Pagina 5 di 13 PrimoPrimo 12345678910111213 UltimoUltimo
Mostra risultati da 61 a 75 di 194

Discussione: sciare sul tetto di un inceneritore??? Che schifo!

  1. #61

    Predefinito

    Adesso ti arriva il Leonardo da Vinci di SF che tirando fuori un master in filtraggio-impianti conseguito all'università di Uppsala ti dimostrerà con due formule che l'aria lì è meno inquinata che sul piz Boè. E zitto e mosca. Aspetta un po' che arriva....

  2. Skife per apo:

    pat

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #62
    zetakappa
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Allora tutti quelli che corrono in qualsiasi parco Milanese centrale (Sempione, Montanelli) o Romano cosa dovrebbero dire?
    Trasferirsi in montagna!

  5. Lo skifoso zetakappa ha 2 Skife:


  6. #63

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Allora spariamo a tutti quelli che vanno in palestra, a tutti quelli che si arrampicano sulle palestre di roccia, a quelli che sciano negli skidome, sradichiamo gli impianti, schiodiamo le vie ferrate, demoliamo le stazioni sciistiche e andiamo tutti nei boschi a combattere contro orsi e lupi a mani nude...

    Ste talebanate mi fanno solo ridere...
    in questo caso io ero contro talebanate
    intendevo dire che bisogna dare ad ogni cosa il giusto peso, ma non per questo sparare ai danesi perchè non hanno montagne
    Citazione Originariamente scritto da zetakappa Vedi messaggio
    Lo sci è poesia, hai ragione. Quello senza impianti, sui monti, magari con bivacco. Le altre forme sono edulcorate e lo portano a livello di passatempo sportivo, ed è quello che pratica la maggior parte di noi. Che va a sciare con tante menate di poesia in testa, si siede su una seggiovia e si fa portare anche in un ristorante a mangiare gli spaghetti allo scoglio. Poi però tutti a parlare della magia della montagna.
    Non devi interpretare quesa cosa come un surrogato della montagna, lo devi interpretare come una forma evoluta di palestra. Meglio camminare sui sentieri finti sopra al tetto dell'inceneritore o sul tappeto in palestra? Perché il pubblico a cui si rivolge è quello, non certo quello che già va in montagna abitualmente. Tanto quelli le montagne sulle quali andare la domenica non le hanno, quindi non possono scegliere. Io vivo a Pragelato, mettessero un coso del genere a Torino non ci metterei piede, ma posso scegliere e scelgo quello che mi piace di più.
    infatti come dice zetakappa se noi pensiamo di essere dei duri e puri ci sarà sempre qualcuno più duro e puro di noi
    ad esempio i faccio un po' di scialpinismo, ci sarà lo scialpinista integralista che mi guarda storto quando vado con impianti... ma ci sarà anche franco nicolini (82 4000 delle alpi concatenati senza uso di mezzi a motore) che guarda storto lo scialpinista che va in montagna con la macchina (per fare un esempio)
    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Ok... facciamo finta che la "poesia" o meno dello sci (o del trekking) sia soggettiva.
    Ma si puo' sostenere che fare attivita' fisica intensa (cmq piu' che passaggiare in piano) SOTTO UNA CIMINIERA DI UN INCENERITORE faccia bene alla salute?
    Ma non vedete un ossimoro in quest'accostamento?
    Qualcosa buttera' fuori quella ciminiera! Un filtro e' un filtro, non e' un tappo; non credo che ci siano dei filtri (nuovi) cosi' efficienti da bloccare il 100% delle sostanze inquinanti, e di TUTTE le sostanze inquinanti emesse da un inceneritore. Non mi intendo di filtri, ma se son nuovi penso che tratterranno un'alta percentuale di determinate sostanze inquinanti... ma quello che esce non e' aria pulita e non credo che faccia bene andarci li' apposta a respirare a pieni polmoni. Se poi i filtri invecchiano, prima della manutenzione o del cambiamento ci sara' (credo) un progressivo leggero decadimento delle loro prestazioni. Poi io ci metto la variabile "uomo", a cui qualcuno si affida ciecamente e io no (controllati e controllori).
    il problrma pat è che tutto quello che l'uomo fa fa male alla salute
    cosa facciamo?
    costruiamo gli inceneritori in antartide così non respiriamo le emissioni? e ma poi sciogliamo i ghiacci!
    non usiamo gli inceneritori (dai quali si ricava calore ed energia elettrica bruciando una cosa altrimenti inutilizzabile) e facciamo le discariche? poi andiamo a sciare sopra le montagne di rifiuti? oppure ci beviamo l'acqua delle falde dove può finire il percolato delle discariche? senza contare che i rifiuti stando lì comunque degradano e degradandosi emettono dei gas...
    non c'è una soluzione perchè l'attività stessa dell'uomo provoca sempre mutamenti alla natura
    il punto è che nessuno obbliga altra gente ad andare sotto il camino della ciminiera, hanno avuto un'idea per valorizzare qualcosa che altrimenti sarebbe stato solamente u ncapannone
    chi deciderà di andarci ci vada, gli altri no...
    può sembrare certamente un'idea strana, strampalata, forse inutile... ma non trasformiamola in "hanno costruito un inceneritore vicino a una montagna e la gente non ci può più andare"
    perchè a leggere certi interventi sembra che abbian fatto quello

  7. Lo skifoso belladitheboss ha 3 Skife:


  8. #64

    Predefinito

    ma le emissioni di un inceneritore, come tutte le emissioni, riducono la concentrazione al quadrato della distanza. quindi se scii sotto la ciminiera hai molta più probabilita' di respirare dosi elevate di inquinanti che sciando a 10km. se poi fai anche attività, sportiva respiri molto di più.
    avere emissioni entro i limiti di norma non significa che facciano bene.
    anche le auto hanno emissioni allo scarico entro il limiti di legge, ma vedi che ti succede se li respiri.

  9. Skife per gigiotto98:

    pat

  10. #65
    terios
    Guest

    Predefinito

    Miseriaccia quante grattate di pera. Personalmente non ci andrei mai, però....
    Però ad 1 Km in linea d'aria da casa mia (meno che più) hanno costruito un inceneritore. Sembrava dovesse essere la fine del mondo. Sia per i continui passaggi dei mezzi di conferimento, sia per le esalazioni.
    Sinceramente manco lo avverto. E non ho sentito una sola lamentela.
    La struttura è francamente abominevole: non è grigio topo ma hanno usato un bel blu oceano del rosso e del bianco. Poco da fare, fa schifo ugualmente.
    Ora, l'idea danese di piazzarci in cima qualcosa di utilizzabile come parco divertimenti per gli abitanti della zona non trovo sia così stupida e tantomeno oscena. È uno sdrammatizzare l'impatto.
    Che poi quello sia sci come la parete artificiale attrezzata sia alpinismo ovviamente è altro discorso.
    È un gioco. Solo un gioco. Poi magari dal gioco nasce una passione.
    Non vedo dove sia lo scandalo.

  11. Lo skifoso terios ha 3 Skife:


  12. #66
    zetakappa
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    ma le emissioni di un inceneritore, come tutte le emissioni, riducono la concentrazione al quadrato della distanza. quindi se scii sotto la ciminiera hai molta più probabilita' di respirare dosi elevate di inquinanti che sciando a 10km. se poi fai anche attività, sportiva respiri molto di più.
    avere emissioni entro i limiti di norma non significa che facciano bene.
    anche le auto hanno emissioni allo scarico entro il limiti di legge, ma vedi che ti succede se li respiri.
    Quindi qual è la soluzione? Non fare l'inceneritore? Farlo e lasciarlo un cubone di cemento che fa le stesse emissioni ma non invoglia la gente a starci sopra? Smettere di produrre immondizia?

  13. #67

    Predefinito

    ho scritto prima che per piazzare una pista da sci sul tetto dell'inceneritore hanno speso una fortuna. perché i carichi sul tetto di mezzo metro di neve almeno, pressata, sono molto superiori al minimo necessario in assenza della pista. E quindi tutti i costi sono lievitati.
    sono certo che fa qualche parte hanno qualche collinetta, anche artificiale, anche di scarti minerari, che avrebbe assolto la stessa funzione senza tante complicazioni, costi, e senza respirarsi i tubi di scappamento di un inceneritore.
    io sono persona pratica, ed anche se apprezzo la bella architettura non apprezzo gli esercizi di stile fini a se stessi.

  14. Skife per gigiotto98:

    pat

  15. #68

    Predefinito

    Forse che riprodurre un ambiente montano per sport out/indoor sotto un inceneritore non è questa gran genialata, come da titolo del topic ?

  16. Skife per apo:

    pat

  17. #69

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da arslonga Vedi messaggio
    beh, si può sciare su un tetto e basta.....
    esatto (è mio frate, mica faccio il tavolaro, io..)


  18. Lo skifoso franceski ha 2 Skife:


  19. #70
    zetakappa
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    ho scritto prima che per piazzare una pista da sci sul tetto dell'inceneritore hanno speso una fortuna. perché i carichi sul tetto di mezzo metro di neve almeno, pressata, sono molto superiori al minimo necessario in assenza della pista. E quindi tutti i costi sono lievitati.
    sono certo che fa qualche parte hanno qualche collinetta, anche artificiale, anche di scarti minerari, che avrebbe assolto la stessa funzione senza tante complicazioni, costi, e senza respirarsi i tubi di scappamento di un inceneritore.
    io sono persona pratica, ed anche se apprezzo la bella architettura non apprezzo gli esercizi di stile fini a se stessi.
    Ma se è neveplast, ma di cosa stai parlando? Anche dovesse nevicarci sopra, avrebbero comunque dovuto progettarlo per reggere alla neve... Fai congetture strampalate e ci basi sopra tesi senza fondamenta. La collinetta non ho capito a cosa debba servire, se a portarci la monnezza o a fare l'impianto di finto sci... ovvo che dell'impianto si possa anche fare a meno, non è quello il punto: il punto è che se fai l'inceneritore, tanto vale usarlo per qualcosa di ludico, oltre che come ecomostro fine a sé stesso (se non per la sua preziosa funzione)

  20. Lo skifoso zetakappa ha 2 Skife:


  21. #71

    Predefinito

    Ok, l'idea è una figata, i nordici sono dei fighi e noi dei cabibbi mediterranei, ma io sotto quelle ciminiere attività fisica non ne farei.



    Se poi mi dite che siete abituati a far running nel centro di Milano, beh, mi spiace per voi.

  22. Skife per apo:

    pat

  23. #72

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Ok... facciamo finta che la "poesia" o meno dello sci (o del trekking) sia soggettiva.
    Ma si puo' sostenere che fare attivita' fisica intensa (cmq piu' che passaggiare in piano) SOTTO UNA CIMINIERA DI UN INCENERITORE faccia bene alla salute?
    Ma non vedete un ossimoro in quest'accostamento?
    Qualcosa buttera' fuori quella ciminiera! Un filtro e' un filtro, non e' un tappo; non credo che ci siano dei filtri (nuovi) cosi' efficienti da bloccare il 100% delle sostanze inquinanti, e di TUTTE le sostanze inquinanti emesse da un inceneritore. Non mi intendo di filtri, ma se son nuovi penso che tratterranno un'alta percentuale di determinate sostanze inquinanti... ma quello che esce non e' aria pulita e non credo che faccia bene andarci li' apposta a respirare a pieni polmoni. Se poi i filtri invecchiano, prima della manutenzione o del cambiamento ci sara' (credo) un progressivo leggero decadimento delle loro prestazioni. Poi io ci metto la variabile "uomo", a cui qualcuno si affida ciecamente e io no (controllati e controllori).
    Infatti 5-6 anni fa il Comune di Copenhagen non era d'accordo con il progetto ed ha negato i prestiti e motivando proprio con le emissioni.
    Ora sinceramente non so come sono riusciti a convincerli e cosa è cambiato nel frattempo, fatto sta che ad oggi risulta che sia il Comune di Copenhagen che gli altri 4 comuni limitrofi hanno offerto prestiti per coprire il 50% dei costi.
    Ho letto qualcosa sulla tecnologia impiegata nel trattamento delle emissioni, ma preferisco tacere per non far incaxxare Apo

  24. Skife per Crespeina:

    apo

  25. #73

    Predefinito

    seguendo il romanticismo di alcuni, dovremmo tutti vivere in caverne...
    io rispetto le opinioni altrui, ma mi chiedo come si possa fare certe affermazioni, visto che siamo nel 2016 e per muovere il nostro corpo di 80 kg utilizziamo TUTTI (pochissimi esclusi) ogni giorno una cosa di ferro e plastica, che brucia petrolio e inquina, del peso medio di 1 tonnellata.
    e c'è anche gente che crede che a correre in giro per le strade si respiri aria pura e limpida... quella prodotta dalle suddette scatole di ferro e plastica.
    quindi, si, giusto, con romanticismo, non costruiamo un inceneritore, seppelliamo i rifiuti tossici sotto terra e aspettiamo di raccogliere le zucchine che ci piantiamo sopra... perchè l'orto è romantico!



    va bene il romanticismo, ma poi si deve tornare nella vita reale, dove ti hanno costruito il deposito di scorie radioattive delle centrali spente sul Po. e quelle si che vanno bene?
    pensate che essendo a 50-100-200 km di distanza le sostanze inquinanti non si spargano nell'aria e nell'acqua? se vi sentite al riparo perchè non vivete a Milano, beh fortunati voi!

  26. #74

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Crespeina Vedi messaggio
    Infatti 5-6 anni fa il Comune di Copenhagen non era d'accordo con il progetto ed ha negato i prestiti e motivando proprio con le emissioni.
    Ora sinceramente non so come sono riusciti a convincerli e cosa è cambiato nel frattempo, fatto sta che ad oggi risulta che sia il Comune di Copenhagen che gli altri 4 comuni limitrofi hanno offerto prestiti per coprire il 50% dei costi.
    Ho letto qualcosa sulla tecnologia impiegata nel trattamento delle emissioni, ma preferisco tacere per non far incaxxare Apo
    Se mi fai inkazzare tu è un piacere.... Se è Francis, meno...

  27. Skife per apo:


  28. #75
    zetakappa
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Ok, l'idea è una figata, i nordici sono dei fighi e noi dei cabibbi mediterranei, ma io sotto quelle ciminiere attività fisica non ne farei.

    Se poi mi dite che siete abituati a far running nel centro di Milano, beh, mi spiace per voi.
    Oh, ma io manco ci vivrei a Milano, ma ha senso che mi metta a dire che non ha senso viverci quando ci vive più di un milione di persone, e molti di questi ci corrono e ci vanno in bici? Io anche preferisco non vivere in una grande città, e infatti non ci vivo, ma se fanno un giardino pubblico in centro a Milano son solo contento per quelli che potranno passarci un po' di tempo, mica mi metto a dire "ma cosa lo fate a fare che c'è lo smog!". Sì, c'è lo smog, cosa devono fare, ammazzarsi?

  29. Skife per zetakappa:


Pagina 5 di 13 PrimoPrimo 12345678910111213 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •