Pagina 18 di 35 PrimoPrimo ... 8910111213141516171819202122232425262728 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 256 a 270 di 525

Discussione: [RECENSIONE] FISCHER THE CURV 2017 (con video)

  1. #256

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tommaso99 Vedi messaggio
    Tuttavia mi pare strano, perché non "prende dentro" mai lo sci, nemmeno su neve morbida. Mai avuto problemi di spigolata o internata, e lo sci lo devo inserire io in curva, non è così aggressivo.
    Tommy queste mi sembrano sensazioni dovute a una riduzione del tuning.
    L'angolo del fianco incide principalmente sulla tenuta sul duro e portandolo a 87 questa aumenta.
    A naso potrebbe essere un 87/1,0 e quindi avrai maggiore tenuta senza quella aggressività/spigolate etc che potrebbe invece avere con un tuning a 0,5.
    Mia opinione che vorrei verificare presto! (a presto )

  2. Skife per vittorioski:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #257
    Member Skifoso
    Attrezzatura
    Fischerthecurv178-salomonbbr9.0-salomonlabslm175-salomonlabsl165-salomongslab24-salomonlab140-Garmont g1

    Predefinito

    Ho chiesto come usciva di fabbrica xché dopo una quindicina di uscite su neve artificiale e ghiaccio con qualche sassolino devo mandarlo in laboratorio.
    A feeling personale direi che potrebbe essere un 87 ma anche 88 (il centro largo "falsa" un poco le sensazioni) /0,5 di certo non 1.
    Lo sci è improntato e montato "arretrato"

  5. Skife per stai:

    apo

  6. #258

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da luca sport Vedi messaggio
    Angolo lamina Laterale 87 gradi.
    Ciao Marco, ed i dtx che angolo ha? Tuning?
    Grazie

  7. #259

    Predefinito

    Intanto buon anno a tutti.

    Dopo quasi un mese di sci nelle gambe con il TheCurv 178cm penso di poter scrivere due considerazioni su questo straordinario attrezzo.
    Per la recensione completa, basta tornare indietro di qualche pagina.

    Come forse saprete al momento mi trovo in Canada, e qui ho trovato il miglior anno - dal punto di vista meteorologico - da 15 a questa parte.
    Ho sciato il Fischer praticamente in ogni condizione.
    Ci sto facendo anche freeride, quando ne ho occasione. Il centro di 74mm e la spatolona permettono anche questo, a patto di avere gambe potenti e il piede che sente il terreno. Il peso un po' penalizza, ma è un problema a cui si può ovviare... spingendo! Poi a fine giornata il conto si presenta implacabile, ma intanto il divertimento non è mancato.

    Tra una nevicata e l'altra ha anche piovuto, per cui per un paio di giorni ho sciato su vetro vero e proprio. Beh, lo sci non tradisce. Sta lì proprio come uno sci da gara.

    Perché effettivamente è uno sci da gara con geometrie innovative e sorprendentemente riuscite.

    Aggiungo un commento circa la posizione dell'attacco. A febbraio lo provai con il puntale in avanti, come viene venduto nella maggior parte dei casi. Lo sci risultava piuttosto aggressivo e caratterizzato da un rebound "da gestire". I raggi medi erano il suo pane.
    Al buio, ho deciso di montare l'attacco al centro dello sci, come ho sempre usato fare sugli sci da gara. Il rebound secco è per buona parte sparito e lo sci è molto più "gs", bisogna lavorare per farlo girare, quindi non ti annoia mai.

    Concludo dicendo che non ho avvertito alcun calo nelle prestazioni dello sci con il passare del tempo.
    Magari ho avuto c.. io, o forse era semplicemente uscito male il Fischer da cui si erano tratte le precedenti considerazioni circa la diminuzione di durezza, solidità, etc etc.

    Allego anche un breve video:
    è ripido, freddissimo e bello duro, ma il TheCurv non si muove di un millimetro! :)


  8. Lo skifoso Tommaso99 ha 11 Skife:


  9. #260

  10. Skife per renntiger:


  11. #261

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #262

    Predefinito

    Il Fischer The Curv 178 e l'Atomic XT 175 dovrebbero essere, da quanto ho inteso, due sci abbastanza simili come filosofia di attrezzo, o sto dicendo una eresia? Per stessa filosofia intendo una struttura "da gara" (anche se lo XT si è addolcito nelle versioni successive alla prima) accoppiata però a geometrie più uso pista e votate al divertimento.

    Per chi li ha provati entrambe (io purtroppo non ho ancora avuto l'occasione di provare nè uno nè l'altro), che differenze ci sono tra i due?

  14. #263

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zetaemme Vedi messaggio
    Il Fischer The Curv 178 e l'Atomic XT 175 dovrebbero essere, da quanto ho inteso, due sci abbastanza simili come filosofia di attrezzo, o sto dicendo una eresia? Per stessa filosofia intendo una struttura "da gara" (anche se lo XT si è addolcito nelle versioni successive alla prima) accoppiata però a geometrie più uso pista e votate al divertimento.

    Per chi li ha provati entrambe (io purtroppo non ho ancora avuto l'occasione di provare nè uno nè l'altro), che differenze ci sono tra i due?
    No, sci completamente diversi.

    XT in 175 è uno slalom a tutti gli effetti, anche se allungato e addolcito, con il plus del doubledeck. La struttura è quella del Atomic SL FIS.

    Il TheCurv in 178 è uno sci da gigante con geometrie da gs negozio. La struttura è quella di un "vecchio" GS FIS donna, anche in questo caso un pelo addolcita.
    Il suo pane sono i curvoni ed eventualmente anche il medio raggio. Per quanto mi riguarda riesco a farlo girare stretto perché lo carico molto, ma sto sciando con una amica che ha l'XT e quando spinge, accorciando, è impossibile starle in scia.

  15. Lo skifoso Tommaso99 ha 3 Skife:


  16. #264

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tommaso99 Vedi messaggio
    No, sci completamente diversi.

    XT in 175 è uno slalom a tutti gli effetti, anche se allungato e addolcito, con il plus del doubledeck. La struttura è quella del Atomic SL FIS.

    Il TheCurv in 178 è uno sci da gigante con geometrie da gs negozio. La struttura è quella di un "vecchio" GS FIS donna, anche in questo caso un pelo addolcita.
    Il suo pane sono i curvoni ed eventualmente anche il medio raggio. Per quanto mi riguarda riesco a farlo girare stretto perché lo carico molto, ma sto sciando con una amica che ha l'XT e quando spinge, accorciando, è impossibile starle in scia.
    Forse mi sono spiegato male...non intendevo che fossero sci uguali, anche alla luce dei raggi di sciancratura diversi e delle misure spatola-centro-coda diverse...intendevo simili nella concezione dell' offrire uno sci molto strutturato ma con geometrie che sono votate al divertimento e non al cronometro.

    Invece sei stato molto chiaro per esempio su una delle differenze fondamentali che è emersa da quanto hai scritto: se ci si spinge sopra lo XT rimane sempre uno sci da curve tutto sommato strette (anche se i 15,5 metri di raggio permettono di aprire un po' di più rispetto a uno slalom) mentre il The Curv strizza l'occhio comunque a curve ampie...visti i 18 m direi addirittura come geometrie più vicino a un race carve gs che a un gs negozio, quindi come hai scritto medio/largo raggio (che adoro).

    Ti dirò che sono sempre più curioso di provarlo, anzi di provarli (i 3 modelli per capire quale sarebbe più adatto a me).

    P.S. complimenti vivissimi per come lo carichi

  17. Skife per zetaemme:


  18. #265

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zetaemme Vedi messaggio
    Forse mi sono spiegato male...non intendevo che fossero sci uguali, anche alla luce dei raggi di sciancratura diversi e delle misure spatola-centro-coda diverse...intendevo simili nella concezione dell' offrire uno sci molto strutturato ma con geometrie che sono votate al divertimento e non al cronometro.

    Invece sei stato molto chiaro per esempio su una delle differenze fondamentali che è emersa da quanto hai scritto: se ci si spinge sopra lo XT rimane sempre uno sci da curve tutto sommato strette (anche se i 15,5 metri di raggio permettono di aprire un po' di più rispetto a uno slalom) mentre il The Curv strizza l'occhio comunque a curve ampie...visti i 18 m direi addirittura come geometrie più vicino a un race carve gs che a un gs negozio, quindi come hai scritto medio/largo raggio (che adoro).

    Ti dirò che sono sempre più curioso di provarlo, anzi di provarli (i 3 modelli per capire quale sarebbe più adatto a me).

    P.S. complimenti vivissimi per come lo carichi
    Hai assolutamente ragione, perdonami avevo letto il messaggio di fretta.

    Direi che il quadro da te tracciato corrisponde alla realtà. L'XT l'ho potuto testare più volte in maniera approfondita; a parer mio è uno sci da curve strette, o meglio da slalom, e basta. Se tenti di allungare il raggio, devi forzatamente limitare la pressione e quindi di conseguenza risultare "passivo" sullo sci.
    Il Fischer invece è uno sci meno aggressivo perché in curva va inserito e non entra automaticamente, poi ci sono alcuni utenti che l'hanno trovato lento nei cambi, per me è tutto fuorché così e il video allegato mi pare un valido esempio a supporto della mia tesi, ma è anche vero che ognuno ha le proprie sensazioni e il forum è bello perché si possono condividere le stesse e discuterne.
    Sci più entusiasmanti del TheCurv, però, è difficile trovarne.

    P.S. grazie del complimento HIHIH

  19. Lo skifoso Tommaso99 ha 2 Skife:


  20. #266

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tommaso99 Vedi messaggio
    Sci più entusiasmanti del TheCurv, però, è difficile trovarne.
    Ecco...con questa affermazione ora la scimmia del "provali!!" è veramente agitatissima

  21. #267

    Predefinito

    Già,
    la versione XT2013 però è più dura e si può portare anche a raggio medio ,
    sono curioso di provare il 182.

  22. #268

    Predefinito [RECENSIONE] FISCHER THE CURV 2017 (con video)

    Citazione Originariamente scritto da Tommaso99 Vedi messaggio
    ...
    Il Fischer invece è uno sci meno aggressivo perché in curva va inserito e non entra automaticamente, poi ci sono alcuni utenti che l'hanno trovato lento nei cambi, per me è tutto fuorché così e il video allegato mi pare un valido esempio...
    Permettimi, ma la velocità nei cambi non la puoi certo capire da un video, considerando che stiamo parlando di frazioni di secondo, ma dalla sensazione che uno sci ti dà e devi esserci sopra per poterla giudicare. Poi, come giustamente hai sottolineato, sono pareri soggettivi, spesso dovuti al background di ognuno di noi.

  23. Skife per renntiger:


  24. #269

    Predefinito

    estremizzando mi ricordo di chi diceva che certi race carve andassero alla grande anche in fresca, che in base alle loro capacitá ed alle loro sensazioni, parametro soggettivo, sará anche parso vero ma non vuole ovviamente dire che siano lo sci piú indicato per quelle condizioni; cosí pure uno sci piú largo al centro verrá percepito meno su nevi dure da chi saprá sfruttarne il rebound durante l´inversione

    invece oggettivamente parlando, a paritá di tecnologia di costruzione ma adeguato dimensionamento, uno sci piú stretto al centro non puó che essere piú reattivo nei cambi, torcere meno ed essere piú leggero, con i relativi vantaggi nelle condizioni di neve bella dura; mentre di contro sará meno adeguato nel galleggiamento su neve croccante

    che questo sia uno sci che a molti piace va giustamente sottolineato, solo non vorrei che passasse il messaggio che sci di questa larghezza (quindi non mi sto riferendo solo a questo) siano da ritenersi l´ideale su nevi dure che sono poi una condizione molto frequente con nevi sparate, scaldoni e rigelate che sono ormai frequenti sulle Alpi, mentre in certi altri posti é noto che solitamente la neve é piú leggera e quindi ci sono altre considerazioni da fare

  25. #270

    Predefinito

    Nello specifico, il the curv tiene e come sul duro; considerando però che tutto è un compromesso, per arrivare a certi risultati, Fischer lo ha dotato di una struttura "importante", derivata direttamente dal GS FIS. Uno sci che può sicuramente entusiasmare, ma che può anche non farlo, e forse è proprio il suo pregio, di avere una sua personalità e di non essere uguale a tutti gli altri, come capita ormai sempre più frequentemente.

  26. Skife per renntiger:


Pagina 18 di 35 PrimoPrimo ... 8910111213141516171819202122232425262728 ... UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •