Pagina 10 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 136 a 150 di 158

Discussione: News dall'ISPO [per il telemark]

  1. #136

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    Possiamo facilmente intuire il perche'

    Uno stampo in piu' taglie per uno scarpone e' un investimento industriale devastante con costi di sviluppo e prototipazione...

    Servono numeri.. che il tele non garantisce manco a ridere...

    Costruire un attacco partendo da un puntale tech sono buoni tutti anche in cantina.. e non scherzo... a livigno Mottini mi ha fatto vedere un proto fatto da lui ben prima arrivasse il meidjo...
    Vero, ma gli stampi del F1 o del F3 mica li avranno buttati...
    Un bel F1 (no race, no carbon), con i piccoli accorgimenti di uno scarpone telemark ( suola NTN,proteggi soffietto etc.).
    Poi parliamoci chiaro, se Scarpa o Crispi buttano fuori uno scarpone "innovativo", si assicurerebbero il piccolo monopolio di teletourers.
    Nel campo scialp/freetour ci sono n ditte che fanno sci e scarponi, e i "progetti" non è che siano radicalmente diversi.
    C'è comunque un altro aspetto da non sottovalutare: i telemarker sono meno spendaccioni e cambiano l'attrezzatura meno frequentemente (tranne me )

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #137

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    Possiamo facilmente intuire il perche'

    Uno stampo in piu' taglie per uno scarpone e' un investimento industriale devastante con costi di sviluppo e prototipazione...

    Servono numeri.. che il tele non garantisce manco a ridere...

    Costruire un attacco partendo da un puntale tech sono buoni tutti anche in cantina.. e non scherzo... a livigno Mottini mi ha fatto vedere un proto fatto da lui ben prima arrivasse il meidjo...
    Non sono un tecnico del settore, ma a parte lo stampo con il soffietto, tutte le altre parti sono standard, e quattro stampi non sono milioni, e se fatti in Cina o india come molti li fanno fare, sono sotto i centomila euro per tutte e quattro o tre tipi di stampo per le taglie, a parte il costo dello stampo, il resto è un prodotto industriale che non costa niente, il peso della plastica, sei euro al Kilo? questo è il costo. Stessa cosa fatta per la scarpetta interna, quella termoformabile, prodotta in Cina a 100 la scatola da 100 pezzi. Se faranno uno scarpone sarÃ* ibrido per tutte e due le specialitÃ*, o meglio per lo sci alpinismo ma adatto anche al telemark, un misto tra carbonio e materiali plastici. Certo che i numeri non ci sono, quei quattro telemarker che conosco in Friuli hanno tutti una bella etÃ* con ginocchia scricchiolanti, a parte i maestri di sci, nelle uscite in pista negli ultimi dieci anni, ne ho incontrati due o tre di nuovi, in veneto uno o due al giorno li trovo, ma mi pare sempre più mosche bianche siamo. Domani provo le ginocchia e i quadricipiti! Il resto va tutto bene, una sciolinata, una botta ai rivetti dei Chouinard e l'attrezzatura è al top.

  4. #138

    Predefinito

    100000 euro per un settore asfittico come il tele e' una cifra enorme....mettici progettazione sviluppo e marketing... e distribuzione...devi decuplicare la cifra investita per andare a pari...

  5. #139

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    100000 euro per un settore asfittico come il tele e' una cifra enorme....mettici progettazione sviluppo e marketing... e distribuzione...devi decuplicare la cifra investita per andare a pari...
    non è che devono metterci un tacco 12 il progetto c'è già, devono solo rielaborarlo, con i nuovi software che ti testano anche il prodotto in digitale puoi prepararne 100 di progetti in una settimana, campionature con stampanti 3d, il lavoro grosso l'appeal che devi dare al prodotto, colori e ganci, il marketing è solo un aggiunta di un foglio al catalogo o alla pagina web, una giornata di test nelle varie località fatte dagli importatori, la distribuzione è già pronta, hanno uno dei migliori prodotti, conoscono i vari mercati e sanno dova andare a prendere gli ordini, ma se faranno scarponi saranno da scialpinismo sulla tipologia del F1 che andranno bene anche ai telemarker. Poi se fanno dei scarponi con tacco 12 sarà una rivoluzione non da poco. L'evoluzione dei scarponi in plastica è stata data dal miglioramento delle plastiche, dalla calzata con la scarpetta termo formata, non dalla forma dello scafo, poi che tu scii con tre leve o con cinque, che smanetti con il camber, ti cambia poco o niente in fuoripista.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    100000 euro per un settore asfittico come il tele e' una cifra enorme....mettici progettazione sviluppo e marketing... e distribuzione...devi decuplicare la cifra investita per andare a pari...
    non è che devono metterci un tacco 12 il progetto c'è giÃ*, devono solo rielaborarlo, con i nuovi software che ti testano anche il prodotto in digitale puoi prepararne 100 di progetti in una settimana, campionature con stampanti 3d, il lavoro grosso è l'appeal che devi dare al prodotto, colori e ganci, il marketing è solo un aggiunta di un foglio al catalogo o alla pagina web, una giornata di test nelle varie localitÃ* fatte dagli importatori, la distribuzione è giÃ* pronta, hanno uno dei migliori prodotti, conoscono i vari mercati e sanno dova andare a prendere gli ordini, ma se faranno scarponi saranno da scialpinismo sulla tipologia del F1 che andranno bene anche ai telemarker. Poi se fanno dei scarponi con tacco 12 sarÃ* una rivoluzione non da poco. L'evoluzione dei scarponi in plastica è stata data dal miglioramento delle plastiche, dalla calzata con la scarpetta termo formata, poi che tu scii con tre leve o con cinque, che smanetti con il camber, ti cambia poco o niente in fuoripista.

  6. #140

    Predefinito

    Tu considera che un colosso come scarpa prima di azzeccare il soffietto dei primi ntn ci ha messo 2/3 anni....

    Al cad puoi progettarli... poi farli bene e' un altro paio di maniche... innumerevoli sono gli esempi di scarponi difettosi negli ultimi anni... o progetti cloaca finanziaria...

    Il settore FR e' una bolla senza numeri... il settore tele manco ha la bolla...

  7. #141

    Predefinito

    Se SCARPA è stata due anni per andare in produzione con il soffietto la vedo male, mi sono capitati anche a me più di uno scarpone della stessa azienda con problemi di durezza della suola, ma quelli sono errori di produzione, qualche stupidaggine con la componentistica, pezzi che si possono sostituire o aggiustare con il fai da te, non vedo tanta sofisticazione in uno scarpone da richiedere anni di studi e prove, poi se il mercato non chiede, si lascia tutto in un angolo per tempi migliori.

  8. #142

  9. #143

  10. Skife per barbasma:


  11. #144

  12. Skife per barbasma:


  13. #145

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da barbasma Vedi messaggio
    Mi sembra un buon progetto, semplice e funzionale.
    Però finchè non si muove niente dal lato scarponi continuo con Kreuzspitze ed F3,
    con cui mi sto trovando molto bene.

  14. Skife per Chuckycncc:


  15. #146

    Predefinito

    Adesso serve un colosso che dia affidabilita' al progetto...

    Concordo che usare un TX pro su un robo del genere abbia poco senso...

  16. #147

  17. #148

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chuckycncc Vedi messaggio
    Mi sembra un buon progetto, semplice e funzionale.
    Però finchè non si muove niente dal lato scarponi continuo con Kreuzspitze ed F3,
    con cui mi sto trovando molto bene.
    Concordo , finchè si devono usare i TX pro , pesanti a 4 ganci e che si inclinano poco in salita non ci sono reali vantaggi ,Dopo una stagione con i Kreuzspitze volevo provare un alternativa .
    Ho montato la piastra B & D ( peraltro più economica e più leggera , 120 euro con Iva in Italia , l'unico problema è che è rimasta 50 giorni a Malpensa prima di essere sdoganata ) questo pomeriggio e domani mattina la provo con le molle Voilè e F3 ( tolto alcuni pezzi di plastica per aumentare l'angolazione ).
    Peso piastra X 2= 225 gr , i perni per l'attacco sono inclinati e quindi le molle rimangono più facilmente in sede rispetto ai perni Kreuzspitze.
    pur montando un vecchio puntale Dynafit hai un attacco completo con 550/600 gr in salita .

  18. #149

    Predefinito

    http://www.telemarkskier.com/first-l...-designs-lynx/

    Altre info

    For the neophytes and grey-haired doubters, the low-tech toe yields the best lateral power transfer ever for a telemark system. The edging power of the first NTN binding was impressive, but snapping tight at the toe of the boot with metal pins only ups the ante. Of course, the low-tech toe also delivers the most efficient ski touring possible; there is no resistance to lifting your heel and you only lift the boot, not the boot and binding hardware like with a plate or 75mm telemark touring binding.

    La scoperta dell'acqua calda... comunque anche i telemarker dovranno ringraziare il genio che ha creato lo standard pin

  19. #150

    Predefinito

    http://www.telemarkskier.com/new-sca...boots-working/

    “Tele, for us, is still much bigger than the uphill and the rando race trend,” he said. “We’re still selling a lot of telemark boots. The biggest question I fielded at this show is ‘When’s the next telemark boot coming out?’ And we are working on it.”

    Crispi is rumored to be working on a lighter tele boot as well.

    Ah, but an informant whispered, “1.4 kilos.”

  20. Skife per Chuckycncc:


Pagina 10 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •