Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 27 di 27

Discussione: Collegamento Kaunertal - Val Venosta

  1. #16

    Predefinito

    ci sono novità sul progetto?

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #17

    Predefinito

    A parte il no dei verdi non mi pare ci siano stati passi concreti

  4. Skife per fla5:


  5. #18

    Predefinito

    Quindi secondo voi si fara' o no il progetto?!
    io sono molto combattuto nel giudizio,da un lato e' molto comodo,dall'altro togliera' ad un invaso semi nascosto la sua prerogativa di essere difficile da raggiungere!

  6. Skife per nanaccio:


  7. #19

    Predefinito

    L'impianto aprirebbe la possibilità a diversi itinerari freeride di alto llivello sul lato italiano che oggi non si possono fare a causa dei grandi problemi logistici

  8. Lo skifoso pierr ha 2 Skife:


  9. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nanaccio Vedi messaggio
    Quindi secondo voi si fara' o no il progetto?!
    io sono molto combattuto nel giudizio,da un lato e' molto comodo,dall'altro togliera' ad un invaso semi nascosto la sua prerogativa di essere difficile da raggiungere!
    prova a viverci un anno a melago........o in uno dei masi a madonna di Senales......
    l'importante imho è fare progetti SERI con piani di sviluppo aperti alla comunità locale e a tutte le attività (ski alp, mazzinga, slitttinisti, trekker etc....) ......un po' NON come il TAV in valle susa insomma....

  10. Skife per enricobok:


  11. #21

    Predefinito

    ieri per la prima volta sono salito fino alla baita sopra melago...non conoscevo la valle e l'ho trovata stupenda e selvaggia...però mi rendo conto che hanno bisogno di uno slancio che solo lo sci potrebbe avere...di certo le cento persone che avranno fatto un giro in zona ieri non bastano ad oggi a fare turismo, come del resto si vede bene dagli edifici in rovina

    ps ho cercato di capire dove passerebbe l'impianto e dove ci sarebbe l'arrivo...ma non mi sono reso ben conto

  12. Lo skifoso Leo2007 ha 2 Skife:


  13. #22

    Predefinito

    Secondo me rovinerebbe una valle che è molto bella, forse la migliore della zona passo Resia. La frequento d'estate e gli abitanti del posto non mi sembra che abbiano bisogno dal punto di vista economico. Almeno per quello che ho percepito io. Per capirci molte persone la visitano proprio perché non c'è nulla. Al limite punterei su un anello di fondo, sempre che non ci sia già. Magari ben organizzato con annesso babypark con solo il tapirulan ed i classici giochi.

  14. #23

  15. Lo skifoso fla5 ha 2 Skife:


  16. #24

    Predefinito

    Dopo la bocciatura della giunta di Bolzano la società degli impianti di Kaunertal farà ricorso.

  17. #25

  18. #26

    Predefinito

    Vallelunga-Kaunertal, «no» al progetto
    Kompatscher: «Aspetti negativi per paesaggio e ambiente. Incerte anche le ricadute economiche per la val Venosta»

    CURON VENOSTA. Tramontato, almeno per ora, il collegamento sciistico tra la Vallelunga e la Kaunertal. La giunta provinciale è tornata ad occuparsi ieri del progetto tra Melago e il ghiacciaio.

    «Nella forma presentata il progetto è stato respinto», ha confermato ieri il presidente della Provincia Arno Kompatscher. All’origine della bocciatura ci sono soprattutto motivi ambientali, che avevano fatto gridare allo scandalo soprattutto i Verdi, ma non solo. «Questo progetto presenta criticità per quanto attiene gli aspetti paesaggistici e ambientali negativi, e non documenta e dimostra sufficientemente l'apporto che la realizzazione del collegamento sortirebbe per lo sviluppo socio-economico della valle interessata e complessivo, per l'intera val Venosta», ha proseguito il presidente. «Per tutte queste ragioni la giunta ha valutato negativamente il progetto presentato respingendolo», così Kompatscher.

    L'assessore provinciale all'ambiente Richard Theiner, che ha presentato la delibera, sottolinea che per la giunta non si è trattato di una decisione facile. «Dopo aver fatto un'analisi oggettiva della documentazione come Giunta siamo arrivati alla conclusione che questo progetto non poteva essere approvato».

    Con la decisione si conclude una vicenda iniziata ufficialmente nel maggio 2016 con l’approvazione del progetto presentato dalla società Oberländer Gletscherbahn da parte del Comune di Curon Venosta, e in seguito a decenni di discussioni e pareri contrastanti, al fine approdata dopo varie valutazioni al rinnovato parere negativo del Comitato ambientale e dell’Ufficio pianificazione territoriale, responsabile per la pianificazione territoriale strategica. La variante progettuale “Passo di Melago” – rispetto a quella originaria “Karlesjoch”, che aveva ottenuto numerose osservazioni negative oltre che valutazioni positive durante la fase di pubblicazione – nella prima valutazione del Comitato ambientale, benché ritenuta meno problematica rispetto a quella iniziale, era stata comunque rigettata nel febbraio 2017 per le ripercussioni sull’ambiente che non sarebbero state compensate dagli aspetti socio-economici. Dopo alcune osservazioni della società richiedente e un successivo confronto, il parere è stato confermato e, il Comitato, dopo essersi nuovamente occupato del progetto, nell’ottobre 2017 ha espresso l’ennesimo parere negativo.
    http://www.altoadige.it/cronaca/mera...etto-1.1477592

  19. Lo skifoso fla5 ha 3 Skife:


  20. #27

    Predefinito

    Sì, no, sì, no.
    Qualche novità per il progetto? Dove per novità potrebbe anche essere un "no definitivo".

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •