militari a parte, rispetto a quelli già in servizio, che devono continuare a svolgere le loro funzioni, che non sono il soccorso in montagna!

  17. #100

    Predefinito

    L’eliambulanza è un elicottero che contiene presidi medico sanitari gestiti da medico e infermiere. Il pilota e il tecnico di volo sono preposti alle operazioni aeree e infine un tecnico di elisoccorso gestisce la sicurezza a terra dell’equipe sanitaria e partecipa attivamente alle operazioni aeronautiche speciali previste per le operazioni di soccorso.

    In Italia, a seconda delle regioni, il servizio di elisoccorso è differentemente organizzato.

    Ci sono situazioni regionali in cui il servizio è in capo a corpi come Vigili del Fuoco. In questo caso tutti i componenti dell’equipe sono inquadrati come dipendenti pubblici.

    In molte regioni la sanità struttura direttamente il servizio di elisoccorso: indìce una gara d’appalto riservata alle ditte aeronautiche che forniscono quindi i velivoli e il relativo personale.

    E’ il caso della Lombardia: in questo caso pilota e tecnico di volo sono dipendenti della ditta aeronautica che ha vinto l’appalto del servizio di elisoccorso. Medico e infermiere che salgono a bordo sono dipendenti della pubblica sanità, mentre il tecnico di elisoccorso viene fornito dalla “libera associazione nazionale di volontariato senza fini di lucro, sezione nazionale
    del Club alpino italiano” denominata CNSAS (Soccorso Alpino), mediante le proprie strutture regionali o provinciali, sulla base di una convenzione con la Pubblica Sanità (art.5bis comma 1b, legge 26/2010).

  18. Lo skifoso Vittorioc73 ha 2 Skife:


  19. #101

    Predefinito

    Per chi vuole approfondire, in questo link viene spiegato passo passo cosa fare in caso di pericolo, dalla chiamata, ai segnali acustici e luminosi, a cosa fare all'arrivo dell'elicottero:

    http://www.caipinasca.it/DaSapere118.php

  20. #102

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukkinenski Vedi messaggio
    Dai non esageriamo ci sono decine di elicotteri militari con verricello e con spazio a bordo per lettini da infortunato e svariati posti, non parliamo di elicotteri da guerra con le mitragliatrici ed i missili.....c'è bisogno di spiegarlo? Poi un elicottero dell'esercito con gente addestrata gli fa il culo ai soccorritori volontari come é giusto che sia (senza levare loro merito).
    Innanzitutto dei 4 elicotteri impegnati nell'operazione uno solo era italiano visto che le operazioni erano coordinate dai francesi, poi l'elisoccorso non ha personale volontario (parlo per la vda) ma professionisti competenti e giustamente stipendiati: elicotteristi, guide alpine specializzate in soccorso e personale medico.
    Poi come hanno già detto anche se fossero stati a disposizione apparecchi abilitati al volo notturno in una situazione ad alta quota e con fili e persone da spostare con verricello dubito che sarebbe stata un'operazione a rischio zero. Val la pena correre il rischio quando l'alternativa è passare la notte in funivia senza pericolo?

  21. Lo skifoso AlexOrstag ha 3 Skife:


  22. #103

    Predefinito

    Che roba.
    I giornali hanno scritto di tutto e il contrario di tutti...
    Qui tutti si accapigliano...

    L'unico posto dove ho letto notizie serie pacate in tempo reale è funiforum...

    Io penso mi sarei rotto i maroni a nastro a star su tutta la notte (una volta son rimasto due ore sulla alagna-pianalunga coi bambini a 10 metri da terra dove non mi sarei cagato addosso a farmi calare ed è stato eterno), però non è morto nessuno, non ha avuto l'infarto nessuno, non si è congelato nessuno (non riportano cistiti per aver tenuto troppo la pipì ma è possibile).
    C'è solo la polemica dle bambino che qui ha 10 anni, lì 12, io ne ho uno di 10 e una di 12... quella di 12 il problema si sarebbe verificato al termine delle batterie del kindle, quello di 10 probabilmente una volta recuperato con l'elicottero avrebbe dimenticato tutto il disagio).

    Lasciar su la gente tutta la notte è un po' da cioccolatai e i francesi un po' se lo meritano... però non è che abbiano messo in pericolo la vita di nessuno.

    In compenso se un elicottero di notte si attorcigliava su un cavo (come fa un visore notturno, che in pratica amplifica la luce a vedere bene un cavo a 3800 metri di quota?) e andavano giù soccorritori e soccorsi era peggio...

  23. Lo skifoso ami ha 6 Skife:


  24. #104

    Predefinito

    Comunque concordo con lukkineski, se fosse successo in Italia, con il ns esercito, avremmo risolto di notte, 4 elicotteri e via tutti.
    Salvo poi accorgersi di aver evacuato la funivia sbagliata, ma questi sono particolari...

  25. Lo skifoso Il Pordenonese ha 10 Skife:


  26. #105

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da il pordenonese Vedi messaggio
    comunque concordo con lukkineski, se fosse successo in italia, con il ns esercito, avremmo risolto di notte, 4 elicotteri e via tutti.
    Salvo poi accorgersi di aver evacuato la funivia sbagliata, ma questi sono particolari...
    HAHA buona questa !!!

  27. Lo skifoso apo ha 2 Skife:


Pagina 7 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •