Pagina 122 di 154 PrimoPrimo ... 2272112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1816 a 1830 di 2305

Discussione: Skiman....lista della spesa per manutenzione sci

  1. #1816

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jack.72 Vedi messaggio
    Lo scorso anno che era più freddo ho iniziato la stagione con la viola e diciamo che la neve era comunque inizialmente solo artificiale . Quest'anno parto con la rossa che per come mi hanno insegnato va più che bene per le attuali condizioni della neve e anche nel dubbio ..
    Spero che la neve non sia durissima in Alta Badia che sinceramente non ho più la voglia dei primi tempi a passare le diaface tutte le sere su tutti gli sci ...
    Cosa ne pensi se passassi prima la medi base viola e poi la bp10 Red ? In questo modo in teoria dovrebbero rimanere ben protetti per 3_4 giorni ,sperando che magari verso capodanno arrivi un po' di freddo. Grazie dell'email risposte ragazzi e buone feste!

  2. #1817

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da riki93 Vedi messaggio
    Cosa ne pensi se passassi prima la medi base viola e poi la bp10 Red ? In questo modo in teoria dovrebbero rimanere ben protetti per 3_4 giorni ,sperando che magari verso capodanno arrivi un po' di freddo. Grazie dell'email risposte ragazzi e buone feste!
    Io sono dell'idea che una volta che sciolini la prima volta saturi i pori e qualsiasi sciolina che dai dopo non serve a nulla in quanto è solo superficiale ... quello che dice Palmi nei corsi gratuiti allo skipass dove dice di passare prima la viola e poi la rossa e poi la gialla in sequenza mi ricorda tanto ritorno al futuro 3 la scena della locomotiva ... Quest'anno infatti a seguire il corso allo skipass c'era tra la gente un chimico che ha detto la sua a riguardo mettendo in dubbio diverse cose . Io non sovrappongo nulla , le prime volte sciolinavo in camper la sera ..ma poi mi è passata la voglia ...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #1818

  5. #1819

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    bisogna dare in punta la viola, al centro la rossa ed in coda la gialla..
    Dipende se sei uno ben impostato o se scii arretrato ... ahahahahahah

  6. Skife per Jack.72:


  7. #1820

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    bisogna dare in punta la viola, al centro la rossa ed in coda la gialla..
    Ma tra un colore e l'altro fai la sfumatura o un bel passaggio netto?

  8. Skife per zetaemme:


  9. #1821
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da riki93 Vedi messaggio
    Cosa ne pensi se passassi prima la medi base viola e poi la bp10 Red ? In questo modo in teoria dovrebbero rimanere ben protetti per 3_4 giorni ,sperando che magari verso capodanno arrivi un po' di freddo. Grazie dell'email risposte ragazzi e buone feste!
    Ma avete da fare il tempo nelle discese? Perché sennò vi fate solo seghe mentali. Da turista appassionato skiman l'unica differenza fra una sciolina e l'altra la noto solo sulla colla/ pappa primaverile, dove i pianetti li passi o devi spingere ( se hai sbagliato sciolina) per tutto il resto basta non bruciare la soletta.

  10. Lo skifoso cristiano'73 ha 6 Skife:


  11. #1822

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cristiano'73 Vedi messaggio
    Ma avete da fare il tempo nelle discese? Perché sennò vi fate solo seghe mentali. Da turista appassionato skiman l'unica differenza fra una sciolina e l'altra la noto solo sulla colla/ pappa primaverile, dove i pianetti li passi o devi spingere ( se hai sbagliato sciolina) per tutto il resto basta non bruciare la soletta.
    Cristiano ogni quante sviate passi la sciolina?

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #1823
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da FabioS75 Vedi messaggio
    Cristiano ogni quante sviate passi la sciolina?
    Diciamo ogni 2 uscite, alternando solida e liquida, ma può capitare anche con più frequenza.

  14. #1824

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cristiano'73 Vedi messaggio
    Ma avete da fare il tempo nelle discese? Perché sennò vi fate solo seghe mentali. Da turista appassionato skiman l'unica differenza fra una sciolina e l'altra la noto solo sulla colla/ pappa primaverile, dove i pianetti li passi o devi spingere ( se hai sbagliato sciolina) per tutto il resto basta non bruciare la soletta.
    Straquoto. Io sciolino blu, sempre. Sciolinare è una rottura... Quindi meno lo faccio, meglio è. E la blu (LF6) è quella che dura di più ed è più protettiva.

  15. #1825
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da riki93 Vedi messaggio
    Cosa ne pensi se passassi prima la medi base viola e poi la bp10 Red ? In questo modo in teoria dovrebbero rimanere ben protetti per 3_4 giorni ,sperando che magari verso capodanno arrivi un po' di freddo. Grazie dell'email risposte ragazzi e buone feste!
    devi correrci o sciarci? i multistrato di cere si usano in gara, e lo strato (o gli strati) sopra le basi sono di norma fluorati, durano una pista, certi anche meno, quindi l’eventuale secondo strato é inutile quando si scia normalmente, in quanto al massimo in due discese scompare, é la base a rimanere, e il tempo in cui rimane dipende solo da una cosa, da quanto é abrasiva la neve, a meno di non lasciare due mm di cera sopra la soletta... il problema di questi gg con neve compatta e artificiale é il bordo soletta, le lamine scaldano tanto e la neve abrasiva fanno si che di norma si secchi prima il bordo, bisogna quindi tenere sotto controllo la soletta e sciolinare quando inizia a seccarsi e diventare ruvida vicino alle lamine.

    l’unica cosa che aiuta a farla durare di piú é una buona finitura, se la soletta é ben lucida vuol dire che é ben lavorata e durerà di piú

  16. Skife per Teo:


  17. #1826

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    devi correrci o sciarci? i multistrato di cere si usano in gara, e lo strato (o gli strati) sopra le basi sono di norma fluorati, durano una pista, certi anche meno, quindi l’eventuale secondo strato é inutile quando si scia normalmente, in quanto al massimo in due discese scompare, é la base a rimanere, e il tempo in cui rimane dipende solo da una cosa, da quanto é abrasiva la neve, a meno di non lasciare due mm di cera sopra la soletta... il problema di questi gg con neve compatta e artificiale é il bordo soletta, le lamine scaldano tanto e la neve abrasiva fanno si che di norma si secchi prima il bordo, bisogna quindi tenere sotto controllo la soletta e sciolinare quando inizia a seccarsi e diventare ruvida vicino alle lamine.

    l’unica cosa che aiuta a farla durare di piú é una buona finitura, se la soletta é ben lucida vuol dire che é ben lavorata e durerà di piú
    Grazie, ottima spiegazione.

  18. #1827

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    il problema di questi gg con neve compatta e artificiale é il bordo soletta, le lamine scaldano tanto e la neve abrasiva fanno si che di norma si secchi prima il bordo, bisogna quindi tenere sotto controllo la soletta e sciolinare quando inizia a seccarsi e diventare ruvida vicino alle lamine.
    Aggiungerei solo che vedere questo, in condizioni di neve abrasiva, è abbastanza semplice: la soletta vicino alle lamine, oltre che diventare più ruvida, tende anche a schiarirsi, segno appunto che si è scaldata e seccata, sia perché le lamine si scaldano sia perché è la parte di soletta che striscia sulla neve per maggior tempo

  19. Skife per zetaemme:

    Teo

  20. #1828
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zetaemme Vedi messaggio
    Aggiungerei solo che vedere questo, in condizioni di neve abrasiva, è abbastanza semplice: la soletta vicino alle lamine, oltre che diventare più ruvida, tende anche a schiarirsi, segno appunto che si è scaldata e seccata, sia perché le lamine si scaldano sia perché è la parte di soletta che striscia sulla neve per maggior tempo
    verissimo, é il primo sintomo ed é evidente sopratutto sulle solette nere, meno su quelle colorate!

  21. #1829

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zetaemme Vedi messaggio
    Aggiungerei solo che vedere questo, in condizioni di neve abrasiva, è abbastanza semplice: la soletta vicino alle lamine, oltre che diventare più ruvida, tende anche a schiarirsi, segno appunto che si è scaldata e seccata, sia perché le lamine si scaldano sia perché è la parte di soletta che striscia sulla neve per maggior tempo
    è una condizione (della soletta) non completamente reversibile o reversibile ?

  22. #1830

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    è una condizione (della soletta) non completamente reversibile o reversibile ?
    Reversibile...basta ri-sciolinare per "nutrire" la soletta...è sufficiente una giornata su nevi molto abrasive e si può già verificare lo schiarimento, non servono condizioni estreme...come diceva Teo si vede molto bene sulle solette nere.
    Quando ri-sciolini e spazzoli noterai che la soletta ritorna scura anche dove si era schiarita.
    Certo se si lascia la soletta per molte sciate senza sciolinatura non dico che si compromette la soletta stessa ma sicuramente la si fa seccare molto e bene non gli fa...sciolinando spesso invece si limita in qualche modo l'eccessiva secchezza e si riduce il fenomeno.

    Le nostre sciolinature "amatoriali", soprattutto in casi di neve "normale" o fredda o artificiale, servono non tanto a rendere lo sci più veloce quanto a preservare la soletta stessa dal seccarsi troppo...chiaro che poi, soprattutto nelle prime discese, lo sci risulta leggermente più scorrevole ma le sciolinature per fare il tempo in una manche di gara sono un'altra cosa.

    Diverso è se si scia su nevi pappa, allora in quel caso la sciolinatura (con la sciolina adeguata, ad es. la gialla) contribuisce molto anche alla scorrevolezza ed al non "impiantarsi".

    Negli altri casi la sciolinatura amatoriale principalmente è assimilabile ad un oliare gli ingranaggi...allo stesso modo si riduce l'usura e il riscaldamento

  23. Lo skifoso zetaemme ha 3 Skife:


Pagina 122 di 154 PrimoPrimo ... 2272112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •