Vedi risultati sondaggio: Da cittadino dell'UE sei favorevole alla Brexit?

Votanti
16. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 8 50.00%
  • No

    7 43.75%
  • Non mi esprimo

    1 6.25%
Pagina 47 di 48 PrimoPrimo ... 373839404142434445464748 UltimoUltimo
Mostra risultati da 691 a 705 di 706

Discussione: Quali scenari se il Regno Unito dovesse uscire dall'Unione Europea???

  1. #691

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Essere pagliacci non dipende né dalle lauree né dalle tue competenze.

    Dipende da cosa racconti alla gente, come lo fai e come ti comporti.


    In virtù di questo, BoJo è il più grande pagliaccio mai passato per N.10
    Per fortuna che non ci è mai passato Corbyn, avremmo avuto il relitto preistorico più antico a Downing Sreet. Certo che siete impagabili,
    rispettate solo chi vota come volete voi.

  2. #692

    Predefinito

    Ho già detto che per me pari sono, anche se per opposti motivi.
    Che BoJo sia stato votato non dice assolutamente nulla, anche Mussolini e Hitler lo furono. Il vizio di confondere il consenso con la capacità politica non ci porterà molto lontano, come la storia ci ha già amaramente insegnato.
    Questa è un'epoca di nanismo politico in cui questi due stanno dentro comodamente.

    Parlando di cose serie, si vocifera che abbia intenzione di trasformare la GB (o quel che ne resterà) in un paradiso fiscale; spero che gli europei non siano così idioti da consentirglielo o da non fare in modo di isolarlo come delle Cayman qualsiasi. Un'auto uscita dalla GB dovrà costare come un F35.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #693

    Predefinito

    Standard & Poor's: "In caso di Brexit, la Gran Bretagna perderà la tripla A".
    Cioè si chiamerà Grn Bretgn? [cit. il Permeista]


  5. #694

    Predefinito

    io non vedo l'ora che gli inglesi se ne vadano per la loro strada..mesi e mesi per formalizzare una decisione definitiva

  6. #695

    Predefinito

    Harry: "se usciamo dall'UE, me ne vado in Canada"

    chissà se dietro è solo una semplice scelta di cambiamento d'aria, o se c'è qualche problema/paura a palazzo, magari derivante dall'uscita dall'UE

  7. #696

    Predefinito

    Ma che venga pure in canada, basta che ci paghi le tasse come tutti i residenti e non faccia appioppare ai contribuenti canadesi le sue spese per la sicurezza.

  8. #697

    Predefinito

    Se invece lavorasse invece di fare il parassita a vita? Se lui e la moglie producessero invece di succhiare soldi?

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #698

  11. #699

    Predefinito

    "Noooooo,ha solo, come si dice, appeso il cappello.... Più arrivista di quella lì,unasignora nessuno arrivata a corte, altro che Cenerentola.....

  12. #700

    Predefinito

    Brexit, il colpo di genio del millennio
    https://it.businessinsider.com/la-br...-per-il-leave/

    La Brexit sta per costare al Regno Unito più di tutti i suoi pagamenti all’UE negli ultimi 47 anni
    di Thomas Colson

    - La Brexit potrebbe presto costare al Regno Unito più del totale complessivo dei pagamenti al bilancio dell’Unione europea negli ultimi 47 anni, secondo Bloomberg Economics.
    - Bloomberg ha dichiarato che il costo del voto del Regno Unito per lasciare l’UE ha già raggiunto £ 130 miliardi.
    - Altri 70 miliardi di sterline verranno probabilmente aggiunti entro la fine del 2020, ha scoperto l’economista Dan Hanson.
    - La fiducia delle imprese e gli investimenti nel Regno Unito sono notevolmente diminuiti dal voto del 2016.
    - Visita l’homepage di Business Insider per altre storie.

    È probabile che la Brexit finisca per costare al Regno Unito oltre 200 miliardi di sterline in mancata crescita economica entro la fine di quest’anno, una cifra che quasi eclissa l’importo totale che il Regno Unito ha pagato al bilancio dell’Unione europea negli ultimi 47 anni.

    Secondo una ricerca di Bloomberg Economics, il costo del voto del Regno Unito per andarsene ha già raggiunto i 130 miliardi di sterline, con altri 70 miliardi di sterline che potrebbero essere aggiunti entro la fine del 2020.

    L’analisi, condotta dall’economista Dan Hanson, ha rilevato che l’incertezza negli affari aveva causato un ritardo della crescita economica del Regno Unito rispetto a quella di altri paesi del G7 dal voto del 2016.

    Ciò significa che l’economia britannica è del 3% più piccola di quanto sarebbe stata se il Regno Unito non avesse votato per lasciare l’UE.

    I dati della Biblioteca della Camera dei Comuni hanno fissato il contributo totale previsto per il Regno Unito al bilancio dell’UE dal 1973 al 2020 a £ 215 miliardi dopo l’adeguamento per l’inflazione.

    Ciò significa che il costo combinato della Brexit dal 2016 potrebbe presto eclissare il costo totale dei pagamenti del bilancio dell’UE, che al principio sono stati la causa principale sostenuta dalla campagna della fazione Leave per la Brexit.

    Dopo la vittoria elettorale del Primo Ministro Boris Johnson a dicembre, il Regno Unito si prepara a lasciare l’UE il 31 gennaio. Ma la fiducia e gli investimenti delle imprese sono diminuiti e la crescita economica su base annua è scesa a circa l’1% dal 2%.

    “Mentre il Regno Unito viene a patti rispetto alle sue nuove relazioni commerciali con l’UE e affronta la sfida della produttività che ha ostacolato la crescita dalla crisi finanziaria in poi, è probabile che il costo annuale della Brexit continui ad aumentare“, ha affermato Hanson.

  13. #701

  14. #702

  15. #703
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    A breve ci sono le elezioni in Eire.
    Favorito?
    Sinn Fein....
    auguri a sua Maestà e il suo pupillo BoJo

  16. #704
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Ora c'è da ridere.

    Lo Sinn Fein, che credo che non abbia mai preso più del 15% dei voti in Eire, stacca praticamente il 25%, 1 su 4 dei votanti Irlandesi ha votato:
    - l'ex braccio politico dell'IRA
    - un partito fortemente di sinistra
    - un partito fortemente europeista
    - ovviamente unionista Irlandese...
    - unico partito che si è fatto causa di 2 aspetti cari alle nuove generazioni: prezzi delle case, politiche ambientali


    Piove governo Ladro, sotto la tempesta Ciara la gente ha dato un segnale un po' forte:
    - preoccupazione per il futuro economico fatto di deregulation che portano a certi problemi (inflazione e costi del mattone)
    - preoccupazione per il futuro climatico



    Temo che la botta definitiva al Regno "Unito" arriverà da molto vicino...

  17. #705

    Predefinito

    Non mi capita quasi mai di essere d'accordo con Sallusti (giornalista vero e di cui ho il massimo rispetto, nonostante abbia idee che non condivido), ma questo articolo mi sento di sottoscriverlo quasi per intero:

    https://www.ilgiornale.it/news/crona...e-1827280.html

    Io non metto in dubbio la competenza economica dei pescatori calabresi, ma a occhio non mi sembra che il loro destino potrebbe cambiare in meglio rompendo il cordone ombelicale con Bruxelles. A questo punto, però, qualche sospetto mi viene riguardo Salvini, che sull'Europa ha cambiato due o tre volte idea in pochi mesi. E diciamo pure che in economia non è stato un fulmine di guerra come in altri ambiti: i tre grandi provvedimenti economici approvati dalla Lega nei mesi in cui ha governato con i Cinque Stelle (reddito di cittadinanza, quota cento e salva imprese) non hanno certo dato i risultati sperati e annunciati, tanto che il Paese è andato indietro invece che avanti.

    Detto questo, non credo che Salvini sia così sprovveduto da credere davvero che l'Italia possa seguire l'esempio inglese: noi non abbiamo la Sterlina, né la bomba atomica e neppure il petrolio del Regno Unito, ma soprattutto non siamo inglesi ma italiani. Penso piuttosto che il leader della Lega sia preoccupato della continua crescita del partito amico, ma allo stesso tempo rivale, di Giorgia Meloni, e che per questo provi a coprirsi il fianco presso l'elettorato più convintamente sovranista da sempre vicino a Fratelli d'Italia. Vedremo quale sarà la contromossa della Meloni, ma non vorrei che nel centrodestra iniziasse una gara a chi la spara più grossa per vedere l'effetto che fa sui sondaggi.

    Di chiacchieroni, venditori di fumo e improvvisati economisti nella politica italiana ce ne sono già abbastanza, purtroppo alcuni di loro hanno avuto e hanno incarichi di governo. Inseguirli su quella strada può portare visibilità mediatica, maggior consenso sui social, ma non risolve neppure uno dei tanti problemi che abbiamo. Lasciamo ai partiti dell'attuale maggioranza la tecnica di stupire a parole e deludere nei fatti. E in quanto all'Europa siamo severi ma seri, non perché Bruxelles lo meriti, ma perché lo dobbiamo a noi e all'intelligenza della stragrande maggioranza degli italiani.

Pagina 47 di 48 PrimoPrimo ... 373839404142434445464748 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •