Pagina 150 di 153 PrimoPrimo ... 50100140141142143144145146147148149150151152153 UltimoUltimo
Mostra risultati da 2236 a 2250 di 2281

Discussione: Skiman....lista della spesa per manutenzione sci

  1. #2236

    Predefinito

    Sono dei fischer dritti anni 90, proverò a pulire l'ossidazione in qualche altro modo prima di andare di lima allora

    - - - Updated - - -

    PS: ho preso anche le candelette per la riparazione della soletta ma mi sono accorto che sono quelle trasparenti e non quelle nere che sono consigliate qui nel forum, poco importa se sono sbagliate perchè le ho pagate poco, ma che differenza c'è fra i 2 tipi e il loro utilizzo?

  2. #2237
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lumi Vedi messaggio
    Sono dei fischer dritti anni 90, proverò a pulire l'ossidazione in qualche altro modo prima di andare di lima allora

    - - - Updated - - -

    PS: ho preso anche le candelette per la riparazione della soletta ma mi sono accorto che sono quelle trasparenti e non quelle nere che sono consigliate qui nel forum, poco importa se sono sbagliate perchè le ho pagate poco, ma che differenza c'è fra i 2 tipi e il loro utilizzo?
    Il tipo di materiale è lo stesso, il ptex, quelle trasparenti sono pensate per le solette colorate, ma a meno di non darle con la pistola cofix si anneriscono colandole. Quelle nere sono colorate tramite grafite, pensate per le solette nere e magari è una mia impressione, ma mi sembra durino di più

    Sinceramente su sci così vecchi, a meno che tu non disponga di un altra lima, eviterei di usare una lima nuova, in quanto dopo che avrai finito di allenarti, quella lima potrai buttarla via!

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #2238

    Predefinito

    sapete con che angolo esce il the curv dtx?
    altra domanda voi che angolo fareste sugli skialp? per nevi prevalentemente molto dure.

  5. #2239

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Morfeo Vedi messaggio
    Ok Jac.72 grazie. La 100 invece? Pensavo potesse essere utile.
    Io uso la 100 e la 600 per togliere la bava. E se ho fretta, 100 e sci in macchina. Ma non sono un esperto.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Lumi Vedi messaggio


    • ho preso le diamantate TOKO, sono dei pezzi di ferro ruvidi, mi aspettavo qualcosa di diverso, in particolare quella ultrafine (1200) nemmeno si sente la ruvidezza, ma anche la fine (600) è quasi liscia ... spero che servano a qualcosa
    Servono per lucidare le lamine e renderle scorrevoli. Quindi a niente, se non fai gare almeno a livello Coppa Italia

  6. Lo skifoso WellnessGourmet ha 2 Skife:


  7. #2240

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    sapete con che angolo esce il the curv dtx?
    altra domanda voi che angolo fareste sugli skialp? per nevi prevalentemente molto dure.
    Per lo skialp non saprei aiutarti ma a lume di naso direi 88-1°
    Per il fisher al test l'uomo della casa mi disse che erano preparati 87-1°

  8. Skife per giò:


  9. #2241
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da giò Vedi messaggio
    Per lo skialp non saprei aiutarti ma a lume di naso direi 88-1°
    Per il fisher al test l'uomo della casa mi disse che erano preparati 87-1°
    esatto! per gli skialp da canali azzarderei quasi uno 0,5 di tuning, cosí da tenere sul ripido ghiacciato

  10. Skife per Teo:


  11. #2242

    Predefinito

    Probabilmente e' una FAQ.

    L'attrezzatura base(*) per prendersi cura delle lamine e':
    -squadretta tuning (0.5°)
    -squadretta lamine (88°)
    -lima viala 1
    -pietre 200 + 400

    Ho capito bene? Usando solo le pietre per ravvivare il filo ogni 3/4 uscite e la lima per interventi piu' "importanti" come riparazioni o manutenzioni piu' profonde.
    In pratica una novantina di euro di materiale.

    (*) per base intendo per poter operare bene ma senza comprare cose inutili

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #2243

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Descarado Vedi messaggio
    Probabilmente e' una FAQ.

    L'attrezzatura base(*) per prendersi cura delle lamine e':
    -squadretta tuning (0.5°)
    -squadretta lamine (88°)
    -lima viala 1
    -pietre 200 + 400

    Ho capito bene? Usando solo le pietre per ravvivare il filo ogni 3/4 uscite e la lima per interventi piu' "importanti" come riparazioni o manutenzioni piu' profonde.
    In pratica una novantina di euro di materiale.

    (*) per base intendo per poter operare bene ma senza comprare cose inutili
    Se non devi impostare l'angolo basta e avanza la viala 2. Aggiungerei la 600 (diamantata, che non è "pietra") per interventi al volo a mano libera per ravvivare un po' il filo o lucidare la lamina in caso di intervento completo.

  14. Skife per apo:

    Teo

  15. #2244
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Sci: Kappa Kombat 492 FISI-Kneissl Whitestar GS Scarponi: Lange RS 130

    Predefinito

    Che ci vuoi fare con il saldatore a stagno?

  16. #2245

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Descarado Vedi messaggio
    Probabilmente e' una FAQ.

    L'attrezzatura base(*) per prendersi cura delle lamine e':
    -squadretta tuning (0.5°)
    -squadretta lamine (88°)
    -lima viala 1
    -pietre 200 + 400

    Ho capito bene? Usando solo le pietre per ravvivare il filo ogni 3/4 uscite e la lima per interventi piu' "importanti" come riparazioni o manutenzioni piu' profonde.
    In pratica una novantina di euro di materiale.

    (*) per base intendo per poter operare bene ma senza comprare cose inutili
    Per il tuning potresti anche evitare, ogni tanto lo porterai a spianare e in quell’occasione lo impostano. Io parte soletta faccio giusto una passata a mano libera.

  17. Skife per svikri:

    Teo

  18. #2246

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da polcrim Vedi messaggio
    Che ci vuoi fare con il saldatore a stagno?
    Non so perché si è eliminato il messaggio. Ogni volta che cerco di modificare si elimina.

    Ripeto il concetto. Non trovo un link sul saldatore a stagno per usare il cofix nel forum

    A che temperatura devo usarlo?
    Quale modello consigliate?
    Che caratteristiche deve avere?

    Grazie mille

  19. #2247
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukiz Vedi messaggio
    Non so perché si è eliminato il messaggio. Ogni volta che cerco di modificare si elimina.

    Ripeto il concetto. Non trovo un link sul saldatore a stagno per usare il cofix nel forum

    A che temperatura devo usarlo?
    Quale modello consigliate?
    Che caratteristiche deve avere?

    Grazie mille
    In primis... perchè devi usare la pistola? hai dei solchi molto profondi? perchè sui graffi superficiali è meglio colare la candeletta che usare la cofix.
    Non è un saldatore, è una pistola simile a quelle per la colla a caldo, ma specifica per candelette o rotoli di ptex.
    https://www.amazon.it/013018-Pistola...BHE0Z53SSRC7DC
    Sono piuttosto standard, la pistola base fa tutto lei, le professionali hanno due o tre step di temperatura per adattarsi a candeletta in ptex e metalgrip

    Serve appunto per solchi molto estesi o molto profondi, e necessita di un po' di pratica per essere sfruttata al meglio, di solito io preferisco colare la candeletta e se ho un danno molto grave porto al lab e faccio inserire un tassello.

  20. Skife per Teo:

    apo

  21. #2248

    Predefinito

    Nel corso di ski man livello base mi dicevano che il saldatore è una ottima soluzione per il cofix.
    Per stendere il cofix in buchi non profondi dopo aver sistemato con il taglierino le pareti del buco a 45 gradi.
    La pistola a caldo sicuramente è la soluzione più professionale ma anche la più cara. I saldatori li trovi tra i 20€-30€.
    Gli strisci più superficiali li sistemo con la sciolina.

    Tu scarti l uso del saldatore?

  22. #2249

    Predefinito

    Il saldatore (io lo uso a gas, ricaricabile come i normalissimi accendini tramite bomboletta) serve per sciogliere e mantenere in temperatura il metalgrip, che è una candeletta di materiale più flessibile/appiccicoso, da usare quando le riparazioni sono a contatto con la lamina, perché il normale PTEX lì non farebbe presa(grip, appunto).
    Le normalissime candelette possono essere invece accese benino anche con semplici accendini.

    Questo almeno quanto mi è stato spiegato, e che cmq ho sempre applicato personalmente, con discreto successo: purtroppo ci potranno sempre essere delle riparazioni più difficili o particolari che, se fatte in casa secondo questo metodo, cmq saltano (cioé che in 1, 5 o 20 sciate poi non rimangono, e i motivi sono diversi). Amen, il ptex steso in laboratorio dalla macchina con temperatura E PRESSIONE idonea, è senza dubbio meglio, inarrivabile per i privati.

    Certo, se uno ha necessità di riparare parecchi buchi/solchi all'anno, allora una pistola a caldo tipo quella pubblicata da Teo diventa un buon acquisto, anche quello ammortizzato nel tempo (lungo) di uso...

  23. Skife per thefabius:

    Teo

  24. #2250
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lukiz Vedi messaggio
    Per stendere il cofix in buchi non profondi dopo aver sistemato con il taglierino le pareti del buco a 45 gradi.

    Tu scarti l uso del saldatore?
    Usa le candelette, le accendi e le fai colare, come si fa da sempre, con il saldatore a stagno è facile che bruci la soletta...
    Stendiamo un velo pietoso poi su chi consiglia di mettersi a incidere la soletta... la lametta la usi al limite per asportare riccioli di materiale o per pareggiare rialzi della soletta, poi con carta vetrata pulisci il solco, e infine spazzola di ottone o di ferro per rimuovere bene i residui.
    se invece hai un dremel e lo sai usare, monti una fresa tonda piccola e lavori il solco con quella.

    E ripeto, se il danno è ampio o profondo o entrambi, porta lo sci in un lab, così te lo rimettono a posto come si deve e in maniera duratura, considera che una candeletta se usata su solchi più larghi o più profondi di 3mm se ne va via in fretta, che sia stesa a fiamma, a pistola o con qualsiasi altra cosa.

  25. Skife per Teo:


Pagina 150 di 153 PrimoPrimo ... 50100140141142143144145146147148149150151152153 UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •