Pagina 9 di 17 PrimoPrimo 1234567891011121314151617 UltimoUltimo
Mostra risultati da 121 a 135 di 244

Discussione: Dalbello lupo 2016/17

  1. #121

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da roca Vedi messaggio
    le scarpette sono intuition mi pare, ci dev essere anche scritto sopra
    Ciao, gazie.
    Sulle scarpette dei 130 C non c'é scritto niente. Le chiamano "IF" ("I" per Intuition?)
    Peró ho trovato questa pagina https://www.dalbello.it/en/technologies/liners/
    In fondo comparano i liners ID (intuition) e IF - anche le IF si possono termoformare piú volte (peró solo la parte del piede é termoformabile)

    Citazione Originariamente scritto da roca Vedi messaggio
    -ci sono adesso linguettoni compatiili più morbidi dei miei neri d'ordinanza ?
    - termoformando si riesce a ridurre un po' volume ?
    Le scarpette ID si gonfiano un po quando le scaldi.

    Anche a me interesserebbero dei linguettoni un po piu morbidi (peso anche un po meno di te)


    Per la misura non so... io l'anno scorso avevo preso il Lupo TI in una misura piu piccola:
    pittosto stretti (anche termoformando) - per sciare tutto sommato non va male, ma per camminare son dolori.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    occhio che lo spazio interno allo scafo dalbello è tradizionalmente corto rispetto ad altri produttori
    Ecco a proposito di misure volevo chiedere:
    nel caso di scarponi skialp (o comunque pellata/camminata), valgono le solite regole per la misura dello scafo come per scarponi normali? (cioé facendo la prova dello scafo senza scarpetta, piede contro la punta, tenere un 10/15/20 mm dietro il tallone? ) O andare un po piu lunghi?

  2. #122

    Predefinito

    Imho.. in negozio devi provarli in fase di camminata... quindi gambetto libero.. ganci stinco aperti....collo giusti per non farti alzare il tallone... e vedere...

    Le regole non cambiano....imho..

    Se e' troppo libero ti verranno le fiacche... se e' troppo stretto...fa peggio...

    Comunque il nuovo 130c ha piu' spazio piede del vecchio lupo... provati entrambi... cambia il mondo a livello di calzata... il vecchio era come il krypton... molto costringente...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #123

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    Imho.. in negozio devi provarli in fase di camminata... quindi gambetto libero.. ganci stinco aperti....collo giusti per non farti alzare il tallone... e vedere...

    Le regole non cambiano....imho..

    Se e' troppo libero ti verranno le fiacche... se e' troppo stretto...fa peggio...

    Comunque il nuovo 130c ha piu' spazio piede del vecchio lupo... provati entrambi... cambia il mondo a livello di calzata... il vecchio era come il krypton... molto costringente...
    OK grazie, avevo paranoie che non ci fosse una qualche regola generale tipo “scarpone da alpinismo va preso 1/2 taglia più grande”.

    Quindi il gancio di mezzo (dynalink con i due cavetti per intenderci) chiuso leggero, senza linguettone, con i cavetti a contatto della membrana nera, giusto?

    Stando in modo camminata ovviamente il piede avanza e tocca un po’ in punta ma senza far male, mentre in postura sci va bene.
    Questo pero con lo scarpone cosi com’é di scatola:
    in settimana vado a fare dei plantari nuovi e poi riprovo - tra quello e termoformatura dovrebbe andare… facendo la prova scafo ho 18-20mm dietro il tallone che solitamente é una calzata comoda...

  5. #124

  6. Skife per barbasma:


  7. #125

    Predefinito

    (sperando il messaggio parta)


    Fatti plantari questa settimana, che comunque mi servivano.
    Provati con gli scarponi ancora un po e.... non so
    per qualche motivo mi sembrano un po piu aderenti che all inizio con calzino sottile sottile sembra un po meglio ma... comunque mi sembra nella zona davanti (toe box) il volume é piuttosto ridotto.
    lateralmente non fanno male, ma comunque li sento che tengono le dita unite. verticalmente anche c'é poco spazio per movimento, proprio a livello di guscio.


    L'altro giorno ho provato in negozio gli AX110 (da donna) e dai commenti che avevo letto sugli AX mi sarei aspettato due zoccoli olandesi, ma in realtá mi son piaciuti.


    Ho ancora due giorni per decidere se tenere i 130C o restituirli:
    quanto volume recupero con termoformatura (spessorando sulle dita) e forse limando la zeppa?


    Li restituisco e prendo gli AX?


    Dopo l'esperienza nataliza con i lupo piccoli ho un po di timore ad andare stretto... mi fa ancora male il piede

  8. #126

  9. #127

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Darioeluca Vedi messaggio
    Ciao a tutti vi chiedo se i dalbello sono adatti x chi ha la pianta larga
    I lupo ax120 hanno la pianta piu' larga dei 130c

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #128
    Junior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl RaceTiger GS R 21 - Blizzard Cochise - Blizzard Spur - DPS Spoon - K2 Coomba 114

    Predefinito

    Ho acquistato da pochi giorni un paio di scarponi Lupo Factory, ho 3 paia di sci montati con 3 attacchi Marker diversi:
    Jester 16 Codice prodotto: 7624O1
    Baron 13 EPF Codice prodotto: 7516N1
    X-CELL 16 Codice prodotto: 6920R1

    Qualcuno saprebbe indicarmi l’eventuale compatibilità o meno della suola GripWalk dei Lupo, con gli attacchi elencati?
    Sul sito GripWalk non menziona la compatibilità tra questi attacchi e la suola dei Lupo, però provando a regolare gli attacchi con il Lupo, a me pare che il tutto funzioni nella maniera corretta.

    Grazie

  12. #129

    Predefinito

    Parlo per gli attacchi che conosco.
    Sotto al puntale del Jester hai la scritta "SOLE.ID"?
    Se sì non hai problemi.

    Sul baron/duke uguale, devi regolare bene l' attrito/altezza del puntale.

    Sul terzo non saprei.

  13. #130

    Predefinito

    I modelli indicati non hanno la regolazione del puntale ID marker... quindi no suole walk...magari a spinta ci entrano... ma rischi che non escano quando serve...

    Le suole walk hanno una differenza di altezza veramente enorme... ho i griffon ID e passare dai freedom rs ai krypton passa un cm di regolazione della base del puntale...

    Poi ci sono scarponi con suola walk piatta e altri curva per facilitare la camminata...

  14. Skife per barbasma:


  15. #131

    Predefinito

    detto cazzate allora, scusami non ho guardato i diversi codici

  16. #132

    Predefinito

    "La suola GripWalk è composta da un nuovo co-polimero con profilo rockerato. Il profilo convesso e la relativa scanalatura migliorano decisamente il comfort nella camminata, garantendo un grip ottimale. Le suole GripWalk sono un componente perfetto ed indispensabile per sci e scarponi di qualità."

    Dal sito dalbello...

    il profilo rockerato e' quello che impedisce che tu possa usarli senza regolazione del puntale... sembra che ci entrino ma nei fatti stai piegando lo scafo dello scarpone sforzandolo a tenuta.. perche' gli scarponi standard hanno la suola piatta...

    Moolto pericoloso

  17. Skife per barbasma:


  18. #133

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    I modelli indicati non hanno la regolazione del puntale ID marker... quindi no suole walk...magari a spinta ci entrano... ma rischi che non escano quando serve...
    Ma i Baron EPF non van bene? L'altezza della gliding plate é regolabile (la piastrina elastica sulla qualle poggia il lo scarpone davanti, scusate non so come si chiama in Italiano) - dal sito Marker sembra che "ID" é solo sta cosa qua: https://www.marker.net/en/technlogies/soleid/ che mi par la stessa roba dei miei Baron EPF di 2-3 anni fa (ma non li ho sotto mano per verificare)

    Mentre tipo sui vecchi Griffon non si puó fare.

    Invece qualcuno saprebbe dirmi se le suole piatte opzionali per i vecchi lupo TI vanno bene anche sui Lupo di quest'anno? Le viti hanno lo stesso pattern spero? L'anno scorso le avevo prese proprio per evitare questi problemi...
    Ultima modifica di bloke; 07-02-2018 alle 11:31 PM.

  19. #134
    Junior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl RaceTiger GS R 21 - Blizzard Cochise - Blizzard Spur - DPS Spoon - K2 Coomba 114

    Predefinito

    Esatto, i modelli di attacco da me citati, non hanno regolazione SOLE.ID del puntale tranne il Baron, ma il mio modello specifico, non viene comunque menzionato come compatibile.
    Questo mi fa pensare che l’incompatibilità non sia dovuta a un problema di regolazione in altezza o meno del puntale, ma piuttosto ad una forma del puntale.
    I Vulcan infatti, non c’è modo di farli agganciare senza regolazione del puntale in altezza, se non sforzandoli, ma i Lupo entrano tranquillamente a mano e non mi pare ci sia alcun tipo di sforzo.
    Confrontando il profilo delle suole del mio scarpone da alpino che ho, non mi pare ci siano differenze evidenti di shape rispetto ai Lupo, nella punta e nel tacco, cosa ben diversa rispetto ai Vulcan. L’unica cosa è che i Lupo, rispetto agli scarponi da alpino hanno gran parte della suola in gomma. La cosa che ho notato, è però che nelle scuole GripWalk, vi è un inserto sotto la punta dello scarpone, in plastica dura. Questa zona in plastica rigida, una volta agganciato lo scarpone sull’attacco, ovviamente coincide proprio con i puntali metallici degli attacchi (regolabile in altezza nel caso dei Baron e non regolabile negli altri 2 attacchi), quasi come se fosse appositamente costruito in modo che la parte che poggia scorra meglio in caso di sgancio.
    Una cosa che non ho ancora fatto, è misurare le altezze delle suole del Lupo e dell’alpino con il calibro.

    Non vorrei solo che questa delle compatibilità sia soltanto una mossa di marketing.

  20. #135

    Predefinito

    Se vuoi essere tranquillo misura la suola

    Ma puoi mettere su un piano i due scarponi allineati e vedi la differenza

    Ripeto... tra i miei scarpa freedom rs... e i dalbello krypton... la regolazione della base del puntale varia completamente.. come del resto indicato sulle istruzioni dell'attacco griffon id sole.

    I miei freedom rs infatti avrebbero la suola intercambiabile per passare da walk ad alpino

    Ma con tutti gli attacchi nuovi compatibili walk non serve piu' cambiare la suola..

Pagina 9 di 17 PrimoPrimo 1234567891011121314151617 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •