Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 28

Discussione: Video terza uscita in neve fresca - massacratemi e consigliatemi

  1. #1

    Predefinito Video terza uscita in neve fresca - massacratemi e consigliatemi

    Quest'anno sono stato folgorato dal free ride e ora, sciisticamente parlando, non penso ad altro che a trovare le condizioni ideali per praticarlo . Purtroppo sono riuscito solamente 3 volte ma il divertimento è stato totale. Per me è un mondo completamente nuovo a livello di tecnica, materiali, etc e ciò mi stimola tantissimo. Riguardo alle tipologie di sci da freeride non ci capisco nulla tra camber, rocker....ovviamente so a cosa si riferiscono questi termini ma all'atto pratico non so perchè alcuni sci sono rockerati anche in coda altri no, e così per tante altre caratteristiche, piano piano mi applicherò leggendo il forum e cercherò di capirci di più
    Anche dal punto di vista della tecnica mi rendo conto di essere indietro rispetto alla pista posto quindi 2 brevi video che ha girato un amico col telefono alla mia terza e, per ora, ultima uscita in fresca.
    Li avevo già postati in una discussione sui materiali freeski ma per un altro motivo cioè mostrare il genere di fuoripista per ricevere dei consigli sull'attrezzatura, adesso invece massacratemi pure. Io sono quello con i pantaloni rossi e la giacca blu, non si vede molto ma non ho nulla di meglio.







  2. Lo skifoso YUK76 ha 3 Skife:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #2

    Predefinito

    Se posti video in cui scii fuori pista senza attrezzatura di sicurezza stai sicuro che verrai massacrato, e non per la tecnica sciistica.

    La tecnica mi sembra buona, ma prima di preoccuparti di rock camber ecc. degli sci procurati un buon kit APS e impara ad usarlo. Per il resto buon divertimento!!

  5. Lo skifoso rbodini ha 3 Skife:


  6. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rbodini Vedi messaggio
    Se posti video in cui scii fuori pista senza attrezzatura di sicurezza stai sicuro che verrai massacrato, e non per la tecnica sciistica.

    La tecnica mi sembra buona, ma prima di preoccuparti di rock camber ecc. degli sci procurati un buon kit APS e impara ad usarlo. Per il resto buon divertimento!!
    Hai perfettamente ragione, mi sto informando per attrezzarmi al meglio, ho in previsione anche di fare un'uscita in eliski e ovviamente prima devo imparare ad usare l'attrezzatura di sicurezza.

  7. #4
    Nik Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Shiro + Barone, Bonafide + Lord, Volkl 98 + Radicale. Radium + Cochise per tutti

    Predefinito

    Scii malissimo.
    Ti ci vuole un intero corso SA1.
    Ciao

  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Catoblepa Vedi messaggio
    Scii malissimo.
    Ti ci vuole un intero corso SA1.
    Ciao
    Data la mia ignoranza in materia ho provato a gogglelare "sci" "corso SA1" ed ho visto che si tratta di corsi del CAI. Interessante, non ne conoscevo l'esistenza. Mi sai dire qualcosa di più.

  9. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da YUK76 Vedi messaggio
    Data la mia ignoranza in materia ho provato a gogglelare "sci" "corso SA1" ed ho visto che si tratta di corsi del CAI. Interessante, non ne conoscevo l'esistenza. Mi sai dire qualcosa di più.
    presumo stesse scherzando.

    come sai anche tu, sci molto bene, certo le condizioni erano favorevoli (tipo neve e pendenze).
    per capire meglio lacune e difetti bisognerebbe vederti "impegnato" in discese più toste.

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    presumo stesse scherzando.

    come sai anche tu, sci molto bene, certo le condizioni erano favorevoli (tipo neve e pendenze).
    per capire meglio lacune e difetti bisognerebbe vederti "impegnato" in discese più toste.

    Non so se scherzava, da quanto letto su siti CAI sembrano molto interessanti questi corsi, sopratutto considerando che non ho alcuna cultura relativa al "freeride", non ho idea del livello tecnico dei partecipanti.

  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da YUK76 Vedi messaggio
    Non so se scherzava, da quanto letto su siti CAI sembrano molto interessanti questi corsi, sopratutto considerando che non ho alcuna cultura relativa al "freeride", non ho idea del livello tecnico dei partecipanti.
    Di sicuro ti sarebbe utile per imparare come muoverti in montagna in sicurezza. Di sicuro sarebbe del tutto inutile per migliorare la tua tecnica in discesa.

  12. #9
    Magggica!ɐɔıƃƃƃɐɯ Skifoso
    Attrezzatura
    Head Magnum 163- garmont g_2 - per il TLMRK sci Rossignol S3W-HH-garmont Minerva_skialp atomic drifter&dyn&gea
    Blog Entries
    2

    Predefinito

    I corsi cai vanno bene se sei più orientato verso lo scialpinismo. Sono molto validi per esercitarsi

    Infatti nel SA1 il programma del corso è molto incentrato su come si usa APS, nozioni di sicurezza, preparazione e calcolo dei rischi di una gita, elementi di nivologia e metereologia...

  13. #10
    Nik Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Shiro + Barone, Bonafide + Lord, Volkl 98 + Radicale. Radium + Cochise per tutti

    Predefinito

    Nonostante tu sia proprio brutto da vedere sciare, credo possa partecipare a un SA1.
    Ciao

  14. #11
    Nik Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Shiro + Barone, Bonafide + Lord, Volkl 98 + Radicale. Radium + Cochise per tutti

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da skiss,skiss Vedi messaggio
    I corsi cai vanno bene se sei più orientato verso lo scialpinismo. Sono molto validi per esercitarsi

    Infatti nel SA1 il programma del corso è molto incentrato su come si usa APS, nozioni di sicurezza, preparazione e calcolo dei rischi di una gita, elementi di nivologia e metereologia...
    I corsi SA del CAI vanno bene se scia fuori dalle piste, cosa che lui vuole fare.
    Spende poco, fa fatica, fa esperienza.
    E l'heliski se lo tiene per quando è vecchio...

  15. #12

  16. #13

    Predefinito

    Secondo me quel pendio si può fare anche senza APS. Ora non esageriamo, si sta diffondendo sempre più l'idea di chi ha APS è bravo bambino promosso.
    Secondo me è bravo chi sa stare sta fuori dai casini quando sente la puzza. Per me meglio un o senza APS che usa la testa, di uno corazzato come in palombaro che tira giù in pista un placcone sopra gli sciatori.
    Io uso APS praticamente sempre, fin dal 1998, ma vi dovessi dire che questo trittico mi abbia dato un 1 millesimo di tranquillità in più, mentirei. L'idea di andar sotto mi fa cagar sotto e basta, arva o non arva.

  17. Lo skifoso Vettore2480 ha 3 Skife:


  18. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Secondo me quel pendio si può fare anche senza APS. Ora non esageriamo, si sta diffondendo sempre più l'idea di chi ha APS è bravo bambino promosso.
    Secondo me è bravo chi sa stare sta fuori dai casini quando sente la puzza. Per me meglio un o senza APS che usa la testa, di uno corazzato come in palombaro che tira giù in pista un placcone sopra gli sciatori.
    Io uso APS praticamente sempre, fin dal 1998, ma vi dovessi dire che questo trittico mi abbia dato un 1 millesimo di tranquillità in più, mentirei. L'idea di andar sotto mi fa cagar sotto e basta, arva o non arva.
    In linea generale sono d'accordo con te. Nel caso specifico però parliamo di una persona che ha cominciato da poco a uscire dalle piste, si sta intrippando (giustamente) su materiali e tecnica ma non dice nulla sugli aspetti ben più importanti legati al muoversi fuori dalle piste senza lasciarci le penne. Quindi prima di dargli consigli sulla tecnica o sull'ultimo paio di fattoni di grido un richiamo all'attrezzatura di sicurezza secondo me ci sta...

  19. Skife per rbodini:


  20. #15

    Predefinito

    Vedo che avete già inquadrato il problema

    Scherzi a parte, mi pare che tu abbia la giusta sicurezza per sciare in fp e con la giusta sensibilità di gamba (sarebbe bello vederti anche sul crostone ma normalmente in quelle condizioni nessuno filma e si cerca di non sfondare la crosta).

    In ogni caso per migliorare il passo più veloce IMHO è quello di fare un corso SA1 così impari anche a pellare oltre alla parte sulla sicurezza, altrimenti alcune sezioni del CAI organizzano anche corsi di Freeride con la possibilità far pratica e imparare ad utilizzare APS.

    Qualche uscita con la guida non guasta: se trovi quella giusta, oltra a divertirti, riesci anche a carpire e farti spiegare alcune malizie che non guastano.

    Ricordati, però, che bisogna saper sciare ogni tipo di neve... bello trovarsi sempre pendii vergini..... ma non sempre è così... a volte, molto spesso c'è vento, crosta, tutto trifolato, la maschera che si appanna, visibilità scarsa ecc.....

    Insomma No pain, no gain.....

    Quindi scia il più possibile


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •