icona Skitags: Campo Imperatore [15]

Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 46

Discussione: Il balcone degli appennini: Corno Grande al Gran Sasso

  1. #1

    Predefinito Il balcone degli appennini: Corno Grande al Gran Sasso

    Oggi con l'utente sci abbiamo deciso di fare un grande classico dell'Abruzzo con uno tra i giri più panoramici dell'appennino, siamo andati a Campo Imperatore per salire sul Corno Grande, la vetta più alta dell'appennino (2914 mt) con la Via Normale (in alternativa c'è la Direttissima)
    Purtroppo mi sono dimenticato la fotocamera a casa quindi foto così e così


    Partiamo presto per stare alle 8 a Campo Imperatore, viste le temperature (a Roma e dintorni in questi giorni 30-35°C)
    La strada è spettacolare immersa in un mare verde





    e poi spuntano questi passaggi: Dolomiti o Abruzzo?


    Si parte subito con un primo tratto su pietraia verso il Monte Portella per poi andare ad affrontare un tratto traverso fino ad arrivare a svalicare sulla sella di Monte Aquila
    Sullo sfondo Campo Imperatore e il Monte Scindarella


    La vista si apre subito sul Corno Grande


    Dopodiché inizia un tratto abbastanza lungo ma senza particolari difficoltà fino ad arrivare ad un ghiaione con i primi nevai, si vede il sentiero che taglia




    Monte Portella con rifugio Duca degli Abruzzi


    Pizzo Cefalone




    Ghiaione del Brecciaio






    e si arriva fin sulla Sella del Brecciaio


    Veramente stupendo il gruppo






    Arrivati sulla Sella inizia ad arrivare molta gente


    Il terreno si fa sempre più roccioso


    La vista spettacolare


    Ecco che spunta fuori anche il fratello minore: il Corno Piccolo


    Avvicinandoci al Corno Grande i nevai sono più grandi, ci voleva una rinfrescata


    Il panorama di apre anche sui Monti della Laga e in particolare sul Gorzano (altri mille giri da fare)


    Si prosegue la salita sul sentiero fino ad un tratto più tecnico più roccioso dove ci si arrampica un po' (nulla di impossibile)


    Arrivati al Corno Piccolo fanno capolino le odiose nuvole che inizialmente rimangono sul versante adriatico della cima


    Zoomando si vede l'arrivo del Telemix di Prati di Tivo alla Madonnina











    Ultimo strappo fino in quota


    Quindi uno sguardo al ghiacciaio del Calderone











    Uno sguardo verso il basso





    Finalmente arriviamo sul punto più alto degli appennini, un panorama spettacolare
    Verso Campo Imperatore


    Si intravede l'altopiano delle Rocche con il gruppo del Sirente-Velino





    Il vento inizia ad alzarsi e gioca con le nuvole e le ombre


    Verso Prati di Tivo





    Il tempo peggiora e si inizia a scendere





    Tornati a Campo Imperatore la giusta ricompensa: arrosticini abruzzesi


    Panorama verso il rientro


    Fossa di Paganica e monte Scindarella



    Le panoramiche









    In conclusione un giro veramente spettacolare (tra salita e discesa calcolare 5 ore), con un panorama quasi unico in appennino, soddisfattissimo!
    consigliato a tutti!!



  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito

    Felice di averti fatto da Cicerone in questa bella escursione, direi un "must" per i centro Appenninici!


    Aggiungo che le 5 ore tra salita e discesa sono "ottimistiche", nel caso si sia allenati e si abbia un buon passo altrimenti qualche cosa in più sicuro.

  4. Lo skifoso sci ha 5 Skife:


  5. #3

    Predefinito

    Molto bello, tanta invidia! Senti, ma per i nevai hai dovuto usare i ramponcini?

  6. #4

    Predefinito

    Bello bello.... Il gran sasso con le apuane penso sia il paesaggio più alpino degli appennini

  7. Skife per cappello di paglia:

    sci

  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Molto bello, tanta invidia! Senti, ma per i nevai hai dovuto usare i ramponcini?
    Ne dubito con quelle temperature e con un sentiero "autostrada" cosi' battuto...

  9. Skife per Mac751:


  10. #6

    Predefinito

    Bellissimo Fla, dev'essere veramente un must per i centro-italici. Anche a me un giorno piacerebbe andarci, magari con gli sci. In ogni caso basterebbero gli arrosticini a ripagarmi la fatica...

  11. Lo skifoso Mac751 ha 3 Skife:


  12. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Molto bello, tanta invidia! Senti, ma per i nevai hai dovuto usare i ramponcini?
    No non servivano, quello più grande era in piano e volendo si aggirava, quelli sul traverso si potevano passare abbastanza tranquillamente.

  13. #8
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Molto bello, tanta invidia! Senti, ma per i nevai hai dovuto usare i ramponcini?
    Come già risposto da Flavio assolutamente no. Dei tre grossi nevai presenti, solo per i primi due c'era da fare un po' di attenzione ma niente di particolare :)

    In ogni caso per fine luglio/primi di agosto di solito si libera tutto o quasi, rimangono solo 2-3 piccoli nevai sotto l'ultima salita alla cima che non disturbano affatto

  14. Skife per sci:


  15. #9

    Predefinito

    Uuuuuuuuuu tanta tanta tanta roba

    sempre spettacolari i report sul Gran Sasso, montagna semplicemente meravigliosa.

  16. Skife per Blitz_81:


  17. #10

  18. Skife per Niko82:


  19. #11

  20. #12

    Predefinito

    Bravi per il giro, il Gran Sasso rimane sempre un ambiente davvero eccezionale, a maggior ragione se si pensa che è davvero alla portata di tutti. Non ho mai provato la salita, magari trovo spunto da questo tuo report

  21. Skife per frozit:


  22. #13

    Predefinito

    Bravi tutti e 2,sempre bello il Gran Sasso

  23. Lo skifoso luca63 ha 2 Skife:


  24. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da frozit Vedi messaggio
    Bravi per il giro, il Gran Sasso rimane sempre un ambiente davvero eccezionale,a maggior ragione se si pensa che è davvero alla portata di tutti. Non ho mai provato la salita, magari trovo spunto da questo tuo report
    Ci andrei molto cauto con questa affermazione.... Proprio perché troppa gente pensa questo è diventata una delle montagne in cui c'è il maggior numero di decessi ogni anno e si vuole portare il soccorso a pagamento. Ovvio la normale non presenta grandi difficoltà ma bisogna considerare sempre che è una montagna di tremila metri posta tra due mari e di roccia calcarea

  25. Lo skifoso skicentral ha 2 Skife:


  26. #15

    Predefinito

    Sì, ci vuole preparazione sia a livello di fisico che un minimo di tecnica.

    Sabato tornando giù a Campo Imperatore è arrivato l'elisoccorso: http://assergiracconta.altervista.or...age=1&id=11671


    Devo dire che più della metà delle persone che c'erano venivano dal nord, non me lo sarei aspettato!

Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •