Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: Siete più depressi verso fine stagione o dopo?

  1. #1

    Predefinito Siete più depressi verso fine stagione o dopo?

    mi spiego...
    sciare alle chiusure o poco prima con quell aria da sbaracchiamo tutto vi fa più deprimere del dopo?
    qualcuno direbbe.."mamma che ansia"

  2. #2

    Predefinito

    ...da Pasqua a inizio giugno fase peggiore.. Poi pian piano va meglio..

  3. Lo skifoso RAFFAELE DI BARTOLOMEO ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Bella domanda...
    per me più depressi a fine stagione, quando sei consapevole che le chiusure sono prossime, i cannoni già imbustati, c'è movimento per sistemare le attrezzature...

    Sul dopo ho sentimenti contrastanti, da una parte riprendo la MTB, bellissimi giri e discese anche in estate, la montagna è stupenda sempre e con qualsiasi sport! Certo che arrivati ad agosto dove la neve è ai minimi termini, l'astinenza inizia a farsi sentire, il caldo da alla testa

    Il periodo peggiore per me è sicuramente agosto-settembre

  6. #4

    Predefinito

    non sono depresso a fine stagione, io preferisco sciare a marzo / aprile / maggio. tutto sommato considerando che a ottobre / novembre dovrei ricominciare di nuovo, non e' poi cosi' lunga come pausa. inoltre quando ho le ferie ad agosto vado sempre in montagna per cui anche se non scio, lo spirito c'e' sempre. a inizio stagione invece divento ansioso per paura che sia un inverno troppo mite e poco nevoso.

  7. #5

    Predefinito

    Il momento peggiore, per quanto mi riguarda, è quando incominciano a vedersi le pozze d'acqua a base impianti.. quindi questo momento è adesso.. Per fortuna a poca strada c'è cervinia che a maggio tiene ancora botta.. Successivamente a questo periodo sono talmente impegnato a tagliare l'erba che mi dimentico tutto fino a ottobre..
    Comunque niente a che vedere con novembre, quando vedi un vortice polare quasi senza precedenti, e sai che la neve, ancora per qualche mese non cadrà..

  8. #6

    Predefinito

    Io odio questo periodo, così come odio la seconda metà di settembre e ottobre. L'estate è bella e mi piace. La montagna estiva mi piace di più di quella invernale. È quella più viva, ed entusiasmante. L'autunno in montagna è bello, ma io non ho tempo. Adesso più o meno lo stesso discorso.

  9. #7

    Predefinito

    Io sugli sci mi deprimo per due soli motivi: se c'è molto bestiame in pista (dove scio io capita di rado per fortuna) e se scio male (quindi quasi sempre).
    Quanto alla fine della stagione mi viene un po' di tristezza se le condizioni sono ancora al top, ovvio che se vedo erba e ruscelli chiudo in letizia e penso ad altro (riposo, bici, lavoro che in inverno trascuro un po').

  10. Lo skifoso apo ha 2 Skife:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    La primavera e l'estate offrono così tante e piacevoli possibilità di svago che non capisco chi in questo periodo va in paranoia e passa 7 mesi a fare il conto alla rovescia.
    Hai messo via gli sci domenica scorsa? Tira fuori la bicicletta, la moto, la spider, il camper, gli scarponi da trekking, il kit da ferrata, la tavola da surf, la barca, la maschera da sub, il cavallo, la mazza da golf e fai dell'altro.

    L'ultima giornata di sci della stagione può portare un po' di malinconia come qualsiasi cosa bella che (temporaneamente) finisce, ma da qui a parlare di depressione ne passa.

  13. Lo skifoso ste1258 ha 5 Skife:


  14. #9

    Predefinito

    Io verso fine Novembre arrivo talmente carico di voglia e di aspettative che già dopo 4 - 5 sciate la mia ansia inizia da Sant'Ambrogio - Immacolata in poi.

    Che vita di M.....

  15. #10

    Predefinito

    io cerco sempre di vedere il bicchiere mezzo pieno. .
    siamo a fine stagione cervinia ti fa sciare anche a maggio...e poi via di lago e mare così il tempo
    passa in fretta e ci si ributta sull inverno futuro..
    però...
    tipo giovedì sapendo che siamo agli sgoccioli ho cercato di sciare il più possibile
    come l ultimo bagno al mare...
    voi direte. ma basta scii da ottobre. .embè sciare con ottima conpagnia ottima. neve e sole non stanca mai..
    la malinconia ad esempio ieri. ..a fare la spesa noto...un profumatore togli umidità. ..che l ultima volta che l ho visto eta ottobre appena arrivato in casa su a valtournenche per metterli sotto il letto o in altri punti..della casa
    ecco...da un piccolo oggetto mai più pensato un fiorire di ricordi anici sciate nevicate momenti bellissimi trascorsi...ecco...la Crisi del fine stagionale!!!

  16. #11

    Predefinito

    io ho smesso a Prali ormai due settimane fa, il mio pupo mi ha chiesto di sciare fino a dicembre.......li si che mi è preso il magone !!!!!!!!!!!!!!!!!purtroppo lavoro e moglie sono due potenti strumenti contro la passione mia e del mio pulcino, ,ma per non lasciare nulla di intentato ho caldamente consigliato di approfondire l'amicizia con il suo compagno di classe che ha casa e Les Deux Alpes.....
    ditelo pure, sono scroccone ed opportunista nel profondo.... ma per una sciatina questo ed altro....

  17. Lo skifoso jeanabbetto ha 2 Skife:


  18. #12

    Predefinito

    Come sottolineato da Jean, avere un figlio che reclama lo sci è toccante per noi deviati.
    A Pasqua siamo stati in Val di Fassa e abbiamo sciato un paio di giorni sul Carezza mettendo subito in chiaro con nostra figlia che erano le ultime sciate stagionali, mentre tornavamo a casa disse:
    - Mi dispiace che la stagione sia finita!
    - Lo sci mi manca già!
    - Non vedo l'ora che torni inverno per poter sciare di nuovo!

    Verso fine stagione sono un po' depresso perchè so che l'avventura si sta concludendo am so che qualche sciatina la posso ancora fare, quando invece la stagione è proprio conclusa sono più depresso perchè so che non potrò sciare che dopo diversi mesi.

    Ciao

  19. #13
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Head Challenger 120 - sci Blizzard RC Ti 2017 178cm - Rossignol Soul7 188cm

    Predefinito Siete più depressi verso fine stagione o dopo?

    Ragazzi ma quand'è che organizziamo il mega pellegrinaggio anti depressivo degli skifosi in nuova Zelanda ad agosto ? Il comprensorio del monte ruapehu con la skiarea di Whakapapa, e le sue 24 piste nere, sono l'ottimo psico farmaco per farci arrivare sani e salvi a novembre ! Il volo costa abbastanza si, ma la i resort a 4 e 5 stelle te li tirano dietro. Secondo me il gioco vale la candela

  20. Lo skifoso Lord 24 ha 2 Skife:


  21. #14

    Predefinito

    Come dice anche quello, la stagione non finisce prima del 30 settembre (e la nuova inizia il 1° ottobre)

  22. Skife per Kaliningrad:


  23. #15

    Predefinito

    Io mi deprimo da settembre a novembre, poi con l'arrivo delle prime nevi e le prime sciate, l'umore migliora...ma non è un fenomeno legato alla neve o allo sci. Diciamo che la neve e lo sci curano, ma le cause arrivano da altro...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •